Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Migliori cuffie true wireless: guida all’acquisto

di

Nel corso degli ultimi anni, c’è stata una vera e propria esplosione di cuffie true wireless. Nonostante le dimensioni ridotte, sono certo che ne hai viste tantissime in giro e adesso sei intenzionato a fare tu il passo verso questo nuovo formato. Come avrai sicuramente notato, le cuffie true wireless utilizzano il formato degli auricolari: quindi sono molto compatte, leggere, e si inseriscono all’interno della cavità dell’orecchio. Spesso usano un design in-ear per i gommini, in modo da risultare più stabili, e si differenziano in fasce di prezzo molto diverse fra di loro.

Ci sono auricolari true wireless estremamente economici e poi ci sono i modelli di fascia alta, che presentano materiali, qualità costruttiva e una vestibilità di gran lunga migliori. Il boom delle cuffie true wireless è avvenuto con gli AirPods di Apple, ma ad oggi puoi trovare in commercio centinaia di modelli molto diversi, tutti però accomunati da alcune caratteristiche: sono piccoli, comodi, assolutamente privi di cavi e vengono venduti con una custodia di ricarica che contiene una batteria e consente di aumentare a dismisura l’autonomia quando si è in giro e si ascolta musica o si effettuano conversazioni (grazie ai microfoni integrati).

Come dici? Sto andando un po’ troppo di fretta? Niente paura! Nei prossimi paragrafi approfondiremo l’argomento con dovizia di particolari e con l’obiettivo di farti orientare al meglio nell’acquisto delle migliori cuffie true wireless per le tue personali esigenze. Mettiti comodo e spendi, quindi, un po’ del tuo tempo per scoprire tutto quello che c’è da sapere in questa nuova categoria di mercato che, da qualche anno, è ormai esplosa. Buona lettura e buono shopping!

Indice

Cosa sono le cuffie true wireless

Per scegliere le migliori cuffie true wireless per te e per le tue esigenze, devi considerare alcune caratteristiche. Prima di tutto ti spiego qual è la differenza fra gli auricolari wireless e gli auricolari true wireless: puoi trovare diversi tipi di auricolari wireless, quasi sempre Bluetooth e raramente (in realtà quasi mai) anche con tecnologie Wi-Fi proprietarie. Possono essere sia mono che stereo, ma in quest’ultimo caso si collegano fra di loro attraverso un cavo (da far passare dietro il collo). Non possono essere caricati in giro, a patto di portarsi dietro anche un power-bank.

Cuffie wireless

Gli auricolari true wireless, invece, sono pensati proprio per chi sta in giro per tutta la giornata e non vuole avere problemi di durata della batteria. Di norma sono stereo, quindi sono due auricolari, ma non presentano alcun cavo per la connessione. Si collegano fra di loro attraverso tecnologie spesso proprietarie (in base al produttore), mentre per la connessione alla sorgente (smartphone, tablet, computer desktop o notebook, e molto altro) adottano il protocollo Bluetooth a basso consumo energetico. Caratteristica indispensabile la presenza di una custodia.

Tutti gli auricolari true wireless utilizzano, infatti, una custodia che ha due scopi: trasportare gli auricolari in giro, evitando il rischio di perderli; e ricaricarli, una volta riposti. Gli auricolari true wireless usano batterie molto piccole che garantiscono solo qualche ora di autonomia ma, grazie alla ricarica dalla batteria della custodia, possono raggiungere anche una giornata piena. Spesso la custodia è l’unico mezzo per caricare gli auricolari e può essere ricaricata via cavo (USB Type-C o Lightning, nel caso degli AirPods) o via wireless (attraverso gli standard più diffusi, come Qi).

Design e formato in-ear

Il design di un paio di cuffie true wireless è un fattore a mio avviso determinante nella scelta, visto che incide nella comodità e nella vestibilità. Gli auricolari true wireless usano la loro struttura per posizionarsi nella cavità dell’orecchio, e la loro stabilità è garantita proprio dalla forma che hanno. Questo aspetto può cambiare da orecchio a orecchio, quindi provare gli auricolari prima di acquistarli è sempre una buona idea anche se non è semplice. Di solito le migliori cuffie true wireless sono studiate per garantire una migliore vestibilità per tutti gli utenti.

