Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Black Friday 2017
Scopri le migliori offerte della settimana dell'Amazon Black Friday 2017. Vedi le offerte Amazon

App per progettare casa

di

Spesso ti ritrovi a fantasticare e a pensare alla casa dei tuoi sogni? Ti piacerebbe materializzare la tua casa ideale? Forse stai pensando che a meno di non diventare improvvisamente ricco, sarà un po’ difficile veder avverarsi questo sogno, vero? In effetti hai ragione. Tuttavia, grazie ad alcune app per progettare casa, puoi realizzare virtualmente l’abitazione dei tuoi sogni utilizzando semplicemente il tuo smartphone o il tuo tablet. In fondo sognare non costa nulla. Sì, lo so: un conto è visualizzare la casa dei propri sogni virtualmente sul display di un dispositivo, un altro conto è entrarci dentro e viverla ogni giorno. Tuttavia è sempre meglio che niente, non trovi?

Nei prossimi paragrafi ti elencherò, dunque, alcune applicazioni gratuite (almeno nella loro versione base) grazie alle quali potrai progettare una casa in 3D senza particolari problemi. Anche se non sei un architetto o un ingegnere, puoi star certo che seguendo le mie “dritte” riuscirai a progettare la tua casa ideale in men che non si dica. Nella seconda parte del tutorial, poi, ti elencherò qualche programma che potresti utilizzare in ambito desktop per progettare casa sul computer.

Come dici? Non vedi l’ora di iniziare? Allora mettiti bello comodo, prenditi qualche minuto di tempo libero tutto per te, leggi con attenzione le informazioni che trovi nelle prossime righe e prova tutte le app che ti interessano maggiormente. Sono convinto che, non solo riuscirai a trovare la soluzione più adatta a te, ma ti divertirai anche un mondo nel progettare la casa che hai sempre sognato di avere!

Home Design 3D (Android/iOS)

La prima app per progettare casa che ti consiglio di provare è Home Design 3D, una soluzione semi-gratuita che permette di realizzare planimetrie in pochissimi tap. Dico semi-gratuita in quanto la app può essere scaricata gratuitamente sia su Android che su iOS, ma per accedere a tutte le sue funzionalità e salvare i progetti realizzati è necessario acquistarne la versione completa al costo di 7,99 euro.

Ciò detto, passiamo all’azione. Dopo aver scaricato Home Design 3D sul tuo dispositivo, avvia la app pigiando sul pulsante Apri o facendo tap sulla sua icona presente in home screen e, nella schermata che si apre, premi sulla voce No per non acquistare subito la versione completa. Se lo desideri puoi eventualmente procedere all’acquisto in un secondo tempo: per ora meglio provare l’app e vedere se ti piace o meno.

Adesso puoi finalmente dar vita al tuo progetto! Per far ciò, sfoglia le pagine che illustrano le caratteristiche di Home Design 3D e fai tap sul pulsante azzurro Iniziare. Dopodiché ti verrà mostrato un progetto standard: purtroppo la versione base di Home Design 3D non permette di creare progetti da zero, per farlo è necessario acquistare la versione completa dell’app, ma puoi comunque fare tap sul pulsante (≡), selezionare uno dei quattro progetti disponibili e modificarli completamente tramite le funzioni disponibili.

Dopo aver aperto un progetto, fai tap sul pulsante 3D per visualizzare la planimetria della casa in tre dimensioni e pigia sul pulsante 2D per ritornare alla visualizzazione “piatta” dell’abitazione. Per visualizzare la casa dall’interno, invece, premi sul pulsante Visita (l’icona dell’occhio). Successivamente, per “uscire” e ritornare alla visualizzazione dall’alto, fai tap sul pulsante Dall’alto (l’icona della telecamera).

Per aggiungere degli elementi al tuo progetto, utilizza il menu situato in alto (al centro del display) e pigia su una delle opzioni disponibili: Terreno per aggiungere al progetto un’area verde; Stanza per inserire una nuova stanza; Parete per aggiungere semplicemente una parete; Serramenti per inserire nel progetto scale, porte, finestre o altre aperture; Oggetti per arredare la casa con divani, poltrone, tavoli, sedie, mobili e arredi vari o Texture per modificare i pavimenti, i colori dei muri, la carta da parati, le piastrelle e quant’altro.

Planner 5D (Android/iOS)

Una delle migliori app per progettare casa su un dispositivo mobile è Planner 5D, una soluzione gratuita disponibile per Android e iOS, grazie alla quale è possibile creare dei fantastici progetti 3D in pochi tap. Prima di spiegarti come utilizzarla al meglio, però, ci tengo a precisare che non siamo al cospetto di un’app gratuita al 100%, in quanto è necessario effettuare degli acquisti in-app a partire da 1,99 euro (Android) o 3,49 euro (iOS) per usufruire di tutte le funzionalità che vi sono incluse.

