Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come aumentare i like su Instagram

di

Dopo averne sentito tanto parlare da tutti i tuoi amici finalmente ti sei deciso ed anche tu, al pari di tantissimi altri utenti, hai provveduto o scaricare Instagram sul tuo smartphone. Fatto ciò hai subito cominciato a “sbizzarrirti” scattando foto a destra. Tuttavia se in questo momento ti ritrovi qui, a leggere queste righe, è evidente il fatto che nonostante l’impegno profuso il numero di like presenti sotto le tue foto appare decisamente basso. Vista la situazione ti piacerebbe dunque ricevere qualche dritta per riuscire ad aumentare i like su Instagram.

Se le cose stanno effettivamente in questo modo sono lieto di comunicarti che anche questa volta puoi contare su di me. Nelle righe successive andrò infatti ad indicarti tutti quelli che a mio modesto avviso rappresentano i migliori “trucchetti” per riuscire ad aumentare i like su Instagram in maniera semplice ed al tempo stesso veloce. Qualora te lo stessi chiedendo sappi che non dovrai fare nulla di particolarmente complicato, le ditte che sto per fornirti possono essere prese in considerazione da tutti senza alcun tipo di problema.

Prima di passare all’azione ci tengo però a precisare sin da subito il fatto che quelli che sto per fornirti sono solo e soltanto dei suggerimenti e che in quanto tali dovrebbero permetterti di aumentare i like su Instagram ma per far si che ciò avvenga è inoltre indispensabile che tu provveda a scattare foto invitanti e che da parte tua ci sia una buna dose di impegno, non dimenticalo. Chiarito ciò, procediamo!

Scattare belle foto

Ai più potrà risultare scontato ma metterlo in chiaro è sempre cosa buona e giusta: la prima regola per riuscire ad aumentare i like su Instagram è senza ombra di dubbio quella di scattare belle foto. Uno scatto ben fatto, capace di mettere perfettamente in evidenza il soggetto dello stesso o comunque in grado di attirare dell’osservatore rappresenta una prerogativa fondamentale per poter incrementare il numero di Mi piace per i contenuti postati su Instagram.

Foto Instagram

Quando scatti una foto da condividere su Instagram ti suggerisco dunque di concentrarti sulla scelta dei soggetti giusti e delle angolazioni più corrette. Cerca poi di fare in modo che ciò che fotografi risulti ben visibile o che almeno sia in grado di attirare lo sguardo altrui. Tieni presente che nella maggior parte dei casi è tutta questione di occhio e di intuito ma se comunque preferisci ricevere ulteriori suggerimenti a riguardo puoi consultare la mia guida su come scattare belle foto.

Personalmente ti suggerisco poi di mettere da parte la funzione annessa ad Instagram per fare foto e di realizzare gli scatti che intendi condividere con gli altri utenti sfruttando l’app per scattare foto disponibile “di serie” sul tuo smartphone oppure di ricorrere all’uso di un’applicazione apposita scegliendo tra le tante disponibili sull’app store del tuo cellulare.

Usare i filtri giusti

Un altro valido suggerimento che può permetterti di aumentare i like su Instagram è quello di usare i filtri giusti. Ti suggerisco quindi di selezionare in maniera attenta ed accurata i filtri da applicare alle tue foto facendo in modo che questi rendano ancora più invitanti i tuoi scatti e selezionando quelli più apprezzati dal resto della community.

Screenshot di Instagram

Ti invito inoltre a selezionare i filtri da applicare ai tuoi scatti in base al buon senso ed a quello che è il tuo gusto personale. Eventualmente puoi anche fare una rapida ricerca su Google per scoprire quali sono i filtri più popolari ed apprezzati. In alternativa, visto che molti utenti hanno l’abitudine di indicare il filtro utilizzato negli hashtag da aggiungere alla foto, puoi rivolgerti al sito Internet Websta che mostra quelli che sono i 100 hashtag più usati su Instagram in real time per scoprire quali sono i filtri più in voga del momento.  

Trarre ispirazione

Oltre che fare belle foto ed applicare i filtri giusti puoi provare ad aumentare like su Instagram andando a trarre ispirazione dagli scatti altrui, sia per quanto concerne il tipo di foto da effettuare sia per quanto riguarda i filtri da applicare.

Screenshot di Instagram

Per fare ciò avvia l’app Instagram sul tuo smartphone e pigia sull’icona della lente d’ingrandimento collocata in basso a sinistra dopodiché sfoglia l’elenco delle foto più visualizzare. Troverai sicuramente dei validi spunti su come rendere suggestive delle foto apparentemente banali.

