Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
eBay Black Week
Migliaia di prodotti in promozione su eBay. Scopri le offerte migliori

Come scrivere sui video di TikTok

di

Hai pensato di realizzare un nuovo video da pubblicare su TikTok e questa volta ti piacerebbe mettere delle scritte in sovrimpressione, purtroppo però stai avendo problemi nell’individuare la funzione del celebre social network cinese che permette di scrivere sui filmati. Le cose stanno così, dico bene? Allora non ti preoccupare: sono qui proprio per aiutarti a raggiungere il tuo scopo.

Nei prossimi paragrafi di questo tutorial, avrò infatti modo di fornirti tutte le indicazioni di cui hai bisogno per scoprire come scrivere sui video di TikTok. In primis ti indicherò come adoperare la funzione di scrittura sui video inclusa “di serie” nell’app di TikTok; dopodiché ti parlerò di alcune app di terze parti adatte allo scopo.

Ciò che devi fare, dunque, è metterti bello comodo, prenderti tutto il tempo che ti serve per concentrarti sulla lettura delle prossime righe e attuare le indicazioni che ti darò. A me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e, soprattutto, buon divertimento!

Indice

Come scrivere sui video di TikTok su Android

Scrivere sui video di TikTok da Android

Se hai un dispositivo Android e vuoi sapere come scrivere sui video di TikTok adoperando la funzione presente “di serie” nell’app ufficiale della piattaforma, sappi che avvalersene è semplicissimo: basta avviare la creazione di un nuovo video, richiamare la funzione di inserimento del testo e procedere con la personalizzazione del testo.

Per prima cosa, quindi, accedi a TikTok dalla sua app ufficiale (disponibile anche su store alternativi per device senza Play Store), premi sul pulsante (+) situato in fondo allo schermo e avvia la registrazione del video.

Scegli, dunque, la durata del video (es. 60s o 15s) tramite il menu apposito e, quando sei pronto per farlo, premi sul pallino rosa situato in basso, così da avviare la registrazione. Se necessario, tieni il dito premuto sul pulsante (✓) situato in basso a destra, così da interrompere la registrazione del video.

Adesso, nella schermata che si è aperta, fai tap sul pulsante Testo (Aa) situato in basso e scrivi la parola o la frase di tuo interesse. Dopodiché premi sul quadratino con la A situato sulla sinistra, così da scegliere eventualmente un bordo o uno sfondo al testo scritto; pigia poi sull’icona con le quattro linee orizzontali situata sulla sinistra, per allineare il testo a sinistra, allinearlo a destra o centrarlo; dopodiché fai tap su uno dei font tra quelli disponibili (es. Classic, Typewriter, Neon, etc.) per personalizzare il carattere di scrittura. Mediante i pallini colorati situati in basso, invece, puoi personalizzare il colore della scritta.

Non appena sei soddisfatto del risultato ottenuto, pigia sulla voce Fatto (in alto a destra). Nella schermata che si apre, trascina poi la scritta che hai appena inserito nel video nel punto di tuo interesse ed eventualmente ridimensionala, allargando o restringendo due dita su di essa. Facendo tap sulla scritta e premendo sulla voce Imposta durata nel menu comparso a schermo, inoltre, puoi scegliere il numero di secondi per i quali la scritta deve essere visibile a schermo: ti basta spostare gli slider rosa presenti nella timeline, in basso, e premere sul pulsante (✓), in basso a destra, per salvare le modifiche fatte.

In caso di ripensamenti, ti segnalo che facendo tap sulla scritta e poi sulla voce Modifica, nella schermata di anteprima del video, puoi modificare il testo che hai aggiunto al tuo filmato.

Per concludere, quando sei pronto per farlo, premi sul bottone Avanti situato in basso a destra, aggiungi una descrizione al video (se lo vuoi) mediante l’apposito box, fai tap sul pulsante Pubblica situato in basso a destra e il filmato verrà postato su TikTok.

Come scrivere sui video di TikTok su iOS/iPadOS

Scrivere sui video di TikTok da iOS/iPadOS

Se vuoi scrivere sui video di TikTok su iOS/iPadOS, devi seguire praticamente i medesimi passaggi che ti ho indicato nel capitolo precedente dedicato ad Android.

La prima cosa che devi fare, dunque, è accedere a TikTok dalla sua app ufficiale e avviare la registrazione di un nuovo video: per fare ciò, pigia sul pulsante (+) posto in basso, seleziona la durata del video (es. 60s o 15s) avvalendoti del menu apposito e tieni il dito premuto sul pallino rosa collocato in basso. Qualora necessario, ti segnalo che puoi interrompere la registrazione del video premendo sul pulsante (✓) collocato in basso a destra.

In seguito, fai tap sul pulsante Testo (Aa) situato in basso e digita la scritta che intendi aggiungere in sovrimpressione sul video. Successivamente, pigia sul quadratino con la A posto sulla sinistra, in modo tale da applicare un bordo o uno sfondo al testo; fai tap sul simbolo delle quattro linee orizzontali (situato anch’esso sulla sinistra), per allineare il testo a sinistra, a destra o centrarlo e scegli uno dei font tra quelli disponibili (es. Classic, Typewriter, Neon, etc.) per impostare un carattere di scrittura diverso. Tramite i pallini colorati collocati in basso, invece, puoi scegliere il colore da applicare alla scritta.

