Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come creare video con foto e musica online

di

Sei appena tornato da una bellissima vacanza e vuoi fare morire d’invidia tutti i tuoi amici? Bene, allora quello che ti serve è uno strumento che ti permetta di creare un video con foto e musica online. Sì, dal Web, perché scommetto che hai voglia matta di creare un filmato fantastico con tutte le tue foto e, perché no, anche con una colonna sonora, ma non ti va di scaricare dei programmi sul tuo computer.

Ci ho preso, vero? Beh, lasciamelo dire, lo immaginavo. Ad ogni modo, non stare a preoccuparti, ciò che cerchi è assolutamente possibile e, nel corso di questo tutorial, ti spiegherò come fare. Vedrai che, con un po’ di pazienza e con tanta creatività, riuscirai a creare degli ottimi filmati.

Come dici? Non sei molto esperto nell’utilizzo del computer e hai paura di non riuscire nel tuo intento? Ma no, non dire così! Ho scritto questo tutorial proprio per parlarti di alcuni strumenti di facile utilizzo. Inoltre, nel corso di questa guida, ti spiegherò passo dopo passo come utilizzarli. Sei impaziente di saperne di più? Bene, allora mettiti seduto comodo perché sto per iniziare. Ti auguro una buona lettura e un buon divertimento!

Indice

Photopeach (Online)

La prima applicazione online che voglio consigliarti per creare un video con foto e musica è Photopeach. Puoi utilizzare questo strumento online gratuitamente, raggiungendo il sito Web Ufficiale di Photopeach.

Per prima cosa, ti verrà richiesto di creare un account gratuito. Fai quindi clic sul pulsante Sign up for Free. Prosegui con la compilazione dei dati che ti verranno richiesti ai fini della corretta registrazione dell’account, e poi fai clic su Sign Up.

In questo modo hai creato il tuo account di Photpeach, tramite il quale potrai adesso iniziare a creare un video con foto e musica. Nella pagina a cui sei stato indirizzato, fai clic sul pulsante Upload Photos.

Potrai adesso selezionare dal tuo computer tutte le foto e immagini che vuoi aggiungere al tuo video. Se le immagini importante non sono nell’ordine che vorresti che abbiano nel tuo video, trascina le anteprime delle foto in una nuova posizione rispetto alle altre. Se invece hai importato un’immagine per errore, allora dovrai semplicemente spostarla sul riquadro Deleted items.

Dopo che avrai importato tutte le immagini che vuoi che siano presenti nel tuo video e dopo averle ordinate, fai clic sul pulsante Next.

Nella prossima schermata dovrai inserire il titolo del tuo video e una descrizione; inoltre, dovrai aggiungere una traccia musicale di background tra quella che vedi nell’elenco proposto a schermo. Se vuoi invece aggiungere un tuo brano musicale, allora dovrai necessaria sottoscrivere un abbonamento.

Adesso il tuo video è quasi pronto. Fai clic sul pulsante Finish, così da iniziare il rendering dello stesso. Alla fine del processo, ti verrà mostrata a schermo un’anteprima del risultato del tuo lavoro.

Fai quindi clic sul pulsante Download, per scaricare una copia del tuo video sul tuo computer. Puoi anche decidere di condividere il video immediatamente sui tuoi social network, tramite i pulsanti di condivisione che trovi a schermo.

Se invece reputi che qualcosa nel tuo video non sia stato impostato correttamente, allora fai clic sul pulsante Edit, così da ritornare alle modifiche e sistemare il tuo progetto.

Magisto (Online)

I servizi online non finisco qui: di tool sul Web per realizzare video con foto e musica ce ne sono tantissimi. Un altro fra questi è Magisto. Questo servizio, disponibile anche come app sui dispositivi Android e iOS, è a pagamento, ma puoi decidere di creare un account gratuito con una versione di prova gratuita, così da poterne testare tutte le sue funzionalità.

Il primo passo da compiere è quello di raggiungere il sito Web ufficiale e di registrare un account per la versione di valutazione, tramite il pulsante Get Started. Dovrai inserire tutte le informazioni che ti verranno richieste e selezionare uno dei piani che ti viene mostrato a schermo. Per selezionarne uno, fai clic sulla dicitura Start the trial che si trova sottostante i nomi dei piani.

Adesso è il momento di creare un video con Magisto. Fai clic sul pulsante Make a video, che potrai trovare in alto a destra. Fai poi clic sul pulsante Upload, così da selezionare tutte le immagini che vuoi importare nel tuo progetto. È richiesto l’upload di almeno 5 immagini per iniziare a creare il tuo video con foto e musica.

A importazione terminata, dovrai fare clic sul pulsante Select editing style. Tramite questo passaggio potrai selezionare un tema base per la visualizzazione del tuo video. Seleziona anche una tra le tante tracce musicali che vedrai in elenco e inserisci poi un titolo per il tuo video.

Il tuo progetto è così completato; dovrai semplicemente fare clic sul pulsante Make my movie per effettuare il rendering del video.

A fine del processo vedrai un’anteprima del video e, oltre alle opzioni per il salvataggio su cloud del tuo lavoro, avrai la possibilità di condividerlo direttamente sui social network.

