Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come aggiungere preferiti su Safari

di

Dopo aver letto la mia guida su quale Mac comprare, hai deciso di mandare in pensione il tuo vecchio computer e acquistarne uno di casa Apple. Nonostante le prime difficoltà, hai sùbito preso confidenza con macOS e le principali applicazioni installate in quest’ultimo. Tuttavia, non sei ancora riuscito a capire come usare al meglio Safari, il browser sviluppato dal colosso di Cupertino: in particolare, vorresti sapere come salvare e visualizzare i tuoi siti Web preferiti in modo da accedere rapidamente a quelli di tuo interesse senza digitarne l’URL ogni volta.

Le cose stanno in questo modo, non è vero? Allora non vedo dove sia il problema: se vuoi, ci sono qui io per darti una mano e spiegarti come aggiungere preferiti su Safari. Nei prossimi paragrafi, infatti, non solo ti mostrerò la procedura dettagliata per salvare un sito Web nei tuoi preferiti da Mac, iPhone e iPad, ma ti dirò anche come visualizzare l’elenco completo dei tuoi segnalibri e ti fornirò le indicazioni per importare i preferiti del tuo vecchio browser su Safari.

Come dici? È proprio quello che volevi sapere? Allora non dilunghiamoci oltre e passiamo sùbito all’azione. Mettiti bello comodo, ritagliati cinque minuti di tempo libero da dedicare alla lettura dei prossimi paragrafi e segui le indicazioni che sto per darti. Ti assicuro che, mettendo in pratica le mie "dritte", aggiungere nuovi siti Web alla lista dei preferiti su Safari sarà davvero un gioco da ragazzi. Buona lettura!

Indice

Informazioni preliminari

iPhone

Prima di entrare nel dettaglio di questa guida e spiegarti come aggiungere preferiti su Safari, è necessario fare una doverosa distinzione tra segnalibri e preferiti. A differenza di altri browser (es. Chrome) sui quali i preferiti e i segnalibri sono la stessa cosa, su Safari non è così.

Sul browser sviluppato da Apple, i preferiti sono una sottocartella dei segnalibri, nella quale è possibile aggiungere quei siti Web che si visitano più spesso e ai quali si desidera accedere più rapidamente, senza digitare ogni volta l’URL.

Inoltre, aggiungendo la barra dei preferiti su Safari, è possibile visualizzare e accedere con un solo clic ai siti aggiunti precedentemente alla cartella preferiti. Tale opzione non è, invece, possibile con i siti Web aggiunti in altre cartelle dei segnalibri.

Aggiungere preferiti su Safari per Mac

La procedura per aggiungere i preferiti su Safari per Mac è semplice e veloce. Nei prossimi paragrafi, oltre a spiegarti come fare, troverai anche le indicazioni su come aggiungere la barra dei preferiti al browser e accedere velocemente ai siti Web di tuo interesse.

Aggiungere indirizzo a preferiti Safari

Preferiti Safari

Per aggiungere un indirizzo ai preferiti di Safari, avvia quest’ultimo e collegati al sito Web di tuo interesse, inserendone l’URL nella barra degli indirizzi collocata in alto. Adesso, scegli l’opzione Segnalibri visibile nella barra dei menu, in alto, e seleziona la voce Aggiungi segnalibro da quest’ultimo.

In alternativa, fai clic sul pulsante Condividi (l’icona della freccia dentro un quadrato) collocato in alto a destra e scegli l’opzione Aggiungi Segnalibro dal menu che si apre. Se, invece, preferisci aggiungere un sito Web ai tuoi preferiti usando la tastiera del Mac, dopo esserti collegato alla pagina Web di tuo interesse, premi la combinazione di tasti cmd+d.

Adesso, a prescindere dalla soluzione scelta per aggiungere un sito Web ai preferiti di Safari, seleziona l’opzione Preferiti dal menu a tendina Aggiungi questa pagina A e, se lo desideri, inserisci il nome e la descrizione del sito nei campi Titolo e Descrizione. Clicca, quindi, sul pulsante Aggiungi e il gioco è fatto.

Aggiungere preferiti Safari

Ti sarà utile sapere che puoi aggiungere un sito nella cartella Preferiti di Safari anche direttamente dalla barra degli indirizzi: per fare ciò, dopo esserti collegato alla pagina che intendi aggiungere ai tuoi preferiti, fai clic sull’indirizzo del sito Internet in questione, trascina la sua icona nel box comparso a schermo e il gioco è fatto.

In alternativa, soffermati con il puntatore del mouse sulla barra degli indirizzi fino a quando non compare il pulsante +, dopodiché fai un clic prolungato su di esso e scegli l’opzione Preferiti dal menu che compare.

Se, invece, hai attivato la visualizzazione della barra dei preferiti su Safari, puoi aggiungere un sito Web ai preferiti anche semplicemente trascinando l’indirizzo di tuo interesse su di essa: per farlo, posizionati con il puntatore del mouse sull’URL visibile nella barra degli indirizzi di Safari, fai un clic prolungato su di esso e trascina l’URL nella barra dei preferiti. Non appena compare il pulsante +, seleziona la posizione nella quale aggiungere il sito e il gioco è fatto.

