Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come collegare iPad a PC

di

Hai tentato di collegare il tuo iPad al computer ma il tablet non viene riconosciuto correttamente da Windows? Vorresti trasferire dei video o dei brani musicali dal PC all'iPad ma non sai come riuscirci? Niente panico. Tutto quello di cui hai bisogno è iTunes, il software multimediale di Apple che è incluso “di serie” su tutti i Mac ed è disponibile come download gratuito su tutte le versioni più recenti di Windows.

Una volta installato iTunes sul PC, permetterai a Windows di riconoscere correttamente l'iPad e quindi potrai mettere in comunicazione i due dispositivi. Stabilendo questo collegamento potrai importare ed esportare file dalla memoria del tablet, potrai eseguire un backup di tutte le applicazioni e i file presenti sull'iPad e potrai gestire le tue applicazioni comodamente dal desktop.

Che tu abbia un computer Windows o un Mac la procedura che devi seguire è praticamente la stessa, quindi direi di non perderci più in chiacchiere e scoprire subito come collegare iPad a PC grazie a iTunes. Ma non solo… ci occuperemo anche delle applicazioni che permettono di importare le foto e i video dall'iPad al computer e di alcune app di terze parti che permettono di copiare file da e verso il tablet di casa Apple. Buona lettura!

Indice

Come collegare iPad a PC Windows

Se ti chiedi come collegare iPad a PC Windows 10 (o 11, se è per questo), sappi che tutto ciò che ti serve è il software gratuito iTunes disponibile come download gratuito per i PC Windows. Se seguirai le istruzioni che sto per darti saprai in men che non si dica come collegare iPad al PC con iTunes!

Installazione iTunes

Installazione iTunes

Cominciamo, dunque, dall'installazione di iTunes. Se usi Windows 10 o Windows 11 puoi trovare il software direttamente nel Microsoft Store. In alternativa puoi scaricarlo dal sito Apple, come trovi spiegato nel mio tutorial su come installare iTunes.

Ora sei pronto per passare all'azione! Collega, dunque, il tuo iPad al computer (usando il cavo USB-C o Lightning in dotazione con il tablet) e aspetta che venga avviato automaticamente iTunes. Al primo collegamento dell'iPad con il PC dovrai pigiare sul pulsante Autorizza che compare sullo schermo del tablet per autorizzare la messa in comunicazione dei due dispositivi (e dovrai anche digitare il codice di sblocco sul tablet).

Superato anche questo step, clicca sull'icona del tablet che è comparsa in alto a sinistra nella finestra di iTunes e scegli quale operazione compiere. Trovi spiegato tutto qui sotto.

Ricorda che è importante utilizzare il cavo incluso nella confezione del tuo iPad o un cavo ottimizzato per il tablet Apple (alcuni cavi USB-C potrebbero impedire la corretta comunicazione tra tablet e PC).

Backup

Backup su iTunes

Un primo backup avverrà automaticamente al primo collegamento tra il tuo iPad e il PC. In alternativa potrai avviare manualmente la copia e il backup dei tuoi acquisti tutte le volte che vorrai in questo modo.

Fai clic con il tasto destro del mouse sul tuo dispositivo elencato nella sezione di sinistra di iTunes. Per assicurarti che venga salvata ogni cosa seleziona prima la voce Trasferisci acquisti e, quando il processo sarà terminato, clicca anche su Esegui backup.

A seconda dello spazio occupato sul tuo tablet e della velocità della porta USB a cui lo hai collegato questo processo potrebbe richiedere da pochi istanti a molti minuti, attendi in ogni caso che finisca senza scollegare l'iPad dal PC. Per tutti i dettagli su come fare il backup di iPad, leggi la mia guida dedicata.

Sincronizzare dati tra iPad e PC

Come collegare iPad a PC

Grazie a iTunes puoi copiare musica, libri, foto e video sul tuo iPad mantenendo sincronizzati i dati sul PC e sul tablet. Questo significa che se modifichi o cancelli un file su un dispositivo, questo viene modificato o cancellato automaticamente anche sull'altro (non appena viene avviata la sincronizzazione con iTunes).

