Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Siti per aumentare follower Instagram gratis

di

Se dopo aver postato svariati contenuti su Instagram tutto ciò che ottieni è una manciata di like, più qualche commento dai “soliti” follower. Stavi dunque pensando di attuare qualche strategia volta ad aumentare il tuo pubblico e, nello specifico, ti stavi chiedendo se i siti per aumentare follower Instagram gratis di cui hai letto in giro fossero la soluzione giusta.

Beh, lasciatelo dire: non vale quasi mai la pena usare “scorciatoie” di questo tipo, poiché portano a un “boost” immediato di follower, ma composto quasi interamente da bot, e l'algoritmo di Instagram viene costantemente aggiornato proprio per eliminare le interazioni e gli account sospetti di questo tipo (dunque si rischia di trovarsi in poco tempo con un pugno di mosche in mano, se non addirittura con un profilo penalizzato dalla piattaforma).

Inoltre, potrebbe non avere molto senso avere un seguito non fidelizzato e attivo e che quindi non ti porti a una crescita reale e a un feedback veritiero sui contenuti che posti. Al netto di ciò, di strategie per far crescere in modo organico il proprio seguito su Instagram ce ne sono e, se vuoi provarci, oggi sono qui per darti qualche “dritta” in tal senso. Buona lettura e in bocca al lupo!

Indice

Consigli per aumentare follower Instagram gratis

Consigli Instagram

Ribadendo il fatto che soluzioni facili come i siti per aumentare follower Instagram gratis andrebbero sempre evitati (sia per una questione di “convenienza” reale di questa soluzione, sia per correttezza nei confronti della community del social network), lascia che ti fornisca dei suggerimenti generali — spero utili — che potrebbero aiutarti a migliorare il tuo profilo Instagram e, si spera, incrementare il numero di follower.

  • Ottimizza il tuo profilo: il punto di partenza per il successo sui social è proprio quello di avere un nome utente, un'immagine profilo e, soprattutto, una biografia ben curati. Includere un link in bio è un ottimo modo per indirizzare il traffico al tuo sito. Perché allora non comunicare al meglio ciò che parla di te? Allo stesso modo, se magari sei un'azienda, cerca di avere un nome utente efficace e quanto più simile al nome del tuo marchio evitando, quindi, numeri o caratteri speciali.
  • Cura il feed: cerca di avere una pagina Instagram esteticamente appagante e con dei contenuti ben selezionati. Occorre, dunque, che il layout dei tuoi ultimi post abbia una certa coerenza e personalità.
  • Programma i tuoi post: la cosa peggiore che puoi fare è quella di pubblicare contenuti in momenti casuali della giornata senza una programmazione regolare. Generalmente, dovresti evitare di pubblicare troppi contenuti (magari se si tratta di storie puoi postarne di più, ma le foto e i video nel feed cerca di limitarli e selezionarli con maggiore cura) e magari creare una schedule in base alla quale proporre i tuoi contenuti. A tal proposito ti consiglio consultare la mia guida sui migliori orari per pubblicare su Instagram.
  • Interagisci con i follower: perché non provi a dedicare qualche minuto di tempo a chi commenta i tuoi post? Rispondere alle domande o anche semplicemente ringraziare per un commento su Instagram, è un ottimo modo per interagire con gli altri utenti. I follower, quando sanno che c'è qualcuno dall'altra parte che risponde, hanno molto più interesse e questo si traduce in ritorni sul profilo e possibili condivisioni con altri utenti. Puoi anche utilizzare, in alternativa, alcuni strumenti di Instagram come le domande e i sondaggi.
  • Promuovi il tuo profilo Instagram: come potrà la gente trovarti se non pubblicizzi il tuo profilo? Assicurati, quindi, di mostrarlo ovunque: sul tuo sito, blog oppure su altri social network. Puoi ad esempio sfruttare altri social, quali Twitter o Facebook, per indirizzare gli utenti al tuo profilo Instagram. Ovviamente non chiedere solo uno stringato “segui”, ma crea dei contenuti esclusivi, in modo che i follower abbiano un motivo per seguirti. Instagram ha tante funzionalità, sia foto che video, come le Storie o i Reel, che possono aiutare la tua creatività.
  • Usa gli hashtag corretti: pubblicare foto e contenuti interessanti e coinvolgenti sicuramente soddisferà i tuoi follower, ma per aumentarne il numero, il modo migliore è quello di usare gli hashtag corretti. Gli hashtag, infatti, renderanno più facile, a coloro che cercano termini specifici, raggiungere le tue foto e i tuoi video. Per trovare degli hashtag pertinenti, puoi ricorrere ad alcuni servizi online quali Top Hashtag, Webstagram e All Hashtag oppure app come Top Tags per Android e iOS/iPadOS di cui ti parlo in questo mio tutorial.
  • Utilizza i geotag: oltre agli hashtag, usa anche i geotag per dare una posizione al contenuto condiviso. Con questo stratagemma potrai raggiungere potenziali follower nelle vicinanze, ottimo ad esempio per le aziende locali.
  • Metti in evidenza: ogni volta che un potenziale follower visita la tua pagina, non avrai tanto tempo per convincerlo a seguirti. Tuttavia la funzione highlights può venirti in aiuto, utilizzala per organizzare le tue storie in argomenti specifici oppure per spiegare in dettaglio ciò di cui tratterà il tuo account.
  • Condividi i contenuti di altri utenti: come spiegato sopra, uno dei modi migliori per aumentare i follower, è quello di coinvolgerli il più possibile. Un sistema particolarmente efficace è quello di condividere i loro contenuti nel tuo feed.
  • Post sponsorizzati: concludo questa lista di suggerimenti, con quello, probabilmente, più efficace anche se non del tutto gratuito. Attraverso la promozione a pagamento di un tuo contenuto, infatti, avrai la possibilità di ottenere più visite sul tuo profilo con un conseguente aumento di follower. Il costo della sponsorizzazione dipende chiaramente dal tuo budget e, pertanto, se intendi valutare questa possibilità, ti consiglio di approfondire l'argomento, leggendo la mia guida su come sponsorizzare su Instagram.

