Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come aumentare i followers su Instagram

di

Dopo aver letto la mia guida Instagram – Download hai provveduto a scaricare sul tuo smartphone la famosa app per scattare, modificare a postare foto ed hai subito cominciato a darti alla pazza gioia condividendo tutti i tuoi scatti. Con il passare dei giorni hai però notato che contrariamente alle tue aspettative ed anche con un po’ di delusione il numero di followers non tende ad aumentare o che ciò avviene molto lentamente. Come dici? Le cose stanno esattamente in questo modo e ti piacerebbe dunque capire se esiste un sistema per poter aumentare i followers su Instagram? Beh, sappi che la risposta è affermativa e che anche in questo caso puoi contare su di me.

Nelle righe successive andrò infatti ad indicarti tutta una serie di utili “truccheti” grazie ai quali è possibile aumentare i followers su Instagram in maniera semplice e, nella maggior parte dei casi, anche veloce. Prima che tu possa fraintendere le mie parole ci tengo però a precisarti sin da subito che  quelli che sto per fornirti sono dei suggerimenti che dovrebbero si permetterti di conquistare un buon numero di followers ma che comunque consentono di ottenere i risultati auspicati solo e soltanto partendo dal presupposto che le foto da te scattate siano invitanti e che da parte tua ci sia una buona dose di impegno.

Detto ciò se sei quindi interessato a scoprire quel che è possibile fare per provare ad aumentare i followers su Instagram ti suggerisco di metterti ben comodo, di afferrare il tuo smartphone, di avviare l’app Instagram e di concentrarti con attenzione sulla lettura delle mie indicazioni. Sono sicuro che alla fine potrai dirti più che soddisfatto e che qualora necessario sarai anche ben disponibile a confidare ai tuoi amici più fidati le tecniche apprese con questa guida. Scommettiamo?

Fare belle foto

Potrà sembrarti banale ma è così: per aumentare i followers su Instagram è innanzitutto necessario fare belle foto o quantomeno impegnarsi perché risultino tali.

Foto di Instagram su iPhone

Quando scatti una foto da condividere attraverso Instagram cerca quindi di concentrarti sulla scelta dei soggetti giusti e delle angolazioni più corrette e fai in modo che quel che fotografi risulti ben visibile o che almeno sia in grado di attirare lo sguardo altrui. Per riuscire “nell’impresa” non occorre essere dei fotografi professionisti e neppure degli scienziati, nella maggior parte dei casi è tutta questione di occhio e di intuito.

Ad ogni modo, se non sai proprio dove mettere le mani e se ritieni di aver bisogno di qualche piccola dritta per fare degli scatti degni di nota da condividere su Instagram puoi consultare le mie guide su come scattare belle foto e su come scattare foto artistiche in cui trovi indicati tutta una serie di utili consigli a riguardo.

Postare con regolarità

Per riuscire ad aumentare i followers su Instagram devi inoltre essere in grado di postare con regolarità, vale a dire di creare un “appuntamento fisso” al quale i tuoi seguaci devono desiderare di partecipare e che sia in grado di attirare l’attenzione di terzi.

Foto di Instagram su iPhone

Detta in soldoni non pubblicare foto a raffica e/o non assentarti da Instagram per lunghi periodi di tempo ma cerca di individuare degli orari in cui il tuo pubblico garantisce il maggior grado di interazione e provvedi a postare le tue foto a intervalli di tempo regolari. Cerca poi di capire a chi piacciono realmente le tue foto e a chi invece no. Vedrai che così facendo entro breve temp riuscirai ad ottenere dei buoni risultati.

Partendo dal presupposto che ogni account è una storia  a sé e che devi dunque essere tu a riuscire ad individuare quella che è la soluzione più congeniale alle tue esigenze posso comunque consiglieri di non postare mai più di 4 foto al giorno e di far passare almeno 4-5 ore fra uno scatto e l’altro. Se hai bisogno di ulteriori dettagli riguardo le modalità di pubblicazione delle foto su Instagram puoi inoltre consultare la mia guida su come postare foto su Instagram.

Usare gli hashtag adatti

Un altro suggerimento che voglio darti per permetterti di aumentare i followers su Instagram è quello di ricorrere all’uso di hashtag adatti ed attinenti ai tuoi scatti e che al tempo stesso risultino popolari tra gli utenti.

Screenshot di Instagram

Per scoprire quali sono gli hashtag più popolari del momento puoi cliccare qui per accedere sito Internet Websta che ti mostra quelli che sono i 100 hashtag più usati su Instagram in tempo reale. Il servizio è totalmente gratuito e per essere utilizzato non è necessario effettuare alcun tipo di registrazione. In alternativa, s Websta non è di tuo gradimento, puoi cliccare qui per rivolgerti a Top Hashtag, un altro sito Web dal funzionamento analogo a quello che ti ho indicato poc’anzi.

