Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

App per vedere Green Pass

di

Negli ultimi anni il mondo intero ha dovuto far fronte alla pandemia legata alla malattia da COVID-19 e, tra le tante misure adottate dagli Stati per gestire la situazione, c'è stata l'introduzione del Green Pass come mezzo per certificare le dosi di vaccino effettuate da ogni individuo (o anche l'avvenuta guarigione dalla malattia in questione o l'esito negativo di un tampone; a seconda della tipologia di Pass a cui si fa riferimento).

Per un facile reperimento e controllo della suddetta certificazione sono state introdotte delle applicazioni per smartphone che permettono sia di recuperare il proprio Green Pass, così da poterlo esibire all'occorrenza, sia di verificare la validità di quest'ultimo (utile, per esempio, a chi gestisce un'attività, per gestire gli ingressi nel suo locale).

Se sei arrivato su questa guida, probabilmente appartieni a questa seconda categoria e sei alla ricerca di app per vedere Green Pass. Ebbene, allora sappi che sei nel posto giusto. Di seguito, infatti, ti parlerò dell'app ufficiale per verificare la validità del Green Pass e, poi, per completezza d'informazione, anche delle app che consentono di recuperare il proprio certificato verde, qualora avessi anche questa necessità. Buona lettura e buon download!

Indice

App per vedere Green Pass validi

App Green Pass

Iniziamo questo tutorial parlando proprio di come verificare la validità di un Green Pass quando quest'ultimo ti viene mostrato da clienti o collaboratori (o magari anche se vuoi verificare autonomamente la validità del tuo Green Pass o di quello di un parente/amico). Per farlo, devi passare attraverso l'unica app ufficiale progettata a tale scopo.

L'app per scanner green pass ufficiale si chiama VerificaC19 ed è molto semplice e intuitiva da usare (oltre che completamente gratuita): dopo una breve configurazione iniziale sarà pronta all'uso ogni volta che ne avrai bisogno.

Mi raccomando: per la verifica della certificazione verde usa solo l'app in questione e non altre app non ufficiali, che potrebbero nascondere problemi di privacy.

VerificaC19 (Android/iOS/iPadOS)

VerificaC19

Come ti ho detto nelle righe precedenti, VerificaC19 è l'app ufficiale resa disponibile dal Ministero della Salute per permettere ai titolari o responsabili di attività commerciali e, più in generale, a chiunque debba verificare la validità di un Green Pass di svolgere questa pratica semplicemente.

Il funzionamento dell'app è molto semplice. La persona che deve mostrare il Green Pass mostrerà il relativo QR Code e la persona preposta alla verifica del certificato scansionerà quel QR Code attraverso l'app VerificaC19, la quale fornirà sùbito l'esito della verifica, confermando o negando la validità del certificato.

L'app è disponibile sia per Android che per iOS/iPadOS. Una volta scaricata secondo la solita procedura, dovrai avviarla e configurarla per abilitarla alla scansione dei QR Code e quindi dei Green Pass.

Per procedere in tal senso, attendi qualche secondo affinché compaia a schermo la notifica che ti informa della necessità di aggiornare la lista delle Certificazioni verdi COVID-19. Premi, dunque, su Scarica Ora e attendi che venga completato l'aggiornamento.

A questo punto, l'app è pronta per svolgere la sua funzione. Prima di scansionare il QR Code di un Green Pass, però, devi selezionare la tipologia di verifica di tuo interesse. Premi, dunque, su Scegli tipologia di verifica, e seleziona la tipologia che necessiti tra quelle proposte a schermo.

Puoi scegliere la tipologia B — Base per convalidare i Green Pass di base, i tamponi e le esenzioni dalla vaccinazione; la tipologia R — Rafforzato per convalidare i Green Pass di coloro che hanno eseguito il ciclo vaccinale completo, e quindi con dose booster; oppure la tipologia V — Visitatori RSA per verificare che il Green Pass scansionato sia valido per l'accesso alle RSA.

Una volta che hai scelto la tipologia premendo sul pallino in corrispondenza del nome, devi premere su Conferma per tornare alla schermata principale. A questo punto, avrai abilitato il pulsante per convalidare i Green Pass. Premi su Scansiona il QR Code e consenti all'app l'accesso alla fotocamera.

Ora non ti resta che inquadrare il QR Code che ti viene mostrato dalla persona a cui hai richiesto di verificare il Green Pass e attendere l'esito dell'app. Nel caso di esito affermativo, l'app ti mostrerà una schermata con la spunta verde in alto e la scritta Certificazione Valida. Al contrario, in caso di esito negativo, l'app ti mostrerà una schermata con una (X) rossa e la scritta Certificazione non valida.

App per visualizzare Green Pass

Nel capitolo precedente abbiamo visto come puoi verificare un Green Pass per capire se è valido oppure no. Ma se dovessi, invece, recuperare il tuo Green Pass da mostrare quando se ne presenta la necessità?

Anche in queste caso, puoi sfruttare le app ufficiali messe a disposizione dalle autorità competenti: quelle che trovi elencate di seguito. Stai invece alla larga da eventuali soluzioni non ufficiali, che potrebbero nascondere rischi di privacy.

IO (Android/iOS/iPadOS)

app IO

La prima app di cui ti parlo è l'app IO, che nonostante si sia diffusa moltissimo soprattuto per recuperare il proprio Green Pass, consente di svolgere tantissime altre attività legate alla Pubblica Amministrazione.

