Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

App per fare selfie

di

Da quando hai comprato il tuo nuovo smartphone, scatti selfie in continuazione: al mare, in montagna, a casa… praticamente ovunque! Se le cose stanno effettivamente così, molto probabilmente ti sarai già annoiato dei soliti scatti e ora vorresti provare qualche applicazione che possa donare un qualcosa in più ai tuoi selfie. Ho indovinato? Perfetto, perché nella guida di oggi ti farò conoscere alcune app per fare selfie che, scommetto, incontreranno il tuo gusto.

Quasi tutte le soluzioni che troverai elencate nei prossimi paragrafi sono gratuite. Alcune sono state concepite per migliorare la qualità degli scatti effettuati con lo smartphone, altre invece sono state realizzate per puro divertimento e consentono di “indossare” delle maschere virtuali o di aggiungere filtri ed effetti particolari. Non devi fare altro che provare ciascuna di queste app e vedere qual è quella che fa al caso tuo.

Prima di entrare nel vivo di questo tutorial, mettiti bello comodo sulla tua poltrona, prenditi qualche minuto di tempo libero tutto per te e leggi con attenzione i paragrafi che seguono. Sono convinto che ti divertirai un mondo con tutte queste app!

Sweet Selfie (Android/iOS)

Una delle migliori app che tu possa provare in questo momento per scattare selfie è Sweet Selfie. Disponibile sia su Android che su iOS, questa applicazione consente di effettuare degli autoscatti davvero interessanti grazie all’aggiunta di alcuni filtri che eliminano anche gli eventuali difetti che sono presenti sul proprio viso.

Dopo aver scaricato Sweet Selfie sul tuo dispositivo, apri l’applicazione facendo tap sul pulsante Apri oppure pigiando sull’icona situata nella home del tuo smartphone/tablet e, non appena l’app verrà aperta, premi sull’icona della fotocamera per scattare il tuo selfie. Sia durante che dopo lo scatto potrai applicare alcuni filtri facendo tap sull’icona della ragazza (in basso a sinistra) e scegliendo quello che ti piace di più.

Per scattare il selfie, non devi fare altro che pigiare sul pulsante rosso. Per salvarlo, invece, devi pigiare sul segno di spunta. Ovviamente puoi anche condividere il tuo selfie sui principali social network, basta premere sull’icona di un qualsiasi social network e seguendo le istruzioni a schermo.

Sweet Selfie è totalmente gratuita, tuttavia è possibile acquistare a parte alcuni filtri aggiuntivi pagando singolarmente ogni singolo pacchetto.

Retrica (Android/iOS)

Se stai cercando un’app per fare selfie che sia ricca di filtri, sticker e altri tool che possano rendere unici i tuoi autoscatti, devi assolutamente provare Retrica, una soluzione gratuita che è molto apprezzata sia dagli utenti Android che da quelli iOS.

Dopo aver scaricato l’app sul tuo smartphone, aprila e utilizza il pulsante centrale a forma di cerchio arancione per scattare i tuoi selfie. Per applicare uno dei molteplici filtri inclusi in Retrica, pigia sull’icona in basso a destra e seleziona il filtro che più ti piace. Quando avrai finito di scattare i tuoi selfie, pigia sull’icona della freccia arancione per salvare il tuo autoscatto.

Oltre ai “classici” selfie, Retrica permette di creare collage di selfie, GIF animate, etc. Per accedere a queste funzionalità, ritorna alla schermata iniziale della app e fai tap su una delle opzioni disponibili: Collage (se vuoi fare un collage di foto), GIF (per creare una simpatica immagine animata), Video (per creare un filmato) o Photo (per scattare un semplice autoscatto).

CandyCamera (Android/iOS)

Un’altra interessante app gratuita che puoi installare sul tuo device Android o iOS, è CandyCamera. Quest’app ricorda molto Retrica: l’interfaccia è piuttosto intuitiva ed è possibile utilizzare molti filtri e adesivi per rendere originali i propri scatti al fine di condividerli sui social.

Dopo aver completato il download di CandyCamera sul tuo smartphone, apri l’app e scorri con il dito sullo schermo per applicare i filtri in tempo reale. Se lo desideri, puoi anche cercare gli innumerevoli filtri inclusi “di serie” in quest’app pigiando sul pulsante Filtri (in basso a destra) e scorrendo l’elenco per individuare quello che più preferisci. Pigiando sul pulsante Adesivo (collocato in basso a destra) puoi inserire dei simpatici sticker che rendono ancora più divertenti i tuoi selfie. Non appena sarai riuscito a vincere l’imbarazzo della scelta, pigia sull’icona a forma di cerchio verde per scattare finalmente la tua foto. L’immagine verrà salvata automaticamente nella galleria.

A questo punto, pigia sul pulsante verde Condividi (in basso a sinistra) se hai intenzione di pubblicare il selfie che hai appena scattato sui tuoi profili social oppure, se vuoi modificarlo, utilizza una delle opzioni di personalizzazione disponibili su schermo. Se non sei soddisfatto del selfie e vuoi eliminarlo, pigia invece sull’icona del cestino. Hai visto come è semplice utilizzare CandyCamera?

