Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

HYPE Business: cos’è e come funziona

di

Finalmente hai deciso di dare una svolta alla tua vita professionale e aprire una Partita IVA per poter svolgere al meglio la tua attività. Possiedi già un conto bancario con annessa carta di debito/credito, ma per gestire al meglio la tua attività hai deciso di aprire un conto dedicato, in modo da tenere separate le diverse spese ed entrate.

Adesso, però, ti ritrovi nella posizione di dover scegliere il conto migliore per le tue esigenze, ma non hai proprio voglia di spendere cifre folli per il canone mensile e, soprattutto, vuoi evitare code interminabili agli sportelli solo per chiedere informazioni a riguardo. Vorresti qualcosa di semplice e smart? In questo caso credo di avere la soluzione che potrebbe fare al caso tuo: HYPE Business. Probabilmente avrai sentito parlare di HYPE, un conto di moneta elettronica a cui è associata una carta del circuito Mastercard che ha davvero tantissime frecce al suo arco, in primis un processo di registrazione semplice e immediato, completamente online.

Devi sapere, inoltre, che HYPE propone anche un piano Business perfetto per liberi professionisti con partiva IVA e ditte individuali. Sottoscrivendo un conto HYPE Business avrai un conto di pagamento e una carta del circuito Mastercard dotata di IBAN, ma soprattutto potrai gestire tutto tramite una comoda app per smartphone, in maniera semplice e veloce. Se vuoi saperne di più e vuoi scoprire come funziona HYPE Business, continua a leggere: trovi spiegato tutto qui sotto.Maggiori informazioni su HYPE Business

Indice

HYPE Business: cos’è e come funziona

HYPE Business cos’è e come funziona

Probabilmente ho attirato la tua curiosità, per cui vuoi sapere cos’è e come funziona HYPE Business nel dettaglio.

HYPE Business ti garantisce la possibilità di avere un conto e coordinate IBAN senza costi aggiuntivi e anche la carta Business è completamente gratuita e arriverà, a scelta, alla tua residenza o al tuo domicilio tra i 4 e i 14 giorni, dal momento della spedizione. Nell’attesa, però, avrai già a disposizione una carta virtuale, che potrai utilizzare direttamente dal tuo smartphone.

Il conto HYPE Business ha un costo mensile di 2,90€. Non sono previsti costi di attivazione, così come non sono presenti limiti di ricarica o di spesa. Per maggiori informazioni visita la sezione trasparenza presente sul sito.

Tramite l’app, disponibile per Android (anche dispositivi HUAWEI) e iOS, potrai ricevere ed eseguire bonifici in maniera gratuita per tutta l’area SEPA. In più, hai a disposizione 10 bonifici istantanei gratuiti al mese, superata questa soglia ci sarà una commissione aggiuntiva di 2 euro per ogni ulteriore bonifico istantaneo. Inoltre, tramite la carta fisica, potrai eseguire prelievi in qualsiasi ATM in Italia e nel mondo in euro senza alcun costo aggiuntivo, oltre a poter pagare in qualsiasi negozio tramite POS.

Come dici? Hai paura di non avere l’assistenza adeguata in caso di problemi con il tuo conto? Niente di tutto questo, con HYPE Business hai un’assistenza dedicata attiva 7/7 che puoi contattare tramite WhatsApp, e-mail o chat.

Infine, grazie alla partnership con Lokky, potrai creare un pacchetto assicurativo per proteggere la tua attività con una copertura assicurativa personalizzata. Per accedervi, ti basterà tappare sul banner dedicato a Lokky presente in homepage o nella sezione Radar dall’app HYPE Business; verrai reindirizzato in una pagina del tuo browser Web, dalla quale potrai accedere ad esclusive promozioni abilitate dalla partnership Lokky e HYPE e potrai richiedere un preventivo.

Come aprire un conto HYPE Business

Come aprire un conto HYPE Business

Alla fine, ti sei convinto, ma non sai come aprire un conto HYPE Business. Nessun problema, ti aiuterò io.

Per aprire un conto su HYPE Business devi avere a portata di mano due documenti di riconoscimento (ad esempio Carta d’Identità e Passaporto) e dovrai registrare un breve video pronunciando una frase che ti verrà suggerita in fase di registrazione, con il documento di riconoscimento e il tuo volto in bella vista.

Al termine dell’operazione riceverai un’e-mail di conferma dell’avvenuta richiesta di attivazione del conto e, nel giro di 1-2 giorni lavorativi il conto sarà attivo.

