Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Scopri le migliori offerte sul canale Telegram ufficiale. Guarda su Telegram

Come spegnere Xiaomi

di

Alla fine ti sei deciso e hai comprato un nuovo telefono. Questa volta, dietro consiglio di alcuni tuoi conoscenti, hai optato per uno smartphone di Xiaomi, marchio diventato ormai famoso per la produzione di prodotti tecnologici (in ambito telefonia e non solo), caratterizzati da un buon rapporto qualità-prezzo.

Ti ritieni alquanto soddisfatto del tuo acquisto, anche se ci sono alcune operazioni che non riesci a eseguire sul tuo nuovo smartphone, in quanto lo utilizzi da poco tempo. Una di queste riguarda lo spegnimento del telefono: ci hai provato in tutti i modi, ma proprio non riesci a capire come spegnere Xiaomi.

Non preoccuparti! Per quanto si tratti di un'operazione semplice da portare a termine, è normale essere un po' disorientati dal nuovo smartphone e dal suo funzionamento apparentemente diverso rispetto al tuo vecchio telefono. Nel corso delle prossime righe ci penserò io a spiegarti come destreggiarti al meglio. Se sei pronto per iniziare, direi di mettere da parte le chiacchiere e passare all'azione! Buona lettura!

Indice

Come spegnere Xiaomi Redmi: procedura standard

Come spegnere Xiaomi con procedura standard

Andiamo a vedere innanzitutto come spegnere Xiaomi con la procedura standard, funzionante su tutti i modelli a marchio Xiaomi, compresi gli smartphone appartenenti ai brand Redmi e POCO, di cui Xiaomi è proprietaria.

Per procedere, tutto ciò che devi fare è tenere premuto il tasto Power e il tasto volume + fino a quando non vedi comparire il menu mediante cui è possibile eseguire lo spegnimento del telefono (su alcuni modelli potrebbe essere sufficiente tenere premuto il tasto Power per alcuni secondi). Per confermare le tue intenzioni, poi, non devi fare altro che premere il pulsante Spegni (per due volte di seguito).

Su altri device a marchio Xiaomi potrebbe essere possibile eseguire l'operazione in oggetto andando a trascinare l'apposito cursore verso l'alto (dopo aver fatto tap su Spegni).

Il tuo smartphone Xiaomi ha il tasto Power rotto e quindi non puoi seguire la procedura che ti ho appena descritto, in quanto ti è impossibile richiamare il menu di spegnimento? In tal caso, se vuoi sapere come spegnere Xiaomi senza tasto, sappi che puoi sfruttare una funzione software che può tornare utile anche in casi del genere.

Mi riferisco alla possibilità di impostare un timer di accensione e spegnimento, così da poter ovviare al problema. Per riuscirci, apri l'app Impostazioni, pigiando sull'icona dell'ingranaggio che trovi nella Home screen e/o nel drawer (la schermata dove si trovano le icone di tutte le app installate sul dispositivo) e poi digita “spegnimento” nella barra di ricerca in alto.

Successivamente, fai tap sulla voce Programma accensione/spegnimento. Nella schermata che si apre, sposta su ON gli interruttori annessi alle voci Orario d'accensione e Orario di spegnimento, seleziona poi l'orario che più ti aggrada sfruttando il menu apposito e poi salva il tutto con un tap sul pulsante (in alto a destra).

Come spegnere Xiaomi senza touch

Mouse

Se stai leggendo questa parte dell'articolo e sei interessato a capire come spegnere Xiaomi senza touch, evidentemente il touch-screen del tuo smartphone ha qualche problemino e vorresti una soluzione per spegnerlo “manualmente”, prima che la batteria si esaurisca del tutto e prima di poter portare eventualmente il tuo device in assistenza.

