Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come aggiungere un contatto su gruppo WhatsApp

di

Sei stato nominato amministratore di un gruppo su WhatsApp, vorresti aggiungere nuovi partecipanti a quest’ultimo ma, non avendo mai fatto nulla del genere prima d’ora, non sai in che modo procedere? Direi allora che sei capitato sulla guida giusta, in un momento che non poteva essere migliore.

Nelle righe successive, infatti, trovi spiegato come aggiungere un contatto su un gruppo WhatsApp agendo sia dalla celebre app di messaggistica su Android e iPhone che da computer, usando il client desktop di WhatsApp oppure la sua versione Web (funzionante direttamente dal browser). In tutti i casi, non temere, non dovrai fare niente di particolarmente complicato.

Beh? Posso sapere che ci fai ancora lì impalato? Posizionati bello comodo e inizia a concentrarti sulla lettura di quanto riportato qui di seguito. Sono certo che, alla fine, potrai dirti ben felice e soddisfatto di ciò che avrai appreso, oltre che, chiaramente, di essere riuscito nel tuo intento. Che ne dici, scommettiamo?

Indice

Informazioni preliminari

Icona app WhatsApp

Prima di entrare nel vivo del tutorial, andandoti a spiegare come aggiungere un contatto su gruppo WhatsApp, ci sono alcune informazioni preliminari al riguardo che devi conoscere.

In primo luogo, ti segnalo che una conversazione di gruppo su WhatsApp può contenere fino a un massimo di 256 partecipanti. I componenti degli stessi si suddividono in amministratori e utenti comuni.

I primi possono aggiungere e rimuovere i partecipanti al gruppo, cambiare l’immagine, il nome e la descrizione di quest’ultimo, oltre che scegliere il ruolo da affidare agli altri componenti. Potenzialmente, tutte le persone all’interno di un gruppo possono diventare amministratori (di default, naturalmente, lo sono i creatori).

Gli utenti comuni, invece, possono solo scambiare messaggi, condividere elementi multimediali e, se la cosa è stata definita nelle impostazioni del gruppo, modificare le informazioni del gruppo stesso. Possono ovviamente decidere in autonomia di abbandonare la discussone.

Gli utenti comuni non hanno la possibilità di aggiungere ulteriori partecipanti ai gruppi, ma possono proporre la cosa agli amministratori, tramite la stessa chat o mediante qualsiasi altro sistema, e attendere che siano questi ultimi ad aggiungere, eventualmente, le persone suggerite.

Come inserire un contatto su gruppo WhatsApp

Fatte le dovute precisazioni di cui sopra, veniamo al nocciolo vero e proprio della questione e andiamo a scoprire, dunque, come inserire un contatto su un gruppo WhatsApp.

Da Android

WhatsApp Android

Se stai utilizzando un dispositivo Android, per aggiungere un contatto su un gruppo WhatsApp, provvedi in primo luogo a prendere il tuo smartphone, a sbloccarlo, ad accedere alla schermata home e/o al drawer e a selezionare l’icona dell’app di WhatsApp (quella con il fumetto verde e la cornetta telefonica). Successivamente, recati nella scheda Chat e seleziona, dall’elenco delle conversazioni, il nome del gruppo di cui sei amministratore e relativamente al quale desideri intervenire.

A questo punto, premi sul pulsante con i tre puntini in verticale collocato in alto a destra, quindi sulla voce Info gruppo presente nel menu che si apre, poi sulla dicitura Aggiungi partecipanti che trovi in basso e seleziona il contatto (o i contatti) che vuoi aggiungere al gruppo dall’elenco proposto (se non riesci a trovarlo, puoi aiutarti nell’individuazione premendo sul simbolo della lente d’ingrandimento, in alto a destra, e digitando il nome dell’utente nel campo che compare), dopodiché conferma quelle che sono le tue intenzioni, premendo sul pulsante con la spunta verde collocato in basso a destra.

In alternativa a come ti ho indicato poc’anzi, puoi aggiungere un contatto a un gruppo selezionando la voce Invita tramite link che trovi nella schermata delle impostazioni dello stesso e selezionando poi l’opzione Invia link tramite WhatsApp (per condividere il link per invitare a far parte del gruppo tramite WhatsApp), quella Copia link (per copiare il link per invitare a far parte del gruppo negli appunti, incollarlo ove opportuno e inviarlo ad altre persone) oppure quella Codice QR (per ottenere un codice QR che altri utenti possono scansionare per prendere parte al gruppo).

