Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

App per passaggi auto

di

La tua automobile è ormai ferma da giorni nell'officina del tuo meccanico di fiducia per un guasto e non sai proprio come raggiungere il luogo di un importante appuntamento. Al momento nessuno può accompagnarti e, come se non bastasse, la località presso la quale devi recarti è pressoché irraggiungibile con i mezzi pubblici.

Beh, se le cose stanno davvero così, puoi pur sempre usufruire di uno dei servizi di car sharing disponibili al giorno d'oggi. Come dici? Ci avevi già pensato ma non hai la più pallida idea di come richiedere un passaggio? Non preoccuparti: se me lo concedi, posso fornirti un aiuto in questo senso.

Se prosegui con le prossime righe di questo tutorial, troverai spiegato per filo e per segno come utilizzare alcune delle app per passaggi auto più valide e diffuse al momento. Che ne dici, allora? Vuoi fare un tentativo con una delle soluzioni che sto per proporti? Sì? Benissimo! Allora ti lascio alla lettura e ti auguro un buon viaggio!

Indice

App per chiedere passaggi auto

Hai impugnato già il tuo smartphone (o il tuo tablet) e non vedi l'ora di cominciare? Perfetto! Allora vediamo pure insieme come richiedere un passaggio con alcune app sviluppate proprio a tal fine. Mi raccomando, fai sempre attenzione alle recensioni e alla verifica dell'attendibilità del guidatore!

BlaBlaCar (Android/iOS)

BlaBlaCar Android

Sarebbe quasi impossibile parlare di app per passaggi auto senza menzionare BlaBlaCar. Si tratta, infatti, di una tra le applicazioni più popolari e apprezzate da chi ha bisogno di essere accompagnato in auto o in autobus a prezzi modici.

BlaBlaCar è gratuita e permette di mettersi in contatto in modo rapido e immediato con chi deve raggiungere una determinata destinazione ed è disposto ad accompagnare altre persone che devono recarsi presso la stessa (è possibile anche controllare le recensioni del conducente che, una volta accettata la commissione, ha l'obbligo di portare a destinazione il passeggero).

Dopo aver scaricato e aperto BlaBlaCar sul tuo dispositivo Android (controlla anche sugli store alternativi se non disponi dei servizi Google) o sul tuo iPhone, accetta l'accordo per la tutela della privacy premendo sull'apposito pulsante e fai poi tap sul pulsante Iscriviti per creare un account; dopodiché, potrai scegliere se utilizzare il tuo profilo Facebook per effettuare il login o continuare la registrazione dell'account specificando un indirizzo email valido.

Una volta ultimato questo passaggio iniziale, inserisci la tua data di nascita, il tuo genere di appartenenza e il tuo numero di telefono (puoi anche saltare quest'ultimo passaggio premendo sulla voce Lo farò più tardi).

A questo punto, dovresti avere di fronte la schermata iniziale dell'applicazione: per cercare un passaggio, premi sul pulsante della lente d'ingrandimento situato in basso a sinistra e compila, quindi, il modulo che ti viene proposto digitando negli appositi campi il luogo dal quale parti, quello che desideri raggiungere, la data del viaggio e il numero di passeggeri.

Dopo aver premuto sul pulsante Trova, ti saranno mostrati nella schermata successiva tutti i conducenti che passano per le località specificate nella data che hai inserito al passaggio precedente (con le relative tariffe dei passaggi). Premendo sull'icona dell'automobile posta in alto potrai vedere solo i passaggi in auto, mentre facendo tap sull'icona dell'autobus potrai visualizzare solo i passaggi in autobus.

Per accettare un passaggio, premi sull'anteprima dello stesso e fai tap sul pulsante Continua posto in basso; oppure, se prima vuoi richiedere ulteriori informazioni al conducente, premi sulla voce Contatta [nome utente]. Da qui in poi dovrai seguire le indicazioni mostrate a schermo per proseguire alla conferma della prenotazione del passaggio (dovrai anche verificare il tuo numero di telefono se non l'hai fatto già prima).

SHARE NOW (Android/iOS)

SHARE NOW Android

Non sei riuscito a trovare il passaggio di cui avevi bisogno? Non disperare e fai un tentativo con SHARE NOW , una valida e intuitiva app di car sharing gratuita. Con quest'applicazione, differentemente a quelle proposte sopra, l'utente ha la possibilità di mettersi alla guida di una delle tante auto associate al servizio in oggetto. Quest'ultimo, garantisce inoltre il parcheggio e il rifornimento gratuito delle automobili stesse.

Le auto disponibili possono essere noleggiate con tariffe orarie da 2 a 6 ore, da un solo giorno o fino a due giorni. Dopo aver scaricato e aperto SHARE NOW sul tuo dispositivo Android (disponibile anche su store alternativi) o sul tuo iPhone, premi sull'apposito pulsante per permette all'app di accedere alla tua posizione e, successivamente, fai tap sui pulsanti OK e Salva impostazioni.

A questo punto, dovrai cercare un'auto disponibile nella tua area. Per farlo, fai tap sul pulsante dei quattro pallini situato in alto a destra e, da qui, premi sulla voce Cerca indirizzo. Digita quindi l'indirizzo presso il quale ti trovi oppure, se presente, fai tap sull'icona dell'automobile più vicina alla tua posizione mostrata in basso.

Dopo aver selezionato un'autovettura tra quelle disponibili (facendo tap sull'icona della macchina), premi sul pulsante Iniziare e, poi, fai tap sulla voce Registrati per creare un nuovo account (compila quindi il modulo con i dati richiesti, es. Indirizzo email, Password e così via). Dopo aver ultimato questi passaggi, inserisci i tuoi dati di pagamento (sono supportati PayPal e le carte di credito) e, successivamente, potrai procedere alla prenotazione dell'auto specificando il luogo che dovrai raggiungere e le relative tempistiche. Per maggiori informazioni su come funziona SHARE NOW, leggi il mio tutorial dedicato.

Altre app per passaggi auto

Ubeeqo Android

Finora ti ho illustrato il funzionamento solo di alcune delle diverse applicazioni che puoi installare sul tuo dispositivo mobile per richiedere passaggi auto o noleggiare un'autovettura. Qui di seguito provvedo a suggerirti altre alternative valide:

  • Enjoy (Android/iOS) – con Enjoy di Eni hai è possibile noleggiare (con tariffe al minuto) automobili per raggiungere destinazioni a propria scelta e accedere anche alle Zone a Traffico Limitato e alle Aree C delle città. L'app in oggetto è gratuita e davvero molto semplice da utilizzare.
  • Getaround Europe (Android/iOS) – altra applicazione di car sharing popolare che offre la possibilità di noleggiare auto in più di 300 città europee. Sono incluse diverse tipologie di autovettura (city car, auto lussuose, minibus e altre ancora). L'app è utilizzabile gratuitamente.
  • Ubeeqo (Android/iOS) – anche quest'applicazione gratuita permette di prendere in prestito varie automobili (e furgoni) nelle maggiori città europee. Il noleggio può durare un massimo di 21 giorni e il prezzo dello stesso include il carburante e i costi di assicurazione.
Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.