Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

App per truccarsi

di

Questa sera hai un importante appuntamento, ti piacerebbe provare un nuovo tipo di trucco ma il tuo timore è che, per quanto bello possa sembrare, non sia in realtà adatto al tuo viso. Il rischio, qualora così fosse, è quello che il make-up scelto possa andare a mettere in risalto eventuali tue imperfezioni invece che avvalorarti. Vista la situazione, perché non provi una delle tante app per truccarsi disponibili sulla piazza? Come dici? La cosa ti interessa e vorresti saperne di più? Allora leggi questo mio tutorial sull’argomento e vedrai che non te ne pentirai.

Evidentemente non ne eri a conoscenza ma devi sapere che in circolazione ci sono diverse applicazioni per smartphone e tablet che una volta scaricate ed avviate consentono di sperimentare virtualmente vari tipi di trucco. Si tratta perlopiù di risorse totalmente gratuite (o che comunque lo sono nella loro forma base), facilissime da usare anche da parte dei meno esperti in ambito tecnologico e per di più molto divertenti.

Utilizzandole puoi farti un’idea ben precisa di quello che sarà il risultato finale una volta applicato realmente il trucco scelto. “Prove tecniche” a parte, la maggior parte delle app in questione integrano anche delle sezioni piene zeppe di utili consigli sempre in fatto di make-up utili per trarre ispirazione per mettere in piedi un nuovo look. Dunque dimmi… ti va di provarle? Si? Grandioso! Suggerisco quindi di non perdere ulteriore tempo in chiacchiere e di passare immediatamente all’azione. Buona lettura e buon download!

MakeupPlus (Android/iOS/Windows Mobile)

App per truccarsi

La prima tra le app per truccarsi che voglio consigliarti di utilizzare è MakeupPlus. Trattasi di una delle risorse di maggior successo della categoria. Consente di provare virtualmente vari stili di make-up e prodotti cosmetici realmente in vendita andando non solo ad abbellire i selfie ma permettendo anche di farsi un’idea ben precisa di quale risultato finale sarà possibile ottenere utilizzando specifici rossetti, ombretti e via discorrendo. È gratis e si può usare su AndroidiOS e Windows Mobile.

Per servirtene, scarica, installa ed avvia l’applicazione sul tuo dispositivo dopodiché pigia sul pulsante Glam You Up e tappa sul bottone Selfie al centro della schermata che ti viene mostrata. Inquadra puoi il tuo volto con la fotocamera del dispositivo in uso e pigia sulla voce Abbellisci in basso a sinistra per applicare varie correzioni al volto direttamente in tempo reale e/o sulla voce Makeup in basso a destra per provare subito uno dei tanti stili di make-up.

Pigia poi sul pulsante circolare al centro dello schermo per scattarti una foto con gli effetti applicati dopodiché scegli se salvare l’immagine nel rullino del dispositivo facendo tap sul pulsante con la freccia, se modificare ulteriormente lo scatto pigiando su Modifica o se condividerlo selezionando Condividi.

Se vuoi, puoi anche scegliere di intervenire su una foto già scattata importandola dalla libreria del dispositivo pigiando sul simbolo con il paesaggio che sta in alto. Nella schermata che successivamente ti verrà proposta seleziona uno tra i tanti stili di make-up disponibili e visualizza direttamente in tempo reale il risultato finale. Se vuoi, puoi anche indicare uno specifico elemento su cui andare ad agire selezionandolo dal menu in basso (es. Rossetto, Fard, Contorno, Ombretto ecc.).

Per regolare l’intensità e per apportare eventuali altre modifiche al trucco applicato alla foto utilizza invece le barre di regolazione e le varie opzioni che vedi comparire man mano. Puoi anche regolare in maniera avanzata il make-up scelto semplicemente pigiando sul simbolo della mano nell’editor dell’applicazione, tenendo premuto sul punto del visto su cui vuoi intervenire e spostare l’elemento selezionato nella posizione corretta.

Per applicare di volta in volta le modifiche e per farlo in maniera definitiva, pigia invece sul segno di spunta in alto a destra. La foto verrà poi salvata in automatico nel rullino del dispositivo.

Ti segnalo infine che ritornando alla schermata principale dell’applicazione puoi anche scegliere di effettuare dei ritocchi al volo ai tuoi scatti pigiando sul pulsante Ritocco e di visualizzare consigli e tutorial vari in fatto di trucco pigiando sulla freccia in basso.

