Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare Instagram su iPad

di

Dopo aver letto il mio tutorial su come funziona Instagram, hai provato a iscriverti a questo celebre social network e ti è piaciuto subito moltissimo. Ormai non passa giorno che tu non prenda il tuo smartphone e faccia un "giretto" tra le foto, i video e le storie pubblicate dalle persone che segui. Tuttavia, ora sei andato incontro a un problema che ritieni davvero fastidioso: provando a cercare l'app di Instagram sul tuo iPad, questa non risulta disponibile e così sei costretto a usare il social network esclusivamente dal tuo telefonino, che ovviamente ha uno schermo molto più piccolo di quello del tablet di casa Apple e, quindi, non consente una fruizione particolarmente soddisfacente di foto e video.

E se ti dicessi che ti stai perdendo in un bicchier d'acqua? Sì hai letto bene, perché sebbene l'applicazione di Instagram non sia supportata ufficialmente da iPad, è possibile attuare un piccolo "trucchetto" e installarla ugualmente sul tablet di casa Apple. Il "trucchetto", se così vogliamo chiamarlo, consiste nello scaricare la versione di Instagram ottimizzata per iPhone e installarla su iPad, tramite alcune impostazioni che si trovano direttamente nell'App Store (lo store delle applicazioni per iPhone e iPad). Non è il massimo sotto il punto di vista dell'usabilità (in quanto l'app viene adattata allo schermo dell'iPad, che è più grande di quello dell'iPhone, e quindi viene "allargata"), ma funziona.

In alternativa, per non perdere troppo sotto il punto di vista dell'usabilità, potresti accedere alla versione Web di Instagram da Safari e creare un collegamento rapido al social network da mettere in home screen, come se si trattasse dell'icona dell'app di Instagram. Come si fa? Te lo spiego tra un po'. Adesso andiamo con ordine e vediamo prima come scaricare Instagram su iPad sfruttando l'app per iPhone: ti assicuro che si tratta davvero di un gioco da ragazzi!

Indice

Scaricare Instagram su iPad

Se vuoi scaricare Instagram su iPad, il primo passo che devi compiere è aprire l'App Store sfiorando l'icona della "A" stilizzata su fondo azzurro che trovi nella home screen del tuo tablet. A questo punto, seleziona la scheda Cerca che si trova in basso a destra, digita "Instagram" nella barra di ricerca che si trova in alto e premi il pulsante Cerca sulla tastiera dell'iPad, in modo da avviare la ricerca delle app che corrispondono ai termini digitati.

Come scaricare Instagram su iPad

Come avrai avuto modo di notare già in passato, nei risultati della ricerca sono disponibili alcune app prodotte da Instagram (es. Boomerang e Hyperlapse), molte app di terze parti dedicate all'aumento di follower (molte delle quali vanno evitate, come ti ho spiegato anche nel mio tutorial su come aumentare follower su Instagram), ma non l'app ufficiale di Instagram.

Questo accade perché, per impostazione predefinita, l'App Store mostra solo le app che sono ottimizzate per iPad, e Instagram, al momento, non lo è. Per visualizzare le app ottimizzate per iPhone e ottenere la possibilità di scaricare Instagram su iPad, devi fare tap sulla voce Filtri che si trova in alto a sinistra e selezionare prima l'opzione Supporta e poi l'opzione Solo iPhone dal menu che si apre.

Come scaricare Instagram su iPad

Adesso, individua Instagram nella lista delle app disponibili e procedi alla sua installazione pigiando sul simbolo della nuvola (o sul pulsante Ottieni, se non hai mai installato l'app sul tuo iPhone) collocato accanto alla sua icona. Potrebbe esserti chiesto di verificare la tua identità tramite Touch ID o immissione della password dell'ID Apple.

Se nella lista delle app disponibili non trovi Instagram, prova ad aprire la collezione Social network: le basi proposta dall'App Store, scorri il menu che si apre fino a individuare Instagram e procedi all'installazione dell'app, pigiando sul simbolo della nuvola (o sul pulsante Ottieni) collocato accanto alla sua icona. Anche in questo caso potrebbe esserti chiesto di verificare la tua identità tramite Touch ID o password dell'ID Apple.

Come scaricare Instagram su iPad

Se non riesci a individuare nemmeno la collezione Social network: le basi nell'App Store, prova a recuperare Instagram dalla lista delle app che hai scaricato con il tuo ID Apple (operazione fattibile solo se in precedenza hai scaricato Instagram sul tuo iPhone usando lo stesso ID Apple configurato sull'iPad).

Per procedere, seleziona una scheda qualsiasi dell'App Store (eccetto quella Cerca) e fai tap sulla tua foto del profilo collocata in alto a destra. Nel riquadro che si apre, fai tap sulla voce Acquisti, seleziona la scheda Tutto, cerca "Instagram" nell'apposito campo di testo che si trova in alto e procedi con l'installazione dell'app di Instagram pigiando sul simbolo della nuvola collocato accanto alla sua icona.