Cuffie wireless

Molti modelli di cuffie true wireless fanno uso, inoltre, del formato in-ear: a differenza degli auricolari standard, che usano solo la struttura per garantire un inserimento stabile, gli auricolari in-ear adottano degli inserti in gomma che si inseriscono con maggiore profondità nella cavità auricolare. Questa caratteristica non solo consente una qualità audio migliore, ma migliora anche la stabilità degli auricolari, spesso anche quando si usano per correre o per sessioni sportive in generale. Non tutti sopportano i gommini nelle orecchie, quindi valuta in base ai tuoi gusti questo aspetto.

Stai attento anche al design della custodia di ricarica: spesso i modelli più economici usano custodie di grosse dimensioni e soprattutto con uno spessore pronunciato. Questo rende un po’ più difficile il trasporto (soprattutto se usi indumenti attillati), a meno che tu non utilizzi una borsetta o uno zaino.

Autonomia e custodia di ricarica

La custodia di ricarica è una componente fondamentale di ogni paio di cuffie true wireless che si rispetti. Come ti ho già spiegato, per via delle loro dimensioni, gli auricolari che adottano il formato full wireless sono estremamente compatti e non offrono, dunque, molto spazio per la batteria. Questo fattore ne diminuisce notevolmente le capacità in fatto di autonomia su singola carica: di solito, gli auricolari più economici offrono 2 o 3 ore di autonomia, i migliori raggiungono le 4 o al massimo le 5 ore con una singola carica. A tal proposito, viene in soccorso la custodia con batteria.

Cuffie wireless

Tipicamente la custodia di ricarica presenta un sistema di LED per indicare la carica della batteria integrata, e una porta, che può essere in vari formati: le più economiche usano una porta micro-USB, le più avanzate la porta USB Type-C con connettore reversibile o la porta Apple Lightning (anch’essa con connettore reversibile). Alcune custodie di ricarica, spesso quelle dei modelli più costosi, possono essere ricaricate anche attraverso un pad per la ricarica wireless. Verifica sempre qual è la tecnologia supportata.

Qualità audio e specifiche

Ci sono diverse specifiche utili a determinare la qualità audio di un sistema di cuffie true wireless, le stesse che ti ho già descritto nella guida all’acquisto sulle migliori cuffie. La qualità audio è un aspetto oggettivo, volendo anche matematico, tuttavia ognuno di noi percepisce l’audio in maniera differente e ha gusti diversi. C’è chi ama le timbriche ricche di frequenze alte o di frequenze basse perché ascolta musica molto ritmata; c’è chi, invece, preferisce generi musicali, come la classica, e vuole una resa equilibrata.

Cuffie wireless

Qualunque tipo di utente tu sia devi comunque sapere cosa significano le definizioni che ti propongo qui di seguito, così da orientarti meglio fra le liste di specifiche tecniche che rilasciano i produttori.

  • Risposta in frequenza – è il parametro con cui si indica l’estensione audio di un paio di cuffie in relazione alle frequenze che possono riprodurre. Si misura in Hertz (Hz) e spesso va da 20Hz fino a 20.000Hz. Quest’ultima è l’estensione percepibile, in media, dall’orecchio umano, tuttavia le specifiche rilasciate dai produttori sono spesso decisamente ottimistiche, e con corposi livelli di attenuazione.
  • Sensibilità – un’elevata sensibilità indica che le cuffie possono raggiungere un livello di pressione acustica elevato anche se viene applicata una tensione non molto alta. Si misura in decibel, abbreviato dB.
  • Audio Hi-Res – in un paio di cuffie true wireless è molto importante il supporto all’Audio Hi-Res, soprattutto se intendi usarle con la musica. Il Bluetooth è un protocollo audio che utilizza una compressione per riuscire a riprodurre il messaggio audio con la minore latenza possibile. Questo incide nella qualità audio, ma con il supporto all’Hi-Res si limita parecchio la perdita in qualità. Il supporto a questo protocollo garantisce la possibilità di riprodurre l’audio con una risoluzione superiore a 16-bit/44.1kHz, fino ad arrivare a 24-bit/128kHz. Un altro codec utilizzato spesso è l’aptX di Qualcomm, che contribuisce a ridurre la latenza nella comunicazione.
  • Canali audio – la musica viene riprodotta spesso in stereo, ovvero con due canali. La stragrande maggioranza delle cuffie true wireless viene venduta in coppia, ma c’è anche la possibilità di usare solo un auricolare (ad esempio per l’ascolto di podcast o per le chiamate telefoniche) in modalità mono.