Una volta terminate le modifiche, fai tap sulla dicitura Fine situata in alto a destra. Posiziona poi la scritta nel punto di tuo interesse, tenendo un dito premuto su di essa e trascinandola nel punto desiderato, ed eventualmente ridimensionala, allargando o chiudendo due dita su di essa. Pigiando sulla scritta e premendo sulla voce Imposta durata, puoi impostare il numero di secondi per i quali la scritta deve restare visibile durante la riproduzione del video (ti basta spostare gli slider rosa collocati nella timeline in basso e premere sul pulsante (✓), in basso a destra).

Pigiando sulla scritta nella schermata di anteprima del video e facendo tap sulla dicitura Modifica, inoltre, puoi modificare il testo in caso di ripensamenti prima della pubblicazione.

Infine, quando sei pronto per pubblicare il video, fai tap sul pulsante Avanti (in basso a destra), aggiungi (se vuoi) una descrizione al contenuto e, per concludere, pigia sul pulsante Pubblica, posto in basso a destra. Facile, non è vero?

App per scrivere sui video di TikTok

Quik

Come ti dicevo nell’introduzione della guida, esistono anche delle app per scrivere sui video di TikTok. Se la funzione integrata in TikTok ti sembra un po’ troppo “scarna”, puoi provare ad esempio Quik di GoPro (la celebre azienda produttrice di action cam), che è una delle migliori app gratuite utilizzabili per questo scopo. Permette, infatti, di montare clip e, naturalmente, di inserire del testo in sovrimpressione in questi ultimi in modo molto semplice.

Se hai un dispositivo Android, puoi installare Quik cercandola sul Play Store o su uno store alternativo, selezionando la sua icona dai risultati della ricerca e premendo sul pulsante Installa. In seguito avviala e, dopo averle concesso i permessi necessari per funzionare, premi sul bottone Crea un nuovo video.

A questo punto, decidi da dove prelevare il filmato da modificare (es. Galleria, SD Card, etc.), premi sul pulsante (✓) situato in basso a destra e, nella schermata apertasi, applica uno dei temi disponibili (es. Grammy, Action, Boxed, etc.).

Successivamente, fai tap sull’icona della matita posta al centro dello schermo e premi sul pulsante Aggiungi testo situato sulla sinistra. Nel riquadro che si apre, pigia poi sulla dicitura Didascalia, se vuoi inserire il testo in sovrimpressione al video, oppure Titolo, se intendi aggiungerlo come titolo.

Scrivi, dunque, la parola o la frase di tuo interesse, mediante il campo Aggiungi testo comparso in alto e, quando hai terminato, salva la modifica fatta premendo il bottone (✓), in basso a destra.

A questo punto, poiché Quik, per impostazione predefinita, aggiunge il suo logo a fine video, puoi scegliere di cancellare il logo in questione scorrendo le varie scene del filmato, posizionandoti per l’appunto su quella con il logo e premendo sull’icona per disabilitarla.

In conclusione, premi sul bottone (x) situato in alto a sinistra, pigia sul pulsante raffigurante la freccia giù (in basso a destra), fai tap sulla voce Invia file e attendi che l’elaborazione del video venga portata a termine. Fai dunque tap sulla dicitura TikTok presente nel menu comparso a schermo, attendi che si apra l’app di TikTok e pubblica il filmato sul tuo profilo pigiando sui pulsanti Avanti (per due volte di seguito) e Pubblica.

Se hai un iPhone o un iPad, puoi installare Quik cercando l’app in App Store, selezionando la sua icona nei risultati della ricerca, premendo sul pulsante Ottieni/Installa e verificando la tua identità tramite Face ID, Touch ID o password dell’ID Apple. In seguito avviala e, dopo averle concesso i permessi richiesti per funzionare, pigia sul bottone (+) situato in basso.

Seleziona, a questo punto, il video (o i video) di tuo interesse, scegli la voce Aggiungi (in alto a destra) e seleziona uno dei temi disponibili (es. Light, Tinted, etc.). Successivamente, fai tap in un punto qualsiasi dell’anteprima del filmato, pigia sull’icona della matita e scegli la voce Testo (in basso a sinistra).

Aggiungi, dunque, il testo di tuo interesse (premendo sui bottoni T e Tt puoi, rispettivamente, aggiungere un titolo o un testo in sovrimpressione) e, quando sei pronto per farlo, salva le modifiche premendo sul bottone OK. Infine, pigia sui pulsanti OK, Salva e Galleria fotografica, così da salvare il filmato ottenuto sulla memoria del tuo device.

Ti segnalo che anche su iOS/iPadOS, Quik inserisce il suo logo a fine video: per disattivarlo, segui i passaggi che ti ho indicato poco più sopra.

Non appena l’elaborazione del video verrà ultimata, recati nell’app Foto, apri il filmato con la scritta in sovrimpressione, pigia sull’icona della freccia all’interno del quadrato, scorri le opzioni di condivisione tra quelle disponibili e pigia sull’icona di TikTok (se non è presente, scorri tutto a destra e premi su Altro.

Dopodiché premi sul bottone Condividi su TikTok, attendi che venga aperta l’app di TikTok e premi sui pulsanti Avanti (per due volte di seguito) e Pubblica, per postare il filmato sul tuo profilo.

Qualora Quik non dovesse soddisfare le tue aspettative, ti rimando alla lettura del mio tutorial su come aggiungere scritte ai video, nel quale trovare altre soluzioni valide alle quali rivolgerti.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.