Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

App per tampone

di

Hai effettuato un tampone per sapere se hai contratto la malattia da COVID-19 oppure se ne sei guarito? Ti piacerebbe accedere l’esito del tampone dal tuo dispositivo mobile, magari utilizzando qualche app utile a questo scopo? Se hai risposto in modo affermativo ad almeno una di queste domande, ti trovi nel posto giusto al momento giusto.

In questo tutorial, infatti, avrò modo di spiegarti quali app per tampone puoi utilizzare per lo scopo in oggetto. Nella prima parte dell’articolo ti parlerò in via generale delle app ufficiali sviluppate da alcune delle principali Regioni italiane per la gestione dell’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia da COVID-19, che in molti casi consentono anche di vedere l’esito dei tamponi fatti.

Dopodiché ti parlerò di un’app per andare a verificare la validità della certificazione verde ottenuta dopo aver effettuato un tampone con esito negativo. Sono sicuro che, terminata la lettura dell’articolo, avrai le idee molto più chiare di prima su quali applicazioni per il tampone utilizzare. Ti auguro buona lettura e ti faccio un grosso in bocca al lupo per tutto!

Indice

App per tampone COVID

App Campania

Varie Regioni italiane hanno sviluppato le proprie app per tampone COVID, che servono a facilitare i cittadini per quanto riguarda il download del Green Pass, la consultazione delle avvenute vaccinazioni proprie e degli altri membri della propria famiglia, la visualizzazione di documenti, referti e, quindi, anche dei tamponi eseguiti.

Avvalersi delle applicazioni in questione è davvero semplice: basta effettuarne il download sul proprio dispositivo, avviarle ed eseguire l’accesso tramite SPID (o mediante una delle altre modalità di accesso tra quelle disponibili). Successivamente, bisogna recarsi nella sezione dedicata al proprio fascicolo (es. Documenti, Documenti e referti, Fascicolo, etc.)

I cittadini della Regione Lombardia, per esempio, hanno la possibilità di utilizzare a tale scopo l’app Fascicolo Sanitario Lombardia, disponibile per Android e per iOS/iPadOS. L’app, oltre a visualizzare l’esito dei tamponi fatti, serve anche a consultare le vaccinazioni proprie e dei propri figli, scaricare referti vari, ritirare le ricette emesse in Lombardia o in altre regioni senza dover recarsi dal medico per ritirare il promemoria, visualizzare i propri appuntamenti, consultare piani assistenziali, visualizzare i dati del proprio medico di medicina generale e molto altro ancora, visto che l’app non è stata pensata in modo specifico per vedere tamponi e scaricare il certificato verde COVID-19.

Altre Regioni, come la Campania, invece, hanno messo a disposizione app pensate in modo specifico per la gestione della pandemia di COVID-19. Nel caso caso specifico è possibile utilizzare l’app e-COVID SINFONIA, che è disponibile sia per Android che per iOS/iPadOS. Una volta eseguito l’accesso tramite le modalità disponibili (es. SPID), il cittadino può accedere direttamente al risultato del test cui si è sottoposto (dopo aver verificato il proprio numero di telefono cellulare e l’inserimento della stringa numerica riportata sul retro della propria tessera sanitaria). L’app permette anche di avvalersi di un’utile funzione di monitoraggio che permette di inserire e aggiornare i dati sullo stato di salute, anche per i componenti del proprio nucleo familiare, inviando il tutto al proprio medico di base.

Dal momento che non tutte le Regioni hanno un’app che consente di fare quanto appena indicato, vedi se quella in cui risiedi offre questa possibilità, magari cercando su Google “app tampone [nome della tua regione]”. Se non trovi nulla di ufficiale, mi raccomando: diffida da app di sviluppatori terzi che promettono di accedere a dati sanitari: rischi di subire un furto di identità (le app delle Regioni, infatti, funzionano tramite SPID e non richiedono altre informazioni riservate, come la carta di credito o i propri dati personali). Poi non dirmi che non ti avevo avvertito!

App per tampone Green Pass

App per scanner green pass

Desideri sapere quale app per tampone Green Pass utilizzare per verificare l’esito negativo di un tampone? La risposta alla tua domanda è VerificaC19 che, come suggerisce il suo nome, serve a verificare la validità del Green Pass ottenuto dopo essersi sottoposti al tampone (con esito negativo), oltre che dopo essere guariti dalla malattia da COVID-19 o essersi sottoposti alla vaccinazione anti-COVID.

Dopo aver scaricato VerificaC19 sul tuo dispositivo Android o iOS, premi sul bottone Scegli la tipologia di verifica e seleziona la tipologia di Green Pass di cui vuoi verificare la validità, nel tuo caso (B — Base (vaccinazione/guarigione/tampone).

Successivamente, premi sul bottone Scansiona il QR Code e scansiona il codice QR relativo al Green Pass ottenuto dopo aver eseguito il tampone con esito negativo: basta che punti la fotocamera del tuo terminale sul codice QR e attendi qualche secondo affinché la verifica venga portata a termine.

Se qualche passaggio non ti è chiaro, ti invito ad approfondire la questione leggendo il mio tutorial sulle app per vedere il Green Pass.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.