Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come applicare pellicola iPad

di

Dopo aver trovato l’ennesima macchia sul suo display, hai deciso di acquistare una pellicola protettiva per il tuo iPad ma prima di procedere alla sua applicazione vorresti qualche delucidazione sul metodo migliore per farlo? Perfetto, sono qui proprio per aiutarti.

Qui sotto trovi una guida passo-passo su come applicare pellicola iPad grazie alla quale scopriremo insieme le migliori tecniche per applicare tutte le principali pellicole protettive per iPad attualmente in commercio. Non devi far altro che seguirla nella maniera più precisa possibile e non dovresti avere problemi.

Se vuoi sapere come applicare pellicola iPad, il primo passo che devi compiere è spegnere il tuo iPad tenendo premuto per qualche secondo il tasto Power del tablet e spostando verso destra la levetta rossa che compare sullo schermo. Una volta spento l’iPad, prendi un panno in microfibra (spesso se ne trova uno nella confezione delle pellicole protettive) e pulisci in maniera certosina la superficie del dispositivo in modo che sul display non rimanga nemmeno un briciolo di polvere.

Eseguiti questi due passaggi fondamentali, puoi passare all’applicazione vera e propria della pellicola. Se hai acquistato una pellicola di tipo standard, che non prevede l’utilizzo di soluzioni spray/liquide, togli la linguetta n. 1 della pellicola e cerca di applicare il primo strato della protezione nella maniera più precisa possibile. Cerca di partire da un punto ben preciso dell’iPad (es. l’angolo in alto a destra) e di appoggiare il resto della pellicola delicatamente, in modo che aderisca alla perfezione al tablet.

Al termine dell’applicazione, prendi una carta di credito o un cartoncino rigido e provvedi a “stendere” la pellicola in modo da eliminare le bolle d’aria presenti sotto la sua superficie. Agisci con precisione e delicatezza senza aspettare troppo tempo dall’applicazione della pellicola. A lavoro ultimato, togli la linguetta n. 2 dalla pellicola protettiva, stendila ed elimina le bolle d’aria come fatto in precedenza.

Se vedi comparire qualche traccia di polvere sullo schermo dell’iPad, rimuovila tempestivamente usando un pezzettino di scotch da appoggiare e togliere in maniera rapida dalla superficie della pellicola. Per chiarire eventuali dubbi sul procedimento da seguire, ti consiglio di andare su YouTube e cercare qualche video a tema. Ce ne sono davvero a bizzeffe.

Hai acquistato una pellicola che prevede l’utilizzo di soluzioni spray/liquide? Allora devi seguire una procedura leggermente diversa rispetto a quella che abbiamo appena visto. Dopo aver spento il tablet e averne pulito lo schermo, per applicare pellicola iPad devi infatti prendere la soluzione spray/liquida contenuta nel kit di vendita e applicarne un po’ sui polpastrelli delle mani (assicurati di avere mani pulite, altrimenti rischi di attaccare della polvere sulla superficie dell’iPad!) e un po’ sulla pellicola che stai per adagiare sul tablet (dal lato della colla).

Provvedi dunque ad applicare la pellicola all’iPad – sempre con estrema delicatezza e facendo attenzione a farla combaciare con tutti gli angoli del dispositivo – e rimuovi le bolle d’aria che si sono formate tra il display e lo strato protettivo usando il “solito” cartoncino o la “solita” carta di credito. Se il kit che hai acquistato include una pellicola protettiva anche per il tasto Home dell’iPad, applica quest’ultima seguendo la stessa procedura vista per la pellicola dello schermo.

Ad operazione completata, lascia “riposare” il tablet per circa mezza giornata (in modo che si asciughi del tutto la soluzione adoperata per l’applicazione della pellicola) ed avrai il tuo bell’iPad protetto contro polvere, macchie e altre minacce più o meno gravi per l’incolumità del suo display. Per un esempio pratico della procedura da seguire, puoi rivolgerti anche in questo caso a YouTube.