Youcam Makeup (Android/iOS)

App per truccarsi

In un articolo dedicato a quelle che sono le migliori app per truccarsi è praticamente impossibile non nominare Youcam Makeup. Si tratta di una tra le risorse più popolari della categoria. È molto apprezzata perché consente di modificare le foto del viso applicando un trucco diverso, anche in tempo reale, ed effettuando varie altre operazioni che possono contribuire a cambiare look in generale, come ad esempio modificare il taglio ed il colore dei capelli e rimuovere le imperfezioni della pelle. Integra anche una sorta di social network tutto dedicato al look per ispirare e lasciarsi ispirare. È gratis (ma offre acquisti in-app per sbloccare funzioni aggiuntive) ed è disponibile sia per Android che per iOS.

Mi chiedi come si utilizza? Te lo spiego subito! Tanto per cominciare scarica, installa ed avvia l’app dopodiché segui il breve tutorial introduttivo che ti viene proposto e pigia sul pulsante Inizia. Indica ora l’operazione che vuoi effettuare: pigiando sul pulsane Makeup foto puoi selezionare una foto già salvata nel rullino del tuo dispositivo ed andare ad agire su quest’ultima, mentre pigiando sul pulsante Makeup cam puoi provare diversi tipi di trucco ed applicare svariate correzioni al viso in tempo reale, sfruttando la fotocamera del tuo smartphone o tablet.

Una volta fatta la tua scelta, in entrambi i casi ti ritroverai al cospetto di una sorta di editor per il trucco. A fondo schermo ci sono le varie operazioni che puoi intraprendere e le varie parti del viso su cui puoi scegliere di andare ad agire (es. Ciglia, Ombretto, Colore occhi, Pittura su viso ecc.), mentre più in alto ci sono le varie tipologie di make-up che puoi selezionare e le barre di regolazione che puoi sfruttare per impostare come meglio credi la selezione effettuata in precedenza.

Tappando sul pulsante Regola posto in alto a sinistra puoi modificare più a fondo il modo in cui il trucco viene applicato sul viso, mentre pigiando sul pulsane Confronta puoi visualizzare il tuo volto prima e dopo l’applicazione del trucco e delle varie correzioni. Puoi anche ricevere maggiori dettagli riguardo la tipologia di make-up che hai scelto di usare facendo tap sul simbolo del foglio che sta in alto al centro. Il bottone Salva in alto a destra ti consente invece di salvare nell’album dell’app e nella galleria del telefono la foto modificata ed eventualmente anche di condividerla sui social.

Ti segnalo infine che se vuoi puoi anche visualizzare i make-up altrui recandoti nella schermata principale dell’app, pigiando sulla lente di ingrandimento in basso e selezionando la categoria di riferimento (How-to, Lips, Eye Makeup ecc.). Puoi altresì effettuare una ricerca mirata servendoti dell’apposito campo presente in alto.

Facendo invece tap sulla “B” in basso a sinistra puoi visualizzare i post in evidenza del momento e quelli degli utenti che segui. Nella parte in basso a destra dello schermo trovi invece l’icona per creare e visualizzare il tuo profilo utente (l’omino) e quella per leggere le conversazioni intraprese con altri utenti (il fumetto).

FotoRus (Android/iOS)

App per truccarsi

Sebbene si proponga innanzitutto come applicazione per creare collage fotografici, FotoRus è in realtà anche una straordinaria applicazione mediante cui si possono provare diversi tipi di make-up in real time. Include anche svariati strumenti per rimuovere automaticamente le imperfezioni del viso, per sbiancare la pelle, cancellare le occhiaie e molto altro ancora. Si scarica gratis (ma offre acquisti in-app per aggiungere ulteriori funzioni) ed è disponibile sia per Android che per iOS.

Per servirtene, provvedi innanzitutto a scaricare, installare ed avviare l’app dopodiché pigia sul pulsane Beauty che sta in basso, scegli se applicare delle semplici correzioni generali (Beauty) oppure se provare nuovi make-up (MakeUp) effettuando uno swipe verso destra. È disponibile anche un’opzione per applicare filtri alle immagini (Filter) ma non ha propriamente a che vedere con il truccarsi. Dopo aver fatto la tua scelta, punta la fotocamera dello smartphone verso il tuo viso e scatta una foto. Se invece vuoi intervenire su una foto già salvata nel rullino del tuo dispositivo, pigia sull’icona apposita in basso a sinistra e seleziona l’immagine dalla schermata che ti vene mostrata.

Fatto ciò, ti ritroverai al cospetto dell’editor dell’applicazione. Se precedentemente avevi selezionato l’opzione Beauty, indica prima il tipo di correzione generale che vuoi apportare all’immagine, pigia poi sul pulsane con il volto che sta in basso al centro e seleziona le varie regolazioni che vuoi applicare al volto dopodiché passa alla sezione dedicata al make-up facendo tap sull’apposita voce in basso a destra. Se invece in precedenza avevi selezionato l’opzione MakeUp, ti ritroverai direttamente al cospetto della schermata mediante cui applicare nuovi tipi di trucco senza dover passare per lo step appena indicato.

