Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come trovare ed eliminare foto doppie

di

Quante volte avresti voluto analizzare la cartella contenente i tuoi scatti per trovare ed eliminare le foto duplicate? Quante volte hai però desistito perché scoraggiato dal dover trascorrere ore ed ore a confrontare le immagini della tua infinita raccolta? Rispondere credo sia praticamene superfluo data l’ovvietà e l’evidenza della cosa. Certo, una o due foto duplicate qua e là non portano a confondere, sono forse anche abbastanza semplici da scovare e non occupano molto spazio. Ma scoprire che hai per sbaglio memorizzato l’intero album del tuo matrimonio o quelli dei compleanni di tuo figlio in tre o quattro cartelle differenti, cambia decisamente le carte in tavola.

Proprio tenendo cono di ciò, ho dunque deciso di redigere questo mio post tutto incentrato sull’argomento. No, non temere, non sto per spiegarti come aprire una ad una le cartelle del tuo computer e passare al setaccio tutte le foto in esse archiviate bensì come riuscirci ricorrendo all’uso di alcuni appositi programmi che, come si sul dire, si occupano di fare il lavoro sporco per te. Sostanzialmente, quello che dovrai fare non sarà altro che scaricarli, installarli, avviarli e… lasciare che analizzino l’hard disk. Ad analisi ultimata, ti verrà mostrato un responso indicante le foto duplicate scovate e mediante un semplice clic potrai sbarazzartene. Insomma, una gran bella comodità!

Allora? Che ne diresti di mettere finalmente le chiacchiere da parte e di entrare nel vivo della questione? Si? Grandioso. Suggerisco quindi di non perdere altro tempo prezioso e di iniziare immediatamente a darci da fare. Posizionati ben comodo dinanzi il tuo fido computer e leggi con la massima attenzione tutte le istruzioni sul da farsi che trovi proprio qui di seguito. Sono sicuro che alla fine potrai dirti ben felice e soddisfatto di quanto appreso.

Indice

Duplicate Photo Finder (Windows/Mac)

Come trovare ed eliminare foto doppie

Il primo tra i programmi per trovare ed eliminare foto che voglio consigliarti di utilizzare si chiama Duplicate Photo Finder. È gratuito (ma eventualmente è disponibile anche in una variante Pro, a pagamento, con funzioni aggiuntive), disponibile sia per Windows che per Mac ed incredibilmente semplice da usare. È in grado di individuare le immagini uguali tra loro basandosi sulle dimensioni dei file o sul hash e per ogni elemento scovato vengono mostrate delle anteprime di confronto. Peccato solo non sia in grado di analizzare anche le eventuali sottocartelle.

Mi chiedi come si utilizza? Te lo spiego immediatamente. Tanto per cominciare, collegati al sito Web del programma e clicca sulla voce Download Now che trovi a sinistra per effettuarne subito il download sul tuo computer.

A scaricamento completato, apri l’eseguibile ottenuto e clicca su Next, poi su Install e successivamente su OK. Se invece stai usando un Mac, apri il file .dmg scaricato e trascina l’icona del programma sull’icona della cartella Applications tramite la finestra apparsa sulla scrivania. Successivamente avvia Duplicate Photo Finder mediante il Launchpad.

Una volta visualizzata la finestra del programma su schermo, pigia sul bottone Get Started, clicca poi sul pulsante Add a folder to include to scan che sta in alto e seleziona le cartelle che vuoi includere nel processo di scansione, dopodiché clicca sul pulsate Select… che trovi in corrispondenza della voce Include: sulla sinistra, seleziona Photo Images e premi su OK per confermare la ricerca dei file doppi tra le tue foto, appunto, dopodiché fai clic sul pulsante Start Scan che sta in basso.

A scansione completata, ti verrà mostrato un responso dicante il numero complessivo dei file analizzati, quello dei duplicati scovati e dello spazio usato dalle immagini analizzate. Clicca dunque sul pulsane Step 3: Go Fix Them! che sta in basso per visualizzare l’elenco delle immagini duplicate scovate.

Nella parte sinistra della finestra del programma troverai dunque selezionati in automatico i vari doppioni che potrai rimuovere al volo dal disco fisso semplicemente cliccando sul pulsante con la pattumiera che sta in basso sulla destra. Scegli poi se spostare i fil nel cestino o effettuare la cancellazione permanente tramite la finestra che vedi apparire su schermo e ciclica su Yes. Ecco fatto!

