Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Scopri le migliori offerte sul canale Telegram ufficiale. Guarda su Telegram

Come applicare pellicola iPad

di

Dopo aver trovato l’ennesimo graffio sul suo display, hai deciso di acquistare una pellicola protettiva per il tuo iPad ma, prima di procedere alla sua applicazione, vorresti qualche delucidazione sul metodo migliore per farlo? Perfetto, sono qui proprio per aiutarti!

Qui sotto trovi una guida passo-passo su come applicare pellicola iPad grazie alla quale scopriremo insieme le migliori tecniche per applicare tutte le principali pellicole protettive per iPad attualmente in commercio. Non devi far altro che seguirla nella maniera più precisa possibile e non dovresti avere problemi.

Nella prima parte della guida avrò modo di spiegarti quale pellicola per iPad acquistare, così che tu possa evitare di acquistarne una che non è compatibile con il tuo modello, cosa che renderebbe impossibile portare a termine l’operazione in oggetto. Ti auguro buona lettura!

Indice

Quale pellicola per iPad acquistare

Come applicare pellicola iPad

Vediamo innanzitutto quale pellicola per iPad acquistare. Per poterci riuscire, devi innanzitutto avere ben chiaro qual è il modello di iPad in tuo possesso e poi andare ad acquistare la pellicola protettiva che più gradisci.

Per capire quale modello di iPad hai, ci sono varie cose che puoi fare. Ad esempio, puoi avviare l’app Impostazioni (facendo tap sull’icona grigia con gli ingranaggi situata nella schermata Home di iPadOS e/o nella Libreria app), recarti in Generali > Info e vedere nome e numero del modello: queste due informazioni sono quelle che devi vedere in fase di acquisto, così da evitare problemi di compatibilità tra la pellicola e il tuo iPad. Maggiori info qui.

Una volta chiarito quale modello di iPad è in tuo possesso, puoi accingerti ad acquistare la pellicola che ritieni più adatta. Di seguito trovi i materiali in cui solitamente sono realizzate.

  • Vetro temperato — sono quelle che offrono il grado di protezione maggiore, senza andare a compromettere più di tanto la visibilità del display, specialmente per i modelli molto sottili che hanno un impatto praticamente nullo in termini di nitidezza delle immagini riprodotte sul display.
  • Plastica (solitamente TPU o PET) — sono pellicole alquanto economiche, che non vanno a ridurre la visibilità “originale” dello schermo, ma che non lo proteggono da urti e cadute accidentali come quelle realizzate in vetro temperato. Inoltre, trattengono maggiormente sudore, grasso e altre tracce di sporco, cosa che porta a un maggior ricambio di queste ultime rispetto a quelle realizzate in vetro.

Nell’acquistare la pellicola, valuta anche queste caratteristiche funzionali.

  • Rivestimento antiriflesso —simile a quello applicato sul vetro dell’iPad, va a preservare una buona visibilità in tutte le condizioni di luce.
  • Opacità e ottimizzazione per il disegno — alcuni modelli potrebbero essere trattate per fare in modo che restituiscano un effetto opaco in grado di azzerare quasi totalmente la presenza di impronte sullo schermo e agevolare il disegno con Apple Pencil (o altre penne per iPad). Optando per questo modello, però, tieni conto che l’opacità andrà a rendere lo schermo meno luminoso e brillante, ma
  • Copertura dei bordi — se vuoi offrire il massimo grado di protezione per lo schermo dell’iPad, assicurati che la pellicola che stai per acquistare sia in grado di coprire interamente la superficie frontale del tablet, bordi compresi.
  • Privacy — in commercio sono disponibili delle particolare pellicole oscuranti, particolarmente indicate per chi usa i propri device su mezzi pubblici e, più in generale, quando ci sono altre persone presenti e non si vuole mostrare a questi cosa si sta guardando sullo schermo. Questa tipologia potrebbe incidere negativamente sulla luminosità e la brillantezza dello schermo.

Per quanto riguarda l’acquisto vero e proprio delle pellicole, sappi che puoi rivolgerti a negozi fisici presenti nella tua zona oppure a store online, come Amazon.