Qualora dovesse risultare necessario, ti informo che è possibile reimpostare il link (e il QR code) usato in precedenza per invitare altri utenti a far parte del gruppo. Per riuscirci, seleziona l’opzione Reimposta link dalla schermata visibile dopo aver fatto tap sulla voce Invita nel gruppo tramite link nelle impostazioni del gruppo.

A prescindere dal metodo che hai deciso di utilizzare per aggiungere un determinato contatto in un gruppo su WhatsApp, a conferma del fatto che la procedura è andata a buon fine, nella schermata della chat visualizzerai il messaggio Hai aggiunto [nome utente].

Ti informo, inoltre, che in caso di ripensamenti puoi rimuovere un contatto aggiunto al gruppo, recandoti nella schermata delle impostazioni dello stesso, selezionando il nominativo di tuo interesse dall’elenco dei partecipanti (se non riesci a trovarlo, puoi effettuare una ricerca diretta, premendo sul simbolo della lente d’ingrandimento e digitandone il nome nel campo mostrato), facendo tap sulla voce Rimuovi [nome utente] annessa al menu che si apre e sfiorando la dicitura OK.

Da iPhone

WhatsApp iPhone

Vediamo adesso come procedere su iPhone. In primo luogo, prendi il tuo smartphone, sbloccalo, accedi alla schermata home e/o alla Libreria app e seleziona l’icona di WhatsApp (quella con il fumetto verde e la cornetta telefonica). Nella schermata dell’applicazione che ora ti viene mostrata, fai tap sulla dicitura Chat posta in basso e poi sul nome del gruppo di cui sei amministratore e sul quale vuoi agire.

Nella schermata della chat che ora ti viene mostrata, fai nuovamente tap sul nome del gruppo situato in cima, quindi sulla voce Aggiungi partecipanti che trovi in basso e seleziona il contatto (o i contatti) che vuoi aggiungere al gruppo dall’elenco proposto (se non riesci a trovarlo, puoi individuarlo più facilmente digitandone il nome nel campo Cerca posto in alto), dopodiché conferma quelle che sono le tue intenzioni facendo tap sulla voce Aggiungi collocata in alto a destra e premendo ancora su Aggiungi, nel menu che si apre.

In alternativa a come ti ho indicato poc’anzi, puoi aggiungere un contatto su un gruppo WhatsApp iPhone selezionando la voce Invita nel gruppo tramite link che trovi nella schermata delle impostazioni del gruppo e scegliendo l’opzione Condividi link (per condividere il link per invitare a far parte del gruppo tramite WhatsApp o altre app sul dispositivo), quella Copia link (per copiare il link per invitare a far parte del gruppo negli appunti, incollarlo ove opportuno e inviarlo ad altri utenti) oppure l’opzione Codice QR (per ottenere un codice QR che altri utenti possono scannerizzare per prendere parte al gruppo).

Se lo ritieni necessario, puoi anche decidere di reimpostare il link usato per invitare altri utenti a far parte del gruppo, in modo tale che quello usato precedentemente non risulti più valido. Per riuscirci, ti basta scegliere l’opzione Reimposta link dalla schermata visibile dopo aver fatto tap sulla voce Invita nel gruppo tramite link nelle impostazioni del gruppo. La stessa cosa può essere fatta con il QR code, sempre dalla stessa schermata, selezionando prima la voce Codice QR e poi quella Reimposta codice QR.

A prescindere dal sistema adottato per aggiungere un contatto su un gruppo WhatsApp, a conferma del fatto che la procedura è andata a buon fine, nella schermata della chat comparirà il messaggio Hai aggiunto [nome utente].

Nel caso in cui dovessi avere dei ripensamenti, potrai rimuovere un utente dal gruppo recandoti nuovamente nella schermata delle impostazioni della chat, selezionando il contatto di tuo interesse dall’elenco dei partecipanti (se non riesci a trovarlo, puoi effettuare una ricerca diretta, facendo tap sulla voce Cerca e digitandone il nome nel campo apposito), sfiorando la voce Rimuovi Dal Gruppo annessa al menu che si apre e poi quella Rimuovi, per confermare la tua volontà.

Da computer

WhatsApp macOS

E per aggiungere un contatto su un gruppo WhatsApp da computer? Come si fa? Te lo spiego subito. In primo luogo, avvia l’applicazione di WhatsApp sul tuo PC, selezionando il relativo collegamento che trovi nel menu Start di Windows oppure nel Launchpad di macOS. In alternativa, avvia il browser che di solito usi per navigare in Rete da computer e collegati a WhatsApp Web.

Se non hai ancora effettuato il login al servizio, scansiona il codice QR visualizzato sul computer usando l’app di WhatsApp su smartphone, come ti ho spiegato nel mio tutorial su WhatsApp per PC.

