Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Programmi per modificare la voce

di

Vorresti migliorare la qualità di una registrazione vocale salvata sul tuo PC? Ti piacerebbe modificare la tua voce con degli effetti divertenti per far divertire i tuoi amici? Sappi che puoi farlo tramite i tantissimi programmi per modificare la voce presenti sulla piazza.

Come dici? Non ne conosci nemmeno uno? Rimediamo subito: in questo tutorial puoi trovare una disamina di quelle che, a mio modesto parere, sono le migliori soluzioni software per modificare la voce su Windows, macOS e, in alcuni casi, anche su Linux. Ti anticipo già che quasi tutte le soluzioni di cui ti parlerò nelle prossime righe sono gratuite e alla portata di tutti, compreso te. Non hai scuse!

Adesso, direi di non perdere ulteriore tempo in chiacchiere e di addentrarci subito nel cuore di questo tutorial. Tu sei pronto per iniziare? Sì? Fantastico! Mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo necessario per concentrarti sulla lettura dei prossimi paragrafi, prova i programmi elencati qui sotto e poi utilizza quelli che ti sembrano più adatti alle tue esigenze. Non mi resta altro da fare che augurarti buona lettura e, soprattutto, buon divertimento!

Indice

Audacity (Windows/macOS/Linux)

Uno dei primi programmi per modificare la voce che ti consiglio di provare è Audacity: una soluzione al 100% gratuita e open source che è disponibile sia per Windows che per macOS e Linux. Permette di registrare la propria voce e poi modificarla con i numerosi filtri ed effetti che è possibile applicare in fase di post-registrazione: scopriamo insieme come utilizzarlo al meglio.

Per scaricare Audacity sul tuo computer, collegati al sito del programma e pigia sul pulsante Download Audacity. Nella pagina che si apre, clicca sul nome del sistema operativo in uso sul tuo PC (es. Audacity for Windows, Audacity for Mac OS X/macOS, etc.), poi sul link Audacity x.x.x installer e infine sul collegamento Download Audacity Windows Installer (se utilizzi Windows) oppure sui link Audacity x.x.x .dmg file e Download Audacity macOS DMG (se utilizzi un Mac).

A download ultimato, apri il pacchetto di installazione che hai appena scaricato e segui le istruzioni che vedi a schermo per portare a termine il setup. Se utilizzi un PC Windows, apri quindi il file .exe di Audacity, pigia sul bottone , quindi su OKAvanti per quattro volte di seguito, Installa, Avanti e poi Fine.

Su Mac, invece, apri il pacchetto .dmg che hai ottenuto, trascina l’icona di Audacity nella cartella Applicazioni di macOS, fai clic destro sull’icona del software e seleziona la voce Apri dal menu che si apre, in modo tale da “scavalcare” le restrizioni applicate da Apple nei confronti dei programmi provenienti da fonti non certificate.

Dopo aver installato e avviato Audacity, metti il segno di spunta sulla voce Non mostrare più all’avvio e pigia sul bottone OK per chiudere la finestra di benvenuto del programma. Dopodiché pigia sul pulsante REC per avviare la registrazione della tua voce e, ad operazione comportata, premi sul pulsante STOP. Successivamente, apri il menu Effetti e seleziona una delle voci disponibili per applicare le modifiche desiderate (es. Cambia intonazione, Distorsione, Eco, Equalizzatore, Riduzione rumore, Rovescia, etc.).

Dopo aver selezionato un effetto, modifica i suoi parametri utilizzando i menu e le barre di regolazione presenti nella finestra annessa all’effetto scelto e pigia sul pulsante Applica per applicare le modifiche. Quando sarai soddisfatto del risultato ottenuto, seleziona la voce Export dal menu File, seleziona il formato in cui esportare la registrazione audio (es. Esporta come WAV, etc.) e, nella finestra che si apre, indica il nome, la posizione e la qualità del file e, per concludere, pigia sul pulsante Salva.

Per esportare i file in formato MP3, dovrai installare anche il plugin LAME MP3, seguendo le istruzioni che trovi nel mio tutorial su come usare Audacity (insieme a tante altre indicazioni utili su come utilizzare il programma).