L’apertura del conto può essere effettuata dalla pagina di registrazione di HYPE Business accessibile sia da computer (usando un qualunque browser Web dotato di supporto alla webcam, come ad esempio Chrome) che da smartphone.

Collegati al sito Web di HYPE, clicca sulla voce Business posta in alto a sinistra e successivamente sul pulsante Registrati posto in alto a destra: inserisci una mail valida e clicca sul pulsante Registrati per proseguire.

Nella prima schermata ti viene suggerito di avere i documenti a portata di mano e verificare di trovarti in un posto luminoso e silenzioso, per registrare al meglio il breve video che ti verrà richiesto per confermare la tua identità.

Per procedere clicca sul pulsante Continua, inserisci i tuoi dati personali (nome, cognome, codice fiscale ed e-mail), prendi visione dell’informativa in materia di privacy e clicca sul pulsante Continua per proseguire. Adesso scegli la password che utilizzerai per accedere al conto (insieme alla e-mail inserita in precedenza), digitala all’interno dei due campi di testo e procedi cliccando sul pulsante Continua: apparirà una schermata che ti confermerà che le credenziali sono state create con successo, a quel punto procedi cliccando sul pulsante Continua.

Successivamente, inserisci i dati relativi alla tua attività, tra cui il numero della P.IVA, il codice ATECO legato alla tua attività e l’indirizzo della sede legale (in caso di libero professionista inserisci la tua residenza).

Adesso è necessario compilare il questionario antiriciclaggio, fondamentale per assolvere agli obblighi a carico di HYPE S.p.A. quale istituto di moneta elettronica assoggettato al rispetto della normativa antiriciclaggio.

A quale indirizzo desideri ricevere la carta fisica HYPE Business? Scegli tra le opzioni Presso la mia residenza o Presso il mio domicilio (non preoccuparti se coincidono) e prosegui cliccando sul pulsante Continua.

Ora è giunto il momento di verificare la tua identità registrando un breve video (5 secondi) con il tuo volto e un documento di riconoscimento in bella vista nel quale dovrai leggere la frase che ti viene proposta. Dopo aver registrato il video, clicca sul pulsante Continua e nella schermata successiva inserisci tutti i dati relativi ai tuoi documenti di riconoscimento.

Per finire, carica una foto fronte e retro dei documenti utilizzando direttamente la webcam o, se le hai già a disposizione sul tuo device, inseriscile facendo clic sul pulsante Sfoglia (ti consiglio quest’ultima opzione per avere maggiore qualità).

Per finire, firma il contratto ponendo il segno di spunta sulla voce Firmando dichiari e tocca sul pulsante Continua. Missione compiuta! La richiesta di apertura del conto è andata a buon fine e ora non ti resta che attendere la mail di conferma, che solitamente arriva entro 1-2 giorni lavorativi.

Come usare HYPE Business

Come usare HYPE Business

Una volta ricevuta la mail di conferma dell’avvenuta attivazione del conto ti basterà scaricare l’app HYPE Business per Android (HUAWEI) o iOS ed eseguire l’accesso inserendo e-mail e password che hai impostato in fase di configurazione.

Una volta eseguito l’accesso al tuo conto tramite l’app, potrai iniziare a capire come usare HYPE Business. Oltre a poter inviare e ricevere bonifici, puoi ricaricare il conto e usare HYPE Business per effettuare acquisti, sia online che nei negozi fisici (anche con Google Pay e Apple Pay), inviare e ricevere denaro, prelevare da qualsiasi ATM, pagare bollettini, effettuare ricariche telefoniche e impostare degli obiettivi di risparmio grazie all’apposita funzione.

Di seguito ti mostrerò tutto nel dettaglio.

Ricaricare HYPE Business

Ricaricare HYPE Business

La prima cosa che devi fare è ricaricare HYPE Business. Come? Molto semplice, dalla pagina Home dell’app ti basterà fare tap sul pulsante (+) posto in alto a destra e dal menu che appare scegli se effettuare una ricarica Con altro conto o In contanti.

Se scegli di utilizzare un altro conto ti basterà toccare sulla voce Condividere IBAN per copiare le coordinate bancarie del tuo conto HYPE Business, che poi utilizzerai per effettuare un bonifico direttamente da un altro conto. In alternativa, puoi selezionare la voce Ricarica da altri conti per inserire direttamente l’IBAN dal quale vuoi ricevere del denaro (soluzione comoda perché ti permette di ricaricare il conto senza uscire da app HYPE Business).

