Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Black Friday 2017
Scopri le migliori offerte della settimana dell'Amazon Black Friday 2017. Vedi le offerte Amazon

Come memorizzare le password sul computer

di

Al giorno d’oggi è necessario ricordare molte password: si pensi, ad esempio, a quella della casella e-mail, a quella per gestire il nostro sito Internet o quella per andare a chattare. Non dobbiamo mai usare la stessa password in tutti i siti Internet in cui ci registriamo e dobbiamo sceglierne una con caratteri alfanumerici e lunga non meno di 8 caratteri.

Se non abbiamo una buona memoria, eliminiamo, da subito, dalla nostra mente l’idea di annotare le nostre password in bigliettini sparsi per la nostra stanza, perché, in primo luogo, difficilmente riusciremo a trovare la password che ci serve e, in secondo luogo, tutti conoscerebbero le nostre password!

Per risolvere questi problemi, esistono dei programmi che svolgono la funzione di password manager. Si tratta di programmi in cui possiamo annotare username, password ed i siti Internet a cui siamo registrati. Le password salvate sono memorizzate in un archivio e sono protette da una password principale. In questo modo, basterà ricordare solamente la password principale per accedere a tutte le nostre password memorizzate nell’archivio.

KeePass è un password manager gratuito e open source che ci permette di gestire le nostre password in modo sicuro. Le password sono salvate in un archivio criptato con i migliori e più sicuri algoritmi di criptazione (AES e Twofish), il che ci garantisce che nessuno, oltre noi, può avere accesso a quei dati.

Scaricare KeePass

Per scaricare KeePass, spostatevi in questa pagina. Nella pagina che si apre, fate click sul più accanto alla voce Latest e, poi, fate click sul download che termina con estensione .exe: in questo modo scaricherete l’ultima versione di KeePass rilasciata.

KeePass

Nella nuova pagina che si apre, fate click sulla voce Download accanto alla locazione geografica dei server. E’ consigliato scaricare il programma da server vicini geograficamente.

Seguendo lo stesso procedimento, è possibile scaricare il pacchetto lingua per KeePass. Questo può essere scaricato da questa pagina.

Impostare la lingua italiana in KeePass

Al termine dell’installazione di KeePass, per impostare la lingua italiana, scompattate, usando ad esempio Winzip, il pacchetto lingua scaricato nella cartella di installazione di KeePass (solitamente C:\Programmi\KeePass Password Safe). A questo punto, avviate KeePass e spostatevi nel menu View/Change language. Nella nuova schermata, selezionate la voce relativa alla lingua italiana: KeePass sarà riavviato e tradotto in Italiano.

Creare un archivio password

Per creare un archivio con le nostre password, facciamo click sul menu File/Nuovo. Ci viene chiesto di digitare la password principale: questa ci sarà richiesta per accedere alle password che salveremo nell’archivio. Ricordiamoci di non dimenticarla perché è impossibile recuperarla. Nella schermata successiva ci verrà richiesto di ridigitarla.

Una volta creato il nostro archivio, facciamo click su File/Salva per salvarlo. Ricordiamoci di memorizzarlo in un CD o in un’altra partizione quando formattiamo il nostro computer!

Aggiungere una password in KeePass

Per aggiungere una nostra password in KeePass, facciamo click su Modifica/Aggiungi una voce…. Per ogni voce, possiamo inserire l’username e la password utilizzati nella registrazione, l’indirizzo del sito internet ed eventuali note. Una volta inserita una nuova voce, dobbiamo salvare l’archivio (KeePass non lo fa in automatico), andando nuovamente in File/Salva.

Se ci serve la password di una voce, basta selezionarla nell’elenco delle password e fare click con il tasto destro. Nel menu che si apre, facciamo click su Copia password negli appunti. In questo modo possiamo incollare la password nel campo in cui inserire la password nel sito Internet.

Una interessante funzionalità di KeePass è quella che ci permette di raggruppare le password per tipologia e di ricercarle usando il campo di testo in alto a destra.

Leggere un archivio di password

Per leggere, infine, un archivio di password creato in precedenza, basta semplicemente andare in File/Apri e selezionare l’archivio. Per accedere alle password memorizzate, sarà necessario digitare la password principale impostata in precedenza.