Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

App per truccare le foto

di

Si sta avvicinando il giorno del tuo prossimo colloquio di lavoro e, visto e considerato che vuoi fare una buona impressione al tuo recruiter, devi pensare a tutto: i vestiti che indosserai, la tua acconciatura e, ovviamente, anche il trucco. Se vuoi evitare di essere troppo appariscente agli occhi del tuo prossimo “capo”, dovrai usare molta parsimonia, soprattutto per quanto riguarda la scelta del trucco; in questo modo potrai evitare di scegliere un make-up che possa in qualche modo sminuire la tua persona. Anche in una situazione del genere la tecnologia può venirti incontro. In che modo? Tramite alcune app per truccare le foto che sono nate proprio per aiutare chi, come te, vuole provare virtualmente il trucco da adottare per una determinata occasione.

Lo so, non sono di certo un esperto di make-up (e infatti non ti darò alcun consiglio su come truccarti), ma grazie al mio aiuto potrai comprendere come utilizzare tecnicamente le app che trovi elencate nei prossimi paragrafi. Sostanzialmente, le app per truccarsi funzionano così: tu scegli una tua foto (o ne scatti una al momento), selezioni il trucco che vuoi applicare su te stessa e, dopo averne provato diversi, scegli il make-up che ti dona di più. Tutte le soluzioni che ti consiglierò sono gratuite (almeno per quanto riguarda la loro versione base) e sono facilmente utilizzabili; merito soprattutto dell’interfaccia “pulita” e intuitiva che le caratterizza.

Come dici? Sei già ai “posti di comando” e non vedi l’ora di provare sulla tua pelle le applicazioni che ho selezionato per te? Beh, allora non perdiamo altro tempo prezioso e addentriamoci subito nel cuore di questo post. Ti consiglio di metterti bella comoda e di prenderti tutto il tempo che ti serve per provare le app che “incontrerai” nei prossimi minuti. Al termine di questa lettura, scegli quelle che ti piacciono di più e che, secondo te, sono più adatte alle tue esigenze. Ti auguro buona lettura e, soprattutto, buon divertimento!

Modiface MakeUp (Android/iOS)

Un’app per truccare le foto che ti consiglio di installare sul tuo smartphone o sul tuo tablet Android o iOS è Modiface MakeUp, una soluzione gratuita che permette di provare il trucco sulle proprie foto, testare oltre 2.000 tonalità cosmetiche, sbiancare i denti e rimuovere altri difetti estetici. Per accedere a tutte le funzionalità incluse in MakeUp, però, è necessario procedere all’acquisto della versione completa dell’app che costa 3,49 euro o, in alternativa, comprare singoli strumenti tramite alcuni acquisti in-app che partono da 1,09 euro per elemento.

Dopo aver scaricato Modiface MakeUp sul tuo dispositivo, avvia la app pigiando sul pulsante Apri o facendo tap sulla sua icona collocata nella home screen del tuo smartphone o del tuo tablet e utilizza i comandi che visualizzi a schermo per truccarti virtualmente.

Se utilizzi la versione per dispositivi Android di MakeUp, seleziona il menu Photo (in basso a sinistra) e pigia sull’opzione Camera per scattarti una foto, o l’opzione Gallery per utilizzare una foto presente nella galleria del tuo dispositivo. Dopodiché seleziona nel menu “a ventaglio” situato sulla destra una delle opzioni disponibili: Hair, per modificare il taglio e il colore dei capelli; Face, per applicare un fondotinta al tuo viso; Lips, per selezionare un rossetto da applicare alle tue labbra; Eyes, per applicare il mascara ai tuoi occhi o Looks, per adottare un look che possa farti somigliare (per quanto possibile) a un personaggio famoso.

Non appena avrai trovato il make-up adatto a te, pigia sull’opzione Finalize (in basso), fai tap sull’opzione Next nel menu che compare e, nella schermata successiva, premi sull’opzione  Save per salvare sul tuo dispositivo l’immagine che hai truccato.

Se, invece, utilizzi la versione per dispositivi iOS di MakeUp, truccarti virtualmente sarà ancora più semplice e intuitivo. Per prima cosa, dopo aver avviato MakeUp sul tuo device, fai tap sullo schermo per scattare una foto o effettua una pressione prolungata sul display per registrare un video.