Se ti interessa saperne di più, leggi la mia guida in cui ti spiego come farsi seguire su Instagram: potrai trovare tanti altri spunti interessanti che potrebbero aiutarti ad aumentare il numero di persone che ti seguono. Inoltre potrebbe tornarti utile la lettura del mio tutorial su come aumentare la visibilità su Instagram e della mia guida più generica su come avere successo sui social.

Siti per aumentare i seguaci su Instagram

Come avrai potuto capire, i metodi per aumentare il proprio pubblico su Instagram sono tanti e sempre in evoluzione. Quelli che ti ho accennato precedentemente sono tutti potenzialmente efficaci ma, come scritto anche nel precedente capitolo, ciò che occorre più di tutto sono pazienza e tempo.

Se non sei disposto ad aspettare e vuoi, fin da sùbito, aggiungere più follower al tuo profilo — esponendoti a tutti i rischi di cui ti ho parlato a inizio post —, posso suggerirti alcuni siti per aumentare i seguaci su Instagram che ho testato (su un profilo ad hoc, non sul mio vero profilo, per il quale non uso soluzioni di questo tipo e non intendo farlo!) e che, almeno nel momento in cui scrivo, sono sembrati funzionanti.

Il mio consiglio, comunque, è di usarli sempre con cautela, magari facendo affidamento solo sulla prova gratuita o sull'acquisto di un numero ristretto di follower, anche perché potrebbero smettere di funzionare da un momento all'altro. Io non mi assumo alcuna responsabilità al riguardo, sia chiaro!

Mr. Insta

Mr. Insta

Mr. Insta si basa su una community di persone che hanno come unico obiettivo ampliare il proprio pubblico e si occupa proprio di mediare tra questi utenti affinché si seguano reciprocamente. Promette 25 follower reali con il piano gratuito dalla durata di 12 ore, con la possibilità di essere riattivato ogni volta che se ne ha bisogno. In alternativa esistono dei piani in abbonamento a partire da 20 dollari/mese con un periodo di prova gratuita di 3 giorni.

