Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

App per muoversi a Roma

di

Sei in vacanza a Roma ed, essendo una città con la quale non hai alcun tipo di confidenza, stai riscontrando difficoltà a raggiungere i tanti punti di interesse di quest'ultima? Percorri in auto giornalmente le strade della Capitale e ti piacerebbe sapere se c'è qualche scorciatoia per evitare il traffico abituale? Hai un importante appuntamento di lavoro ma non sai come raggiungere il luogo dell'incontro con i mezzi pubblici?

Sono lieto di comunicarti che in tutti i casi appena citati posso fornirti il mio aiuto, illustrandoti in dettaglio il funzionamento di alcune utili app per muoversi a Roma. Ti anticipo, fin da ora, che si tratta si soluzioni davvero semplici e immediate che, in alcuni casi, potresti perfino già conoscere.

Come dici? Vuoi sapere tutto al riguardo così che la “Città Eterna” non abbia più segreti per te? Ottimo! Allora non ti resta che prenderti qualche minuto di tempo libero e procedere con le prossime righe di questa guida. Ti auguro una buona lettura e, soprattutto, una buona permanenza a Roma!

Indice

Migliore app per muoversi a Roma

Qui sotto troverai diverse applicazioni per smartphone che puoi utilizzare per orientarti a Roma. Per ognuna di esse ti linkerò le sezioni di download per i dispositivi Android e iOS/iPadOS. Se hai qualche dubbio su come scaricare un'app, ti invito a leggere il mio approfondimento dedicato.

Probus Roma AutoBus (Android/iOS)

Probus Roma AutoBus Android

Non hai mai sentito parlare di Probus Roma Autobus? Nessun problema: si tratta di una delle applicazioni per la mobilità pubblica a Roma più popolari e apprezzate dall'utenza. Grazie a quest'app, puoi localizzare su una mappa virtuale, in modo intuitivo e rapido, tutte le fermate di autobus e tram, conoscere i tempi di attesa per i vari mezzi e ottenere notizie sulla mobilità della città in oggetto. L'app è gratuita ma include qualche banner pubblicitario.

Una volta che l'hai scaricata e avviata sul tuo smartphone/tablet Android (controlla anche sugli store alternativi se il tuo dispositivo è privo dei servizi Google) o sul tuo iPhone, premi sulla voce Accetta e continua e fornisci all'app il permesso di poter utilizzare la posizione del tuo dispositivo facendo tap sull'apposito pulsante.

A questo punto ti verrà mostrato il menu principale dell'applicazione (ossia la voce Preferiti del menu accessibile premendo sul pulsante ≡ posto in alto a sinistra). Premendo sulla voce Cerca le fermate più vicine potrai scoprire sulla mappa le fermate di autobus e tram più prossime alla tua posizione (nel raggio di circa 500 metri); da qui premendo, poi, sul pulsante della lente di ingrandimento potrai digitare il nome di una fermata e scoprire tutti i mezzi in arrivo presso di essa (con i relativi orari).

Tornando alla schermata iniziale dell'app, facendo tap sulla dicitura Calcola un percorso potrai ricevere indicazioni dettagliate su quali mezzi pubblici utilizzare per raggiungere la destinazione che ti interessa; ti basta digitare il nome di quest'ultima nel campo Scegli la destinazione e, poi, premere sul pulsante Calcola (fai poi tap su una delle anteprime dei percorsi proposti per ottenere la lista delle indicazioni).

Premendo sulla voce Cerca linee bus e fermate e, successivamente, digitando nel campo in alto il nome della linea o della fermata, potrai ottenere tutti i dettagli su queste ultime; se hai cercato una fermata specifica potrai vedere nell'elenco visualizzato in basso tutti i nomi delle linee di autobus e tram che passano per quest'ultima (con gli orari dei prossimi arrivi). Comodo, vero?

Transit (Android/iOS)

Transit Android

Sei alla ricerca di un'applicazione per muoversi a Roma semplice da utilizzare con informazioni dettagliate sul trasporto pubblico della città in questione? Allora potresti provare Transit. L'app della quale ti parlo è caratterizzata da un'interfaccia molto intuitiva ed essenziale e permette di ottenere informazioni dettagliate sulle fermate più vicine degli autobus, della metro e del tram e i relativi tempi di attesa (incluse segnalazioni sui ritardi).

Con quest'applicazione, inoltre, è possibile anche pianificare un viaggio ottenendo informazioni dettagliate sul percorso da compiere, prenotare corse con Uber e visualizzare la posizione delle stazioni di bike sharing della città. Ti segnalo, infine, che Transit è gratuita (include anche acquisiti opzionali a partire da 2,89 euro).

Dopo aver scaricato e aperto l'app in oggetto sul tuo dispositivo Android (dai un'occhiata anche agli store alternativi se non disponi dei servizi Google) o sul tuo iPhone, fai tap sulla voce Capito! e poi premi sull'apposito pulsante per concedere all'applicazione il permesso di accedere alla tua posizione.

