Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

App per aumentare i seguaci su Instagram

di

Quando ti sei iscritto a Instagram, ti sei posto subito l’obiettivo di spopolare su questo famoso social network fotografico. Tuttavia, non essendoci riuscito nell’arco di tempo da te prefissato, ti sei rivolto al Web alla ricerca di una soluzione e, per tal motivo, hai pensato che possa essere una buona strategia scaricare delle app per aumentare i seguaci su Instagram, in modo da velocizzare il processo di accrescimento del tuo pubblico social.

Come dici? Le cose stanno proprio così e vorresti sapere se posso aiutarti? In tal caso, non preoccuparti: in questo mio tutorial, infatti, ti fornirò innanzitutto una serie di consigli utili che ti permetteranno di aumentare la tua popolarità sul celebre social network fotografico. Dopodiché, ti spiegherò quali app è possibile impiegare, oltre che come farne uso, per raggiungere lo scopo di ottenere maggiori follower su Instagram.

Detto ciò, se sei interessato ad approfondire l’argomento, ti invito a metterti bello comodo e prenditi giusto qualche minuto di tempo libero, in modo da seguire attentamente le indicazioni che sto per fornirti. Mettile in atto e vedrai che, con un po’ di pazienza e, soprattutto con tanto impegno e costanza, riuscirai a raggiungere i risultati sperati. Ti auguro una buona lettura e ti faccio un grosso in bocca al lupo!

Indice

Consigli per aumentare i follower su Instagram

Consigli per aumentare i follower su Instagram

Prima di parlarti delle app per aumentare i seguaci su Instagram, voglio fornirti alcuni consigli di carattere generale che, sono sicuro, potrebbero darti un aiuto, per aumentare il numero dei follower sul social network in questione.

Si tratta, infatti, di mettere in atto una serie di strategie relativamente a un corretto e approfondito uso della piattaforma che, se applicate con impegno costante, nel tempo ti aiuteranno a raggiungere i risultati sperati.

  • Pubblica con regolarità contenuti interessanti: se pubblichi un post ogni tanto, difficilmente riuscirai a “colpire nel segno”. Pertanto, pubblica regolarmente foto o video su Instagram, assicurandoti di aver curato ogni minimo aspetto dei tuoi contenuti multimediali, attraverso l’utilizzo di app o programmi di editing fotografico oppure utilizzando app o programmi di montaggio video. In alternativa, utilizza i filtri e gli strumenti di editing messi a disposizione da Instagram, per rendere più coinvolgenti le immagini o i video che condividi con la community.
  • Prendi spunto dai contenuti popolari: se improvvisamente dovessi avere un “blocco creativo”, dai un’occhiata ai contenuti più popolari pubblicati su Instagram nella sezione con l’icona della lente di ingrandimento. Dai anche un’occhiata alla sezione dei Reel (l’icona del ciak): magari potresti trovare qualche spunto interessante da cui partire per pubblicare foto o video interessanti.
  • Usa gli hashtag giusti: utilizzando gli hashtag più popolari su Instagram puoi avere maggiori probabilità di comparire nelle ricerche effettuate dagli altri utenti e, acquisendo maggiore visibilità, puoi aumentare le tue probabilità di ottenere nuovi follower. Per sapere quali sono gli hashtag più popolari, puoi ricorrere ad alcuni servizi online come Top Hashtag e All Hashtag oppure app come Top Tags per Android e iOS/iPadOS di cui ti parlo in questo capitolo di questo mio tutorial.
  • Collega i tuoi profili social: se condividi i contenuti che pubblici su Instagram anche su altri social network, Facebook in primis, puoi aumentare le probabilità di avere nuovi seguaci per un motivo molto semplice: le tue foto verranno viste da un maggior numero di persone, che potrebbero essere interessate a seguirti. A tal proposito, leggi la mia guida in cui ti spiego come collegare Instagram a Facebook.
  • Interagisci con gli altri utenti: Instagram è, prima di tutto, un social network e come tale favorisce il dialogo e la comunicazione. Pertanto, non limitarti a mettere like ai contenuti postati da altri utenti; piuttosto interagisci, commenta, rispondi alle storie, invia un messaggio privato e fai in modo di creare discussioni interessanti e pertinenti. Vedrai che verrai notato da altri utenti che, magari hanno le tue stesse passioni e i tuoi medesimi interessi; probabilmente potrebbero persino diventare tuoi follower.
  • Fai buon uso di tutti gli strumenti di Instagram: il social network ha molte funzionalità utili per aiutare l’interazione con la community come per esempio le Live di Instagram, ma anche le domande, i quiz, i sondaggi. Dedica del tempo per approfondire il funzionamento di tali strumenti poiché puoi utilizzarli per avere un feedback con la tua community, chiedendo agli utenti quali contenuti vorresti che trattassi su Instagram e, perché no, anche qualche suggerimento su cosa migliorare e come farlo.