Per iniziare a usare Mr. Insta la prima cosa da fare è registrarti al suo sito ufficiale: clicca sul pulsante Register, in alto, e inserisci il tuo Instagram Username (se non sai qual è, puoi leggerlo nella parte superiore del tuo profilo Instagram) nel campo di testo apposito, metti il segno di spunta sulla voce Non sono un robot e poi pigia sul pulsante rosso Continue.

Nella pagina successiva, compila i campi richiesti con il tuo Nome, Email e inserisci una password sicura, diversa da quella che utilizzi su Instagram, confermala nel campo apposito e fai clic su Continue.

A questo punto, scrivi il codice di verifica account che hai ricevuto via email e clicca su Continue. Conferma poi la tua età, il tuo genere di appartenenza, l'area geografica in cui ti trovi e i tuoi interessi e, infine, clicca su Finish Registration.

Ora, nella pagina apparsa, nella sezione Free Instagram Services, fai clic sul pulsante Activate. Dovrai dunque seguire i profili che Mr. Insta ti consiglierà, cliccando prima su Follow Profile e poi su Confirm una volta che avrai premuto Segui su Instagram. Al termine della procedura otterrai 25 follower gratis e 100 Coin con cui poter riscattare ulteriori 10 follower.

Nel caso, invece, non volessi seguire altri utenti, hai a disposizione la possibilità di acquistare dei follower recandoti nella sezione in basso e scegliendo tra le opzioni disponibili nel menu a discesa (15, 30 o 60 follower al giorno per un mese). Una volta effettuata la tua scelta, cliccando sul bottone rosso Free 3-Day Trial, potrai scegliere la modalità di pagamento e, inserite le tue informazioni, concludere la transazione e ritrovarti, entro 24 ore, con il numero di follower precedentemente acquistati.

Chiaramente non è tutto oro quel che luccica: dei follower promessi da Mr. Insta solo una parte saranno utenti reali; la maggior parte, soprattutto nel caso di acquisto di pacchetti di follower numerosi, saranno bot o profili fake che Instagram potrebbe anche riconoscere ed eliminare. Poi non dirmi che non ti avevo avvisato.

InstaFollowers

Instafollowers

Instafollowers è un servizio che offre la possibilità di aumentare il proprio pubblico su Instagram tramite l'acquisto di alcuni pacchetti che vanno da 10 fino a 250.000 follower non reali, ma creati dal sito, il quale li distingue tra High Quality Followers e Premium Followers, in base alla loro credibilità (profilo dettagliato, se seguono altri utenti ecc.).

InstaFollowers promette di ottenere senza iscrizione circa 10 follower gratis ogni 24 ore; in alternativa il costo dei follower è a partire da 0,60 dollari fino a 1.650 dollari in base al numero di follower da “acquistare” (ad esempio 5 dollari/500 High Quality Follower oppure 22 dollari/2.500 Premium Follower).

Per ottenere gratuitamente i tuoi 10 follower, la prima cosa da fare è recarti sul sito ufficiale di InstaFollowers e cliccare sul pulsante in alto Buy Instagram Followers. Nella pagina apparsa, fai quindi clic su Free Instagram Followers, inserisci il tuo nome utente di Instagram nel campo apposito e clicca sul bottone Get Free Followers.

Vedrai apparire la tua foto profilo nel riquadro a sinistra e, dopo qualche secondo, al completamento della barra di avanzamento e dopo aver messo il segno di spunta sulla voce Non sono un robot, avrai la conferma dell'aggiunta dei 10 follower gratuiti (che appariranno dopo qualche minuto sul tuo profilo Instagram). Potrai ripetere la procedura ogni 24 ore.

Cliccando invece sulle voci High Quality Followers o Premium Followers, collocate vicino la dicitura Free Instagram Followers potrai acquistare i pacchetti di follower che più ti soddisfano. Al termine della transazione, entro qualche minuto, vedrai apparire sul tuo profilo Instagram il numero di follower acquistati che, come già spiegato in precedenza, non sono utenti reali ma bot, quindi tieni sempre bene in considerazione questa cosa!

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.