Dopodiché scorri il menu in basso nel senso verticale per selezionare i vari preset disponibili e modificane il colore e l’intensità scorrendo il menu in basso nel senso orizzontale. Non appena avrai trovato il trucco che ti dona di più, fai tap sullo schermo per scattare la foto e pigia sul simbolo della freccia (in alto a destra) per salvarla sul tuo dispositivo o condividerla sui social.

YouCam Makeup (Android/iOS)

Youcam Makeup è un’altra applicazione che ti suggerisco di provare per truccare le tue foto. Anche in questo caso ci troviamo al cospetto di una soluzione semi-gratuita, visto che è possibile scaricare Youcam Makeup gratuitamente sul proprio dispositivo Android o iOS, ma per accedere a tutti gli strumenti e alle funzionalità che vi sono incluse è necessario procedere con alcuni acquisti in-app a partire da 1,19 euro per elemento.

Oltre a permettere di applicare filtri e trucchi alle proprie foto (sia quelle presenti in galleria che quelle scattate al momento), questa app permette di cambiare taglio e colore dei capelli, rimuovere le imperfezioni cutanee e visualizzare i contenuti postati dagli utenti per trarre ispirazione dai make-up altrui.

Dopo aver scaricato Youcam Makeup sul tuo dispositivo, avvia la app, visualizza le schede informative che ti spiegano il suo funzionamento e pigia sul bottone Inizia per iniziare a utilizzare l’applicativo. Dopodiché scegli una foto già salvata sul tuo device pigiando sul pulsane Makeup foto o, in alternativa, applica i trucchi in tempo reale sul tuo volto facendo tap sul pulsante Makeup cam situato al centro dello schermo.

Nella schermata successiva, utilizza i vari strumenti situati in basso per applicare il make-up al tuo viso (es. Lucidalabbra, Ciglia, Sopracciglia, Ombretto, etc.), e utilizza le barre di regolazione che visualizzi a schermo per regolarne l’intensità.

Se vuoi modificare in modo più preciso il trucco applicato al tuo viso, pigia sul bottone Regola. Per visualizzare il tuo viso prima e dopo l’utilizzo del make-up, invece, fai tap sul bottone Confronta. Per avere qualche dettaglio in più sul tipo di trucco che hai utilizzato e per modificarne un determinato parametro, premi sull’icona del foglio situata in alto (al centro dello schermo).

Non appena sarai soddisfattoa del risultato raggiunto, pigia sul bottone Salva collocato in alto a destra, per salvare sul tuo dispositivo l’immagine che hai appena modificato e truccato.

MakeupPlus (Android/iOS/Windows 10 Mobile)

In un articolo dedicato alle applicazioni per make-up, non potevo non includere MakeupPlus, una applicazione disponibile per AndroidiOS e Windows 10 Mobile, grazie alla quale è possibile provare sul proprio viso (ovviamente virtualmente) diversi cosmetici.

Dopo aver scaricato MakeupPlus sul tuo device, avvia la app e pigia sul bottone Salta se vuoi utilizzare subito l’applicazione saltando il questionario che ti viene proposto a schermo. Dopodiché pigia sul bottone Selfie situato al centro della schermata se desideri truccarti virtualmente “specchiandoti” con il tuo device o, in alternativa, fai tap sul pulsante Ritocco per modificare un’immagine già salvata nella galleria del tuo dispositivo.

Se decidi di utilizzare la fotocamera del tuo device per truccarti in tempo reale e, pertanto, hai pigiato sul pulsante “Selfie”, fai tap sul bottone Abbellisci (in basso a sinistra) per correggere i difetti presenti sul tuo volto e pigia sul bottone Makeup (in basso a destra) per provare i numerosi stili di make-up messi a disposizione dall’app e, non appena sei soddisfatta del risultato ottenuto, scattati una foto premendo sul simbolo dell’anello situato al centro dello schermo e salvala “tappando” sul simbolo della freccia che punta verso il basso. Se vuoi, puoi modificare ulteriormente il tuo scatto pigiando sul bottone Modifica che e/o condividerla premendo sul pulsante Condividi.