Se le cose stanno in questo modo, l'unica cosa che potresti tentare di fare è collegare un mouse alla porta USB del tuo dispositivo Xiaomi, e utilizzare la periferica in questione come strumento di input. Per poterci riuscire, devi essere in possesso di un modello dotato di supporto OTG, cosa che puoi facilmente scoprire analizzando le sue specifiche tecniche sul sito ufficiale Mi.com, andando alla ricerca del device di tuo interesse (se fai fatica a trovare la scheda tecnica, potresti cercare su Google“supporto OTG Xiaomi [tuo modello]” e vedere se sui siti di settore trovi qualche indizio utile a questo riguardo). In alternativa puoi anche usare l'app OTG Checker, disponibile gratis sul Play Store

Se il tuo smartphone Xiaomi risulta avere il supporto OTG, non devi fare altro che procurarti un adattatore USB-C o microUSB (dipende dalla tipologia di porta disponibile sul tuo computer), così da poter andare a eseguire fisicamente il collegamento via cavo tra mouse e smartphone. L'adattatore è facilmente reperibile nei negozi di elettronica più forniti e negli store online, come Amazon.

Lexar Hub USB, H31 USB C Docking Station HDMI 4K@60Hz, 7-in-1 OTG USB ...
Vedi offerta su Amazon
UGREEN Hub USB C 4 Porte USB 3.0 Dongle USB C 5Gbps Adattatore USB C a...
Vedi offerta su Amazon
deleyCON 0,2m Adattatore OTG USB 2.0 ad alta Velocità - USB A a USB Mi...
Vedi offerta su Amazon

Una volta che avrai fatto ciò, premi contemporaneamente tasto Power e il tasto volume +, finché non compare il menu di spegnimento. Dopodiché porta a termine l'operazione selezionando la voce Spegni, come ti ho mostrato prima.

Come spegnere Xiaomi con schermo rotto

Telefono con schermo e scocca danneggiati

Naturalmente, se vuoi spegnere Xiaomi con schermo rotto, vale la soluzione che ti ho indicato nel capitolo precedente, in cui ti ho spiegato come procedere nel caso in cui il touch-screen non funzioni.

Come spegnere Xiaomi bloccato

Telefono Xiaomi

Concludiamo in bellezza andando a vedere come spegnere Xiaomi bloccato. Di seguito trovi una procedura “di emergenza” da utilizzare in tutti quei casi in cui il telefono non risponde ai comandi impartiti tramite tasti e display (se quest'ultimo è funzionante, ovviamente!).

Se sei interessato alla cosa è probabile che il tuo intento non sia quello di spegnere effettivamente il telefono, piuttosto quello di eseguire uno spegnimento forzato del terminale, per poi andarlo ad accendere e vedere se la situazione è rientrata.

Per eseguire questo tipo di riavvio, tieni premuto il tasto Power unitamente al tasto volume – e mantieni la pressione su entrambi per una decina di secondi circa. Se tutto andrà liscio, il telefono dovrebbe spegnersi e, dopo qualche istante, dovrebbe riaccendersi di nuovo.

Se quest'ultima operazione non dovesse avvenire, potresti procedere forzando la cosa tenendo premuto il tasto Power. Tuttavia ti sconsiglio di farlo se il telefono si è surriscaldato: meglio attendere che si raffreddi e riprovare più tardi. Se nemmeno così la situazione rientra e il device non si accende, prova a collegarlo all'alimentazione elettrica e riprova dopo mezz'ora.

Nello sfortunato caso in cui il telefono risultasse “morto”, non ti rimane altro da fare se non portarlo in assistenza presso il Centro di assistenza più vicino a te (se lo smartphone risulta ancora sotto garanzia) oppure presso un tecnico di tua fiducia (se ormai la garanzia è scaduta).

Come spegnere Redmi

Redmi

Come già accennato, le indicazioni viste in questo tutorial valgono anche per i device Xiaomi commercializzati con altri marchi, ad esempio POCO o Redmi. In ogni caso, se vuoi sapere più precisamente come spegnere Redmi, ti lascio alla mia guida sul tema.

In qualità di affiliati Amazon, riceviamo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati tramite i link presenti sul nostro sito.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.