YouCam Perfect (Android/iOS)

Se vuoi fare bella figura con i tuoi selfie devi assolutamente provare YouCam Perfect, un’applicazione gratuita che elimina in modo automatico tutti gli eventuali difetti che possono essere presenti sul proprio volto: brufoli, punti neri, macchie cutanee, etc. Anche quest’app è molto versatile e offre la possibilità di fare collage di foto, girare video e quant’altro.

Dopo aver scaricato YouCam Perfect sul tuo dispositivo Android o iOS, apri l’app e nella schermata iniziale pigia sull’icona della fotocamera per scattare i tuoi selfie. Se, invece, desideri modificare una foto già presente in galleria, pigia su Modifica foto e seleziona l’immagine di tuo interesse. Oppure fai tap su Collage e crea un collage fotografico.

Se decidi di scattare un selfie, pigia sull’icona del cerchio e, nella schermata che si apre, utilizza i vari filtri per abbellire la tua nuova foto. Puoi regolare l’intensità con cui applicare i vari filtri utilizzando gli slider che trovi al centro dello schermo. Inoltre, pigiando sull’opzione Abell. volto puoi eliminare gli eventuali difetti presenti sul tuo scatto. Quando sei soddisfatto del risultato ottenuto, pigia sull’opzione Salva per salvare il tuo nuovo selfie nella galleria del tuo smartphone/tablet.

YouCam Perfect, pur essendo un’app gratuita, permette di accedere ad alcuni effetti particolari tramite alcuni acquisti in-app a partire da 0,99 euro (Android) o 2,99 euro (iOS).

MSQRD (Android/iOS)

Una delle app per fare selfie più interessanti e divertenti in assoluto è MSQRD. Quest’app gratuita, disponibile sia per Android che per iOS, deve la sua popolarità al fatto che il suo algoritmo si basa interamente sulla realtà aumentata e permette di “indossare” virtualmente delle vere e proprie maschere, talvolta anche molto realistiche, che conferiscono ai propri autoscatti un tocco di originalità.

Dopo aver scaricato MSQRD sul tuo smartphone/tablet, apri l’app e inizia a divertirti con le numerose maschere che sono a tua disposizione. Per cominciare fai tap sul pulsante Accedi con Facebook, se vuoi collegare il tuo account all’app, o in alternativa usa l’app senza effettuare alcun accesso. Una volta che avrai fatto ciò, pigia sul pulsante Fotocamera (l’icona azzurra che trovi accentro dello schermo) per scattare una foto o, se preferisci registrare un breve filmato, pigia sul pulsante Video.

L’app farà tutto in automatico: rileverà il tuo volto e ti mostrerà in tempo reale le facce buffe che farai man mano che scorri le varie maschere. L’unica accortezza che devi avere per far in modo che l’app funzioni correttamente è quella di posizionare il tuo viso nel perimetro che viene delineato sullo schermo. Inoltre, durante l’utilizzo di MSQRD, ti consiglio di toglierti gli occhiali: ho riscontrato alcuni malfunzionamenti quando li indosso, soprattutto quando si tratta di montature importanti. Se vuoi provare tutte le maschere presenti in MSQRD, pigia su Catalogo e poi seleziona una delle categorie disponibili per trovare quelle più divertenti!

Altre app per fare selfie

App per fare selfie

Ci sono tantissime altre applicazioni interessanti che puoi installare sul tuo dispositivo e che permettono di fare selfie spettacolari. Queste app, che puoi scaricare sia dal Google Play Store che da App Store, meritano di essere prese in considerazione tanto quelle che ti ho consigliato in precedenza, quindi mettiamo al bando le ciance e analizziamole velocemente.

  • Facebook (Android/iOS/Windows) – Facebook ha acquisito MSQRD e incluso gran parte dei filtri disponibili in quest’ultima nella sua fotocamera. Richiamando la fotocamera della app di Facebook (tramite uno swipe da sinistra verso destra) e pigiando sull’icona della bacchetta magica che si trova in basso a sinistra puoi sfogliare tutti i filtri disponibili e “appiccicarli” alla tua faccia.
  • Prisma (Android/iOS) – pur non essendo propriamente un’app per fare selfie, mi sento di consigliarti vivamente Prisma, la quale permette di applicare spettacolari effetti artistici a tutte le foto presenti nella galleria dello smartphone o scattate in tempo reale con la fotocamera del dispositivo.
  • FaceTune (Android/iOS) — quest’app è una delle più apprezzate dagli utenti, in particolare modo da coloro che vogliono a tutti i costi nascondere i difetti della propria cute: rughe, macchie, lentiggini e quant’altro. FaceTune può essere scaricata dal Google Play Store al prezzo di 3,39 euro e da App Store al prezzo di 4,49 euro.
  • BestMe Selfie Camera (Android) — quest’app gratuita offre una vasta scelta scelta di filtri che permettono di abbellire i propri autoscatti. La sua interfaccia, inoltre, è priva di “fronzoli” e questo ne facilita l’utilizzo.
  • Selfie Camera Expert (Android/iOS) — anche questa applicazione gratuita è un eccellente alternativa se vuoi migliorare la qualità dei tuoi selfie. Per utilizzarla, non devi far altro che lasciarti guidare dall’interfaccia minimalista che la contraddistingue.