Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come togliere lo zoom da iPhone

di

Vorresti togliere l’opzione di accessibilità che consente di ingrandire tutto lo schermo del tuo iPhone o parte di esso ma proprio non sai come procedere? Hai attivato lo zoom di Safari per visualizzare meglio una pagina Web ma adesso non sai come fare per disattivarlo? Se la risposta ad almeno una di queste domande è affermativa, non preoccuparti: sei capitato nel posto giusto al momento giusto!

Con la guida di oggi, infatti, ti spiegherò come togliere lo zoom da iPhone fornendoti tutte le indicazioni necessarie per riuscire nel tuo intento. Oltre alla procedura dettaglia per disattivare lo zoom dello schermo del tuo iPhone, troverai anche le istruzioni sia per togliere lo zoom della fotocamera del tuo “melafonino” che per disabilitare l’ingrandimento di una pagina Web su Safari.

Se è proprio quello che volevi sapere, non dilunghiamoci oltre e vediamo come procedere. Mettiti comodo, prenditi tutto il tempo che ritieni opportuno e dedicati alla lettura dei prossimi paragrafi. Seguendo attentamente le mie indicazioni e provando a metterle in pratica, ti assicuro che riuscirai a disattivare lo zoom su iPhone senza troppe difficoltà. Scommettiamo?

Indice

Come togliere lo zoom schermo da iPhone

Lo zoom di iPhone è una funzione di accessibilità che consente di ingrandire tutto ciò che passa dallo schermo del proprio dispositivo (o parte di esso), in modo da consentirne una buona visione anche a coloro che hanno difficoltà con la vista. Questa opzione, se in funzione, può essere attivata/disattivata all’occorrenza tramite gesture da eseguire sul display o disattivata definitivamente dalle impostazioni di iOS. Trovi tutto spiegato nel dettaglio proprio qui sotto.

Come disattivare lo zoom iPhone

iPhone

Per disabilitare lo zoom iPhone senza disattivarlo definitivamente, così che possa essere facilmente riattivato in caso di bisogno, puoi semplicemente toccare velocemente due volte lo schermo con tre dita.

Così facendo, sarà automaticamente ripristinata la visualizzazione classica dello schermo del tuo iPhone, sia nel caso tu abbia impostato un area di zoom a schermo intero che a finestra. Per riattivare lo zoom è sufficiente premere nuovamente due volte lo schermo con tre dita.

In alternativa, puoi disattivare lo zoom di iPhone anche premendo per tre volte lo schermo con tre dita, in modo da richiamare il menu relativo allo zoom e selezionando l’opzione Riduci o spostando il cursore visibile a schermo verso sinistra. Allo stesso modo puoi procedere anche per riattivare lo zoom, scegliendo questa volta la voce Ingrandisci (o spostando il cursore verso destra).

iPhone

Se, invece, vuoi disattivare definitivamente lo zoom, premi sull’icona della rotella d’ingranaggio per accedere alle Impostazioni di iOS, fai tap sulla voce Accessibilità e seleziona l’opzione Zoom presente nella sezione Vista.

Nella nuova schermata visualizzata, puoi personalizzare le opzioni relative allo zoom, come la scelta dell’area di zoom (Schermo intero o Finestra), dei filtri (Invertito, Scala di grigi, Scarsa luminosità ecc.) e del livello di zoom (minimo 1,2× e massimo 15×).

Per disattivare lo zoom ed evitare di attivarlo tramite le gesture che ti ho indicato in precedenza, sposta la levetta relativa alla voce Zoom da ON a OFF e il gioco è fatto.

Come togliere lo zoom iPhone da Mac

Mac

Ti segnalo che è possibile anche togliere lo zoom iPhone da Mac. In questo caso, tutto quello che devi fare è mettere in comunicazione i due dispositivi, selezionare il tuo iPhone dal Finder del Mac (se utilizzi una versione precedente di macOS 10.15 Catalina puoi procedere da iTunes) e disattivare lo zoom dalle opzioni di accessibilità.

Dopo aver collegato iPhone a Mac, apri il Finder (l’icona del volto sorridente che si trova sulla barra Dock) e seleziona l’icona dell’iPhone dalla barra laterale di sinistra. Adesso, se è il primo collegamento tra i due dispositivi, fai tap sul pulsante Autorizza comparso sullo schermo del Mac, ripeti la stessa operazione sul telefono e immetti il codice di sblocco di iPhone, per consentire la comunicazione tra i due device.

Fatto ciò, nella sezione Generali, fai clic sul pulsante Configura accessibilità, togli il segno di spunta accanto all’opzione Zoom e premi sul pulsante OK, per salvare le modifiche e disattivare lo zoom sul tuo iPhone.

Come accennato in precedenza, puoi compiere le medesime operazioni con iTunes, selezionando l’icona dello smartphone nella parte in alto a sinistra della finestra del programma. Il resto delle operazioni da compiere sono praticamente le stesse che ti ho appena illustrato in relazione al Finder.

Come togliere lo zoom da iPhone bloccato

iPhone

Se ti stai chiedendo come togliere lo zoom da iPhone bloccato, devi sapere che anche in questo caso puoi utilizzare le gesture che consentono di disattivare temporaneamente lo zoom.