Tutto chiaro? Bene, allora passiamo all’azione. Dopo aver portato a termine il download di Planner 5D sul tuo device, avvia l’applicazione e fai tap sul pulsante (+) Crea progetto per iniziare a creare la casa dei tuoi sogni. Nella schermata che si apre, pigia sul simbolo (+) e scegli una delle voci disponibili: Stanze, per inserire nel progetto nuove camere; Costruzioni, per aggiungere finestre, archi, porte, tramezzi, scale, colonne, cancelli, recinzioni e tetti; Interiore, per inserire oggetti d’arredo, letti, ripostigli, tende, tappeti, elettrodomestici e decorazioni o Esterno, per aggiungere aiuole, viottoli, arredamento da giardino, alberi, piante, garage, piscine e molto altro ancora.

Per modificare l’aspetto di una stanza o di un qualsiasi elemento presente nella piantina, fai tap sull’elemento che vuoi modificare e, dopo che questo si colora di verde, pigia sull’icona del pennello in modo da modificare i parametri che desideri cambiare. Per passare dalla visualizzazione in 3D a quella in 2D e viceversa, utilizza le apposite schede.

Una volta ultimato, il tuo progetto verrà salvato in modo automatico all’interno di Planner 5D, ma se lo desideri puoi condividere uno screenshot della tua nuova casa facendo tap sull’icona della chiave inglese e selezionando, dal menu che compare, l’opzione Condividi. Puoi scegliere se salvare un’immagine del progetto nella galleria del tuo dispositivo o se condividerla su un qualsiasi social network.

Roomle 3D (Android/iOS)

Roomle 3D è un’altra interessante app disponibile per Android e iOS grazie alla quale è possibile progettare la casa dei propri sogni e consultare un catalogo ricco di accessori che possono impreziosire e abbellire anche la propria abitazione attuale. Purtroppo la versione Android dell’applicazione, almeno nel momento in cui scrivo, non consente di progettare case in 3D: permette solo di sfogliare un catalogo di mobili e accessori domestici, pertanto le informazioni che troverai nei prossimi paragrafi sono da intendersi come destinate solo ad iPhone e iPad.

Dopo aver portato a termine il download di Roomle 3D sul tuo device, avvia la app e fai tap sul pulsante Registrati se vuoi accedere ai tuoi progetti da vari dispositivi e condividerli con altri utenti oppure, se preferisci, salta questo passaggio pigiando sulla X. Nella schermata che si apre, pigia sul simbolo (+) e, nel menu che compare, seleziona una delle forme base disponibili oppure uno dei quattro progetti esempio.

Adesso fai tap sull’anteprima del tuo progetto, nel riquadro che compare dai un nome allo stesso e conferma il tutto pigiando sulla voce OK. Successivamente, premi sull’icona della sedia a dondolo e sulla voce stanze per aggiungere un oggetto d’arredo alla tua casa oppure, se preferisci, pigia sulla voce struttura per inserire porte, finestre, scale e quant’altro.

Puoi premere sull’icona del quadrato per visualizzare il progetto in 2D, sull’icona del cubo per visualizzarlo in 3D oppure puoi fare tap sull’icona dell’omino per visualizzarlo dall’interno. Nel menu in alto, invece, puoi pigiare sulle frecce per annullare o ripristinare una modifica, puoi fare tap sul simbolo T per aggiungere del testo e puoi premere sul simbolo (?) per guardare un breve video tutorial che può chiarirti eventuali dubbi su come utilizzare funzioni specifiche di Roomle 3D. Se vuoi salvare uno screenshot del tuo progetto e condividerlo con altri utenti, fai tap sull’icona di condivisione, oppure pigia sull’icona dell’ingranaggio per  modificare le sue impostazioni.

Ti rammento che la versione gratuita di Roomle 3D consente di lavorare su un solo progetto alla volta e offre un accesso limitato al catalogo. Per salvare 25 progetti e avere un accesso completo al catalogo è necessario sottoscrivere l’abbonamento Plus che costa da 5,99 euro/3 mesi o 9,99 euro/anno, oppure l’abbonamento Professional che costa 12,99 euro/mese o 129,99 euro/anno e permette di ottenere funzioni avanzate e salvare un numero illimitato di progetti.

Per avere maggiori dettagli su come utilizzare Roomle 3D per arredare la propria abitazione, leggi il mio post dedicato alle app per arredare casa.

MagicPlan (Android/iOS)

Un altro interessante strumento che ti consiglio di provare se vuoi progettare casa è MagicPlan, una soluzione freemium che può essere adoperata sia dagli utenti Android che iOS. La particolarità di questa app sta nel fatto che permette di creare delle piante piuttosto accurate semplicemente scattando delle foto, feature assente nelle soluzioni di cui ti ho parlato nei paragrafi precedenti.