Per sincronizzare i dati tra iPad e computer, non devi far altro che premere sulla piccola icona dell'iPad nella parte alta di iTunes (si trova subito a destra della voce Musica) e selezionare le voci relative ai contenuti di tuo interesse (es. Musica, Film, Libri o Foto) dalla barra laterale di iTunes. In basso premi su Applica e poi potrai cliccare su Sincronizza

Per ciascun tipo di contenuto puoi scegliere se sincronizzare con l'iPad l'intera libreria di iTunes (quindi tutte le canzoni, tutti i libri o tutti i video) oppure se limitare la sincronizzazione a determinati file (es. solo alcune playlist, solo alcuni video o solo alcuni libri).

Per indicazioni più precise su queste procedure dai un'occhiata ai miei tutorial su come trasferire musica da PC a iPad in cui mi sono occupato in maniera specifica della musica, come salvare PDF su iPad in cui ti ho spiegato come copiare eBook e documenti PDF su iPad e come archiviare le foto su iPad in cui, invece, mi sono occupato del passaggio delle foto dal computer all'iPad.

Nota: se hai attivato i servizi di sincronizzazione di musica e foto con iCloud (Libreria musicale di iCloud e Libreria foto di iCloud) non puoi sfruttare le funzioni di sincronizzazione standard di iTunes in quanto tutti i dati vengono già condivisi sui tuoi dispositivi tramite iCloud.

Copiare file da PC a iPad

Come collegare iPad a PC

Non vuoi mantenere i tuoi dati sincronizzati tra l'iPad e il PC? Nessun problema, puoi utilizzare iTunes anche per copiare i file sul tablet senza mantenerli costantemente sincronizzati tra i due dispositivi. Prima, però, seleziona la voce Riepilogo dalla barra laterale del programma, spunta la casella Gestisci manualmente musica e video e premi sul bottone Applica (ti ricordo che se hai attivato un abbonamento ad Apple Music con la libreria musicale di iCloud non potrai copiare manualmente i file musicali su iPad, ma dovrai caricarli nella libreria di iTunes, che a quel punto si sincronizzerà in automatico col tablet via cloud).

Ora tutto quello che devi fare è selezionare una delle icone collocate sotto la voce Sul dispositivo nella barra laterale di iTunes (es. Musica, per i brani musicali, Film, per i video o Libri, per eBook e file PDF) e premere col tasto destro del mouse sul contenuto che vuoi trasferire, selezionando poi l'opzione Aggiungi a dispositivo e successivamente il nome del tuo iPad.

Alcune applicazioni per iPad prevedono la possibilità di utilizzare iTunes per importare file al loro interno. Basta selezionare la voce Condivisione file dalla barra laterale di sinistra e trascinare in corrispondenza dell'app di proprio interesse i file da trasferire sul tablet.

Per maggiori dettagli relativi a questa procedura ti invito a leggere la mia guida su come copiare file su iPad da PC in cui ti ho spiegato come trasferire file di ogni genere dal PC all'iPad.

Copiare foto e video da iPad a PC

Importa foto Windows

Il trasferimento di foto o video dall'iPad al computer è un'operazione per cui non è strettamente necessario l'utilizzo di iTunes (se non per i driver che permettono ai PC Windows di riconoscere correttamente il tablet).

Se utilizzi un PC Windows, puoi copiare foto dall'iPad al computer recandoti in Computer, facendo clic destro sull'icona di iPad e selezionando la voce Importa immagini e video dal menu che compare.

Successivamente, lascia selezionata la voce Rivedi, organizza e raggruppa gli elementi da importare, poi premi Avanti. Nella schermata seguente seleziona le foto che ti interessa importare e quindi premi su Importa. Per maggiori dettagli, puoi fare riferimento alla mia guida su come passare foto da iPad a PC.

Trasferire foto da iCloud

In alternativa, se hai attivato la sincronizzazione delle foto con iCloud, puoi trovare tutte le tue fotografie collegandoti al sito di iCloud.

