Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Quale macchina fotografica comprare

di

La stragrande maggioranza di fotografie in tutto il mondo viene scattata con uno smartphone, ma a volte il telefono cellulare non basta. Una fotocamera dedicata, che nasce solo ed esclusivamente per quello, può offrire non solo una qualità delle immagini superiore, ma anche e soprattutto una versatilità che uno smartphone semplicemente non può avere. Se da una parte è vero che ultimamente sono disponibili sul mercato molti modelli di telefoni con “zoom ottico”, una fotocamera, che sia una compatta o una reflex, ti dà molto di più.

Innanzitutto ti permette di non consumare la batteria del tuo telefono, che può servire anche per emergenze o per molte altre ragioni, e ti consente di effettuare “zoom” di qualità e senza perdita di dettaglio. In più una fotocamera spesso offre un’ergonomia superiore, diverse impostazioni che puoi scegliere per ogni fotografia, dispone di una memoria dedicata solo per le foto scattate e i video registrati con la stessa. Insomma una fotocamera è nata solo ed esclusivamente per un unico scopo, ed è senza dubbio il miglior dispositivo per scattare fotografie.

La scelta però non è semplice e devi districarti fra compatte point and shoot, reflex, bridge, mirrorless, ma non ti preoccupare, se anche tu hai dei dubbi su quale macchina fotografica comprare sarò ben lieto di aiutarti. In questa pagina ti spiegherò le differenze fra le varie categorie di fotocamere che sono ad oggi disponibili sul mercato e alcune nozioni tecniche che non fanno mai male. Il tutto per consentirti di orientarti nella scelta del tuo nuovo modello di fotocamera, sia essa una compatta, una bridge, una mirrorless o una reflex, senza avere il benché minimo dubbio.

Indice

Tipi di macchina fotografica

Senza lasciarci andare a troppi tecnicismi, cerchiamo di fare chiarezza sulle principali tipologie di macchine fotografiche attualmente in commercio e la loro utenza di riferimento.

  • Fotocamere compatte point and shoot – sono macchine fotografiche per “tutti i giorni”, pensate per chi cerca innanzitutto la comodità. Non hanno impostazioni complicate da regolare e non mettono l’utente nell’imbarazzo di dover scegliere fra vari obiettivi. Come suggerisce il loro nome, per utilizzarle basta prenderle, puntarle verso il soggetto da immortalare e scattare: al resto pensano da sole grazie a dei filtri che regolano le impostazioni di scatto in base alla situazione. Non offrono la qualità delle macchine più avanzate, nemmeno la loro flessibilità nella regolazione dei parametri di scatto, ma in compenso sono molto più economiche e maneggevoli. Per saperne di più dai un’occhiata al mio post dedicato alle fotocamere compatte.
  • Bridge – sono delle compatte che si sentono Reflex. Hanno zoom di grande portata, permettono di regolare più impostazioni rispetto alle point and shoot ma la qualità degli scatti non è ai livelli delle macchine professionali.
  • Mirrorless – sono fotocamere a metà strada fra le compatte e le Reflex su cui è possibile montare vari obiettivi. I modelli di fascia più alta assicurano una flessibilità simile a quella delle macchine professionali, ed anche la qualità degli scatti è ormai paragonabile. Negli ultimi anni le mirrorless si sono evolute a tal punto da riuscire a raggiungere, e in alcuni casi anche a superare, le reflex più avanzate. In aggiunta, sono più maneggevoli e leggere rispetto a queste ultime perché non dispongono del sistema a specchi per l’obiettivo.
  • Superzoom – vengono definite in questo modo le macchine fotografiche compatte che hanno zoom ottici di oltre 20x. Sono un po’ più ingombranti delle point and shoot ma pesano meno delle bridge.
  • Reflex – le macchine fotografiche più avanzate e complete in assoluto. Possono essere equipaggiate con una vasta gamma di obiettivi e permettono di regolare in maniera precisa tutti i parametri di scatto. Sono adatte sia ai professionisti che agli appassionati inesperti, i quali possono avvalersi delle funzioni di ottimizzazione automatica degli scatti. Se vuoi saperne di più leggi il mio articolo con i consigli su quale Reflex comprare.