Noise Cancelling

Il noise cancelling è una caratteristica che sta andando molto di moda in questi ultimi tempi, ma è disponibile solo sui modelli più costosi. Gli auricolari true wireless con active noise cancelling possono utilizzare i microfoni integrati per registrare i rumori dell’ambiente circostante in modo da riprodurli con la stessa ampiezza e frequenza, ma con la fase invertita di 180°. Questo consente di riprodurre frequenze che generano un’interferenza distruttiva, impedendo all’ascoltatore di sentire le frequenze riprodotte nell’ambiente circostante.

Cuffie wireless

La riduzione del rumore avviene in questo caso con una tecnologia “attiva”, quindi che richiede l’uso di una parte elettronica e di un software per funzionare, ma ci sono anche tecniche passive di riduzione del rumore. Una di queste è ad esempio l’uso di materiali adatti allo scopo, come ad esempio i gommini degli auricolari in-ear. Questi riducono i rumori, ma non sono efficaci come le tecniche active noise cancelling (ANC).

Microfoni e gesture

Tutte le cuffie true wireless hanno almeno un microfono per cuffia. Questa componente può essere utilizzata sia per le conversazioni telefoniche, o via servizi online come Facebook Messenger, Skype, WhatsApp, sia per dialogare con le stesse cuffie. Molti modelli, infatti, possono “rispondere” a domande, dubbi e quesiti attraverso l’uso di un assistente virtuale, come Assistente Google (su Android) o Siri (su device Apple). Per usare un assistente virtuale è naturalmente necessario l’abbinamento (o pairing) con una sorgente che ha un assistente virtuale configurato e pronto per l’uso.

Alcuni modelli supportano anche la possibilità di richiamare in ogni momento l’assistente virtuale attraverso l’uso della voce, ad esempio pronunciando delle brevi frasi come “Ehi, Siri“, “Ok, Google” oppure semplicemente “Alexa“, nel caso dell’assistente vocale di Amazon.

Cuffie wireless

Gli auricolari true wireless sono spesso controllabili anche attraverso delle gesture applicabili sulla parte esposta dell’auricolare, quando sono utilizzati. I controlli possono avvenire attraverso il tocco, se la parte esposta ha un touch-pad capacitivo, o attraverso un eventuale sensore accelerometro presente negli auricolari che individua lo spostamento dovuto al tocco e abilita il comando specifico.

Alcuni modelli dispongono anche di sensori di prossimità per individuare quando vengono indossati o rimossi, in modo da sospendere la riproduzione non appena vengono allontanati dalla cavità auricolare.

Quali cuffie true wireless comprare

Adesso che sai tutto sulle cuffie true wireless possiamo passare all’azione. Qui di seguito ti propongo i migliori modelli in commercio in questo momento, suddivisi in cuffie true wireless economiche, di fascia media e di fascia alta. Buona lettura!

Migliori cuffie true wireless economiche (meno di 100€)

Xiaomi Redmi AirDots

Cuffie wireless
Celebri cuffie true wireless con Bluetooth 5.0, affidabili e dalla qualità audio abbastanza buona considerando il prezzo di listino. Si abbinano alla sorgente a una distanza massima di 20 metri, sono comodi e decisamente leggeri anche se il formato non si adatta benissimo a tutti i tipi di orecchio. Ogni auricolare ha una batteria da 40mAh per un’autonomia d’ascolto di massimo 6 ore, mentre la custodia è dotata di una unità di 300mAh. Dispongono di driver da 7,2mm e si abbinano automaticamente allo smartphone non appena indossati all’orecchio. Sicuramente la migliore scelta per chi vuole spendere poco.