Se, invece, scegli di utilizzare la ricarica in contanti (massimo 4 ricariche al giorno), puoi recarti nei punti Mooney (ex Sisal Pay | 5) o presso i supermercati convenzionati. Ti basterà inserire l’importo che vuoi ricaricare (a cui va aggiunta una commissione di 2 euro), toccare sul pulsante Prosegui e mostrare al cassiere o all’operatore il codice QR che apparirà all’interno dell’app. Una volta che l’addetto avrà scansionato il codice, potrai pagare in contanti.

Per ricaricare nei punti Mooney (ex Sisal Pay | 5), inoltre, ricordati di portare con te anche un documento di riconoscimento valido e la tessera sanitaria per la lettura del tuo codice fiscale.

Pagare con HYPE Business

Pagare con HYPE Business

Dopo aver ricaricato il tuo conto potrai finalmente pagare con HYPE Business, sia nei negozi fisici che online, come faresti con qualunque altro tipo di carta.

Per i pagamenti nei negozi fisici puoi utilizzare sia la carta fisica (che ti verrà spedita all’indirizzo da te inserito in fase di configurazione, dopo l’attivazione del conto) utilizzabile in tutti i negozi del circuito Mastercard, sia la carta virtuale associandola, se lo desideri ai sistemi di pagamento contactless come Google Pay e Apple Pay.

Per pagare online, invece, ti basterà inserire i dati relativi al tuo numero di carta che trovi sia impressi sulla carta fisica, sia all’interno dell’app recandoti nella sezione Menu > Carta.

Gestire la carta

Gestire la carta

Tramite l’app HYPE Business puoi anche gestire la carta collegata al tuo conto in maniera davvero semplice e veloce. Ti basterà aprire l’app sul tuo smartphone, toccare sulla voce Menu e successivamente su Carta.

Da questa sezione puoi gestire la tua carta, ma prima di poter utilizzare la carta di pagamento fisica, devi necessariamente abilitarla. Per farlo, dalla medesima sezione, tocca sulla voce Attiva carta fisica, inserisci il codice CV presente sul retro della carta appena ricevuta e tocca sul pulsante Prosegui.

Dopo averla abilitata potrai gestire alcuni aspetti aggiuntivi. Ad esempio, puoi abilitare o meno gli acquisti online, gli acquisti in negozio o i prelievi presso gli ATM. Inoltre, puoi decidere anche di metterla in pausa in qualsiasi momento, una funzione utilissima se magari perdi la carta e vuoi evitare che qualche malintenzionato possa utilizzarla.

Prelevare

Prelevare

Hai la necessità di prelevare con HYPE Business? Nessun problema, potrai prelevare denaro in Euro presso qualsiasi ATM dei paesi UE ed extra UE, in maniera completamente gratuita.

I limiti di prelievo sono i seguenti:

  • Singola operazione: 500 Euro
  • Prelievo giornaliero: 1.000 Euro
  • Prelievo mensile: 2.500 Euro

Per maggiori informazioni su come prelevare con HYPE, dai un’occhiata al mio tutorial dedicato all’argomento.

Inviare e ricevere denaro

Inviare e ricevere denaro

Inviare e ricevere denaro con HYPE Business è davvero facile e veloce.

Per inviare denaro ad un titolare di conto HYPE, recati nella sezione Pagamenti di HYPE Business e tocca sulla voce Invia denaro.

Adesso, seleziona il nominativo della persona a cui vuoi inviare del denaro dalla tua rubrica, consentendo all’app l’accesso alla rubrica. Potrai scegliere sia tra utenti HYPE Privati che Business; in seguito, inserisci la cifra da inviare nel campo Importo insieme a una descrizione per l’operazione nell’apposito campo di testo. Infine, tocca sul pulsante Prosegui per effettuare il trasferimento del denaro.

Per richiedere una somma di denaro ai tuoi contatti, invece, dalla sezione Pagamenti di HYPE Business tocca sulla voce Richiedi denaro e seleziona il contatto a cui richiedere denaro. Anche in questo caso potrai scegliere sia tra utenti HYPE Privati che Business: una volta selezionato il contatto, premi il pulsante Prosegui che compare in basso, inserisci la somma da richiedere nel campo Importo, una motivazione per la tua richiesta nel campo Descrizione e tocca sul pulsante Prosegui.

Qualora richiedessi denaro a più persone, potrai anche decidere di dividere la spesa tra quest’ultimi, impostando su ON la voce Dividi spesa. Comodo vero?