A tal proposito, se ti interessa approfondire l’argomento, leggi la mia guida in cui ti spiego come farsi seguire su Instagram: lì troverai tanti altri spunti interessanti che potrebbero realmente aiutarti ad aumentare il numero di persone che ti seguono. Inoltre potrebbe tornarti utile la lettura del mio tutorial su come aumentare la visibilità su Instagram.

App per aumentare i seguaci su Instagram

Instagram

Come ti ho spiegato nel precedente capitolo, tra le strategie utili per aumentare i follower su Instagram vi è la pubblicazione di contenuti di alto livello qualitativo e l’utilizzo dei giusti hashtag, al fine di raggiungere il pubblico di riferimento che è interessato al contenuto multimediale da te pubblicato.

A tal proposito, voglio consigliarti l’utilizzo di alcune app utili allo scopo, che ti permetteranno di raggiungere la popolarità, attraverso la creazione di contenuti esteticamente accattivanti, degni di essere condivisi, oltre che aggiungendo i giusti hashtag nella didascalia dei post.

Prima di iniziare a illustrarti le procedure d’utilizzo delle soluzioni in questione, voglio ricordarti che non esistono delle app per avere follower su Instagram che sono in grado di farti aumentare “magicamente” il numero di seguaci su Instagram, senza alcun impegno nella produzione di contenuti da parte tua.

A tal proposito, infatti, nel caso in cui avessi individuato in autonomia soluzioni di questo tipo, ti invito assolutamente a non farne uso: Instagram, infatti, vieta l’utilizzo di strumenti per aumentare i follower quali app o software con bot che compiono operazioni di follow e defollow di massa; pertanto stanne alla larga, poiché potresti incorrere in una disattivazione permanente del tuo account.

Adobe Creative Cloud Express (Android/iOS/iPadOS)

Creative Cloud Express

Adobe Creative Cloud Express è una tra le migliori app per Android (scaricabile dal Play Store o da store alternativi) e iOS/iPadOS, che puoi impiegare per creazione di contenuti multimediali accattivanti.

Si tratta, infatti, di uno strumento di grafica digitale sviluppato da Adobe System, che può essere utilizzato facilmente e velocemente, per la creazione di post e/o storie per Instagram, con ottimi risultati dal punto di vista qualitativo.

Questa app è, di base, gratuita e permette di dare spazio alla propria creatività attraverso la realizzazione di grafiche digitali per tutti i social network, le quali possono essere realizzate a partire da modelli predefiniti, ma anche partendo da zero, grazie alla presenza di numerosi strumenti di editing multimediale.

Tuttavia, alcuni template sono disponibili soltanto nella versione a pagamento il cui costo parte da 12,49 € al mese (dopo una trial di tre mesi). L’abbonamento permette, tra le altre cose, di usufruire di strumenti avanzati, come quello per perfezionare il ritaglio delle immagini, avere a disposizione 100 GB di archiviazione in cloud, e molto altro ancora.

Detto ciò, dopo aver scaricato e avviato l’app in questione sul tuo dispositivo, devi innanzitutto effettuare la registrazione gratuita, premendo sul pulsante Registrati gratuitamente che è situato nella schermata iniziale. Per effettuare quest’operazione in maniera veloce puoi anche procedere utilizzando l’account Google, Facebook o Apple, premendo sugli appositi pulsanti.

A registrazione ultimata, fai riferimento alla schermata Home, se vuoi individuare il template di partenza per la creazione del contenuto multimediale di tuo interesse: in questo caso, infatti, non devi fare altro che sfogliare la schermata, individuare il template di tuo interesse e fare tap su di esso per aprirlo. Dopodiché pigia sul bottone Remixa questo modello.