Xiaomi Redmi AirDots - Auricolari Bluetooth V5.0, stereo, Bluetooth, c...
Vedi offerta su Amazon

TaoTronics TWS Auricolari True Wireless

Cuffie wireless
I TaoTronics TWS sono auricolari true wireless compatibili con il Bluetooth 5.0. Utilizzano driver da 6 millimetri e garantiscono un ascolto continuo per 5 ore e un massimo di 36 ore grazie alla batteria della custodia. La piccola scatolina è lunga 8,1 centimetri ma è abbastanza spessa, quindi il trasporto non è proprio comodissimo. Attraverso i controlli touch si può rispondere alle chiamate o gestire la riproduzione multimediale. Sono fra i più venduti su Amazon grazie al prezzo competitivo.

TaoTronics Auricolari True Wireless Bluetooth 5.0 TWS Auricolari Custo...
Vedi offerta su Amazon

Soundcore Liberty Neo

Cuffie wireless
I Soundcore Liberty Neo sono auricolari true wireless affidabili, particolarmente stabili grazie all’inserto in gomma presente lungo il telaio e al formato in-ear. Utilizzano la tecnologia BassUp per enfatizzare le frequenze gravi, e ciascun auricolare pesa 56 grammi. L’autonomia è di 5 ore con una singola ricarica, ma più di 20 ore grazie alla batteria della custodia. Sono pensati per lo sport, grazie alla resistenza a liquidi e, in particolar modo, sudore.

Auricolari Bluetooth Soundcore Liberty Neo Anker, Cuffie Bluetooth Leg...
Vedi offerta su Amazon

Mobvoi TicPods Free

Cuffie wireless
Un modello molto riconoscibile, dello stesso produttore che ha realizzato l’ottima famiglia di smartwatch Wear OS TicWatch. I Mobvoi TicPods Free utilizzano un design simile a quello degli AirPods e garantiscono un’ottima vestibilità. Resistono all’acqua secondo la certificazione IPx5 e supportano le gesture via tocco. Il design è decisamente riconoscibile, e il suono è più che accettabile per la maggior parte degli utenti. Supportano il controllo vocale e la durata della batteria complessiva è di 18 ore. Sono disponibili in tre colori diversi.

Gli auricolari Mobvoi TicPods Free con bluetooth wireless e custodia p...
Vedi offerta su Amazon

Huawei FreeBuds Lite (2019)

Cuffie wireless
Le cuffie true wireless Huawei FreeBuds Lite, edizione 2019, sono abbastanza convincenti per il prezzo a cui vengono proposte. Offrono la possibilità di gestire la riproduzione musicale e le conversazioni telefoniche attraverso un tap sull’auricolare destro, e la qualità audio è abbastanza soddisfacente. L’autonomia è di circa 3 ore, con una sola carica, ma può essere espansa attraverso la custodia di ricarica, e non manca la protezione a pioggia e sudore. È ottima la vestibilità di questo modello.

Huawei FreeBuds Lite Cuffie Auricolare, True Wireless, Bluetooth 4.2, ...
Vedi offerta su Amazon

Optoma Nuforce BE Free5

Cuffie wireless
Le Optoma Nuforce BE Free5 sono cuffie true wireless dall’ottimo rapporto qualità-prezzo, le ultime che ti propongo nella fascia di mercato più bassa. Abbiamo il supporto alla ricarica rapida, quindi con 15 minuti di ricarica si ottiene 1 ora di ascolto, e i driver patinati al grafene offrono un’ottima qualità del suono. La durata della batteria complessiva, grazie anche all’aiuto della custodia, è di 16 ore. Usano il formato in-ear e vengono venduti con tre gommini in gomma che si adattano a ogni tipo di cavità auricolare.

Optoma Nuforce BE Free5 Cuffie Auricolari senza Filo, Nero
Vedi offerta su Amazon

Melomania 1

Cuffie wireless
Cuffie molto apprezzate in termini di resa sonora, ma dal costo tutto sommato molto contenuto. Le Melomania 1 utilizzano il Bluetooth 5.0, offrono una timbrica equilibrata e garantiscono un’autonomia complessiva di ben 45 ore, con 9 ore massimo di durata della batteria integrata negli auricolari. Pesano solo 4,6 grammi per auricolare e supportano il codice aptX. Sono inoltre resistenti al sudore, mentre i driver integrati sono anch’essi al grafene.