AV Voice Changer Diamond (Windows)

Un’altra soluzione per modificare la voce che ti consiglio provare è AV Voice Changer Diamond: si tratta di un programma molto semplice da utilizzare che mette a disposizione dell’utente un ampio set di filtri tramite i quali modificare il proprio timbro vocale e farlo sembrare, ad esempio, quello di un bambino, una donna, o una persona anziana. Dal momento che funziona alla perfezione con i principali software VoIP può essere utilizzato anche per fare scherzi ai propri amici.

Prima di guidarti nell’installazione di AV Voice Changer, ci tengo a dirti che il programma può essere utilizzato gratuitamente per un periodo di prova di 14 giorni, al termine del quale è necessario acquistare la licenza per continuare a utilizzarlo e per usufruire di tutte le sue funzionalità. Nel momento in cui scrivo, la licenza costa 69,95 euro, ma in alcuni periodi dell’anno (di solito in occasione delle festività) è possibile usufruire di sconti fino del 40%.

Per scaricare AV Voice Changer Diamond sul tuo PC, collegati innanzitutto al sito del programma, scorri la pagina, individua il box VOICE CHANGER SOFTWAVE DIAMOND x.x.xx e pigia sul pulsante Scarica. A download completato, apri il file .exe appena ottenuto, pigia sul pulsante e poi segui la semplice procedura guidata che ti viene mostrata a schermo. Pigia, quindi, sul pulsante Avanti per due volte di seguito, metti la spunta sulla voce Accetta, premi ancora su Avanti per altre quattro volte consecutive e, per concludere il setup, fai clic sul bottone Fine. Al termine dell’installazione potrebbe esserti chiesto di installare dei driver necessari per far funzionare correttamente il programma: acconsenti e segui le istruzioni che visualizzi a schermo per procedere.

Dopo aver installato e avviato AV Voice Changer Diamond sul tuo PC, chiudi la finestra di benvenuto del programma nella quale viene sottolineato che la trial del programma scade dopo 14 giorni e chiudi anche la finestra nella quale ti viene proposto l’acquisto della versione completa del programma. La versione completa del programma non presenta i limiti della versione demo, nella quale sono disponibili soltanto 3 preset pronti all’uso per trasformare la voce maschile in femminile e viceversa. Inoltre, nella versione demo di AV Voice Changer Diamond compaiono di tanto in tanto delle finestre che ti esplicano il funzionamento di alcune feature Pro del software che puoi chiudere tramite l’apposito pulsante.

Come puoi notare, il software è suddiviso in due finestre: in quella di destra è presente l’equalizzatore e gli altri strumenti per ottimizzare la voce e aumentare la qualità del suono, mentre nella finestra di sinistra sono presenti tutti i pulsanti corrispondenti alle varie funzionalità incluse in AV Voice Changer Diamond: Voice Morpher, per creare diverse voci modificando intensità e timbro vocale; Skype Voice Changer, per modificare la voce su Skype; Voice Recorder, per registrare la voce e salvare l’audio in diversi formati; Effetti voce, per creare numerosi effetti vocali, etc.

MorphVox Jr (Windows/macOS)

Un altro programma che ti consiglio di provare per modificare la voce è MorphVOX Jr: si tratta di un software che permette di modificare la propria voce e utilizzare degli effetti sonori tramite i quali fare scherzi telefonici con i principali software VoIP. La versione di MorphVox Jr per Windows è gratuita, mentre la versione per macOS è a pagamento: costa 39,95 dollari, ma è possibile provarla gratis per una settimana.

Per scaricare il pacchetto di installazione di MorphVox Jr su Windows, collegati a questa pagina, mentre per scaricarlo su Mac collegati a quest’altra pagina. Pigia, quindi, sul pulsante Try, attendi il termine dello scaricamento, apri il pacchetto di installazione di MorphVox Jr e segui la procedura guidata per portare a termine il setup.

Se usi un PC Windows, apri dunque il file .exe che hai scaricato, pigia su e poi su Install e Next. Apponi poi il segno di spunta sulla voce I Agree, premi sul bottone Next per quattro volte di seguito e poi su Close (in ambedue le finestre aperte).

Se usi un Mac, invece, apri il pacchetto .dmg che hai scaricato, fai doppio clic sull’icona del programma presente nella finestra che si è aperta e segui le istruzioni che ti vengono mostrate a schermo per completare il setup. Pigia, quindi, sul pulsante Continua per due volte di seguito e poi su Accetta e Installa. Digita la password di amministrazione del Mac nell’apposito campo di testo, pigia sul pulsante Installa software e poi su Chiudi. Per avviare l’applicazione, poi, recati nella cartella Applicazioni di macOS, fai clic destro sull’icona di MorphVOX e seleziona la voce Apri dal menu che si apre (l’operazione va fatta soltanto al primo avvio del software per “bypassare” le restrizioni applicate da Apple nei confronti dei software provenienti da fonti non certificate).

