Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
eBay Black Week
Migliaia di prodotti in promozione su eBay. Scopri le offerte migliori

Migliori sparatutto PS4

di

Sei un amante degli sparatutto e nel corso della tua attività videoludica hai giocato molti titoli di questo genere sulla tua PlayStation 4. Adesso, però, non sai più a quale gioco rivolgere lo sguardo e vorresti qualche consiglio al riguardo. Per questo motivo, hai effettuato una ricerca su Google e sei giunto qui, sul mio sito Web. Beh, allora sarai ben felice di sapere che sei arrivato nel posto giusto!

Nella guida odierna, infatti, parlerò nel dettaglio dei migliori sparatutto per PS4. Mi avventurerò quindi nella descrizione dei titoli che ritengo più validi per questa piattaforma e spiegherò i motivi per cui la community di videogiocatori li ama (e anche io li apprezzo). Non mancherò, poi, di fornirti alcune interessanti informazioni in merito al genere in questione e ai vari premi ottenuti dai titoli citati. Insomma, in questo tutorial è presente proprio tutto quello di cui hai bisogno.

Che ne dici? Iniziamo? Sei pronto ad avventurarti tra uno scontro a fuoco e l’altro? Direi proprio di sì, visto che stai leggendo con interesse questa guida. Coraggio allora, tutto quello che devi fare è prenderti un po’ di tempo per te, scegliere il titolo o i titoli che più ti aggradano e giocarli sulla tua PlayStation 4. Detto questo, ti lascio alle rapide indicazioni che trovi di seguito, augurandoti buona lettura e buon divertimento!

Indice

Informazioni preliminari

COD PS4

Prima di spiegarti quali sono i migliori sparatutto per PS4, ritengo possa interessarti saperne di più in merito a questo genere di giochi.

Ebbene, il genere sparatutto, come si evince dal nome, indica dei videogiochi in cui l’azione principale effettuata dal giocatore è sparare con diversi tipi di armi. Spesso si tratta di titoli frenetici, in cui si devono sconfiggere numerosi nemici in poco tempo.

Questa tipologia di giochi si divide in sparatutto in prima persona e sparatutto in terza persona. La differenza è chiaramente il posizionamento della telecamera, che nel primo caso consente al giocatore di vedere attraverso gli occhi del protagonista e nel secondo caso permette all’utente di vedere il proprio personaggio muoversi all’interno del mondo di gioco.

I videogiochi appartenenti al genere sparatutto possono quindi essere molto diversi tra loro anche semplicemente per il posizionamento della telecamera. Ad esempio, uno sparatutto in prima persona può rendere più coinvolgente ciò che avviene a schermo, dando al giocatore l’impressione di trovarsi al centro dell’azione.

Una componente fondamentale del genere sparatutto è quella multiplayer online. Ti ricordo, tuttavia, che spesso per giocare contro altre persone online, bisogna sottoscrivere un abbonamento PlayStation Plus.

Migliori giochi sparatutto PS4

Dopo averti illustrato meglio il genere, direi che sei pronto per conoscere i titoli di questo tipo che ritengo più validi su PS4. Li trovi di seguito.

Call of Duty: Modern Warfare

Call of Duty Modern Warfare Migliori Sparatutto PS4

Call of Duty: Modern Warfare, titolo sviluppato da Infinity Ward e uscito nel 2019, è considerato da molti come uno dei migliori capitoli della storica serie. I videogiocatori lo vedono come una sorta di “ritorno alle origini”. Chiaramente stiamo parlando di uno sparatutto in prima persona.

Nella trama di Call of Duty: Modern Warfare, si impersona un agente della CIA che ha l’obiettivo di ristabilire l’ordine in Urzikstan. Durante l’avventura, il protagonista dovrà allearsi con una milizia ribelle e incontrare numerose “fazioni”, dai russi, capitanati dal generale Barkov, alla cellula terroristica chiamata Al-Qatala.

La produzione ha convinto i giocatori soprattutto grazie alla campagna single player di elevata caratura e alla presenza di una modalità multiplayer che punta molto sul level design e sulla varietà. Gli sviluppatori hanno rivisto anche diversi elementi, dal sistema di loadout (scelta di armi ed equipaggiamento) alla gestione delle killstreak (bonus per le uccisioni).