Cambridge Audio Auricolari Bluetooth True Wireless Melomania 1 – Cuffi...
Vedi offerta su Amazon

Migliori cuffie true wireless di fascia media (da 100€ a 150€)

Sony WF1000X

Cuffie wireless
Se vuoi delle cuffie di qualità devi partire comunque dalle Sony WF1000X, il cui prezzo supera i 100 euro ma l’acquirente viene ripagato in qualità e affidabilità. Questi auricolari true wireless pesano solo 6,8 grammi per cuffia, hanno una vestibilità migliorata da un archetto in gomma e dal formato in-ear e garantiscono una risposta in frequenza da 20 a 20.000Hz. Si possono configurare in maniera capillare con l’app dedicata, e supportano una tecnologia attiva di cancellazione del rumore abbastanza affidabile. Trattandosi di un modello non più recentissimo l’autonomia non è elevatissima: 3 ore su singola carica, fino a 9 ore attraverso la batteria della custodia.

Sony WF1000X Cuffie In-Ear Stereo, Bluetooth, True Wireless, Noise Can...
Vedi offerta su Amazon

Lypertek Tevi

Cuffie wireless
I Lypertek Tevi sono degli auricolari true wireless molto rinomati per quanto riguarda la qualità del suono in relazione al prezzo. Utilizzano driver al grafene e supportano il codec aptX. L’audio viene elaborato da un DAC a 32-bit e con una singola carica si ottengono ben 10 ore di ascolto, fino a 70 ore attraverso la custodia con batteria dedicata. Il design è sicuramente riconoscibile, e molto sobrio ed elegante, per un modello che è certificato IPx7 e che può essere utilizzato sia per attività sportive che sotto la pioggia.

Lypertek Tevi - Auricolari wireless isolanti
Vedi offerta su Amazon

RHA TrueConnect

Cuffie wireless
Altri auricolari molto rinomati nella fascia media. I RHA TrueConnect offrono un’autonomia di 5 ore su singola carica e fino a 20 ore attraverso la batteria della custodia venduta in dotazione. Sono impermeabili al sudore (certificazione IPx5), supportano il Bluetooth 5.0 e possono essere ricaricati anche rapidamente: in 15 minuti si ottengono circa due ore e mezza di ascolto. Sono davvero tanti i gommini in-ear forniti in dotazione, mentre per la ricarica usano lo standard USB Type-C.

RHA TrueConnect Auricolari True Wireless con Bluetooth 5 e resistenti...
Vedi offerta su Amazon

Samsung Galaxy Buds

Cuffie wireless
I Samsung Galaxy Buds sono gli auricolari true wireless di Samsung, e sono sviluppati in collaborazione con AKG, uno dei brand più rinomati per quanto riguarda l’audio. Adottano un formato decisamente compatto e attraverso la tecnologia Ambient Sound è possibile amplificare l’audio ambientale per capire cosa sta avvenendo intorno a noi. L’autonomia su una singola carica è di 6 ore, mentre comodità e qualità audio sono a livelli molto alti.

Samsung Galaxy Auricolari wireless, Nero
Vedi offerta su Amazon

Bang&Olufsen Beoplay E8

Cuffie wireless
Le cuffie true wireless Beoplay E8 Premium rappresentano l’interpretazione di questa categoria da parte di uno dei brand più di moda in questo momento. Adottano un design distintivo e il formato in-ear, offrendo all’utente un’interfaccia tattile per interagire con la riproduzione musicale. Supportano il Bluetooth 4.2 e utilizzano un DSP proprietario per equalizzare l’audio, che è di qualità elevatissima.

Cuffie Bluetooth Truly Wireless by Bang &Olufsen Beoplay E8 Premium, N...
Vedi offerta su Amazon

Jabra Elite 65t

Cuffie wireless
Jabra produce auricolari da diversi anni ed è una delle società con più esperienza nel settore. I Jabra Elite 65t rappresentano la visione del concetto true wireless dell’azienda, e offrono quattro microfoni per proteggere la registrazione dal vento, funzioni di riconoscimento dell’orecchio con pausa automatica e alimentazione automatica, e la possibilità di rintracciare gli auricolari attraverso l’app, qualora venissero perduti. Alexa è integrata con accesso One-Touch, e c’è il supporto al Bluetooth 5.0. L’autonomia è di 5 ore (15 con custodia) e c’è certificazione IP-55 e supporto alla ricarica rapida.