Se, invece, hai deciso di truccare una foto già salvata sulla tua galleria e, pertanto, hai pigiato sul pulsante “Ritocco” (nella schermata iniziale di MakeupPlus), utilizza gli strumenti che visualizzi in basso per scegliere fra i numerosi stili di make-up messi a disposizione dall’app o utilizza uno degli strumenti disponibili per applicare alla tua foto il rossetto, il mascara, il fondotinta e quant’altro. Dopodiché regola l’intensità del trucco utilizzando le barre di regolazione che compaiono a schermo e, non appena sei soddisfatto del risultato ottenuto, pigia sul segno di spunta collocato in alto a destra per salvare la tua foto sul tuo dispositivo.

Makeup Genius (Android/iOS)

Makeup Genius è un’applicazione totalmente gratuita sviluppata da L’Oreal Paris, il noto brand che da anni opera nel settore della cosmesi e del beauty. Makeup Genius può essere scaricata sia su dispositivi Android che iOS e permette di applicare al proprio viso diversi stili di make-up che mettono l’utilizzatrice in condizione di scegliere il trucco più adatto ai propri lineamenti e, ovviamente, ai propri gusti.

Dopo aver scaricato Makeup Genius sul tuo smartphone o sul tuo tablet, avviala, imposta il tuo paese nel menu che visualizzi nella sua schermata iniziale e segui le istruzioni che compaiono a schermo per configurare l’app. A questo punto, segui il breve tutorial composto da 3 schede informative per imparare le basi del suo funzionamento e fai tap sul bottone Comincia per iniziare a utilizzare effettivamente l’applicativo.

Dopodiché premi sul simbolo del quadrato (in basso) per inquadrare il tuo viso con la fotocamera del dispositivo e applica uno dei molteplici stili di make-up che visualizzi a schermo. Se vuoi confrontare il risultato finale con il tuo aspetto iniziale, pigia sul simbolo del quadrato diviso in due e, se sei abbastanza soddisfatta del risultato ottenuto, pigia sul simbolo del quadrato situato al centro del display per scattare la foto. Nella schermata successiva, fai tap sul simbolo della freccia e condividi l’immagine che hai truccato con i tuoi amici.

Altre app per truccare le foto

Le app per truccare le foto di cui ti ho parlato nei paragrafi precedenti non ti hanno particolarmente convinta? Non gettare la spugna! Prova una delle applicazioni gratuite che trovi elencate qui sotto e vedi se riesci a trovare quella più adatta a te.

  • Cymera (Android/iOS) — se stai cercando un’app che consenta di nascondere i difetti presenti nei tuoi autoscatti, questa potrebbe essere la soluzione che fa al caso tuo. CyCamera presenta numerosi strumenti che permettono di correggere i difetti cutanei, eliminare le rughe, cambiare il colore e il taglio dei capelli a molto altro ancora. Quest’app è gratuita, ma per usufruire di tutte le sue funzionalità è necessario effettuare alcuni acquisti in-app a partire da 0,59 euro per elemento.
  • B612 (Android/iOS) — questa app gratuita al 100% permette di applicare numerosi stili di make-up sia alle foto già salvate sul proprio dispositivo che a quelle scattate in tempo reale.  Oltre a ciò, B612 permette di migliorare la bellezza del volto tramite l’applicazione di alcuni filtri e l’utilizzo di alcuni adesivi.
  • FotoRus (Android/iOS) — oltre a offrire le funzionalità che permettono di truccare virtualmente il proprio volto, questa app permette anche di creare magnifici collage fotografici. FotoRus può essere scaricata gratuitamente dagli store, ma per accedere alle funzionalità complete e a tutti gli strumenti che vi sono inclusi bisogna procedere all’acquisto in-app di alcuni elementi a partire da 1,09 euro.
  • Perfect365 (Android/iOS) — questa applicazione permette di sperimentare virtualmente vari trucchi sul proprio viso nascondendo le imperfezioni che imbruttiscono i propri selfie. Questa app è gratuita, ma alcuni elementi sono disponibili  sotto forma di acquisti in-app a partire da 0,73 euro per elemento.

Ti piacerebbe provare qualche app per cambiare colore dei capelli? In tal caso ti consiglio di leggere l’articolo che ho preparato appositamente per te nel quale ti illustro dettagliatamente il funzionamento di questo genere di applicazioni. Sono sicuro che troverai molto utile anche questa lettura!