Molto gradito il ritorno della modalità Special Ops, che permette di prendere parte a un’avventura pensata per 4 giocatori in co-op. Call of Duty: Modern Warfare ha vinto il premio per il miglior gioco online ai Game Critics Awards del 2019. Per maggiori dettagli su questa serie di giochi, ti consiglio di consultare la mia guida ai migliori Call of Duty.


Battlefield V

Battlefield V Migliori sparatutto PS4

Uscito nel 2018 e sviluppato da Digital Illusions Creative Entertainment, Battlefield V è uno dei capitoli per PlayStation 4 più riusciti della storica saga di Electronic Arts. La community lo vede come uno sparatutto in prima persona solido ed efficace.

La trama di Battlefield V, denominata “Storie di guerra”, racconta quattro diverse vicende che si svolgono durante la seconda guerra mondiale. In “Nordlys” si impersona un combattente della resistenza norvegese intento a sabotare il programma nucleare tedesco; in “Tirailleur” si gioca con un tiratore senegalese durante l’operazione Dragoon; in “Under no Flag” l’utente è Billy Bridger, ladro ed esperto di esplosivi che prende parte all’operazione Albumen, mentre in “The Last Tiger” si vivono le vicende di un equipaggio tedesco durante la Ruhr Pocket.

Per quanto riguarda la modalità multiplayer, al momento del lancio, Battlefield V è stato molto apprezzato per aver rimosso il tanto criticato servizio Premium Pass a pagamento. Sono state inoltre fatte delle modifiche al sistema della squadre e alla gestione delle risorse: tutti miglioramenti che hanno reso più godibili le partite online.

Per il resto, i principali punti di forza del titolo sono da ricercarsi nell’ottimo comparto tecnico e nel multigiocatore frenetico e divertente. Battlefield V ha vinto il premio per il miglior gioco multiplayer ai Game Critics Awards del 2018.


Destiny 2

Destiny 2 Migliori sparatutto PS4

Lanciato nel 2017 e sviluppato da Bungie, Destiny 2 è uno sparatutto in prima persona ad ambientazione futuristica. Il gioco è stato molto apprezzato soprattutto quando è diventato scaricabile gratuitamente tramite il PlayStation Store (è comunque necessario il PS Plus per giocare online). Per maggiori dettagli sui giochi disponibili gratis, ti invito a dare un’occhiata alla mia guida ai migliori Free to Play per PS4.

La trama di Destiny 2 parte dall’attacco della Legione Rossa all’Ultima Città. Il Guardiano e lo Spettro tornano quindi in città per aiutare gli altri nell’evacuazione dei civili. I nostri vanno poi alla ricerca dell’Oratore, trovando Dominus Ghaul. Di lì in poi il Guardiano si avventura al di fuori della Città per cercare di risolvere la situazione.

Destiny 2 è stato molto apprezzato dai videogiocatori grazie all’ottimo gunplay (uso delle armi), alle incredibili ambientazioni futuristiche, all’enorme mole contenutistica e al divertente comparto multiplayer. Secondo molti il titolo di Bungie dà il meglio di sé giocato in compagnia con amici fidati.

Sicuramente un titolo da provare, anche in virtù del fatto che è scaricabile gratis e che Bungie ha continuato ad aggiornarlo dopo il lancio. D’altronde, Destiny 2 ha vinto il premio come miglior gioco in evoluzione (Best Ongoing Game) ai Game Critics Awards del 2019.

Overwatch

Overwatch Migliori sparatutto PS4

Lanciato nel 2016 e sviluppato da Blizzard Entertainment, Overwatch è uno sparatutto in prima persona che ha lasciato il segno. Pensa che, secondo molti, questo gioco è uno dei migliori esponenti del sotto-genere “hero shooter”, cioè dello sparatutto con gli eroi.

Infatti, stiamo parlando di un gioco che non dispone di una trama per singolo giocatore, ma che punta tutto sul multiplayer online. Il giocatore può scegliere tra decine di eroi disponibili e ognuno di essi ha abilità e caratteristiche differenti. Ci sono chiaramente dei personaggi in grado di contrastarne altri e questo garantisce sempre delle partite spettacolari, in cui la pianificazione può giocare un ruolo fondamentale.

