Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come installare iTunes

di

Hai appena comperato il tuo primo device mobile a marchio Apple, un amico fidato ti ha detto che per una gestione ottimale del tuo iPhone, iPad o iPod Touch è indispensabile installare iTunes sul computer e tu non hai la minima idea di come fare? Se la risposta è “si” sono lieto di annunciarti che sei capitato nel posto giusto, o meglio sulla guida giusta. Nelle righe successive andrò infatti ad illustrarti tutto quel che risulta necessario fare per poter installare iTunes sul tuo computer e per potertene servire senza problemi in accoppiata al tuo iDevice.

Prima di spiegarti come fare per installare iTunes voglio però che tu ti schiarisca per bene le idee riguardo la natura di questo programma. Qualora non ne fossi a conoscenza sappi che iTunes è il player multimediale predefinito dei prodotti Apple nonché lo store mediante cui è possibile acquistare contenuti multimediali per i dispositivi della mela. Si tratta poi del software che consente di gestire tutti gli iPhone, gli iPad e gli iPod. Sui sistemi Mac OS X iTunes è preinstallato, su PC Windows invece no.

Fatta chiarezza a riguardo se sei quindi interessato a scoprire come fare per installare iTunes sul tuo computer ti suggerisco di concederti qualche minuto di tempo libero, di metterti ben comodo e di concentrarti attentamente sulla lettura di questa guida. Sono sicuro che alla fine potrai dirti soddisfatto e che sarai anche pronto ad affermare che installare iTunes era in realtà un vero e proprio gioco da ragazzi.

Installare iTunes su PC Windows

Se possiedi un PC Windows e ti interessa capire come fare per installare iTunes la prima operazione che devi effettuare è quella di collegarti alla pagina Web dedicata al famoso programma in modo tale da poterne effettuare il download. Per fare ciò clicca qui dopodiché pigia sul pulsante blu Scarica che risulta collocato in alto a destra.

Screenshot di iTunes su Windows

Nella nuova pagina che a questo punto ti viene mostrata clicca sul pulsante blu Download presente in basso a destra ed attendi che la procedura di download venga avviata e portata a termine. Se lo desideri prima di fare clic sul pulsante Download puoi togliere i segni di spunta dalle voci presenti sotto la scritta Download di iTunes indicati la possibilità di ricevere informazioni riguardo novità e promozioni su iTunes e su altri prodotti a marchio Apple direttamente sul tuo account di posta elettronica.

A download completato apri, facendo doppio clic su di esso, il file iTunesSetup.exe appena scaricato e, nella finestra che si apre, clicca su Avanti e specifica poi se è tua intenzione fare in modo che venga aggiunto un collegamento al programma sul desktop, se desideri che iTunes diventi il player multimediale predefinito sul computer e se preferisci che vengano aggiornati automaticamente iTunes e gli altri prodotti Apple installati sul PC lasciando o togliendo il segno di spunta dalle caselle collocate accanto alle relative voci (personalmente ti suggerisco di lasciare tutte le impostazioni così come sono!). Successivamente pigia su Installa, poi su  per due volte consecutive e per concludere fai clic sul bottone Fine.

Screenshot di iTunes su Windows

Fatto! A questo punto puoi dirti già che soddisfatto: sei riuscito ad installare iTunes sul tuo PC Windows ed ora puoi cominciare a servirtene senza problemi. Per fare ciò attendi prima che la finestra inerente l’accordo di licenza risulti visibile sul desktop dopodiché pigia sul pulsante Accetto ed aspetta qualche altro istante affinché la finestra del player venga aperta.

Screenshot di iTunes su Windows

Ora che visualizzi la finestra di iTunes sul desktop procedi facendo clic sul pulsante Accetto collocato sotto la scritta Benvenuto dopodiché comincia ad utilizzare il player multimediale di casa Apple così come ti ho spiegato nella mia guida su come si usa iTunes. Se invece adesso che sei riuscito ad installare iTunes sul tuo PC Windows ti interessa capire come fare per utilizzare il celebre player per effettuare la sincronizzazione con i tuoi dispositivi iOS ti invito a consultare la mia guida su come sincronizzare iPhone, quella su come sincronizzare iPad e quella su come sincronizzare iPod con iTunes.

Screenshot di iTunes su Windows

Per il futuro potrai invece accedere a iTunes facendo doppio clic sull’apposito collegamento aggiunto sul desktop oppure pigiando sul pulsante Start, digitando itunes nel campo di ricerca visualizzato e facendo poi clic sul primo risultato presente in elenco.

Tieni inoltre presente che dopo aver provveduto ad installare iTunes sul tuo computer di tanto in tanto potrebbero essere rilasciati degli aggiornamenti per il programma. Per controllare la disponibilità degli optare puoi agire indie differenti modi. Un primo sistema, quello più pratico, prevede il download e l’installazione automatica degli aggiornamenti mentre il secondo sistema prevede il download e l’installazione “manuale” degli update.

