Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come verificare copertura Fibra TIM

di

Grazie a un lento ma progressivo miglioramento della rete, le offerte dedicate alla fibra ottica si stanno moltiplicando anche in Italia e i loro prezzi sono sempre più competitivi. Tra i principali operatori che consentono di navigare in Internet con la fibra ottica c’è TIM (ex Telecom Italia) che nel suo listino ha numerose offerte relative a questa tecnologia, con interessanti sconti per i nuovi clienti.

Se sei interessato all’argomento e vuoi saperne di più, lascia dunque che ti spieghi come verificare la copertura della Fibra TIM e ti illustri alcune delle migliori offerte proposte attualmente dall’operatore. Non ci metteremo molto, promesso. Solo una piccola precisazione prima di entrare nel vivo dell’articolo: la fibra ottica, a seconda del tipo di rete disponibile in zona, può raggiungere velocità di navigazione differenti.

Per essere più precisi, se nella tua zona è presente la rete FTTH (Fiber to the Home) puoi navigare fino a 1 Gigabit (1.000 Mega), mentre se nella tua zona è presente la rete FTTC (Fiber to the Cabinet) puoi navigare fino a 200 Mega. Questo perché nelle reti FTTH il collegamento è realizzato interamente in fibra ottica, mentre nelle reti FTTC la fibra ottica viene utilizzata solo nel tratto che va dalla centrale all’armadio stradale, dall’armadio stradale alla casa dell’utente viene usato il classico cavo in rame usato anche per le connessioni ADSL. L’upload è a 100 Mega nelle zone raggiunte dalla fibra a 1 Gigabit e a 20 Mega nelle zone raggiunte dalla tecnologia FTTC. Fin qui tutto chiaro? Bene, allora mettiamoci all’opera e scopriamo subito come verificare la copertura della Fibra TIM e come attivare le migliori offerte del momento.

Vai direttamente a ▶︎ Copertura Fibra TIM | Offerte fibra TIM

Copertura Fibra TIM

Veniamo subito al nocciolo della questione e cerchiamo di capire come verificare la copertura della Fibra TIM. Per riuscirci, puoi avvalerti dell’apposito strumento di verifica annesso allo stesso sito Internet dell’operatore oppure puoi rivolgerti a un servizio esterno. Scegli tu la soluzione che più ti aggrada e segui le relative istruzioni. In entrambi i casi non temere, non dovrai fare nulla di particolarmente complesso.

Sito di TIM

Copertura TIM

Se vuoi effettuare la verifica della copertura della fibra ottica procedendo direttamente dal sito di TIM, non devi fare altro che recarti su questa pagina e apporre il segno di spunta su una delle due caselle disponibili (Voglio un nuovo numero TIM oppure Voglio mantenere il mio numero), in base alle tue preferenze.

Mediante i campi di testo presenti nel modulo presente nella pagina in cui ti trovi, specifica poi il tuo Comune, il tuo indirizzo e il civico, stando attendo a selezionare i suggerimenti corretti tra quelli che ti vengono proposti. Per concludere l’operazione, clicca sul pulsante Prosegui collocato in basso.

Nella pagina che si è aperta, infatti, ti verrà indicato il tipo di rete disponibile nella tua zona (es. In [indirizzo che hai indicato] sei coperto dalla FIBRA in tecnologia…) e, sulla destra della pagina, dovresti visualizzare anche il box indicante l’offerta consigliata da TIM per usufruire della fibra ottica.

Nota: Se dopo aver immesso il tuo indirizzo sul sito Internet di TIM, compare una pagina bianca o vieni reindirizzato sulla pagina iniziale del sito, prova a usare un altro browser. Io ti consiglio Google Chrome.

Metodo alternativo

Come verificare copertura Fibra TIM

Un metodo alternativo per verificare la copertura della fibra ottica è rivolgersi a un sito di terze parti, come l’affidabilissimo Fibermap, grazie al quale è possibile scoprire se la propria zona è coperta dalla rete FTTH o da quella FTTC (detta anche VDSL).

Per verificare la copertura della fibra di TIM con Fibermap, collegati alla sua home page mediante il link che ti ho fornito poc’anzi e indica prima la Regione, poi la Provincia, il Comune e infine l’Indirizzo in cui risiedi, utilizzando gli appositi pulsanti e campi di testo. Aiutati con i suggerimenti automatici che compaiono durante la digitazione per compilare correttamente tutti i campi.