Overwatch è però un titolo molto accessibile “in superficie”, tanto che chiunque può iniziare ad approcciarsi al gioco e divertirsi sui server. La community ha apprezzato il titolo di Blizzard Entertainment soprattutto per la sua grafica “cartoon”, per la profondità del gameplay e per l’alto grado di divertimento offerto dalla produzione.

Blizzard Entertainment ha aggiornato in modo continuo Overwatch nel post lancio e, per questo motivo, il titolo ha vinto il premio come miglior gioco in evoluzione (Best Ongoing Game) ai The Game Awards del 2017.


Titanfall 2

Titanfall 2 Migliori sparatutto PS4

Lanciato nel 2016 e sviluppato da Respawn Entertainment, Titanfall 2 è uno sparatutto in prima persona piuttosto diverso dagli altri titoli citati. La sua peculiarità risiede nel fatto che i giocatori possono controllare i Titan, degli enormi robot simili ai mecha.

Nella modalità campagna di Titanfall 2, si impersona Jack Cooper, un soldato semplice arruolato nella Milizia. Il suo sogno è quello di diventare un pilota di Titan e per questo si sta addestrando duramente. Tuttavia, proprio mentre Cooper si sta allenando, la società privata IMC attacca la zona protetta dalla Milizia e il soldato e i suoi compagni sono costretti a imbarcarsi su una capsula di salvataggio. Cooper troverà in seguito un Titan abbandonato e dovrà cercare di sconfiggere una volta per tutte l’IMC.

Il gioco è stato apprezzato soprattutto per l’alta mobilità offerta dai Titan e per l’ottima campagna singleplayer, nonché per il frenetico e divertente comparto multigiocatore. Titanfall 2 ha vinto il premio di miglior gioco multiplayer ai Game Critics Awards del 2016.


Altri giochi sparatutto per PlayStation 4

Borderlands 3 Migliori sparatutto PS4

Ovviamente esistono altri sparatutto piuttosto validi per PlayStation 4. Di seguito trovi una lista di quelli che ritengo vadano provati.

  • Borderlands 3: vincitore del premio per il miglior gioco multiplayer alla Gamescom 2019, Borderlands 3 è secondo molti uno dei capitoli più riusciti della serie di sparatutto in prima persona di Gearbox Software.
BORDERLANDS 3 - PlayStation 4
Vedi offerta su Amazon
  • The Division 2: sviluppato da Massive Entertainment, la proposta di Ubisoft in campo di sparatutto in terza persona è un gioco mastodontico, divertente e pieno zeppo di attività da svolgere. La colonna portante del titolo è la componente online.
The Division 2 - Limited Edition [Esclusiva Amazon] - PlayStation 4
Vedi offerta su Amazon
  • Prey: se stai cercando un gioco ad ambientazione spaziale, Prey è probabilmente ciò che fa per te. Si tratta di uno sparatutto in prima persona con elementi action RPG sviluppato da Arkane Studios. Vincitore del premio Best Narrative degli Italian Game Awards del 2018.
Prey - PlayStation 4
Vedi offerta su Amazon
  • Killzone: Shadow Fall: uno dei titoli di lancio della PlayStation 4. Si tratta di uno sparatutto in prima persona a sfondo fantascientifico sviluppato da Guerrila Games.
Killzone: Shadow Fall
Vedi offerta su Amazon
  • DOOM: il ritorno dello storico sparatutto in prima persona sviluppato da id Software, che ha tenuto incollate alla schermo milioni di persone negli anni ’90. Le orde di demoni e non morti sono rimaste aggressive come allora.
Doom Ps4- Playstation 4
Vedi offerta su Amazon

Adesso hai tutte le indicazioni del caso per poter scegliere lo sparatutto che fa per te. Ovviamente gli sparatutto inseriti in questa guida fanno riferimento ai miei gusti personali e ai giudizi comuni di pubblico e critica, ma sono usciti molti altri titoli di questo genere su PlayStation 4. Per questo motivo, ti consiglio di consultare la pagina del PSN dedicata agli sparatutto, dove puoi trovare molti altri giochi.

Visto che stai cercando titoli per PS4, ti consiglio inoltre di dare un’occhiata anche ai miei tutorial sulle migliori esclusive PS4, sui migliori giochi VR PS4 e sui migliori giochi PS Now: leggendoli troverai sicuramente qualche altro spunto interessante per le tue sessioni di gioco!

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.