In alternativa, se vuoi partire da zero, premi sul pulsante (+), per creare un progetto vuoto, aggiungendo manualmente delle foto tramite il tasto Galleria oppure applicando uno Sfondo, scegliendo tra quelli predefiniti.

Inoltre, non dimenticare di selezionare la tipologia di post social, per ridimensionare il progetto secondo le dimensioni di Instagram. Pertanto, premi, per esempio, sulla voce Storia di Instagram oppure fai tap sul pulsante Instagram, se vuoi creare un contenuto multimediale da pubblicare nei post.

A questo punto, inizia a personalizzare il progetto digitale che vuoi creare: premi sul pulsante Aggiungi, per aggiungere testo, immagini, sfondi o icone; premi sul pulsante Colori, per selezionare una palette di colori, oppure fai tap sulla voce Animazione, per aggiungere delle animazioni, etc.

Infine, se sei soddisfatto del progetto creato, fai tap su pulsante della freccia verso il basso, per esportare il progetto, salvandolo nella galleria multimediale del tuo dispositivo oppure premi sulla freccia rivolta verso l’alto per condividerlo con altri utenti. Non pensavi che sarebbe stato così facile, vero?

Top Tags (Android/iOS/iPadOS)

Top Tags

Top Tags è un’app gratuita disponibile per Android (anche su store alternativi) e iOS/iPadOS, che permette di individuare i migliori hashtag per Instagram, in modo tale da utilizzarli nella didascalia nei post e, così facendo, aumentare il numero di persone che il contenuto può raggiungere.

Top Tags di caratterizza per offrire un’interfaccia molto semplice e intuitiva caratterizzata da categorie che presentano tutte le diciture in italiano. Il funzionamento di Top Tags, inoltre, è piuttosto semplice: si sceglie una categoria, si copiano gli hashtag inclusi attraverso un apposito bottone e si incollano nella didascalia del post su Instagram.

Pertanto, dopo aver scaricato Top Tags sul tuo device, avvia la app, seleziona la bandiera italiana tramite l’apposita icona in alto a destra e poi, nella schermata iniziale (Top Tags) scegli una delle categorie fra quelle disponibili: Popolare italiano, Natura, Cibo, per esempio oppure filtra la ricerca per parola chiave, utilizzando l’icona della lente d’ingrandimento in alto a destra.

Fatto ciò, dopo aver individuato gli hashtag pertinenti al tuo post, fai tap sul tasto Copy e incollali nella didascalia del post di Instagram da pubblicare, utilizzando la funzione incolla del tuo device. Facile, vero?

Altre app per aumentare i seguaci su Instagram

Altre app per Instagram

Vorresti qualche altro consiglio sulle app da utilizzare per Instagram, in modo da migliorare la qualità dei contenuti multimediali che pubblichi e, conseguentemente, ottenere più follower? In tal caso, dai un’occhiata alle altre soluzioni che ti propongo qui di seguito.

  • InShot (Android/iOS/iPadOS): è un’app dedicata al montaggio video che dispone di numerosi filtri ed effetti per la modifica e permette anche di aggiungere al montaggio una musica in sovrimpressione. L’app è gratuita, applica una filigrana ai video esportati che può essere rimossa gratuitamente a ogni utilizzo. Per poter usufruire in maniera illimitata dei suoi strumenti di editing, però, è necessario l’acquisto di un abbonamento con prezzi che partono da 3,09€/mese.
  • Canva (Android/iOS/iPadOS): è una tra le più famose app di grafica digitale, che consente di creare post e storie multimediali per Instagram ma anche per altri social network, tramite l’utilizzo di modelli predefiniti o partendo da zero, dando spazio alla propria creatività. L’app è gratuita, ma alcuni modelli sono disponibili solo sottoscrivendo l’abbonamento che ha un prezzo a partire da 11,99€/mese.
  • GoDaddy Studios (Android/iOS/iPadOS): è un’altra app di grafica digitale che è degna di nota, in quanto è realizzata da GoDaddy, nota società di Web hosting e domini Internet. Permette di creare post e storie per tutti i social network utilizzando modelli predefiniti o partendo da zero. Per un utilizzo illimitato dei suoi template è necessario acquistare la versione a pagamento, il cui prezzo parte da 6,99€/mese.

Infine, ti consiglio di leggere anche il mio tutorial dedicato alle migliori app per Instagram per avere ulteriori consigli utili in tal senso.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.