Caratteristiche tecniche

Una volta scelto un tipo di macchina fotografica da comprare, per individuare il modello più adatto alle tue necessità devi prendere in considerazione alcuni aspetti tecnici. Uno di questi è sicuramente il numero dei Megapixel, che però non è fondamentale come vogliono farci credere alcuni produttori. I Megapixel (MP) indicano il numero di pixel (in milioni) che compongono le foto scattate dalle macchine fotografiche digitali, per essere precisi è la moltiplicazione dei pixel del lato orizzontale dell’immagine per quelli del lato verticale: hanno la loro importanza ma da soli non determinano la qualità degli scatti. Foto di buona qualità si ottengono quando a un alto numero di pixel si associano sensori grandi (che riescono cioè a catturare molta luce). Ad ogni modo, ti dico che attualmente 16 Megapixel bastano anche per un uso professionale.

Altro valore che devi prendere in considerazione è quello della sensibilità ISO, cioè del livello di “luminosità” del sensore: quando è alto la macchina fotografica riesce a scattare foto chiare anche in condizioni di scarsa illuminazione. Attenzione però, quando si scatta una foto elevando troppo il valore ISO (che è regolabile) si rischia di ottenere un’immagine piena di disturbi.

Parlando sempre del sensore di una macchina fotografica, è bene precisare che quest’ultimo può essere di vari tipi: nelle reflex ci sono quelli Full Frame che misurano 24 × 36 mm e quindi equivalgono al formato della pellicola 35mm, quelli APS-C che misurano 23 x 15 mm e hanno un rapporto di conversione di 1.5:1 o 1.6:1 e quelli Quattro terzi che invece misurano 17 x 13 mm e hanno un rapporto di conversione di 2:1. In linea di massima più grande è il sensore e maggiore è la qualità degli scatti generati. Di solito nelle compatte, nelle bridge e in alcune mirrorless il sensore è più piccolo di quelli che ti ho appena indicato.

Contribuisce in maniera determinante alla qualità di uno scatto anche l’obiettivo utilizzato. Per valutare un obiettivo bisogna considerare l’apertura massima del diaframma che regola la quantità della luce che attraversa l’obiettivo (si misura in F-stop, es. f/1,4 o f/5,6), la lunghezza focale  e il livello di zoom supportato (sebbene non tutti gli obiettivi siano anche zoom). La lunghezza focale è la distanza che intercorre tra la superficie del sensore e il centro della lente dell’obiettivo quando è impostato sulla messa a fuoco all’infinito. Può essere di 50 mm (standard), grandangolare (per catturare aree molto grandi) o teleobiettivo (cioè con una focale maggiore dell’obiettivo standard e quindi capace di ingrandire gli oggetti rispetto alla visione dell’occhio umano). Maggiori info sull’argomento sono disponibili nel mio post su quale obiettivo comprare.

Tieni inoltre in considerazione la risoluzione e il framerate dei video che una macchina fotografica è in grado di realizzare, il supporto al Wi-Fi (in modo da condividere gli scatti “al volo” con altri dispositivi) e la presenza del GPS per salvare la posizione geografica in cui sono stati realizzati scatti e video.

Quale macchina fotografica comprare

Con questo – e con gli approfondimenti che ti ho invitato a leggere in precedenza – direi che sei pronto a scegliere quale macchina fotografica comprare. Eccoti dunque una lista di compatte, reflex e altre macchine fotografiche dal prezzo interessante: sono sicuro che ne troverai anche qualcuna che fa al caso tuo!

Miglior macchina fotografica economica (meno di 200€)

Nikon Coolpix A10 (point and shoot)

Costa davvero pochissimo, ma ha tutto l’indispensabile per cominciare. La Nikon Coolpix A10 offre un funzionamento facile ed intuitivo, con un’impugnatura comoda e una chiara disposizione dei comandi. L’obiettivo offre uno zoom ottico con fattore di ingrandimento massimo 5X, e c’è naturalmente la modalità di scatto automatica che consente a chiunque di scattare foto di buona qualità in ogni circostanza. Usa un sensore CCD da 16 MP, registra a 720p e ha uno stabilizzatore VR. È disponibile in vari colori.

Nikon Coolpix A10 Fotocamera Digitale Compatta, 16 Megapixel, Zoom 5X,...
Amazon.it: 89,00 € 82,99 €Vedi offerta su Amazon

Nikon Coolpix W100 (point and shoot)

Un gradino più su troviamo la ottima Nikon Coolpix W100 che può essere usata anche sott’acqua (è impermeabile fino a 10 metri), resiste alla polvere, agli urti (fino a 1,5 metri di altezza) e al freddo (fino a una temperatura di -10). Queste sono le sue principali caratteristiche tecniche: sensore CMOS da 13,2 Megapixel, zoom ottico 3x, escursione focale di 30-90mm, luminosità f/3.3-5.9 e stabilizzatore elettronico. Monta un display da 3″ e può essere usata anche per registrare video Full HD (1080p) a 30FPS.

