Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Black Friday 2017
Scopri le migliori offerte della settimana dell'Amazon Black Friday 2017. Vedi le offerte Amazon

Fotoritocco online

di

Installare un software di fotoritocco professionale solo per rendere più vivaci i colori di un’immagine, ritagliarla o ruotarla è uno spreco di tempo (e di soldi) da evitare nella maniera più assoluta. Nei casi in cui occorre semplicemente correggere le imperfezioni di una foto oppure si desidera renderla più accattivante con effetti in stile Instagram, è meglio optare per soluzioni più essenziali e facili da usare. Magari online.

Proprio così! Non perdere tempo a scaricare (e poi installare) altre applicazioni sul tuo computer. Se hai bisogno di modificare delle immagini digitali, apri una nuova scheda del tuo browser e prova uno dei servizi di fotoritocco online che sto per consigliarti. Rimarrai sorpreso da quanto riescono a fare.

Grazie ad essi, potrai correggere gli errori più comuni presenti nelle foto, regolarne colori, luminosità, contrasto e abbellirle con decine di effetti da applicare con un semplice click. Non rimpiangerai né Photoshop né qualsiasi altra soluzione simile.

Una delle prime applicazioni di fotoritocco online che ti invito a provare è Ribbet. Una volta connesso alla sua pagina iniziale, clicca sulla scheda Editor collocata in alto e attendi che venga caricato l’ambiente di lavoro in cui elaborare le tue immagini digitali (richiede il Flash Player di Adobe per funzionare).

A questo punto, fai click sul pulsante Upload a photo e seleziona una foto da ritoccare dal tuo PC. Al termine del caricamento, utilizza i pulsanti collocati in cima allo schermo per selezionare una categoria di funzioni e scegli l’operazione da compiere sull’immagine usando la barra laterale di sinistra.

Ad esempio, nella sezione Basic edits di Ribbet puoi trovare gli strumenti per correggere automaticamente i problemi di colore/luminosità delle foto (Auto-fix), ruotare le immagini (Rotate), tagliarle (crop) e ridimensionarle (Resize); in Picks ed Effects trovi molti filtri in stile Instagram, cliccando su Text puoi aggiungere testi personalizzati alla foto; facendo click sul pulsante Frames puoi scegliere una cornice con cui decorare l’immagine e così via.

Quando sei soddisfatto del risultato ottenuto, clicca sul pulsante Save che vedi in alto a destra, seleziona il formato di file in cui vuoi salvare la tua foto dal menu a tendina Format (PNG o JPG) e clicca sul pulsante Save photo per scaricare l’immagine sul tuo PC.

Fotoritocco online

Un altro servizio di fotoritocco online che potresti trovare utile è Picadilo. Può essere usato anch’esso da qualsiasi browser ma richiede la presenza di Flash Player sul PC. Per scoprire come funziona, collegati alla sua home page e clicca sul pulsante Add photo from disk per selezionare la foto da modificare dal tuo computer.

Al termine del caricamento, seleziona una delle categorie di strumenti rappresentate dalle icone poste sul lato sinistro dello schermo: in Basic (l’icona della chiave inglese) trovi gli strumenti di fotoritocco base per tagliare/ridimensionare l’immagine e regolarne colori/luminosità; in Effects (l’icona della polaroid) ci sono vari effetti in stile Instagram da applicare con un click; nella sezione Retouch (rappresentata dall’icona del cerotto) trovi dei tool per correggere occhi rossi e difetti della pelle; cliccando sul pulsante Text puoi aggiungere testi personalizzati all’immagine ecc.

Per fare un esempio pratico: se vuoi ritagliare una porzione della tua foto, seleziona l’icona Basic dalla barra laterale di sinistra, dopodiché clicca sul pulsante Crop, seleziona l’area di immagine da conservare e clicca sul pulsante Apply per salvare le modifiche.

Fotoritocco online

Quando sei soddisfatto del risultato ottenuto, puoi scaricare la foto sul computer cliccando sull’icona collocata in alto a sinistra. Nel riquadro che si apre, seleziona il formato di file in cui scaricare l’immagine (JPG o PNG) e clicca sul pulsante Save per completare l’operazione.

Se cerchi qualcosa di più simile a Photoshop, prova Pixlr che pur funzionando completamente online presenta un’interfaccia utente molto simile a quella del celebre software Adobe. Dopo esserti collegato alla sua pania iniziale, clicca sul pulsante Apri un’immagine dal computer e seleziona la foto da ritoccare dal tuo PC.

Al termine del caricamento, potrai notare sul lato sinistro dello schermo una toolbar molto simile a quella di Photoshop con tutti gli strumenti per selezionare l’immagine, i pennelli, la tavolozza dei colori, lo strumento per aggiungere scritte alla foto e così via.

Fotoritocco online

In alto, invece, c’è un vero e proprio menu con tutte le opzioni per aprire e creare nuovi file (menu File), i comandi per copiare, tagliare e incollare porzioni di immagini (menu Modifica), gli effetti da applicare alle foto (menu Filtro), gli strumenti per regolare colori, contrasto, luminosità (menu Regolazione) e via discorrendo. Sulla destra, infine, c’è un pannello per la regolazione dello zoom associato al riquadro di gestione dei livelli e alla cronologia delle modifiche effettuate alle immagini.

Spiegare come funziona sarebbe superfluo, come detto è praticamente identico a Photoshop quindi se hai bisogno di aiuto ti conviene leggere direttamente il mio tutorial dedicato al programma di Adobe. Pixlr funziona su tutti i browser e i sistemi operativi, a patto che ci sia il Flash Player di Adobe installato sul computer.