Una volta compilato il modulo, comparirà automaticamente una nuova pagina Web con all’interno indicate le varie tipologie di copertura disponibili, ad esempio Vdsl – SI – 100M / 20M se sei raggiunto dalla fibra tramite tecnologia FTTC e puoi navigare con una velocità massima di 100 Mega.

Offerte Fibra TIM

Una volta verificata la copertura della Fibra TIM nella tua città, puoi scegliere una delle offerte proposte dall’operatore. Di seguito ti segnalo quelle più interessanti, con tutti i dettagli del caso. Individua l’offerta fibra di TIM che fa più al caso tuo e, se vuoi, attivala pigiando sull’apposito pulsante.

TIM Super Fibra

TIM Super Fibra

La prima offerta che porto alla tua attenzione è TIM Super Fibra. Come puoi intuire dal suo nome, si tratta della promozione “di punta” dell’operatore e, infatti, grazie a essa è possibile disporre di una linea Internet in grado di raggiungere la velocità massima di 1 Gigabit in download e 100 Mega in upload. TIM Super Fibra, inoltre, mette a disposizione chiamate a 19 centesimi al minuto + 19 centesimi di scatto alla risposta. Se attivata online, invece, le chiamate sono illimitate e gratuite per 24 mesi (anziché alla tariffazione indicata poc’anzi) e, in caso di mancata disattivazione, le chiamate rimangono gratis per altri 24 mesi (terminati i 48 mesi, poi, l’opzione avrà un costo di 5 euro/mese, incluso nel canone dell’offerta).

La promozione comprende anche il servizio TIMVISION e il modem TIM HUB+ (opzionale), al costo di 5 euro/mese per 48 mesi (240 euro). Nell’offerta, inoltre, è possibile attivare delle opzioni aggiuntive, così da avere accesso ai contenuti di Disney+ (con l’opzione Mondo Disney che costa 4,99 euro/mese e consente anche la fruizione dei contenuti TIMVISION Plus), Google Nest Hub che permette di avere il dispositivo di Google per il controllo della demotica al costo di 1 euro/mese per 48 mesi (anziché 89 euro una tantum) e TIM Unica, l’opzione che permette di avere ogni mese Giga illimitati sulla propria SIM e quella dei propri familiari (purché si sia clienti TIM sulla rete mobile).

L’attivazione di TIM Super Fibra ammonta a 240 euro, da pagare in 24 rate mensili da 10 euro l’una. Tuttavia, nei periodi promozionali, l’attivazione viene offerta gratuitamente. Sappi, comunque, che in caso di recesso anticipato, TIM richiede il pagamento delle rate mancanti inerenti l’attivazione e anche le eventuali rate residue per l’acquisto del modem.

TIM Super Mega

TIM Super Mega

Un’altra offerta che ti invito a prendere in considerazione è TIM Super Mega, che offre una connessione fino a 200 Mega in download (nelle zone coperte dalla rete FTTC) oppure fino a 100 Mega (nelle zone coperte dalla rete FTTE). Nell’offerta sono incluse le chiamate verso tutti i numeri, sia fissi che mobili nazionali (in promo per 48 mesi per chi attiva online, anziché al costo di 19 centesimi al minuto + 19 centesimi di scatto alla risposta) + TIMVISION. Attivando l’offerta è possibile decidere di abbinare anche l’acquisto di un modem (che costa 240 euro pagabile in un’unica soluzione o a rate).

Come nel caso di TIM Super Fibra, l’offerta può essere arricchita anche con alcune opzioni aggiuntive, come l’opzione Mondo Disney, che costa 4,99 euro/mese e dà accesso ai contenuti di Disney+ e di TIMVISION Plus; Google Nest Hub, che permette di ricevere il dispositivo di Google per il controllo della demotica al costo di 1 euro/mese per 48 mesi (anziché 89 euro) e TIM Unica, che consente di usufruire gratuitamente di Giga illimitati sulla propria SIM e su quella dei propri familiari (l’unico requisito da soddisfare è essere clienti TIM sulla rete mobile).

L’attivazione dell’offerta di norma costa 240 euro, da pagare in 24 rate mensili da 10 euro (incluso nel canone). Nei periodi promozionali, però, l’attivazione potrebbe essere gratuita. Ti ricordo altresì che, effettuando il recesso anticipato, TIM chiederà il pagamento delle restanti rate riguardanti l’attivazione e le eventuali rate residue che riguardano l’acquisto del modem TIM in proprio possesso.