JETech Pellicola Protettiva per iPad 9/8 / 7 (10,2 Pollici, Modello 20...
Vedi offerta su Amazon
Paperlike 2.0 (2 pezzi) per iPad Pro 11" (2020/21/22) & iPad Air 10.9"...
Vedi offerta su Amazon
JETech Pellicola Protettiva per iPad 10 (10,9 Pollici, Modello 2022, 1...
Vedi offerta su Amazon
JEHOO Pellicola Protettiva per iPad Pro 12,9 Pollici Modello 2022/2021...
Vedi offerta su Amazon
Gerutek 2 Pezzi Pellicola Protettiva iPad Air 5/Air 4 Generazione, Pel...
Vedi offerta su Amazon
JETech Privacy Pellicola Protettiva per iPad Air 5/4 10,9 Pollici (202...
Vedi offerta su Amazon
BENKS Effetto Carta Pellicola Protettiva Compatibile con iPad 9/8/7 (1...
Vedi offerta su Amazon

Come mettere pellicola iPad

Pellicola iPad

Andiamo ora a vedere come applicare la pellicola su iPad. Tieni presente che le indicazioni che ti darò possono variare leggermente in base al tipo di pellicola in proprio possesso.

In ogni caso, la prima cosa che devi fare è spegnere il tablet a marchio Apple in tuo possesso. Se hai un iPad con notch, premi e tieni premuti contemporaneamente (per qualche istante) il tasto Power unitamente a uno dei due tasti volume (posti sul lato sinistro della scocca del dispositivo); se stai usando un iPad con tasto Home, invece, tieni premuto per qualche istante il tasto Power. Ora, a prescindere dall’iPad in uso, trascina verso destra il simbolo Spegni, che si trova in alto, in corrispondenza della levetta scorri per spegnere, e il gioco è fatto.

Una volta spento l’iPad, prendi un panno in microfibra (spesso se ne trova uno nella confezione delle pellicole protettive) e pulisci in maniera certosina la superficie del dispositivo, in modo che sul display non rimanga nemmeno un briciolo di polvere o altri residui di sporco. Maggiori info qui.

Eseguiti questi due passaggi fondamentali, puoi passare all’applicazione vera e propria della pellicola. Se hai acquistato una pellicola di tipo standard, che non prevede l’utilizzo di soluzioni spray/liquide, togli la linguetta n. 1 della pellicola e cerca di applicare il primo strato della protezione nella maniera più precisa possibile. Cerca di partire da un punto ben preciso dell’iPad (es. l’angolo in alto a destra) e di appoggiare il resto della pellicola delicatamente, in modo che aderisca alla perfezione al tablet.

Al termine dell’applicazione, prendi una carta di credito o un cartoncino rigido e provvedi a “stendere” la pellicola in modo da eliminare le bolle d’aria presenti sotto la sua superficie. Agisci con precisione e delicatezza senza aspettare troppo tempo dall’applicazione della pellicola. A lavoro ultimato, togli la linguetta n. 2 dalla pellicola protettiva, stendila ed elimina le bolle d’aria come fatto in precedenza.

Se vedi comparire qualche traccia di polvere sullo schermo dell’iPad, rimuovila tempestivamente usando un pezzettino di scotch da appoggiare e togliere in maniera rapida dalla superficie della pellicola.

Hai acquistato una pellicola che prevede l’utilizzo di soluzioni spray/liquide? Allora devi seguire una procedura leggermente diversa rispetto a quella che abbiamo appena visto. Dopo aver spento il tablet e averne pulito lo schermo, per applicare la pellicola devi prendere la soluzione spray/liquida contenuta nel kit di vendita e applicarne un po’ sui polpastrelli delle mani (assicurati di avere mani pulite, altrimenti rischi di attaccare della polvere sulla superficie dell’iPad!) e un po’ sulla pellicola che stai per adagiare sul tablet (dal lato della colla).

Provvedi dunque ad applicare la pellicola all’iPad — sempre con estrema delicatezza e facendo attenzione a farla combaciare con tutti gli angoli del dispositivo — e rimuovi le bolle d’aria che si sono formate tra il display e lo strato protettivo usando il “solito” cartoncino o la “solita” carta di credito.

Se il kit che hai acquistato include una pellicola protettiva anche per il tasto Home dell’iPad, applica quest’ultima seguendo la stessa procedura vista per la pellicola dello schermo.

A operazione completata, lascia “riposare” il tablet per circa mezza giornata (in modo che si asciughi del tutto la soluzione adoperata per l’applicazione della pellicola) e avrai il tuo bell’iPad protetto contro polvere, macchie e altre minacce più o meno gravi per l’incolumità del suo display.

Se vuoi avere esempi visivi di come procedere, potresti cercare su YouTube qualche video esplicativo, magari cercando “come applicare pellicola [tipo di pellicola] per iPad [modello]” e vedere se trovi qualcosa.

In qualità di affiliati Amazon, riceviamo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati tramite i link presenti sul nostro sito.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.