Dopo aver aperto il link dal tuo PC, fai login con le credenziali del tuo Apple ID, quindi ti basta cliccare sulla voce Foto per poter vedere le fotografie scattate dal tuo iPad e caricate sul cloud di Apple. Per scaricarle, non devi far altro che aprire le foto che ti interessano e poi premere sull'icona di download in alto a destra (è quella a forma di una nuvola con una freccia che punta verso il basso). Per maggiori dettagli, ti invito a leggere la mia guida su come scaricare foto da iCloud.

Collegare iPad a PC in modalità wireless

Come collegare iPad a PC

Tutte le funzioni di iTunes che abbiamo appena scoperto insieme possono essere effettuate anche in modalità wireless, senza collegare fisicamente l'iPad al computer. Basta che i due dispositivi abbiano il supporto Wi-Fi attivo e siano connessi alla stessa rete wireless.

Per attivare la comunicazione wireless tra computer e iPad, seleziona la voce Riepilogo dalla barra laterale di iTunes mentre il tablet è ancora connesso al PC, apponi il segno di spunta accanto alla voce Sincronizza con iPad via Wi-Fi e clicca sul pulsante Applica che si trova in basso a destra.

Per avviare la sincronizzazione in modalità wireless è necessario collegare il tuo iPad a una presa di corrente e alimentarlo, in caso contrario questa funzione non si attiverà.

Come collegare iPad a PC senza iTunes

iExplorer

Se non vuoi utilizzare iTunes per trasferire file da e verso iPad, sappi che ci sono delle applicazioni alternative che ti permettono di scambiare dati tra il tablet di casa Apple e il computer (sia esso un PC Windows o un Mac) in modo altrettanto comodo.

Tra queste ti segnalo iExplorer e iMazing, che permettono anche di avere un tipo di accesso più profondo alla memoria di iPad rispetto a iTunes. Entrambe queste applicazioni sono scaricabili gratuitamente, ma richiedono il pagamento di una licenza per sbloccare tutte le loro funzionalità e consentire il trasferimento dei dati senza limiti. Se vuoi avere maggiori dettagli al riguardo, leggi pure il mio tutorial su come esplorare iPad.

Come collegare iPad a Mac

Collegare iPad a Mac

A partire da macOS 10.15 Catalina non è più disponibile il software iTunes per Mac. Non devi comunque preoccuparti, perché tutte le funzioni descritte qui sono in realtà replicabili in modo quasi identico dal Finder.

Nella mia guida su come collegare iPad a Mac ti spiego ogni cosa e potrai vedere che è tutto semplicissimo!

Come collegare iPad a monitor PC

AirPlay

Un ultimo modo che hai per sfruttare la potenza di iPad è collegarlo tramite un cavo a un monitor, in modo da poter utilizzare tutte le applicazioni disponibili su uno schermo più grande. Aggiungendo una tastiera e un mouse Bluetooth sarà quasi come avere un PC!

Per poterlo fare ti servono degli adattatori che trasmettano il segnale video dall'iPad al monitor, fortunatamente ce ne sono molti, e qui di seguito ti consiglio i migliori attualmente disponibili su Amazon.

uni Adattatore da USB C a HDMI 4K, Adattatore da USB Tipo C/Thunderbol...
Vedi offerta su Amazon
Apple Adattatore multiporta da USB‑C ad AV digitale
Vedi offerta su Amazon
Adattatore da USB a HDMI Anker, adattatore USB C portatile in allumini...
Vedi offerta su Amazon

Se hai un Mac non ti servono necessariamente dei cavi. Dalla macOS 12 Monterey in poi, infatti, è possibile utilizzare il Mac come un ricevitore AirPlay e trasmettere lo schermo dell'iPad (e dell'iPhone) al computer senza bisogno di cavi o adattatori; basta che i due device siano nelle vicinanze, siano connessi alla stessa rete Wi-Fi e il Mac dovrebbe comparire automaticamente nel menu di AirPlay su iPad. Per saperne di più, ti invito a leggere il mio tutorial su come funziona AirPlay.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.