Se non sei sicuro riguardo i file da cancellare, ti faccio presente che, prima di effettuare l’eliminazione, cliccando sul relativo nome puoi anche visualizzarne un’anteprima in modo tale da sincerarti che si tratti realmente di un doppione.

DupeGuru (Mac/Linux)

Come trovare ed eliminare foto doppie

Se invece utilizzi un Mac o un computer con su installato Linux ed il programma che ti ho indicato poc’anzi non ti ha convinto in maniera particolare ti consiglio di rivolgerti a dupeGuru. Consente di scovare e cancellare foto ed altri file duplicati presenti sull’hard sulla base di vari criteri. L’interfaccia non è propriamente user friendly ma il gioco vale la candela in quanto si rivela decisamente efficace.

Per effettuarne il download sul tuo Mac, collegati al sito Internet del programma e clicca sul pulsante Mac OS X che sta a destra. A download ultimato, apri il pacchetto .dmg appena ottenuto e trascina l’icona di dupeGuru nella cartella Applications nella finestra apparsa su schermo dopodiché avvia l’applicazione richiamandola dal Launchpad.

Nella finestra di DupeGuru che vedrai comparire sulla scrivania, seleziona la scheda Picture, trascina nell’area in basso le cartelle da sottoporre ad analisi, scegli, mediante il menu a tendina Scan type: il criterio in base al quale effettuare la ricerca delle foto doppie e clicca sul pulsante Scansiona.

Al termine della scansione, metti il segno di spunta accanto ai nomi dei file da cancellare, pigia sull’icona dell’ingranaggio che si trova in alto a sinistra, seleziona la voce Sposta gli elementi marcati nel cestino dal menu che si apre e clicca sul pulsante Proceed per confermare la loro eliminazione.

Se prima di cancellare una o più foto individuate dall’applicazione desideri visualizzarne un’anteprima, selezionale e clicca sul pulsante con l’occhio che sta nella parte in alto della finestra del programma. Se invece vuoi visualizzare i dettagli correlati, fai clic sul bottone Dettagli. Qualora poi avessi necessità di filtrare l’elenco dei risultati disponibili rendendo visibili solo le foto doppie ti basterà fare clic sulla scheda Duplicati che si trova in alto.

SimilarImages (Windows)

Come trovare ed eliminare foto doppie

SimilarImages è altro programma appartenente alla categoria in questione. È gratuito ed agisce andando ad analizzare le cartelle e le sottocartelle del computer per trovare le foto uguali in modo tale da poterle poi eliminare. Diversamente dalle risorse di cui ti ho già parlato, SimilarImages ha però il vantaggio, come lascia intendere il nome stesso, di individuare anche le foto che sono simili fra di loro. In questo modo, puoi, in un batter d’occhio, eliminare gli scatti peggiori di uno stesso soggetto.

Per usarlo, collegati al sito Internet del programma e fai clic sulla prima voce Stable che sta in basso. Al termine dello scaricamento, fai doppio clic sul file di installazione del programma. Nella finestra che si apre, pigia sul pulsante OK e su Next. Accetta i termini di utilizzo dl programma pigiando su I Agree dopodiché clicca su Next per due volte consecutive, su Install, nuovamente su Next e per concludere pigia su Finish.

Avvia dunque il programma richiamandolo dal menu Start e, nella finestra principale dello stesso che ti verrà mostrata, clicca sul pulsante con una cartella gialla col segno del più che sta sulla destra per aggiungere tutte le cartelle che vuoi analizzare. Spostando la barra che trovi sotto la voce Threshold, in alto, puoi invece regolare a piacere la sensibilità del confronto. Più è alto il valore e maggiormente simili dovranno essere le immagini per essere considerate uguali.

Per dare inizio alla ricerca, clicca sul pulsante con una lente di ingrandimento. Se verranno trovate delle foto duplicate o simili, ti saranno mostrate al termine dell’analisi, in una nuova finestra del programma. Clicca dunque sulla croce rossa per eliminare una delle due foto duplicate ed è fatta. Per visualizzare le ulteriori foto doppie o simili scovate pigia sul pulsante Next e procedi in egual maniera a come ti ho indicato poc’anzi.

Se poi vuoi eseguire una ricerca più mirata, prima di avviare la scansione delle cartelle selezionate, personalizza le opzioni di ricerca mediane le schede che trovi sula sinistra e scegli se analizzare solo le immagini salvate/scattate a partire da una specifica data sputando l’opzione Only new files sulla destra e selezionando dunque la data di riferimento.