A questo punto, ti verrà mostrata la mappa virtuale della zona nella quale ti trovi e le linee dei mezzi pubblici a te più prossime (con i relativi tempi di attesa). Per visualizzare tutti i dettagli su una specifica linea, premi sul relativo nome, in questo modo ti saranno mostrate in basso tutte le relative fermate (con gli orari di arrivo presso le stesse).

Hai bisogno di indicazioni specifiche per raggiungere una determinata destinazione? Digitane il nome (il nome della fermata o il nome della via) nel campo Dove andiamo? della schermata iniziale. Dopo aver premuto sul risultato opportuno della ricerca, ti verranno mostrati nella schermata successiva tutti gli itinerari percorribili con i mezzi pubblici per raggiungere il luogo indicato. Per ottenere informazioni specifiche sul percorso ti basta fare tap sulla relativa anteprima e il gioco è fatto.

Waze (Android/iOS/iPad)

Waze

Usi abitualmente la tua automobile e vuoi scaricare app muoversi a Roma per ottenere informazioni in tempo reale sul traffico e indicazioni su come raggiungere le località che ti interessano? Se le cose stanno così, allora, ti consiglio di utilizzare Waze. Si tratta di una delle soluzioni più popolari e valide per il trasporto in auto.

L'app in questione — curata da Google — ti mette a disposizione un navigatore con informazioni (presenza di Autovelox, incidenti, prezzi della benzina ecc.) aggiornate di continuo grazie ai feedback degli utenti (fornite dagli stessi utenti dell'app), inoltre la stessa è gratuita e offre anche la possibilità di utilizzare le mappe offline. Dopo aver scaricato e avviato Waze sul tuo dispositivo Android o sul tuo iPhone/iPad, fornisci all'app il permesso di utilizzare la tua posizione premendo sul pulsante apposito mostrato a schermo.

Fatto ciò, fai tap (in quest'ordine) sui pulsanti Ho capito, Personalizzata, Inizia sùbito e Accetto. A questo punto, puoi scegliere se utilizzare l'app con il tuo account Google, registrare un profilo tramite inserimento di un indirizzo email o continuare come ospite premendo su uno degli appositi pulsanti posti in basso.

Nella mappa che hai di fronte in questo momento puoi visualizzare la tua posizione (come un punto blu); fai tap, quindi, sulla voce Seleziona il tipo di veicolo per impostare la tipologia della tua auto premendo da una delle voci (Privato, Elettrico, Motociclo ecc.) mostrate nella lista delle schermata successiva.

Puoi anche selezionare altre preferenze dall'elenco che ti viene mostrato, ad esempio, puoi far sì che i percorsi che ti vengono suggeriti dall'app non includano pedaggi lasciando attivato l'interruttore posto in corrispondenza di questa voce specifica. Una volta terminata questa configurazione iniziale, per procedere, ti basta digitare il nome della via o della località che desideri raggiungere nel campo Dove andiamo? e premere sul risultato opportuno della ricerca. Ora fai tap sul pulsante Vai ▶ e, poi, sul pulsante Partenza.

Potrai quindi visualizzare il percorso da compiere sulla mappa e il navigatore ti guiderà in automatico passo passo. Per altre informazioni su come funziona Waze dai pure uno sguardo al mio articolo dedicato.

Altre app per muoversi a Roma

Google Maps

Quelle di cui ti ho parlato finora sono solo alcune delle app per muoversi a Roma che puoi utilizzare. Se le hai già provate tutte e ti sei reso conto che nessuna di esse fa al caso tuo, puoi pur sempre usare una delle alternative che trovi nell'elenco qui in basso.

  • Roma Bus (Android) – ottima applicazione per il trasporto pubblico a Roma. Offre all'utenza la possibilità di controllare i mezzi in arrivo presso le fermate della Capitale, visualizzare queste ultime su una mappa interattiva, così come anche ottenere informazioni su incidenti stradali, ritardi e altre notizie sulla mobilità. È gratuita.
  • Citymapper (Android/iOS) – un'app valida e completa, simile a quella precedentemente menzionata. È possibile visualizzare su una mappa virtuale le fermate (e i tempi di attesa) di autobus, tram, metro, pullman e ottenere indicazioni dettagliate sul percorso da compiere. L'app è gratuita ma offre acquisti opzionali a partire da 2,99 per singolo elemento.
  • Google Maps (Android/iOS/iPadOS) – Maps di Google non ha certo bisogno di presentazioni prolisse. È uno dei “punti di riferimento virtuali” su smartphone, tablet e computer per quanto riguarda la navigazione. Grazie a questa app è possibile ottenere una panoramica completa e dettagliata di ogni angolo di Roma e indicazioni stradali con aggiornamenti in tempo stradale sul traffico. Maggiori dettagli al riguardo in questo tutorial.
Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.