Jabra Elite 65t Cuffie Auricolari True Wireless, In-Ear, Bluetooth 5.0...
Vedi offerta su Amazon

Migliori cuffie true wireless di fascia media (da 150€)

Huawei FreeBuds 3

Cuffie wireless
Gli Huawei FreeBuds 3 sono degli auricolari true wireless di qualità molto elevata, sia per quanto riguarda l’audio, sia per quanto invece concerne qualità costruttiva e feature implementate. Utilizzano un chip progettato internamente, Kirin A1, per equalizzare il suono ed elaborare la cancellazione del rumore fino al 70%, e c’è il supporto al Blueooth 5.1. Grazie alla custodia offerta in dotazione, dalla riconoscibile forma circolare e dallo spessore ridotto, offrono un’autonomia in riproduzione audio di oltre 20 ore. La custodia di ricarica può essere caricata anche via wireless.

Huawei Freebuds 3 Auricolare, Bluetooth, Bianco
Vedi offerta su Amazon

Apple AirPods (seconda generazione)

Cuffie wireless
Gli Apple AirPods rappresentano un’icona massima della categoria delle cuffie true wireless, nonché il modello che ha portato alla ribalta l’intero settore. Qui ti propongo il modello di seconda generazione, che può essere acquistato sia con custodia di ricarica wireless, sia con custodia di ricarica tradizionale. La qualità audio è ad altissimi livelli, e grazie al nuovo chip Apple H1 (la versione originale usava il chip W1) sono garantite prestazioni estremamente elevate nell’abbinamento alla sorgente. Questo modello può abilitare Siri, se abbinato a iPhone o iPad, con il solo uso della voce attraverso la frase “Ehi Siri”, e supporta le gesture per il controllo di chiamate e riproduzione multimediale. L’autonomia è di 5 ore su singola carica, e di oltre 24 ore includendo la ricarica attraverso la custodia in dotazione. Ti consiglio caldamente gli AirPods se hai un iPhone o un iPad, visto che offrono anche possibilità di abbinamento istantaneo, mentre sono un po’ limitati se abbinati a un device Android o Windows.

Apple AirPods con custodia di ricarica wireless (Ultimo Modello)
Vedi offerta su Amazon

Jabra Elite 75t

Cuffie wireless
I Jabra Elite 75t sono ottimi auricolari true wireless con quattro microfoni, supporto ad Amazon Alexa con un tocco e un massimo di 28 ore di autonomia (7 ore e mezza con una singola carica). Possono essere gestiti via app e sfruttare un equalizzatore per migliorare la qualità audio in base alle tue esigenze, e offrono il rating IP-55 per la resistenza al sudore e alla polvere. Vengono venduti con tre set di gommini di dimensioni diverse, supportano la ricarica rapida e il Bluetooth 5.0. Rispetto ai 65t offrono un’autonomia sensibilmente superiore.

Jabra Elite 75t Cuffie Auricolari True Wireless, In-Ear, 100% senza Fi...
Vedi offerta su Amazon

Klipsch T5 True Wireless

Cuffie wireless
Klipsch è uno dei produttori audio più rinomati degli ultimi anni e i Klipsch T5 True Wireless sono degli auricolari con supporto al Bluetooth 5.0, formato in-ear e ben 8 ore di autonomia su singola carica. La custodia in dotazione può essere caricata attraverso cavo USB Type-C per un prodotto che si rivolge principalmente agli amanti dell’audio.

Klipsch T5 True Wireless
Vedi offerta su Amazon

Beats by Dr. Dre Powerbeats Pro

Cuffie wireless
Il Beats by Dr. Dre Powerbeats Pro è il sistema true wireless dell’azienda oggi di proprietà di Apple. Si orienta allo sportivo per via del form factor particolare ed estremamente affidabile in termini di vestibilità, ma può essere indossato da qualsiasi utente. La custodia di ricarica è di grosse dimensioni, quindi il trasporto non è proprio agevole, ma l’autonomia è ai vertici della categoria: 9 ore con singola carica, oltre 24 ore attraverso la ricarica della custodia. Gli archetti sono regolabili e il materiale utilizzato è resistente a sudore e ad acqua. Il controllo completo del volume è disponibile su entrambi gli auricolari, e il suono è caratterizzato da bassi potenti, tipici del produttore americano.

