Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come togliere la categoria su Instagram

di

Di recente, hai effettuato il passaggio a un account Instagram aziendale oppure hai convertito il tuo profilo in un account Creator, per usufruire di alcune funzionalità aggiuntive del noto social network fotografico. Dopo aver effettuato quest’operazione, però, ti sei reso conto di non voler mostrare agli altri utenti la categoria relativa al tuo profilo, informazione che ti è stata richiesta obbligatoriamente e che, adesso, vorresti poter rimuovere.

Come dici? Le cose stanno esattamente così e, quindi, stai leggendo questa mia guida perché vorresti sapere come togliere la categoria su Instagram? In tal caso, non preoccuparti, sto proprio per spiegarti come riuscire in quest’intento attraverso l’app ufficiale del noto social network fotografico per Android e iOS.

Se, dunque, sei impaziente di iniziare, mettiti seduto bello e prenditi giusto qualche minuto di tempo libero in modo da leggere con attenzione le procedure che sto per fornirti nei prossimi capitoli. Arrivati a questo punto, non mi resta altro che augurarti una buona lettura.

Indice

Come si fa a togliere la categoria su Instagram

Come si fa a togliere la categoria su Instagram

Se ti domandi come togliere la categoria su Instagram, sarai felice di sapere che compiere quest’operazione è molto semplice, in quanto i profili Instagram aziendali e gli account Creator possono facilmente disattivare la visualizzazione della categoria precedentemente mostrata sul loro profilo.

Per effettuare quest’operazione, avvia l’app di Instagram che hai scaricato sul tuo dispositivo Android (dal Play Store o tramite store alternativi) o sul tuo iPhone (dall’App Store) ed effettua l’accesso al tuo account.

Adesso, raggiungi la schermata del tuo profilo e premi sul pulsante Modifica il profilo, per accedere alla sezione di modifica dello stesso. A questo punto, per rimuovere dalla visualizzazione la categoria precedentemente aggiunta, premi sulla voce Visualizzazione del profilo e sposta su OFF la levetta situata in corrispondenza della dicitura Mostra l’etichetta della categoria.

Infine, per confermare l’operazione, fai tap sul pulsante Fine situato nell’angolo in alto a destra. Non pensavi che sarebbe stato così facile, vero?

Come eliminare la categoria su Instagram

Come eliminare la categoria su Instagram

La procedura indicata nel precedente capitolo riguarda, come detto, la possibilità di disattivare la visualizzazione della categoria facente riferimento al proprio profilo Creator o al proprio account Instagram aziendale.

Se però, nonostante le procedure indicate, ti stai ancora chiedendo come eliminare la categoria su Instagram, devi sapere che l’unica soluzione per riuscire in questo intento è quella di effettuare il ritorno al profilo personale, il quale non dispone della possibilità di inserire la categoria per il proprio account Instagram.

Per riuscire in quest’intento devi agire nuovamente tramite l’app del social network fotografico per Android o iOS, in quanto il sito ufficiale di Instagram non permette di compiere quest’operazione.

Per iniziare, quindi, effettua l’accesso all’app di Instagram con i dati del tuo account. Dopodiché, premi sull’icona (≡) situata nell’angolo in alto a destra e, nel menu che ti viene mostrato, fai tap sulla voce Impostazioni.

A questo punto, premi sulla voce Account e poi fai tap sulla dicitura Passa a un account personale. Infine, per confermare l’operazione, premi nuovamente sulla voce Passa a un account personale, in modo tale da disabilitare tutte le funzionalità di Instagram, tra cui anche la visualizzazione e l’inserimento di una categoria, dedicate ai Creator o agli Account aziendali.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.