Dopo aver installato e avviato MorphVOX Jr, ti troverai al cospetto della finestra di benvenuto del software, nella quale ti verrà indicata la procedura guidata tramite la quale ottimizzare il programma in base alla tua voce: clicca sul pulsante Next per due volte di fila, poi sul bottone Record per registrare la tua voce pronunciando le parole che compaiono a schermo e infine sul pulsante Next e Finish.

Per modificare la voce con MorphVOX Jr, basta parlare al microfono e selezionare una delle voci disponibili nel menu a tendina situato nella parte superiore della finestra del software (es. Man, per utilizzare una voce maschile; Woman, per utilizzare una voce femminile, etc.). Più facile di così?!

GarageBand (macOS/iOS)

Usi un Mac? In tal caso non puoi non prendere in considerazione GarageBand, il software per l’audio editing sviluppato dalla stessa Apple che è presente “di serie” su macOS (e anche su iOS). Ti garantisco che si tratta di un software estremamente semplice da utilizzare, merito della sua interfaccia “pulita” in pieno stile Apple.

Per modificare la voce con GarageBand, avvia innanzitutto l’applicazione facendo clic sulla sua icona presente nel Launchpad, seleziona poi la scheda Nuovo progetto dalla sidebar di sinistra, fai clic sulla voce Progetto vuoto e poi sul pulsante Scegli. Clicca, quindi, sull’icona del microfono, seleziona il microfono dal quale registrare la voce dal menu a tendina Ingresso e poi pigia sul pulsante Crea.

Ora, clicca sull’icona 1234 e quella con il metronomo situata in alto a destra, pigia poi sul pulsante REC (in alto a sinistra) per avviare la registrazione e, quando hai finito di parlare, premi sul pulsante STOP per interromperla.

A questo punto, seleziona la voce Voice situata sulla sinistra, seleziona l’effetto che ti interessa fra quelli elencati (es. Bright Vocal, Classic Vocal, etc.) o apporta ulteriori modifiche all’audio utilizzando i controlli e l’equalizzatore situati nella parte inferiore della finestra di GarageBand. Riascolta, quindi, la registrazione audio che hai modificato e, se sei soddisfatto del risultato ottenuto, esporta il file audio di output cliccando sul menu Condividi, selezionando la voce Esporta brano su disco… e, dopo aver definito il nome, il formato, la posizione e la qualità del file, pigiando sul pulsante Esporta. Niente di più semplice, vero?

Nota: nel caso tu abbia disinstallato GarageBand dal tuo Mac puoi installarlo nuovamente recandoti nel Mac App Store, digitando “garageband” nell’apposita barra di ricerca e, dopo aver aperto la pagina relativa al programma, pigiando sui pulsanti Ottieni/Installa l’app.

Altri programmi per modificare la voce

Le soluzioni di cui ti ho parlato nei paragrafi precedenti non ti hanno soddisfatto? Dai un’occhiata ai programmi elencati qui sotto: sicuramente ne troverai qualcuno che potrà fare al caso tuo.

  • Clownfish (Windows) — principalmente pensato come traduttore istantaneo per Skype, si tratta di un programma gratuito molto versatile che aggiunge una serie di funzionalità davvero interessanti al celebre software VoIP di Microsoft. Permette, ad esempio, di effettuare il controllo ortografico delle chat, far ripetere a una voce computerizzata quello che si scrive e molto altro ancora. Fra queste funzioni, una che può interessarti da vicino è quella che permette di modificare la voce durante le chiamate fatte su Skype.
  • Funny Voice (Windows) — questo “programmino” gratuito permette di modificare la voce velocizzandola o rallentandola in base alle preferenze dell’utente. Le conversazioni realizzate con la voce camuffata possono essere registrate sotto forma di file audio oppure inviate via email ai propri amici per farli divertire.
  • Your Monster Voice (Windows) — è un’applicazione che permette di rendere “mostruosa” la propria voce trasformandola in quella di un alieno, di un mostro o di un robot. È a pagamento: costa 19 dollari, ma è possibile scaricare la versione di prova gratuita e utilizzarla per 30 giorni.