In quest’ultimo caso, se vuoi attribuire un nome diverso al sito Web che hai appena aggiunto ai preferiti, fai clic destro sul suo nome, seleziona l’opzione Rinomina dal menu che compare, inserisci il nuovo nome nel campo apposito e premi il tasto Invio della tastiera, per salvare le modifiche.

Aggiungere barra preferiti Safari

Barra dei preferiti su Safari

Se ti stati domandando come aggiungere la barra dei preferiti su Safari, sarai contento di sapere che la procedura è piuttosto semplice.

Dopo aver avviato il celebre browser sviluppato da Apple, fai clic sulla voce Vista visibile nella barra dei menu, in alto, e seleziona l’opzione Mostra barra dei preferiti da quest’ultimo. In alternativa, premi la combinazione di tasti shift+cmd+b.

In caso di ripensamenti, puoi nascondere la barra dei preferiti premendo nuovamente la combinazione di tasti che ti ho appena suggerito o cliccando sulle opzioni Vista e Nascondi barra dei preferiti (in alto).

Ti sarà utile sapere che puoi aggiungere anche un apposito pulsante nella barra degli strumenti di Safari (quella dove compare la barra degli indirizzi) per mostrare e nascondere rapidamente la barra dei preferiti: per farlo, clicca sulla voce Vista nella barra dei menu, in alto, scegli l’opzione Personalizza la barra dei menu da quest’ultimo e individua la voce Segnalibri (l’icona della stella) nella sezione Trascina i tuoi elementi preferiti nella barra strumenti.

Trascina, quindi, l’opzione Segnalibri nella barra degli strumenti in alto e premi sul pulsante Fine. Adesso, fai clic sull’icona della stella per mostrare la barra dei preferiti con l’elenco di tutti i siti Web che hai etichettato come "preferiti" e premilo nuovamente per nascondere la barra in questione.

Se, invece, preferisci non usare la barra dei preferiti, puoi accedere alla lista dei siti Web aggiunti alla cartella Preferiti, cliccando sulle voci Segnalibri e Preferiti. In alternativa, premi sull’opzione Vista (in alto) e, dal menu che compare, seleziona la voce Mostra barra laterale (o premi la combinazione di tasti shift+cmd+l): così facendo, verrà mostrata una barra laterale a sinistra con tutti i siti Web aggiunti ai segnalibri di Safari, compresi i preferiti.

Importare preferiti su Safari

Importare preferiti Safari

Hai cambiato browser e vorresti importare i preferiti su Safari? In tal caso, avvia il browser sviluppato da Apple, fai clic sulla voce File presente nella barra dei menu, in alto, e scegli l’opzione Importa da da quest’ultimo.

Dal menu che è comparso, scegli il browser dal quale vuoi importare i preferiti (es. Firefox o Chrome), assicurati che sia presente il segno di spunta accanto all’opzione Segnalibri e clicca sul pulsante Importa.

In alternativa, clicca sulla voce File e seleziona le opzioni Importa da e File HTML di segnalibri dal menu che si apre, dopodiché seleziona il file che hai precedentemente esportato dal tuo vecchio browser e clicca sul pulsante Importa.

A tal proposito, potrebbero esserti utili le mie guide su come esportare i preferiti di Firefox e come salvare i preferiti di Chrome.

Aggiungere preferiti su Safari per iPhone e iPad

Aggiungere preferiti Safari su iPhone

Se la tua intenzione è aggiungere i preferiti su Safari per iPhone e iPad, prendi il tuo dispositivo, avvia il browser sviluppato da Apple, collegati alla pagina Web di tuo interesse e fai tap sul pulsante Condividi (l’icona della freccia dento un quadrato) collocato nel menu in basso.

Adesso, premi sull’opzione Aggiungi a Preferiti e, se desideri cambiare il nome del sito Web in questione, premi sul pulsante X e inserisci il nuovo nome nel campo Titolo. Infine, fai tap sulla voce Salva e il gioco è fatto.

In alternativa, fai un tap prolungato sul pulsante Segnalibri (l’icona del libro aperto), scegli l’opzione Aggiungi segnalibro, assicurati che sia selezionata l’opzione Preferiti nella sezione Posizione e premi sul pulsante Salva. Allo stesso modo, puoi procedere anche premendo sul pulsante Condividi e scegliendo l’opzione Aggiungi segnalibro.

Per visualizzare i tuoi siti preferiti, fai tap sul pulsante Segnalibri collocato nel menu in basso, assicurati che nella nuova schermata visualizzata sia selezionato la scheda Segnalibri (l’icona del libro aperto) e fai tap sulla voce Preferiti per visualizzare l’elenco completo dei siti Web aggiunti alla cartella.

Per eliminare un sito Web dai preferiti, è sufficiente premere sulla voce Modifica, che si trova in basso a destra, e fare tap sul pulsante relativo alla pagina Internet da cancellare. In alternativa, posiziona il dito sul sito da eliminare, scorri verso sinistra e il gioco è fatto.