Nikon Coolpix W100 Fotocamera Digitale Compatta, 13,2 Megapixel, LCD 3...
Amazon.it: 145,00 €Vedi offerta su Amazon

Canon IXUS 285 HS (point and shoot)

Fra le compatte point and shoot vale sicuramente la pena dare un’occhiata alla Canon IXUS 285 HS che ha un sensore CMOS da 20,2 Megapixel, un obiettivo grandangolare da 25mm con un’escursione focale di 25-300mm e uno zoom ottico 12x. Supporta il Wi-Fi, l’NFC e il GPS e ha un display da 3″. Permette anche di realizzare video Full HD in formato MP4.

Canon Ixus 285 HS Fotocamera Compatta Digitale, 20.2 Megapixel, Nero/A...
Amazon.it: 219,99 € 159,90 €Vedi offerta su Amazon

Sony DSC-W830 (point and shoot)


Chi ama Sony può invece scegliere la Sony DSC-W830, una compatta con sensore da 20,1 MP e obiettivo Zeiss Vario-Tessar. Implementa uno zoom di tipo ottico da 8x e dispone di varie modalità di scatto che possono essere selezionate automaticamente dal software. Il peso di questo modello è estremamente contenuto, pari a 104 grammi. Si tratta di una caratteristica che rende la Sony DSC-W830 un’ottima compagna di viaggi, comoda in ogni circostanza.

Sony DSC-W830 Fotocamera Digitale Compatta, Sensore Super HAD CCD da 2...
Amazon.it: 140,00 € 99,00 €Vedi offerta su Amazon

Miglior macchina fotografica di fascia media (meno di 600€)

Canon PowerShot SX410 IS (bridge)

Quale macchina fotografica comprare

La Canon PowerShot SX410 IS è una delle bridge più vendute del momento. Ha un sensore CCD da 20 Megapixel e un obiettivo da 24 mm con zoom ottico 40x, funzione ZoomPlus 80x e un’escursione focale di 24-960 mm. Offre 15 modalità di scatto differenti, registra video in qualità HD 720p a 25FPS e ha un display da 3″.

Sony DSC-RX100 M2 (point and shoot)

Quale macchina fotografica comprare

La Sony DSC-RX100M2 è una top di gamma nel mondo delle compatte, un piccolo concentrato di tecnologia che può contare su un sensore CMOS Exmor R da 20MP con ottica Carl Zeiss, un obiettivo grandangolare F/1.8 e il supporto alle tecnologie Wi-Fi ed NFC per condividere in maniera istantanea foto e video con altri dispositivi o direttamente online. Dispone di stabilizzatore ottico e zoom ottico 3.6x e registra video FullHD.

Sony DSC-RX100M2 Fotocamera Digitale Compatta Cyber-shot, Sensore CMOS...
Amazon.it: 750,00 € 484,34 €Vedi offerta su Amazon

Sony Alpha 5000L (mirrorless)

Il modello Sony Alpha 5000L è fra le mirrorless più economiche, e non è particolarmente moderno. Tuttavia può dare grandi soddisfazioni in termini di qualità fotografica a chi non è molto esigente. Utilizza il processore Bionz X e un sensore APS-C (lo stesso formato usato dalle reflex entry-level e di fascia media) da 20,1 MP con obiettivo 16-50 millimetri incluso. Lo schermo LCD è inclinabile a 180° ed è possibile registrare video in Full HD a 60i o 24p.

Sony Alpha 5000L Fotocamera Digitale Compatta con Obiettivo Intercambi...
Amazon.it: 550,00 € 389,00 €Vedi offerta su Amazon

Canon EOS M10 (mirrorless)

Anche questa fotocamera non è recentissima, tuttavia può essere ancora considerata un ottimo acquisto per le stesse considerazioni che abbiamo svolto sulla mirrorless di Sony. La Canon EOS M10 utilizza un sensore APS-C da 18 megapixel e un obiettivo EF-M da 15-45 mm IS STM intercambiabile. Il display è touchscreen è può essere inclinato di 180°. Nella dotazione troviamo il corpo macchina, l’obiettivo con coperchio antipolvere, il tappo per la fotocamera, un cinturino, la batteria e un cavo di interfaccia.

Canon EOS M10 Kit Fotocamera Mirrorless con Obiettivo EF-M 15-45 mm, 1...
Amazon.it: 509,99 € 344,23 €Vedi offerta su Amazon

Canon EOS 1200D (reflex)

Quale macchina fotografica comprare

Passando alle Reflex ti segnalo la ottima Canon EOS 1200D che ha un sensore APS CMOS da 18MP e un processore d’immagine DIGIC 4. Registra video in qualità Full HD, monta un display posteriore per visualizzare e modificare gli scatti rapidamente e offre una sensibilità ISO di 100–6.400 espandibile fino a 12.800.

