Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come accettare la licenza su Rocket League

di

Rocket League è un videogioco che non ha bisogno di troppe presentazioni, almeno per gli appassionati di sport e motori. Infatti, il titolo di Psyonix combina questi due mondi dando vita a partite di calcio e altri sport, che però si giocano controllando delle automobili, ovviamente con tanto di turbo e tutto ciò che occorre per effettuare “acrobazie” spettacolari.

Dopo averne sentito parlare molto, hai deciso di avvicinarti anche tu a questo gioco. Tuttavia, hai riscontrato qualche problema e ti stai dunque chiedendo come accettare la licenza su Rocket League. Non preoccuparti, non ti hanno mentito: si tratta di un titolo che si può giocare gratuitamente. Semplicemente, quello della licenza è un problema noto.

In ogni caso, questo inconveniente in molti casi si può risolvere velocemente e infatti in questa guida analizzerò nel complesso la situazione senza “rubarti” troppo tempo. Che ne dici? Sei pronto a procedere? Sì? Perfetto, allora non ti resta che seguire le rapide indicazioni presenti qui sotto. A me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura!

Indice

Informazioni preliminari

Rocket League

Prima di scendere nel dettaglio della procedura relativa a come accettare la licenza su Rocket League, ritengo possa interessarti saperne di più in merito alla questione.

Ebbene, devi sapere che il messaggio relativo alla licenza che gli utenti vedono comparire all’interno del titolo di Psyonix è dovuto a questioni legali. Infatti, per poterti consentire di giocare online, la software house dietro al gioco ha bisogno che tu accetti l’EULA (End User License Agreement), i termini di servizio e le policy relative alla privacy.

Si tratta di una questione importante, dato che il tuo consenso è fondamentale per garantirti l’accesso al gioco online. D’altronde, se hai giocato a diversi titoli online nel corso della tua “carriera” da videogiocatore, saprai bene che praticamente tutti i titoli necessitano di queste “autorizzazioni”.

Insomma, non c’è nulla di strano nella richiesta effettuata da Rocket League. L’aspetto che però risulta un po’ “atipico” è la gestione del titolo di Psyonix del consenso dell’utente. Infatti, nel caso quest’ultimo “sbagli” a effettuare la scelta in prima sede, poi dovrà “recuperare” seguendo una determinata procedura.

Non preoccuparti: non c’è nulla di complesso e io sono qui proprio per aiutarti, dato che in questo tutorial ti illustrerò proprio come accettare la licenza nel caso tu abbia commesso, probabilmente involontariamente, un “errore”.

Come accettare i termini di licenza su Rocket League

Accordo licenza Rocket League

Dopo averti illustrato la situazione generale, direi che è giunta l’ora di passare all’azione e spiegarti effettivamente come superare il problema che stai riscontrando in Rocket League. Per farti un esempio concreto, utilizzerò la versione PlayStation 4 del titolo di Psyonix. Tuttavia, in realtà la procedura è essenzialmente identica per tutte le piattaforme.

Questo significa che se ti stai chiedendo, ad esempio, come accettare l’accordo di licenza su Rocket League per Switch, questo capitolo della guida è quello che fa per te. In parole povere, mi appresto ad analizzare il problema nel suo complesso, in modo che tu possa tornare a giocare al titolo di Psyonix direttamente dalla tua piattaforma preferita.

Ebbene, come spesso accade nel mondo dei videogiochi, al primo avvio del titolo viene chiesto all’utente di accettare quanto ho indicato nel capitolo preliminare. Per procedere correttamente, è necessario leggere quanto compare a schermo, scorrendo verso il basso fino in fondo e premendo poi sul pulsante OK/ACCETTA.

Questo messaggio compare ogni qualvolta vengono aggiornati i termini, quindi potresti vederlo anche dopo un bel po’ di tempo da quando hai iniziato a giocare a Rocket League. In ogni caso, il problema sorge spesso a causa di una “leggerezza” dell’utente.

Infatti, come ben saprai, alcune persone sono solite “correre” per iniziare a giocare il prima possibile, saltando un po’ tutto e confermando la propria scelta senza guardare essenzialmente nulla. In questo contesto, potresti aver saltato la lettura dei termini e quindi non aver fornito il tuo consenso, cosa che non ti consente di accedere alle funzionalità online.

Come accettare i termini di licenza su Rocket League

Per fortuna, rimediare a questo inconveniente non è complesso: ti basta infatti avviare Rocket League, premere sull’opzione IMPOSTAZIONI, presente nel menu principale, e selezionare la scheda EXTRA, che si trova in alto a destra.

Qui troverai, in basso, la sezione ACCORDI LEGALI. Non ti resta, dunque, che premere in modo consecutivo sulle prime tre voci, ovvero EULA, TERMINI DI SERVIZIO e POLITICA SULLA RISERVATEZZA, leggere i rispettivi documenti e premere sul tasto OK per accettare tutto.

Così facendo, darai il tuo consenso e potrai tornare a giocare online su Rocket League. Insomma, come ti avevo fatto accennato in precedenza, non si trattava di nulla di complesso e adesso sai come risolvere questo inconveniente, nel caso si ripresenti.

Per completezza d’informazione, devi sapere che gli sviluppatori sono a conoscenza di questo possibile inconveniente. Per maggiori dettagli, puoi fare riferimento al sito Web ufficiale di supporto di Rocket League (in inglese).

In caso di problemi

Supporto tecnico Epic Games

Come dici? Non riesci proprio ad accedere al gioco anche dopo aver effettuato le operazioni che ho illustrato nel capitolo precedente? In questo caso, potresti pensare di contattare il supporto di Rocket League, in modo da ottenere assistenza direttamente da un team di esperti.

Per procedere da browser, collegati al sito Web di supporto di Rocket League ed effettua il login con il tuo profilo (puoi farlo con un account Epic Games, Steam, PlayStation, Xbox o Switch, premendo sul pulsante LOGIN WITH associato alla tua piattaforma).

Dopodiché, non ti resta che premere sul pulsante SUBMIT A TICKET, presente in alto a destra, e completare il modulo che compare a schermo. Più precisamente, ti verrà richiesto di completare i campi Game (Rocket League), Subject (Oggetto/Titolo), Description (Descrizione del problema), Country (Paese), Platform (Piattaforma), Full Name (Nome e cognome), Issue (Tipologia del problema), E-mail e Preferred language (Lingua preferita).

Inoltre, ti verrà richiesto di dire se sei arrivato sulla pagina da qualche social network ed eventualmente allegare qualche file per mostrare il problema. In ogni caso, una volta completato il modulo, non ti resta che premere sul pulsante SUBMIT per inviare la richiesta agli esperti. Verrai ricontattato tramite e-mail.

Per il resto, se sei riuscito a risolvere il problema e tornare a giocare al titolo di Psyonix, ti ricordo che su questo sito puoi trovare molti altri tutorial dedicati al videogioco. In particolare, mi sento di consigliarti di dare un’occhiata alla pagina dedicata a Rocket League. Potresti trovare delle guide interessanti.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.