VisiPics (Windows)

Come trovare ed eliminare foto doppie

VisiPics è un altro programma della categoria che a parer mio dovresti provare se quelli di cui sopra non ti hanno soddisfatto e se sei ancora alla ricerca di un valido strumento per trovare ed eliminare foto doppie. È per sistemi operativi Windows ed è gratis. Purtroppo non viene aggiornato da un po’, questo va detto, ma funziona senza problemi anche sulle più recenti versioni dell’OS di casa Microsoft. Supporta diversi formati di immagine ed è anche in grado di esplorare i file che contengono foto alla ricerca di quelle che sono simili tra loro (il confronto non si basa sul nome ma sulla similitudine vera e propria di quanto raffigurato).

Per usarlo, collegati alla pagina di download del programma e clicca sul collegamento Download VisiPics Windows Installer che sta in basso in modo tale da scaricare il software sul PC. Successivamente avvia il file ottenuto, clicc su Si/Esegui e poi pigia su Next. Accetta dunque i termini di utilizzo del software selezionando l’apposita voce e clicca nuovamente su Next per tre volte. Premi poi su Install e per concludere clicca su Finish.

Adesso, clicca sul menu Options nella parte in alto della finestra del programma, seleziona Language e poi scegli Italiano per impostare il programma in lingua italiana dopodiché indica la posizione sul tuo computer che vuoi sottoporre ad analisi tramite l’apposita sezione al centro e clicca sul pulsante con la freccia e il simbolo “+”.

Regola dunque il filtro per il grado di somiglianza spostando il cursore sulla barra nella scheda Filtro ed eventualmente imposta gli altri parametri di ricerca annessi alle schede Dimensioni e Auto-selezione. Clicc quindi sul pulsane Play per avviare la procedura di ricerca.

A ricerca terminata, vedrai apparire tutte le immagini duplicate o simili nella parte sinistra del programma. Portaci sopra il cursore per visualizzarne un’anteprima ingrandita in basso. Per eliminarle, devi invece cliccarci sopra e pigiare sul pulsante Elimina che sta a destra e poi su quello OK nell’avviso che compare.

App per trovare ed eliminare foto doppie

Come trovare ed eliminare foto doppie

Considerando che oggigiorno gli smartphone (ma anche i tablet) hanno sostituito in toto (o quasi) l’uso della “classica”macchina fotografica e delle fotocamere digitali e che gli scatti effettuati vengono dunque archiviati anche e soprattutto nella galleria dei dispositivi mobili, avere dalla propria delle app che consentono di trovare ed eliminare foto doppie anche in mobilità può fare senz’altro comodo.

Ecco perché ho deciso di includere in questa guida anche un elenco di quelle che a mio modesto avviso rappresentano le migliori risorse della categoria per Android e per iOS. Le trovi indicate qui di seguito. Scarica ed installa quella che ritieni possa fare maggiormente al caso tuo ed inizia subito ad usarla per liberare spazio prezioso sul tuo dispositivo.

  • Duplicate Photos Fixer (Android/iOS) – Consente di scovare e rimuovere le foto doppie salvate nella memoria del dispositivo permettendo di impostare vari parametri per l’esecuzione della modalità di scansione. Le foto duplicate individuate possono anche essere rimosse in automatico. Si scarica gratis su Android, mentre su iOS occorre pagare.
  • Remo Duplicate Photos Remover (Android) – Altra applicazione appartenente alla categoria che consente di individuare ed eliminare le immagini duplicate ed anche quelle simili archiviate sul dispositivo. Anche in tal caso, è possibile scegliere tra diverse modalità di scansione. Gratis.
  • Ricerca File duplicati (SDF) (Android) – Sebbene non concepita in maniera specifica per le foto e le immagini, quest’ottima app per dispositivi Android è in grado di trovare tuti i file doppi presenti sullo smartphone o sul tablet mettendo a disposizione degli utenti svariati filtri di ricerca. Gratis.
  • Cleaner – elimina foto doppie, analizza la rete (iOS) – App che consente di individuare ed eliminare le foto duplicate e quella simili in galleria e che integra anche altri strumenti interessanti per risparmiare spazio sul dispositivo. Gratis.
  • iRemover – Rimuovere duplicati (iOS) – Altra app della categoria per scovare e rimuovere facilmente i duplicati delle foto, degli screenshot e delle live photo (oltre che di contatti). Si scarica gratis.