Ora che visualizzi la schermata principale di WhatsApp, clicca sul nome del gruppo del quale sei amministratore e relativamente al quale ti interessa andare ad agire (nell’elenco a sinistra), fai clic sui tre puntini in verticale (su Windows e su WhatsApp Web) oppure sulla freccia verso il basso (su macOS) presenti in alto a destra della schermata della chat e seleziona la voce Info gruppo dal menu che compare.

A questo punto, clicca sulla voce Aggiungi partecipante, seleziona il contatto (o i contatti) che intendi aggiungere al gruppo e conferma quelle che sono le tue intenzioni, facendo clic sul pulsante con la spunta verde che compare in basso, quindi sul bottone Aggiungi partecipante.

In alternativa a come ti ho appena indicato, puoi aggiungere un nuovo contatto al gruppo cliccando sulla voce Invita al gruppo tramite link che trovi nella schermata delle impostazioni del gruppo e scegliendo poi l’opzione Invia link tramite WhatsApp (per inviare a un determinato utente, direttamente tramite WhatsApp, il link per accedere al gruppo) oppure quella Copia link (per copiare il link per accedere al gruppo nella clipboard del computer, incollarlo ove opportuno e inviarlo ad altri utenti).

Qualora necessario, puoi anche decidere di reimpostare il link usato per invitare altri utenti, rendendo quindi non più valido quello precedente. Per riuscirci, seleziona l’opzione Reimposta link dalla schermata visibile dopo aver fatto tap sulla voce Invita nel gruppo tramite link nelle impostazioni del gruppo.

In caso di ripensamenti, per rimuovere un utente aggiunto da un gruppo su WhatsApp, recati nuovamente nella schermata delle impostazioni dello stesso, individua il contatto che vuoi rimuovere (se non riesci a trovarlo, effettua una ricerca diretta, facendo clic sulla lente d’ingrandimento e digitando il nome nel campo che compare), portaci il puntatore del mouse sopra, clicca sulla freccia verso il basso che compare e scegli l’opzione Rimuovi dal menu proposto, infine conferma le tue intenzioni premendo sul bottone Rimuovi.

Perché non riesco ad aggiungere un contatto su un gruppo WhatsApp?

Se hai seguito le istruzioni contenute in questo mio tutorial ma, nonostante ciò, stai riscontrando ancora problemi e ti stai chiedendo “perché non riesco ad aggiungere un contatto su un gruppo WhatsApp?”, sappi che molto probabilmente non sei (o non sei più) amministratore del gruppo relativamente al quale ti interessa andare ad agire o, ancora, dalle impostazioni relative alla privacy che il contatto di tuo interesse ha impostato in merito ai gruppi.

Nel primo caso, puoi verificare di essere effettivamente l’amministratore di un gruppo selezionando quest’ultimo dalla schermata di WhatsApp in cui sono elencate tutte le chat, selezionando il nome del gruppo in alto e vedendo se accanto al tuo nominativo, nell’elenco dei partecipanti che trovi in basso, è presente la dicitura Amministratore.

In caso contrario, evidentemente un altro amministratore ha modificato il tuo “incarico” nel gruppo. Per rimediare, puoi chiedere a un altro amministratore di modificare nuovamente tale impostazione, come spiegato nella mia guida sull’argomento.

Come ti dicevo, un altro motivo in base al quale potresti non essere in grado di aggiungere un contatto in un gruppo su WhatsApp è perché l’utente di tuo interesse ha modificato le sue impostazioni relative alla privacy, facendo in modo che solo alcuni contatti possano avere la possibilità di aggiungerlo ai gruppi. Qualora così fosse, quando proverai ad aggiungere il contatto al tuo gruppo visualizzerai un apposito avviso in WhatsApp.

Per ovviare alla cosa non c’è nulla che tu possa fare, se non chiedere al contatto in questione, tramite chat o altri canali di comunicazione, di intervenire sulle proprie impostazioni sulla privacy.

Per tua conoscenza, ti segnalo che l’impostazione in questione è accessibile da Android e iPhone, recandosi nella sezione Impostazioni di WhatsApp, selezionando la voce Account, quindi quella Privacy, sfiorando la dicitura Gruppi e scegliendo, dalla schermata successiva, un’opzione tra Tutti, I miei contatti oppure I miei contatti eccetto (e indicando poi i contatti a cui si desidera precludere la possibilità di farsi aggiungere ai gruppi).

Ti ho parlato più in dettaglio della cosa nella mia guida su come entrare in un gruppo WhatsApp senza permesso. Per approfondimenti più generici, ti rimando invece alle mie guide su come funziona WhatsApp e come funzionano i gruppi WhatsApp.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.