Canon EOS 1200D Fotocamera Reflex Digitale, 18 Megapixel, Obiettivo EF...
Amazon.it: 699,00 €Vedi offerta su Amazon

Nikon D3300 (reflex)

Quale macchina fotografica comprare

Altrettanto valida, restando nell’ambito delle reflex, è la Nikon D3300 che ha un sensore CMOS DX da 24.2 Megapixel, una sensibilità ISO di 100–12.800 (espandibile a 25.600), permette di scattare raffiche a 5FPS e realizza video a 1080p e 720p con framerate di 30 e 60 FPS. Include un display da 3″ e si può acquistare con diversi kit di obiettivi, come quello VR II da 18-55mm. Fra gli accessori disponibili c’è anche un adattatore wireless che permette di condividere le foto in Wi-Fi.

Nikon D3300 Kit Fotocamera Reflex Digitale, con Nikkor AF-P 18/55 VR, ...
Amazon.it: 469,99 €Vedi offerta su Amazon

Canon EOS 700D (reflex)

Quale macchina fotografica comprare

La Canon EOS 700D è una reflex di fascia media che offre un ottimo rapporto qualità-prezzo. Dispone di un sensore Hybrid CMOS AF da 18 Megapixel, sistema di messa a fuoco automatica AF a 9 punti a croce e una sensibilità ISO 100-12.800 (espandibile fino a 25.600). Realizza video in Full HD a 30FPS e scatti continui a 5 fps. Si può acquistare con vari kit di obiettivi, come quelli EF-S 18-55mm IS STM e EF-S 18-135mm e 40mm.

Canon EOS 700D Fotocamera Reflex Digitale, 18 Megapixel, Obiettivo EF-...
Amazon.it: 746,29 € 529,90 €Vedi offerta su Amazon

Miglior macchina fotografica di fascia alta (più di 600€)

Sony Alpha 6000L (mirrorless)

Quale macchina fotografica comprare

Se vai alla ricerca di una mirrorless prendi in considerazione anche la Sony Alpha 6000L che ha un sensore APS CMOS Exmor HD da 24.3 Megapixel con zoom ottico 3x, una sensibilità ISO da 100 a 25.600 e, naturalmente, permette di usare vari obiettivi. Supporta Wi-Fi, NFC e registra video a 1080p con un framerate di 60FPS. Dispone anche della funzione di messa a fuoco automatica, di un mirino SVGA OLED Tru-finder e di uno schermo da 3″ per visualizzare e modificare le foto “al volo”.

Sony Alpha 6000L Fotocamera Digitale Compatta, Obiettivo Intercambiabi...
Amazon.it: 900,00 € 562,58 €Vedi offerta su Amazon

Sony DSC-RX100M4 (point and shoot)

Le fotocamere punta e scatta non sono tutte economiche, ma ci sono anche modelli ad alta qualità come la Sony DSC-RX100M4. Questo modello è fra i più recenti del produttore giapponese: utilizza un sensore CMOS Exmor RS da 20,1 MP e un obiettivo Zeis Vario-Sonnar T con zoom ottico da 2,9x. Può addirittura registrare alla risoluzione 4K Ultra HD con un bitrate da 100 Mbps e dispone di opzioni di moviola fino ad un massimo di 1000 fps. Il mirino è di tipo OLED.

Sony DSCRX100M4.CE3 Fotocamera, 20.1 Megapixel, Sensore CMOS Exmor RS,...
Amazon.it: 1.050,00 € 699,00 €Vedi offerta su Amazon

Canon EOS 200D (reflex)


La Canon EOS 200D sfrutta un sensore APS-C della fascia media, precisamente un modello CMOS Dual Pixel da 24,2 MP. Si rivolge ad utenti che cercano una certa qualità ad un prezzo abbordabile pur sfruttando il processore di immagini DIGIC 7 di ultima generazione. Questa fotocamera supporta un massimo di 25.600 ISO, raggiungendo in estensione i 51.200 ISO. Il display è orientabile, mentre i video registrati arrivano alla risoluzione Full HD a 60 fps. Sul sito Canon trovi ulteriori informazioni su questo modello.