Dopo aver scaricato MagicPlan sul tuo device, avvia l’applicazione e, nella sua schermata iniziale, fai tap sulla voce Iscriviti, è gratis! se desideri creare un account gratuito, oppure pigia sulla voce Dopo per saltare momentaneamente questo passaggio. Nella schermata che si apre, fai quindi tap sull’opzione (+) Nuova Pianta e pigia sulla voce Residenziale se vuoi creare la pianta di una casa, di un appartamento o di un condominio, oppure premi sulla voce Commerciale se vuoi creare la pianta di un ufficio, un magazzino o uno spazio pubblico.

A questo punto, fai tap sulla voce (+) Nuova Stanza e, nel menu che compare, scegli una delle opzioni disponibili: Rileva per rilevare una stanza con la fotocamera; Disegna per disegnarne una a mano o Importa e traccia se vuoi importare e modificare una pianta esistente. Se hai scelto di rilevare una stanza con la fotocamera, seleziona nel menu che compare il piano, il tipo di stanza e segui le istruzioni che visualizzi a schermo per rilevare la stanza nel modo corretto. Guarda anche il video tutorial che ti spiega nel dettaglio come utilizzare al meglio questa funzione.

Se, invece, hai deciso di disegnare la stanza a mano, scegli se disegnare una stanza quadrata o una forma a mano libera nel menu che è comparso e seleziona, anche in questo caso, il piano e il tipo di stanza che vuoi disegnare. Dopodiché seleziona una delle opzioni che visualizzi a schermo per modificare il tuo progetto: Inserisci oggetto per aggiungere porte, finestre, tubature, mobili, annotazioni, etc.; Angolo per creare un angolo fra due muri; Aggiungi parete per inserire nel progetto una parete o Dim. Stanza per calcolare le dimensioni della stanza che hai creato.

Ti ricordo che per usufruire di tutte le funzioni incluse in MagicPlan è necessario sottoscrivere un abbonamento che parte da 9,99 euro/mese.

Altre app per progettare casa

Le app per progettare casa di cui ti ho parlato nei precedenti paragrafi sono tra le migliori che tu possa installare sul tuo smartphone o sul tuo tablet. Tuttavia, ti consiglio di dare un’occhiata anche alle soluzioni che ho indicato in seguito, soprattutto se vuoi progettare casa con qualche programma da usare in ambito desktop.

  • Floor Plan Creator (Android) — questa app consente di creare, modificare e condividere facilmente planimetrie. La sua interfaccia semplice e “pulita” la rende una delle migliori soluzioni per progettare casa su un dispositivo Android. È gratis, ma per accedere ad alcune funzioni è necessario effettuare degli acquisti in-app pari a 0,99-7,99 euro per elemento.
  • HouseDesign (iOS/macOS) — se non hai molta dimestichezza con planimetrie e progetti edili, questa è l’app che fa al caso tuo. HouseDesign è realizzata in perfetto stile iOS e lo si può capire non appena si apre l’app per la prima volta: i comandi semplici, l’interfaccia essenziale e le gesture intuitive sono la vera peculiarità di questa soluzione semi-gratuita. La versione “free” di HouseDesign presenta delle limitazioni: non è possibile salvare i progetti e sono presenti dei banner pubblicitari. Per eliminare queste limitazioni è necessario acquistare la versione Pro dell’applicazione che costa 4,49 euro. HouseDesign è disponibile anche sotto forma di programma per macOS, acquistabile dal Mac App Store al prezzo di 10,99 euro.
  • SketchUp (Windows/macOS) — questo programma è l’ideale per chi vuole progettare l’interno di una casa. SketchUp non solo offre comandi semplici che permettono di disegnare facilmente progetti in 2D e 3D, ma offre moltissimi strumenti gratuiti che rendono questo programma una delle soluzioni migliori da adottare in ambito desktop. È disponibile anche in una versione Pro, la quale permette di accedere a funzionalità avanzate pensate soprattutto per i professionisti. Il costo della versione Pro è di 695 dollari. Se vuoi sapere come utilizzare al meglio SketchUp, ti consiglio di leggere l’approfondimento che ho preparato a tal proposito.
  • SweetHome 3D (Windows/macOS) — questo è un altro programma gratuito da scaricare sul proprio computer per progettare casa. SweetHome 3D permette di creare facilmente delle planimetrie sia con il proprio PC Windows che con un computer Mac. È disponibile anche sotto forma di servizio online (il browser deve disporre del plugin Java), l’ideale per chi non vuole “intasare” il proprio computer con l’installazione di nuovi programmi. Per maggiori informazioni su SweetHome 3D, leggi l’approfondimento che ho pubblicato a tal riguardo.