Adobe Spark Video (Online)

Anche Adobe ha creato il suo servizio online per la creazione di video presentazioni con foto e musica. Il servizio di cui ti parlo è Adobe Spark Video, disponibile gratuitamente tramite interfaccia Web e tramite applicazione per dispositivi mobili con sistema operativo iOS.

Dopo aver raggiunto il sito Web del servizio, fai clic sui pulsanti in alto Login (nel caso in cui tu già possieda un account gratuito Adobe) oppure Start now for free (per creare un nuovo account). Dopo aver effettuato l’accesso con il tuo account, fai clic sul pulsante in alto azzurro con il simbolo di un [+] al centro.

Nella finestra che ti apparirà, fai clic sulla voce Video, per iniziare a creare il tuo video di presentazione. Nella schermata successiva, dovrai inserire il titolo del tuo progetto. Digita quindi il titolo e fai clic sul pulsante Next.

Seleziona poi il tema che vuoi applicare al tuo video facendo clic sul pulsante Pick this one. Se non vuoi utilizzare un tema predefinito, fai clic invece sul pulsante in basso Start from scratch.

Attendi il caricamento dell’interfaccia di editing e chiudi la finestra di tutorial che ti apparirà sullo schermo. Puoi anche seguire il tutorial interattivo per destreggiarti meglio nell’interfaccia di questo tool online.

Nella schermata principale di Spark Video potrai vedere una barra in basso che ti permetterà di visualizzare tutte le slide del tuo progetto. Se vuoi aggiungerne una, fai clic sulla slide a sinistra con il simbolo [+] al centro.

Facendo clic sull’icona con tre puntini su ogni slide potrai visualizzare invece alcuni comandi, come Delete, per cancellare una slide, oppure Duplicate, per duplicare l’intero contenuto di una slide.

Troverai anche la slide Credits, per aggiungere i crediti al tuo video, e la slide Outro, che non potrai cancellare, contenente il logo di Adobe Spark Video.

Facendo clic su una slide, ti verrà chiesto quali elementi vorrai aggiungere a schermo. Potrai aggiungere una dicitura di testo, un’icona fra quelle in database, un video dal tuo computer o un’immagine da importare o scegliere fra le numerosissime disponibili.

Puoi anche impostare il tema dell’intero progetto, facendo clic sul pulsante in alto a destra Theme. Inoltre, potrai cambiare il layout di ogni singola slide, scegliendo tra le impostazioni disponibili (pulsante Layout).

Infine, per aggiungere una traccia musicale, fai clic su Music e seleziona le tracce disponibili in archivio o una già presente sul tuo computer. Potrai anche decidere di aggiungere una narrazione in tempo reale con la tua voce, facendo clic sul pulsante rosso con il simbolo di un microfono.

Quando avrai finito, fai clic su Preview per visualizzare immediatamente un’anteprima del tuo progetto. Se ne sei soddisfatto, allora fai clic sul pulsante Share, per condividere il tuo video sui tuoi social network, oppure fai clic sul pulsante Download, per scaricare una copia del tuo video sul tuo computer.

Kizoa (Online)

Kizoa è un altro strumento online per la realizzazione di video presentazioni. Come per tutti i servizi di cui ti ho parlato fin adesso, anche Kizoa richiede la registrazione di un account gratuito.

Raggiungi quindi il sito Web di Kizoa e fai clic sul pulsante in alto Registrati. Questo servizio richiede l’installazione di Adobe Flash Player per funzionare. Abilitalo quindi sul tuo browser, seguendo le istruzioni a schermo, nel caso in cui dovessi avere problemi di visualizzazione.

Nella finestra che ti apparirà, compila i campi di testo richiesti, inserendo la tua email e una password di tua fantasia. Spunta poi la casella in basso per l’accettazione delle condizioni di servizio e fai clic sul pulsante Iscriviti gratis.

Verrai quindi immediatamente indirizzato al pannello di editor e composizione di un video. Non appena entrato, fai clic sul pulsante in alto Crea slideshow così da iniziare a creare un progetto per la tua presentazione video.

Seleziona quindi una delle due modalità presenti: potrai scegliere di personalizzare un modello preesistente tra quelli messi a disposizione da Kizoa (Modelli Kizoa) oppure decidere di creare liberamente il tuo progetto, partendo da zero (Creazione libera). Se dovessi scegliere quest’ultima modalità, dovrai selezionare anche le proporzioni del video e se in formato paesaggio o ritratto.

Selezionare un progetto a partire da un modello preesistente, invece, ti permetterà di realizzare un video in una modalità guidata, che ti indicherà passo passo tutti i procedimenti da seguire per realizzare il tuo video.

Potrai infatti selezionare fin dall’inizio una traccia musicale dal database o dal tuo computer e importare tutte le foto da inserire nel tuo progetto. Verrà quindi realizzato automaticamente il video e potrai alla fine scaricarlo o condividerlo sui tuoi social network.

Nella modalità Creazione libera, invece, dovrai aggiungere manualmente tutte le foto alla timeline, impostando i vari effetti, transizioni e animazioni al tuo progetto. Potrai anche aggiungere testi e musiche. Tutte queste funzionalità sono presenti nelle tab che troverai nella barra degli strumenti in alto.

Potrai poi vedere un’anteprima del tuo progetto, facendo clic sul pulsante in basso a destra Provare. Se sarai soddisfatto, allora potrai fare clic sul tasto Salvare oppure potrai condividerlo direttamente sui social network.