Beats by Dr. Dre Powerbeats Pro - Auricolari Wireless, Verde (Muschio)
Vedi offerta su Amazon

Jabra Elite Sport

Cuffie wireless
I Jabra Elite Sport sono una versione molto specifica degli auricolari true wireless di Jabra, pensata per gli sportivi che hanno bisogno di monitorare il battito cardiaco durante le attività. Questo modello infatti implementa un sensore cardiofrequenzimetro, e si abbina all’app Sport Life che offre una guida personalizzata per il fitness. L’autonomia è di 4 ore e mezza su singola carica, e fino a un massimo di 13 ore e mezza con la carica della batteria integrata. Meno rispetto ad altri prodotti della categoria per via delle funzioni in più integrate.

Jabra Elite Sport Cuffie Auricolari True Wireless, In-Ear, con Cardiof...
Vedi offerta su Amazon

Sony WF-1000XM3

Cuffie wireless
Le Sony WF-1000XM3 sono fra le cuffie true wireless più rinomate per quanto riguarda la qualità audio e la cancellazione attiva dei rumori dell’ambiente circostante. Nonostante le feature avanzate abbiamo un’autonomia di 8 ore su singola carica, e fino a 3 cariche aggiuntive attraverso la batteria integrata nella dotazione in vendita. Sony ha brevettato anche il form factor, chiamando la struttura Tri-hold per via dei tre punti di appoggio all’orecchio che garantiscono un’ottima vestibilità. Questi auricolari supportano Google Assistant e il pairing rapido via NFC.

Sony WF-1000XM3 - Cuffie wireless con cancellazione del rumore, con cu...
Vedi offerta su Amazon

Apple AirPods Pro

Cuffie wireless
Gli Apple AirPods Pro sono i migliori auricolari true wireless che puoi acquistare in questo momento se possiedi un iPhone o un iPad. Costano un po’, è vero, ma offrono tutto quello di cui puoi avere bisogno: abbinamento fulmineo al dispositivo sorgente, resistenza ad acqua e sudore, compatibilità con Siri attraverso il solo uso della voce, il formato in-ear con tre set di gommini in dotazione e diverse tecnologie per il miglioramento del suono. A differenza degli AirPods, la variante Pro supporta la cancellazione attiva del rumore attraverso un’articolata tecnologia proprietaria, che consente anche di migliorare la qualità audio equalizzando dinamicamente la riproduzione musicale in base alla forma dell’orecchio dell’indossatore. L’autonomia è ai vertici della categoria, con un massimo di 24 ore attraverso la carica della custodia integrata.

Apple AirPods Pro
Vedi offerta su Amazon

Sennheiser Momentum True Wireless

Cuffie wireless
Sennheiser è un produttore audio di comprovata affidabilità, e i Sennheiser Momentum True Wireless offrono qualità audio da vendere, un form factor riconoscibile ed estremamente sobrio, e diverse tecnologie che migliorano l’esperienza d’ascolto. Con la funzionalità Stay Aware è inoltre possibile ascoltare cosa avviene nell’ambiente circostante, mentre l’autonomia è di 4 ore in ascolto, e fino a 12 ore grazie alle due cariche aggiuntive possibili con la custodia offerta in dotazione. Supportano il Bluetooth 5.0.

Sennheiser MOMENTUM True Wireless Cuffia Telefonica Bluetooth In-Ear c...
Vedi offerta su Amazon

Bang & Olufsen Beoplay E8 2.0

Cuffie wireless
Ad un prezzo esoterico trovi i Bang & Olufsen Beoplay E8 2.0, con custodia di ricarica compatibile con lo standard wireless Qi. Offrono la possibilità di gestire la riproduzione musicale via touch, e un’autonomia di 4 ore (16 con la custodia integrata). Si tratta di un modello che offre una buona qualità audio grazie al DSP integrato, ma soprattutto una qualità costruttiva e nei materiali praticamente esclusiva: basti pensare che per la custodia per la ricarica Bang & Olufsen ha scelto una finitura in pelle con interno in alluminio spazzolato.

Bang & Olufsen Beoplay E8 2.0 Auricolari Bluetooth True Wireless, Cust...
Vedi offerta su Amazon