Canon EOS 200D Body Fotocamera Digitale Reflex, Nero
Amazon.it: 629,99 € 545,03 €Vedi offerta su Amazon

Nikon D5300 (reflex)

È una delle reflex migliori di Nikon sul fronte rapporto qualità prezzo: implementa un sensore APS-C da 24,1 MP con un display da 3 pollici regolabile e obiettivo 18-105 VR integrato. La Nikon D5300 non si rivolge ad un pubblico professionale, ma può offrire grandissime soddisfazioni con una spesa tutto sommato ridotta. Il sensore può spingersi fino a 12.800 ISO in step da 1/3 EV e dispone di un sistema di autofocus a scelta fra 39 e 11 punti, mentre sul corpo macchina sono presenti diversi comandi per offrire un’ergonomia estremamente elevata.

Nikon D5300 Fotocamera Digitale Reflex + Nikkor 18/105VR, 24.1 Mbps, L...
Amazon.it: 870,00 € 699,00 €Vedi offerta su Amazon

Pentax K–3 II (reflex)


La Pentax K–3 II è una fotocamera di tipo reflex che utilizza un sensore CMOS da 24.71MP ad alta sensibilità senza filtro AA in formato APS-C. Nella dotazione di questo modello troviamo un mirino a pentaprisma in vetro con copertura del 100% e un corpo resistente alle intemperie (in gergo tropicalizzato). Riesce a raggiungere una sensibilità ISO massima di 51.200, e può sfruttare un sistema di messa a fuoco a 27 punti. La registrazione video avviene alla risoluzione Full HD.

Pentax X16187 Fotocamera Digitale, Sensore CMOS Stabilizzato da 24 Mp,...
Amazon.it: 1.299,00 €Vedi offerta su Amazon

Nikon Coolpix P610 (super zoom)

La Nikon Coolpix P610 è una compatta super-zoom, caratterizzata da uno zoom ottico che può spingersi al fattore di ingrandimento di ben 60x. Con questa fotocamera puoi scattare foto e registrare video a soggetti che si trovano ad una grandissima distanza, anche grazie al sistema di riduzione delle vibrazioni. Integra Wi-Fi, NFC e anche un modulo GPS per geolocalizzare la posizione in cui è avvenuto lo scatto. Sul fronte tecnico troviamo un sensore da 16 megapixel, la possibilità di registrare in Full HD e spingersi a 6400 ISO e un display LCD da 3”.

Nikon Coolpix P610 Fotocamera Digitale Compatta, 16 Megapixel, Zoom 60...
Amazon.it: 599,00 €Vedi offerta su Amazon

Sony Alpha 6300L (mirrorless)

Se vuoi una fotocamera di qualità in ingombri ridotti il modello Sony Alpha 6300L offre davvero un’incredibile qualità delle immagini in un corpo dal volume ridottissimo. Il sensore è un CMOS Exmor da 24,2 MP con formato APS-C, mentre l’obiettivo del kit che ti propongo è un onesto 16-50 mm, ma si può naturalmente cambiare. Questa fotocamera si può spingere fino ad un massimo di 51.200 ISO e può essere utilizzata anche in ambiti prosumer (semi-professionali).

Sony ILCE6300LB Fotocamera Compatta, Nero
Amazon.it: 1.500,00 € 950,00 €Vedi offerta su Amazon

Canon EOS 6D (reflex)


L’ultima fotocamera che ti suggerisco è una reflex con sensore full frame da 20 megapixel capace di estendere il supporto ISO fino ad un massimo di 102.400. La Canon EOS 6D è più ingombrante della media, ovviamente, ma può essere utilizzata in ogni ambiente e circostanza, anche in ambiti professionali. Ti propongo il modello con l’obiettivo 24-105 mm, che è molto versatile e offre un buon rapporto qualità-prezzo. Registra in Full HD e dispone di un display da 3,2 pollici.

Canon EOS 6D Kit Fotocamera Reflex Digitale con Obiettivo EF 24-105 mm...
Amazon.it: 2.389,71 € 1.599,00 €Vedi offerta su Amazon

Sony Alpha 7 II (mirrorless)


Il modello Sony Alpha 7 II è la concretizzazione del fatto che le mirrorless possono eguagliare in qualità le reflex più blasonate, e addirittura superarle a parità di prezzo. Utilizza un sensore Full Frame (come quello delle reflex professionali) da 24,3 Megapixel e, nel kit che ti propongo qui di seguito, un ottimo obiettivo 28-70mm tuttofare. Nel corpo è presente anche uno stabilizzatore dell’immagine a 5 assi, mentre l’AF di tipo ibrido e il processore di immagine Bionz X integrato consentono una velocità di scatto molto elevata.

Sony ILCE7M2B + SEL2870 Fotocamera Compatta con Ottiche Intercambiabil...
Amazon.it: 2.200,00 € 1.711,80 €Vedi offerta su Amazon