Prima di spiegarti come fare, però, ci tengo a sottolineare che puoi sbloccare il tuo iPhone anche lasciando attivo lo zoom. Se hai attivato il Face ID o il Touch ID, non dovresti riscontrare alcun problema nello sbloccare lo schermo dell’iPhone tramite riconoscimento facciale o impronta digitale.

Se, invece, hai impostato lo sblocco del telefono tramite immissione del codice e stai riscontrando maggiori difficoltà poiché hai impostato un livello di zoom che non ti permette di visualizzare tutto il tastierino numerico, puoi tenere tre dita premute sullo schermo e spostare l’area di zoom nella posizione che desideri, affinché tu possa immettere il codice di sblocco.

Detto ciò, se per qualsiasi motivo non riesci a sbloccare il tuo iPhone con lo zoom attivo, fai tap su un qualsiasi punto del display, in modo da attivarlo e poi tocca due volte lo schermo con tre dita. In alternativa, tocca tre volte lo schermo con tre dita e poi scegli l’opzione Riduci.

Fatto ciò, puoi sbloccare il tuo iPhone ed eventualmente procedere alla disattivazione totale di questa funzione di accessibilità dalle Impostazioni di iOS, così come ti ho spiegato nelle righe precedenti di questo tutorial. In caso di problemi con la procedura che ti ho appena indicato, puoi sempre togliere lo zoom di iPhone da Mac così come ti ho indicato in precedenza.

Come togliere lo zoom fotocamera da iPhone

iPhone

Se la tua intenzione è togliere lo zoom della fotocamera del tuo iPhone, devi sapere che questo si disattiva automaticamente ogni volta che chiudi l’app Fotocamera.

Se preferisci farlo manualmente, puoi semplicemente premere sul livello di zoom attivo (es. , , ecc.) visibile a schermo. In alternativa, puoi anche fare un tap prolungato sul livello di zoom attivo e, poi, trascinare il cursore comparso a schermo verso sinistra, per diminuire o disattivare lo zoom (o verso destra per aumentarlo).

Puoi diminuire, aumentare e disattivare lo zoom anche facendo un pinch to zoom sullo schermo, cioè il movimento delle dita che si allontano/avvicinano.

Come togliere lo zoom Safari da iPhone

iPhone

Se hai attivato lo zoom su Safari per zoomare una pagina Internet, sarai contento di sapere che la procedura per ripristinare la “normale” dimensione della pagina è piuttosto semplice ma varia a seconda della procedura che hai eseguito per attivare lo zoom.

Se hai ingrandito una singola pagina Web procedendo direttamente da Safari, devi sapere che la modifica è permanente (cioè rimane attiva sia chiudendo il singolo pannello che Safari) e si applica esclusivamente alle pagine dello stesso sito Internet, anche se aperto in un nuovo pannello. Infatti, collegandoti a un qualsiasi altro sito, anche dallo stesso pannello, visualizzerai le “normali” dimensioni della pagina.

In questo caso, per diminuire le dimensioni delle pagine del sito sul quale avevi precedentemente attivato lo zoom, non devi far altro che avviare Safari, collegarti al sito in questione, fare tap sull’icona della aA collocata nella barra degli indirizzi e, poi, premere sulla dimensione attuale (espressa in percentuale), in modo da ripristinare la grandezza predefinita (solitamente 100%).

In alternativa, fai tap sull’icona della AA e premi più volte sulla “A” di sinistra, per diminuire manualmente la dimensione. Premendo, invece, sulla “A” di destra, puoi ingrandire nuovamente la pagina.

Safari

In alternativa, accedendo alle impostazioni del tuo iPhone, puoi sia diminuire la dimensione delle pagine Web che hai precedentemente ingrandito che modificare la grandezza standard che devono avere tutte le pagine di tutti i siti Web.

In tal caso, premi sull’icona della rotella d’ingranaggio per accedere alle Impostazioni di iOS, fai tap sulla voce Safari, individua la sezione Impostazioni siti Web e premi sull’opzione Zoom pagina. Nella nuova schermata visualizzata, in prossimità della voce Zoom pagina su, trovi elencati tutti i siti Web che hai “zoomato” e la relativa percentuale di ingrandimento.

Per ripristinare la grandezza di un singolo sito Web, fai tap su di esso e, nella schermata Zoom pagina, apponi il segno di spunta accanto alla percentuale di ingrandimento che preferisci. In alternativa, premi sulla voce Modifica, in alto a destra, apponi il segno di spunta accanto ai siti Web da modificare e seleziona l’opzione Inizializza tutte le impostazioni, in modo da ripristinare la dimensioni standard per tutte le pagine dei siti selezionati.

Per diminuire (o aumentare) la grandezza di tutte le pagine di tutti i siti Web aperti con Safari, puoi selezionare la percentuale di ingrandimento che preferisci (50%, 75%, 100%, 115%, 200% ecc.) tra quelle disponibili nella sezione Zoom pagina su tutti i siti Web. Tieni presente che queste modifiche non si applicano ai siti elencati nella sezione Zoom pagina su.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.