Se ti interessa installare gli aggiornamenti di iTunes in maniera automatica avvia il player, pigia sull’icona raffigurante una finestra collocata nella parte in alto a sinistra della schermata del programma, pigia sulla voce Preferenze… annessa al menu che ti viene mostrato, fai clic sulla scheda Avanzate ed accertati che sulla casella collocata accanto alla voce Cerca automaticamente nuovi aggiornamenti software sia presente un segno di spunta. In caso contrario provvedi a selezionare la casella. In tal modo ogni qual volta il programma verrà avviato la disponibilità di eventuali update verrà verificata in maniera totalmente automatica senza che tu debba muovere un dito.

Screenshot di iTunes su Windows

Se invece preferisci installare gli aggiornamenti di iTunes da te pigia sul pulsante Start, digita apple software update nel campo di ricerca visualizzato e poi fai clic sul primo risultato presente in elenco. Successivamente attendi che la finestra dell’utility di Apple per la ricerca degli aggiornamenti dei prodotti della mela morsicata in uso sul computer risulti visibile sul desktop dopodiché se presente una qualche voce indicate la disponibilità di un nuovo update nella sezione Aggiornamenti che risulta collocata in alto fai clic sul pulsante Aggiorna. In caso contrario pigia sul bottone Esci.

Screenshot di iTunes su Windows

Installare iTunes su Mac OS X

Come ti ho già accennato nelle righe precedenti, se possiedi un Mac non hai alcun bisogno di scoprire come fare per installare iTunes poiché quest’ultimo rappresenta il player predefinito del tuo computer e sin dal momento della prima accensione dello stesso è già incluso in OS X.

Per poterti servire di iTunes su Mac ti basta dunque pigiare sull’icona del programma che risulta annessa al Dock (si tratta dell’icona circolare raffigurante una nota musicale) oppure su quella presente nel Launchpad. In alternativa puoi avviare iTunes accedendo a Spotlight previo clic sull’icona raffigurano una lente di ingrandimento collocata nella parte in alto a destra della barra dei menu, digitando itunes nel campo di ricerca che ti viene mostrato e facendo poi doppio clic sul primo risultato presente in elenco, quello collocato sotto la voce Il migliore.

Effettuati questi passaggi vedrai apparire sulla scrivania la finestra di iTunes e potrai subito cominciare ad utilizzare il famoso programma attenendoti alle indicazioni presenti nella mia guida su come si usa iTunes che ti ho segnalato nelle righe precedenti, quando ti ho spiegato come fare per installare iTunes su PC Windows. Se invece ti interessa capire come fare per usare iTunes per gestire i tuoi iDevice puoi seguire le indicazioni presenti nelle mie guide su come sincronizzare iPhone, su come sincronizzare iPad e su come sincronizzare iPod con iTunes che ti ho segnalato sempre qualche riga addietro.

Screenshot di iTunes su Mac

Per quanto riguarda gli aggiornamenti tieni presente che la loro eventualmente disponibilità su Mac OS X può essere verificata in due differenti modi. Un primo sistema prevede l’utilizzo dell’apposita funzionalità integrata in iTunes mentre un secondo sistema prevede l’impiego del Mac App Store.

Per verificare la disponibilità di nuovi aggiornamenti per iTunes da installare mediante l’apposita funzionalità del programma avvia il player sul tuo Mac, pigia sulla voce iTunes presente nella parte in alto a sinistra della barra dei menu e poi clicccc sulla voce Verifica aggiornamenti…. Nel caso in cui fosse disponibile un aggiornamento da installare ti verrà proposta una semplice procedura guidata per fare ciò. In caso contrario vedrai comparire un messaggio sulla scrivania indicate il fatto che la versione di iTunes in uso e la più aggiornata.

Screenshot di iTunes su Mac

Se invece ti interessa capire come fare per installare gli aggiornamenti di iTunes mediante il Mac App Store pigia sulla sua icona che risulta annessa al Dock (si tratta dell’icona circolare raffigurante una lettera “A” stilizzata) oppure su quella presente nel Launchpad. In alternativa puoi avviare Mac App Store accedendo a Spotlight previo clic sull’icona raffigurano una lente di ingrandimento collocata nella parte in alto a destra della barra dei menu, digitando mac app store nel campo di ricerca che ti viene mostrato e facendo poi doppio clic sul primo risultato presente in elenco, quello collocato sotto la voce Il migliore. Successivamente pigia sulla voce Aggiornamenti collocata nella parte in alto a destra della finestra che ti viene mostrata ed attendi che la verifica della disponibilità di eventuali update venga avviata e portata a termine.

Screenshot di iTunes su Mac

In seguito qualora fossero disponibili degli update per il player potrai pigiare sull’apposito pulsante presente in alto a destra per installare iTunes scaricando subito la versione più aggiornata dello stesso. In caso contrario ti basterà chiudere la finestra di Mac App Store pigiando sull’apposito pulsante con la x collocato nella parte in alto a sinistra della finestra visualizzata.