Bonifici, bollettini e ricariche telefoniche

Bonifici, bollettini e ricariche telefoniche

HYPE Business permette anche di effettuare bonifici, pagare bollettini ed effettuare ricariche telefoniche.

Per effettuare bonifici, che sono gratuiti (in caso di bonifici istantanei il piano ne offre 10 gratuiti al mese) recati nella sezione Pagamenti dell’app HYPE Business, tocca sulla voce Bonifico e successivamente scegli se effettuare un Bonifico ordinario, un bonifico per Agevolazione fiscale o un Bonifico periodico (anche detto ricorrente).

Nella pagina successiva digita il nome del beneficiario del bonifico, il suo IBAN e tocca sul pulsante Prosegui: se vuoi puoi anche aggiungere il contatto alla rubrica impostando su ON la levetta di attivazione della voce Aggiungi a rubrica. Adesso inserisci l’importo del bonifico, la causale, la data di esecuzione e decidi se abilitare o meno la funzione di bonifico istantaneo: tocca sul pulsante Prosegui e conferma l’esecuzione dell’operazione. Avrai a disposizione ben 10 bonifici istantanei gratuiti al mese, mentre i successivi avranno una commissione aggiuntiva di 2 euro per ciascun bonifico istantaneo.

Al contrario dei bonifici, per i bollettini i costi variano. Per i bollettini in bianco e bollettini premarcati c’è una commissione di 1,99 euro, mentre per i bollettini PagoPA/CBILL e MAV/RAV c’è una commissione di 1 euro. Per scoprirne i dettagli visita il seguente link.

Le ricariche telefoniche disponibili per i maggiori operatori, invece, non hanno alcuna commissione aggiuntiva. Per effettuare una ricarica premi sull’icona Ricarica telefonica e compila il modulo che ti viene proposto con operatore telefonico selezionabile, numero di telefono e importo: davvero semplicissimo.

Inoltre, se dovessi avere bisogno di ricevere bonifici per agevolazione fiscale o di domiciliare le tue utenze, con HYPE Business potresti gestire questa esigenza (basterà indicare le coordinate del tuo conto HYPE Business).

Risparmi

Risparmi

Una sezione molto interessante presente nell’app HYPE Business è quella dedicata ai Risparmi. Tramite questa sezione potrai mettere da parte i tuoi soldi, magari per risparmiare per esigenze e progetti futuri.

Per iniziare a risparmiare ti basterà toccare sulla voce Risparmi posta nella barra in basso e successivamente su Crea Box: adesso decidi se creare un Salvadanaio, magari per finanziare spese future, come ad esempio investimenti per ingrandire il tuo business, o Obiettivo, che ti servirà per pianificare al meglio le spese come tasse e/o tributi.

Creando un Salvadanaio puoi impostare una cifra da mettere da parte ogni giorno, settimana o mese, che quindi verrà detratta dal tuo “conto principale”. Inoltre, potrai attivare anche la funzione Arrotondamento, che andrà ad arrotondare ogni importo speso per eccesso alla cifra intera successiva, versando la differenza nel Salvadanaio. Questa funzione, però, può essere attivata per un solo Box alla volta.

Se invece decidi di impostare un Obiettivo, devi stabilire la cifra che desideri mettere da parte, la data entro la quale vuoi raggiungere l’obiettivo e decidere se vuoi risparmiare ogni giorno, settimana o mese. In automatico ti verrà detratta parte della somma impostata ogni giorno, settimana o mese a seconda della tua scelta, in modo tale che tu possa raggiungere l’obiettivo prefissato.

Radar

Radar

Infine, voglio parlarti della sezione Radar di HYPE Business, fondamentale per poter gestire al meglio entrate, uscite dei tuoi conti online e avere un report mensile che ti aiuterà a capire l’andamento delle tue finanze.

Inoltre, potrai anche consultare saldo e movimenti di altri tuoi conti accessibili online, magari quello privato, senza dover necessariamente usare l’app di un’altra banca. Come? Molto facile, dalla sezione Radar tocca sulla voce Aggiungi, scegli l’istituto bancario di un altro tuo conto online consenti ad HYPE Business l’accesso alle informazioni della tua banca e tocca sul pulsante Prosegui.

Nella pagina successiva esegui l’autenticazione al tuo conto bancario, attendi che la procedura vada a buon fine e tocca sul pulsante Prosegui.

In questo modo potrai avere sempre sott’occhio entrate ed uscite sia del tuo conto HYPE Business per la tua attività, sia di qualunque tuo altro conto online.

Articolo realizzato in collaborazione con HYPE

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.