Se lo preferisci, puoi visualizzare la lista dei contenuti più popolari su Instagram anche tramite il sito Internet Iconsquare che permette di accedere a Instagram da PC previa autenticazione con il proprio account.

Usare gli hashtag più adatti

Vuoi aumentare i like su Instagram? Si? Bene allora ti suggerisco di contrassegnare le tue foto andando ad usare gli hashtag più adattati, ovvero degli hashtag che risultino attinenti ai tuoi scatti e che al tempo stesso siano popolari tra gli utenti.

Screenshot di Instagram

Per scoprire quali sono gli hashtag più popolari del momento puoi rivolgerti al sito Internet Top Hashtag che presenta un funzionamento molto simile a quello di Websta, il servizio che ti ho suggerito nelle precedenti righe, parlando di filtri.

Considerando poi che la maggior parte degli hashtag è in lingua inglese per riuscire ad aumentare i like su Instagram ti suggerisco non solo di selezionare con cura i termini con cui contrassegnare i tuoi scatti ma anche di includere quelli in lingua straniera.

Postare regolarmente

Per riuscire ad aumentare i like su Instagram ti invito poi di cercare di postare regolarmente le tue foto ovvero di provare di creare una sorta di appuntamento fisso al quale i tuoi seguaci devono desiderare di partecipare, senza se e senza ma.

Instagram

A tal proposito cerca di non pubblicare foto a raffica ma neppure di assentarti da Instagram per lunghi periodi di tempo. Cerca dunque di trovare un equilibrio e di individuare degli orari in cui il tuo pubblico garantisce il maggior grado di interazione. Provvedi quindi a postare le tue foto a intervalli di tempo regolari. Cerca poi di capire a chi piacciono effettivamente le tue foto e a chi invece no. In linea di massima evita di postare più di 4 foto al giorno e fai passare almeno 4-5 ore fra uno scatto e l’altro ma tieni comunque conto che ogni account è una storia a sé ragion per cui, suggerimenti a parte, devi essere tu a riuscire ad individuare quella che pensi possa essere la soluzione più idonea alla tua situazione e che ti consenta effettivamente di aumentare i like su Instagram.

Collegare i profili social

Se non hai già provveduto a farlo tieni presente che per aumentare i like su Instagram anche collegare i profili social da te utilizzi alla celebre app per scattare e condividere foto può rivelarsi particolarmente utile. Trattasi infatti di un validissimo sistema per fare in modo che i tuoi scatti vengano visti dal maggior numero di persone possibili con il minimo sforzo e, di conseguenza, di avere maggiori probabilità di attirare l’attenzione di nuovi utenti.

Screenshot di Instagram

Per collegare il tuo account di Instagram con Facebook, oppure con Twitter o con gli altri servizi di social networking supportati pigia sull’icona dell’omino che risulta collocata in basso a destra nel menu principale della app. Successivamente seleziona l’icona dell’ingranaggio che si trova in alto a destra, recati nel menu Account collegati annesso alla sezione Impostazioni e seleziona il social network di tuo interesse dalla lista dei servizi social disponibili. Dopo aver fornito l’autorizzazione per la pubblicazione delle foto sull’altro social Instagram posterà automaticamente i tuoi contenuti anche su quest’ultimo previa selezione dei servizi di interesse in fase di pubblicazione.

Se le funzioni per connettere la famosa app per scattare e condividere foto agli altri tuoi profili social non ti bastano e se quindi sei alla ricerca di ulteriori sistemi per aumentare i like su Instagram ti suggerisco di provare IFTTT. Trattasi di un’applicazione gratuita disponibile per Android e per iOS che consente di automatizzare l’interazione fra tutti i più diffusi servizi Web.

Dopo aver scaricato l’app sullo smartphone crea il tuo account gratuito su IFTTT e accedi alla schermata con le “ricette” (gli script che permettono l’interazione fra i vari servizi Web) pigiando prima sull’icona del mortaio collocata in alto a destra e poi su quella degli occhiali. Pigia poi sull’icona della lente d’ingrandimento e cerca termini come Instagram Twitter o Instagram Facebook per accedere a tutte le ricette che permettono di postare in maniera automatica le foto di Instagram sui vari social network. Quando trovi uno script che ti interessa e che desideri attivare pigiaci sopra dopodiché fai tap sul pulsante Add recipe per attivarlo.