TIM Super Fibra WiFi

TIM Super Fibra Wi-Fi

TIM Super Fibra WiFi è una sorta di versione “potenziata” di TIM Super Fibra. Cosa include? Tutto ciò che è compreso nella promozione TIM Super Fibra e, come suggerisce il nome dell’offerta, comprende anche il Wi-Fi certificato dai tecnici di TIM.

Ricapitolando, quindi, TIM Super Fibra WiFi include: navigazione Internet illimitata alla velocità massima di 1 Gigabit in download e 100 Mega in upload (le prestazioni dipendono dalla disponibilità della tecnologia disponibile nella propria zona). Sono incluse anche le chiamate illimitate e gratuite verso tutti (purché la promozione sia attivata online) per i primi 24 mesi, prorogabili per altri 24 mesi (dopo 48 mesi, poi, l’opzione ha un costo di 5 euro/mese (comunque è compresa nel canone mensile). Se l’offerta non viene attivata online, invece, le chiamate hanno un costo di 19 centesimi al minuto + 19 centesimi di scatto alla risposta.

Attivando l’offerta bisogna essere disposti ad acquistare il modem TIM HUB+ (che costa 5 euro/mese per 48 mesi, già incluso nel canone), dotato della tecnologia Wi-Fi 6 e che è necessario per ricevere la certificazione di qualità da parte dei tecnici TIM.

Anche TIM Super Fibra WiFi può essere arricchita con le opzioni aggiuntive descritte nel dettaglio nei capitoli relativi alle offerte precedenti — ovvero Mondo Disney, Google Nest Hub e TIM Unica — ma chiaramente non sei obbligato a farlo.

TIM Super Fibra WiFi TV

TIM Super Fibra Wi-Fi TV

TIM Super Fibra WiFi TV è l’offerta TIM più ricca in assoluto. Include tutti i vantaggi dei piani citati nelle righe precedenti e in più offre anche la possibilità di avere compresi alcuni dei principali servizi di video streaming.

Nella fattispecie, TIM Super Fibra WiFi TV include: navigazione Internet senza limiti fino a 1 Gigabit in download e 100 Mega in upload + chiamate illimitate e gratuite verso tutti (a patto che l’attivazione avvenga online) per i primi 48 mesi (poi l’opzione costa 5 euro/mese, ma comunque è inclusa nel canone mensile dell’offerta). Nel caso in cui la promozione non venga attivata online, le chiamate hanno un costo di 19 centesimi al minuto + 19 centesimi di scatto alla risposta.

L’offerta include anche il Wi-Fi certificato dai tecnici TIM, grazie alla presenza del modem TIM HUB+ dotato di Wi-Fi 6 (5 euro/mese per 48 mesi, già incluso nell’offerta), l’opzione Navigazione Sicura, Disney+, Netflix, TIMVISION Plus e TIMVision Box.

È previsto il contributo di attivazione di 240 euro, da pagare in 24 rate da 10 euro l’una. In caso di recesso anticipato, bisogna corrispondere a TIM tutte le eventuali rate residue relative all’attivazione e agli apparati in proprio possesso.

In caso di problemi o dubbi

Copertura ADSL Telecom

Verifica della copertura della linea Internet e telefonica a parte, potresti aver bisogno di conoscere dove si trovano i centri TIM più vicini alla tua zona, in modo tale da chiedere di persona eventuali informazioni in merito alla copertura stessa o ad una specifica offerta oppure per risolvere eventuali problemi o dubbi riguardanti l’attivazione di una di esse. Per trovare il centro TIM più vicino alla tua zona puoi avvalerti dell’apposita mappa annessa al sito Internet dell’operatore.

Provvedi, quindi, a collegarti su questa pagina Web del sito di TIM, seleziona la provincia, il comune, la via o piazza e il CAP della zona di riferimento tramite gli appositi campi collocati sulla sinistra e poi pigia sul bottone CERCA. A questo punto, sulla mappa collocata sulla destra vedrai comparire tutti i negozi TIM (quelli contrassegnati dall’indicatore blu) oltre che gli eventuali negozi autorizzati (quelli contrassegnati dall’indicatore rosso). Mettendo il segno di spunta sulla casella presente accanto all’apposita voce a sinistra puoi eventualmente scegliere di visualizzare solamente i centri assistenza di TIM

Ti faccio poi presente che oltre che su mappa, tutti i negozi TIM ti vengono anche indicati sotto forma di elenco nella parte bassa della pagina Internet visualizzata. Per ciascun centro puoi visualizzare dettagli quali il nome del negozio, l’indirizzo, il numero di telefono e quello del fax.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.