Attraverso l'app, infatti, puoi accedere a diversi servizi Nazionali, come le comunicazioni dell'ACI, il pagamento del Bollo Auto, le comunicazioni dell'INPS e i relativi pagamenti per prestazioni pensionistiche e non pensionistiche e così via. Oltre a questi però, puoi anche accedere a diversi servizi Locali, che dipendono dal tuo comune di residenza.

L'app è disponibile per Android e iOS/iPadOS. Dopo averla scaricata, dovrai avviarla ed effettuare l'accesso seguendo le modalità proposte dall'app stessa, ad esempio tramite SPID o CIE.

Se decidi di accedere con CIE, devi premere su Entra con CIE e digitare il PIN della tua carta d'identità elettronica, premendo successivamente su Continua. In seguito, poggia la tua CIE sul lettore NFC dello smartphone fino a quando non avviene il riconoscimento. Per maggiori informazioni su come accedere con CIE, puoi consultare questa mia guida sull'argomento.

Se vuoi accedere con SPID, invece, devi premere sul pulsante Entra con SPID, selezionare il tuo Identity Provider e fornire il tuo nome utente e password, premendo nuovamente su Entra con SPID per proseguire. Per accedere più velocemente, puoi anche farlo premendo su Accedi più velocemente e sfruttando quindi l'app del tuo Identity Provider.

Una volta effettuato l'accesso, dovrai creare un codice a 6 cifre digitandolo nei due campi che vedi a schermo, il quale ti servirà per accedere in futuro all'app. In seguito, l'app ti chiederà di attivare l'Autenticazione Biometrica, per bypassare il codice di sblocco e accedere attraverso riconoscimento di impronta o volto. Premi dunque su Continua per confermare. Maggiori info qui.

Codice di sblocco app IO

A questo punto, avrai effettuato l'accesso all'app e ti ritroverai nella schermata principale da dove potrai recuperare il tuo Green Pass. Per farlo, devi semplicemente premere su Messaggi nel menu in basso e poi su Ricevuti e individuare tra i messaggi presenti quello relativo alla Certificazione verde COVID-19 da parte del Ministero della Salute.

Per recuperare il QR Code da far scansionare, ti basta premere sul messaggio e attendere che l'app carichi a schermo il codice. Nel caso il Green Pass non dovesse essere valido, si aprirà una schermata con il simbolo del divieto di accesso che ti comunica che quel certificato non è più valido. Maggiori info qui.

Immuni (Android/iOS/iPadOS)

App Immuni

L'altra app per vedere il Green Pass messa a disposizione dalle autorità Immuni, sviluppata durante la pandemia per il contact tracing e il monitoraggio di nuovi focolai. Inoltre, dal momento della diffusione del Green Pass come certificazione di avvenuta vaccinazione, è stata introdotta all'interno dell'app la possibilità di recuperare tale certificato e poterlo successivamente mostrare a chi ne faccia richiesta.

Utilizzare l'app Immuni è molto semplice e alla portata di tutti. L'app è disponibile sia per Android che per iOS/iPadOS. Terminata la procedura di download, avviala e premi su Avanti nella prima schermata per procedere fino al termine del tutorial iniziale; dopodiché metti la spunta sulle voci Dichiaro di avere almeno 14 anni e Ho letto l'informativa privacy e premi su Avanti per continuare.

Nella schermata successiva dovrai selezionare la tua regione di residenza, premere su Avanti e selezionare anche la città in cui vivi per completare la configurazione. Nell'ultima schermata, invece, dovrai provvedere ad abilitare le notifiche di esposizione al COVID-19 premendo sul pulsante Abilita in basso e poi nuovamente su Abilita nella notifica successiva.

Inoltre, per essere informato di un eventuale contatto con il virus, dovrai consentire all'app di inviarti le notifiche, premendo su Consenti nella schermata successiva e nuovamente su Consenti nella notifica che appare per confermare la tua scelta.

Procedi dunque fino al termine della configurazione premendo sul pulsante Ho Capito finché non vedi apparire a schermo la scritta Configurazione Completata. A questo punto, avrai avviato l'app in maniera corretta e l'avrai abilitata per svolgere tutte le sue funzioni principali.

Non ti resta dunque che recuperare il tuo Green Pass. Per farlo, premi su Certificati nel menu in basso e nella schermata successiva premi su Recupera EU Digital COVID Certificate. Ora dovrai inserire dei dati che ti consentiranno di recuperare il tuo certificato verde.

Nel menu a tendina Tipologia del codice, seleziona il tipo di codice del tuo Green Pass che ti è stato rilasciato al momento della vaccinazione, e successivamente inserisci quel codice nel riquadro subito sotto. Provvedi poi a inserire le ultime 8 cifre della Tessera Sanitaria e la data di scadenza della stessa nell'ultimo riquadro in basso, premendo su Conferma per scaricare il tuo Green Pass.

In questo modo, avrai scaricato il tuo certificato nell'app e potrai aggiungere un collegamento rapido ad esso premendo sul pulsante Aggiungi a home nella schermata successiva. Ad ogni modo, puoi comunque recuperare il tuo Green Pass premendo sulla sezione Certificati e poi sul nome del certificato che intendi visualizzare. Maggiori info qui.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.