Screenshot di Instagram

Tieni presente che la maggior parte degli hashtag indicati sui siti Internet che ti ho appena suggerito sono in lingua inglese ma considerando che le tue foto postate attraverso la famosa app vengono viste da un pubblico, per così dire, internazionale la cosa non guasta. Tenendo conto di tale dato per riuscire ad aumentare i followers su Instagram ti suggerisco quindi non solo di selezionare con cura gli hashtag da usare ma anche di includere quelli in lingua straniera.

Un’altra raccomandazione che ti faccio è quella di non utilizzare “troppi” hashtag per ogni foto. Limitati ad inserirne al massimo una decina selezionandoli con cura, dovrebbero essere più che sufficienti!

Usare i filtri giusti

Un altro valido suggerimento che può permetterti di aumentare i followers su Instagram è quello di scegliere in maniera attenta ed accurata i filtri giusti da applicare alle tue foto facendo in modo che questi rendano ancora più invitanti i tuoi scatti e selezionando quelli più apprezzati dal resto della community.

Screenshot di Instagram

Utilizzare un filtro in grado di valorizzare il tuo scatto e di renderlo ancor più accattivante agli occhi altrui contribuisce infatti ad aumentare il numero di “seguaci”. Se invece alle tue foto applichi filtri che tendono a non esaltarne i particolari o comunque a non focalizzare l’attenzione altrui rischi di perdere facilmente dei potenziali followers, tienine conto.

Personalmente ti suggerisco dunque di scegliere i filtri da applicare ai tuoi scatti in base al buon senso ed a quello che è il tuo gusto personale ma se lo ritieni opportuno puoi fare una rapida ricerca su Google per scoprire quali sono quelli più apprezzati. In alternativa puoi rivolgerti ai siti Internet che ti ho segnalato nelle righe precedenti, parlando degli hashtag, per scoprire quali sono i filtri più in voga del momento. Molti utenti hanno infatti l’abitudine di indicare il filtro utilizzato negli hashtag da aggiungere alla foto ragion per cui accadendo alle classifiche disponibili sui siti Internet che ti ho suggerito dovresti visualizzare anche i nomi dei vari filtri in ordine di popolarità.  

Collegare gli account social

Se non hai già provveduto a farlo sappi che collegare gli account social da te impiegati all’app Instagram è un altro buon sistema che consente di aumentare i followers, davvero.

Infatti, se pubblichi le foto di Instagram anche su altri social network, Facebook e Twitter in primis, i tuoi contenuti arriveranno a un pubblico decisamente più vasto dal solito e, di conseguenza, avrai maggiori probabilità di atirare l’attenzione di  nuovi followers.

Per collegare il tuo account di Instagram con Facebook, Instagram e/o con gli altri servizi di social networking supportati pigia sull’icona dell’omino che risulta collocata in basso a destra nel menu principale della app. Dopodiché seleziona l’icona dell’ingranaggio che si trova in alto a destra, recati nel menu Account collegati annesso alla sezione Impostazioni e seleziona il social network di tuo interesse dalla lista dei servizi social disponibili. Dopo aver fornito l’autorizzazione per la pubblicazione delle foto sull’altro social Instagram posterà automaticamente i tuoi contenuti anche su quest’ultimo. Tu non dovrai far altro che scattare normalmente le tue foto e selezionare i pulsanti dei social network di interesse in fase di pubblicazione.

Screenshot di Instagram

Interagire con gli altri utenti

Ultimo ma non ultimo, interagire con gli altri utenti della celebre app può permetterti di aumentare i followers su Instagram, questo devi tenerlo ben presente.

Instagram è infatti innanzitutto uno strumento a carattere social e in quanto tale per riuscire a farsi notare è necessario interagire, interagire e, ancora una volta, interagire! Personalmente ti suggerisco quindi di commentare le foto altrui chiamando in causa il soggetto dello scatto, l’autore dello stesso e, perché no, anche altri commentatori seguendo le indicazioni che ti ho fornito nella mia guida su come menzionare su Instagram. Un’altra ottima idea per riuscire ad aumentare i followers su Instagram è poi quella di rispondere ai commenti alle foto da parte di altri utenti.

Screenshot di Instagram

Facendo in questo modo non è escluso che con il passare del tempo tu riesca ad instaurare una qualche amicizia con altri utilizzatori della celebre app aventi i tuoi stessi interessi (ad esempio gli stessi soggetti preferiti, l’amore per uno specifico paese, la passione per la cucina, quella per la tecnologia ecc.)  e con cui fare dei guest post, vale a dire postare delle foto in esclusiva sul tuo account ricambiando il favore all’occorrenza.