Adesso, seleziona una delle tante tipologie di trucco disponibili in basso e visualizza direttamente in tempo reale come vengono applicate sulla foto scattata o prelevata dalla galleria del dispositivo. Se preferisci intervenire sulle singole parti del visto, seleziona quella di riferimento dall’elenco in fondo e poi il tipo di trucco che vuoi utilizzare dal menu che vedi comparire più in alto.

Se hai necessità, puoi anche ridurre l’intensità scelta per rossetto, ombretto e via discorrendo facendo tap sul simbolo della mano nella parte in alto della schermata e selezionando poi la parte di foto su cui vuoi andare ad agire. Se invece vuoi fare un confronto tra il prima e il dopo le modifiche, pigia sul pulsante apposito in basso a destra.

A modifiche completate, fai tap sul pulsane con la spunta in alto, seleziona un eventuale filtro da applicare complessivamente all’immagine e poi tappa sul simbolo della spunta in basso a destra. Per concludere, pigia sulla voce Save e l’immagine con il nuovo trucco applicato verrà salvata direttamente nella galleria del dispositivo. Volendo, puoi condividerla su Facebook ed altri social network selezionando l’icona del servizio corrispondente nella schermata che si apre.

Makeup Genius (Android/iOS)

App per truccarsi

Makeup Genius è invece un’applicazione sviluppata da L’Oreal Paris, la nota azienda specializzata in prodotti cosmetici e di bellezza, che si propone come un simulatore avanzato di trucco offrendo la possibilità di sperimentare diversi stili di make-up. È gratis ed è disponibile sia per Android che per iOS.

Per utilizar Makeup Genius scarica, installata ed abbia l’app, seleziona la lingua italiana e segui il breve tutorial iniziale proposto dopodiché tappa su Inizia!. Pigia quindi sul simbolo quadrato nella parte in basso al centro della schermata dell’applicazione ed inquadra il tuo viso con la fotocamera del dispositivo dopodiché tappa sull’icona dello specchio in basso a destra per applicare subito uno dei look già pronti all’uso. In alternativa, pigia sul simbolo dei trucchi in basso a sinistra e seleziona i vari prodotti per il make-up che vuoi applicare al tuo volto, seleziona l’eventuale colorazione disponibile e la relativa intensità ed applica le modifiche pigiando sul simbolo della spunta in basso a destra.

Nella schermata principale per la selezione della tipologia di make-up puoi anche visualizzare il tuo look prima e dopo pigiando sul quadrato diviso a metà in alto a destra, mentre pigiando sull’icona con il quadrato che sta in basso puoi scattare un selfie, aggiungere un eventuale cornice alla foto e salvare lo scatto nella galleria del dispositivo e/o esportarlo in altre app.

Ti segnalo infine che volendo puoi ritornare alla schermata principale dell’applicazione e consultare la sezione con i vari look disponibili (puoi accedervi pigiando sul simbolo dello specchio) oppure quella con tutti i prodotti per il make-up (pigiando sul simbolo con i trucchi), selezionare stili e trucchi direttamente da li e pigiare sul pulsante Provalo! per provarli subito.

Altre app per truccarsi

App per truccarsi

Le app per truccarsi di cui ti ho già parlato non hanno attirato in maniera particolare la tua attenzione e stai cercando delle alternative? Allora da’ subito uno guardo all’ulteriore elenco di risorse apposite che trovi qui di seguito e vedrai che non te ne pentirai. Ce ne sono sia per Android che per iOS. Buon divertimento!

  • Cymera (Android/iOS) – Si tratta di un’app molto popolare che consente di eseguire manipolazioni dei selfie per applicare filtri di bellezza, aggiungere un correttore, ammorbidire la pelle, modificare il taglio di capelli e molto altro ancora. È gratis (con acquisti in-app per sbloccare nuove funzionalità).
  • Perfect365 (Android/iOS) -Un’altra applicazione molto “gettonata” per provare vari tipi di trucco su foto sperimentando rossetti, ombretti, fondotinta e chi più ne ha più ne metta ed applicando diverse correzioni alle imperfezioni del viso. È gratis (ma offre acquisti in-app per sbloccare funzionalità aggiuntive).
  • B612 (Android/iOS) – Consente di scattare e di modificare foto in modo da applicare vari stili di trucco e miglioramenti generali all’immagine. Permette altresì di aggiungere adesivi ed altri elementi di vario genere. Gratis.
  • You Makeup (Android) – Altra bella app che consente di scegliere tra diversi filtri per truccare il viso con vari stili. Utile non solo per provare make-up vari ma anche per farsi quattro risate considerando i buffi risultati finali che talvolta si possono ottenere. Gratis.