Come scaricare Instagram su iPad

Una volta completata l'installazione di Instagram su iPad, troverai l'icona dell'app in home screen, come se si trattasse di una qualsiasi applicazione per il celebre tablet di casa Apple.

Usare Instagram su iPad

Come usare Instagram su iPad

Adesso puoi cominciare a usare Instagram sul tuo tablet. Una volta avviata l'app, se questa risulta troppo "piccola", ingrandiscila pigiando sul pulsante 2x collocato nell'angolo in basso a destra dello schermo di iPad.

Pigia poi sul pulsante Continua come [tuo nome] per effettuare l'accesso tramite il tuo account Facebook oppure sulla voce Accedi (in basso al centro) per effettuare l'accesso con nome utente e password. Se non hai ancora un account Instagram, invece, fai tap sulla voce Iscriviti con telefono o e-mail e compila i moduli che ti vengono proposti per accedere al social network (come ti ho spiegato anche nel mio tutorial su come registrarsi su Instagram).

A login effettuato, consenti a Instagram di inviarti notifiche, rispondendo in maniera affermativa ai relativi avvisi che compaiono sullo schermo e poi… comincia a usare Instagram come hai sempre fatto sul tuo iPhone o sul tuo smartphone Android.

In alto a sinistra puoi trovare l'icona della fotocamera, attraverso la quale realizzare foto e video da aggiungere alla tua storia o condividere con utenti specifici (per il primo utilizzo, dovrai consentire all'app di accedere a fotocamera e microfono, pigiando sulle rispettive voci); in alto a destra c'è la inbox con i messaggi privati, mentre al centro dello schermo ci sono le storie e il feed con foto e video postati dalle persone che segui.

Nella parte bassa dello schermo, infine, puoi trovare le icone per accedere alla schermata principale di Instagram (la casa); esplorare i contenuti più popolari del momento e cercare foto e video (la lente d'ingrandimento); postare nuovi foto e video nel feed (il simbolo [+]); visualizzare le notifiche (il cuore) e gestire il tuo profilo personale (l'omino).

Se non sei ancora molto pratico nell'utilizzo di Instagram e vuoi qualche consiglio al riguardo, ti invito vivamente a leggere la mia guida su come funziona Instagram.

Usare Instagram Web su iPad

Instagram Web su iPad

La visualizzazione "allargata" di Instagram su iPad non ti permette di gustarti appieno le foto e i video postati dalle persone che segui? Allora, se posso darti un consiglio, collegati alla versione Web del servizio, tramite Safari, e crea un collegamento a quest'ultima nella home screen del tuo iPad: in questo modo, otterrai un'icona di Instagram come quella dell'app, ma che rimanderà alla versione Web del servizio (che si vede a piena risoluzione e non mostra immagini "allargate").

Le uniche limitazioni di Instagram Web rispetto all'app ufficiale di Instagram riguardano la produzione di contenuti: difatti non sono disponibili tutti i filtri e le funzioni di editing delle foto presenti nell'app e non è possibile caricare video. Fatta questa doverosa premessa, mettiamoci all'opera!

Per usare Instagram Web su iPad, avvia Safari, collegati a Instagram.com ed effettua l'accesso al tuo account pigiando sul pulsante Accedi e poi premendo su Continua con Facebook (per effettuare l'accesso tramite il tuo account Facebook) oppure compilando il modulo con nome utente e password. Se non hai ancora un account Instagram, fai tap sulla voce Iscriviti usando l'indirizzo e-mail e il numero di telefono e compila i moduli che ti vengono proposti (come visto anche nel mio tutorial su come registrarsi su Instagram). Se richiesto, accetta di memorizzare le credenziali d'accesso, in questo modo non dovrai autenticarti a ogni apertura del servizio.

Ad accesso effettuato, fai tap sull'icona della condivisione (il quadrato con la freccia all'interno, in alto a destra) e seleziona la voce Aggiungi a Home dal menu che si apre. Scegli, dunque, il nome da assegnare al collegamento a Instagram da aggiungere in home screen digitandolo nel campo di testo che compare su schermo e temi sulla voce Aggiungi per completare l'opera.

Missione compiuta! Adesso non ti resta altro che tornare nella home screen del tuo iPad e lì troverai l'icona di Instagram Web: pigiandola, si aprirà automaticamente Safari e ti verrà mostrata la versione Web di Instagram, la cui interfaccia è praticamente identica a quella dell'app, quindi inutile dilungarsi oltre su quest'argomento (se ti servono informazioni specifiche, leggi il mio tutorial su come funziona Instagram).

In caso di ripensamenti, se lo vorrai, potrai cancellare il collegamento a Instagram Web dalla home screen del tuo iPad come se si trattasse di una vera e propria applicazione, quindi effettuando un tap prolungato sulla sua icona e pigiando sul pulsante (x) che compare su quest'ultima.