Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come arrotondare in Excel

di

Sei ancora alle prime armi con Excel ma, nonostante questo, ti è stato affidato il compito di lavorare ad un foglio di calcolo contenente molte cifre decimali da arrotondare? Non gettarti subito nel panico. Excel include tantissime opzioni per i calcoli automatici e fra queste non manca quella per arrotondare i numeri.

Se vuoi saperne di più, leggi la guida che sto per proporti e in men che non si dica imparerai anche tu come arrotondare in Excel qualsiasi tipo di cifra, sia quelle già presenti nel foglio di calcolo a cui devi lavorare sia quelle da digitare successivamente in esso.

Le indicazioni che troverai di seguito valgono per tutte le edizioni, più o meno recenti, di Excel. Io userò la 2016, ma i passaggi da compiere e le formule da utilizzare sono le stesse anche nelle versioni precedenti e successive del programma. Inoltre, ti mostrerò come arrotondare le cifre anche nella versione online di Excel e in quella mobile, disponibile per smartphone e tablet. Impaziente di iniziare? Bene, trovi spiegato tutto nelle righe a venire. Buona lettura e buon lavoro!

Indice

Arrotondare in Excel per PC e Mac

Come arrotondare in Excel

Se vuoi scoprire come arrotondare in Excel, devi semplicemente posizionarti nella cella del foglio di calcolo in cui vuoi far comparire il risultato dell’operazione e digitare la seguente formula: =ARROTONDA(num; num_cifre), dove al posto di num ci va la cifra da arrotondare e al posto di num_cifre il numero di decimali da cui dev’essere composto il risultato del calcolo.

Entrando più nel dettaglio, lo 0 permette di ottenere dei numeri interi, i numeri maggiori di zero permettono di arrotondare al numero di posizioni decimali specificato, mentre i numeri minori di zero permettono di arrotondare a sinistra della virgola decimale. Come facilmente intuibile, dopo aver digitato la formula, va premuto il tasto Invio della tastiera, per dare conferma.

Facciamo un esempio pratico: se vuoi arrotondare 27,07 a un numero intero, devi usare la formula =ARROTONDA(27,07; 0), che ti restituirà il risultato 27. Se vuoi arrotondare 27,777 a un numero con due decimali, devi usare la formula =ARROTONDA(27,777; 2), che ti restituirà il risultato 27,78, mentre se vuoi arrotondare 27,777 a una cifra decimale a sinistra della virgola, devi usare la formula =ARROTONDA(30,8; -1), che ti restituirà il risultato 30.

Nota: se hai bisogno di arrotondare delle cifre già presenti nella cartella di lavoro, devi semplicemente sostituire il valore num della formula con le coordinate della cella che contiene la cifra da arrotondare. Ad esempio, per arrotondare la cifra presente nella cella B2 a un numero intero, devi usare la formula =ARROTONDA(B2; 0).

Come arrotondare in Excel

Ci sono anche altre formule interessanti, che permettono di arrotondare automaticamente le cifre presenti nei fogli Excel. Ad esempio, per arrotondare il valore assoluto di un numero per eccesso, basta usare la formula =ARROTONDA.PER.ECC(num; num_cifre), dove al posto di num ci va la cifra da arrotondare e al posto di num_cifre il numero di decimali da cui dev’essere composto il risultato del calcolo (come spiegato poco più sopra). Ad esempio, per arrotondare 27,07 per eccesso a un numero intero (quindi 28), bisogna digitare la formula =ARROTONDA.PER.ECC(27,07; 0).

Come arrotondare in Excel per eccesso

Per arrotondare, invece, il valore assoluto di un numero per difetto, bisogna usare la formula =ARROTONDA.PER.DIF(num; num_cifre), dove al posto di num ci va la cifra da arrotondare e al posto di num_cifre il numero di decimali da cui dev’essere composto il risultato del calcolo (seguendo sempre lo stesso meccanismo illustrato nelle battute precedenti). Ad esempio, per arrotondare 27,07 per difetto a un numero intero (quindi 27), devi digitare la formula =ARROTONDA.PER.DIF(27,07; 0).

Come arrotondare in Excel per difetto

Infine, ti segnalo la formula per arrotondare un numero a un multiplo specifico, ad esempio allo 0,5 più vicino: =ARROTONDA.MULTIPLO(num; num_cifre), dove al posto di num ci va la cifra da arrotondare e al posto di num_cifre il multiplo da usare per il calcolo. Ad esempio, per arrotondare 27,8 allo 0,5 più vicino, devi usare la formula =ARROTONDA.MULTIPLO(27,8;0,5), che restituisce il valore 28.

Nota: anche nelle formule relative agli arrotondamenti per eccesso, difetto e multiplo è possibile sostituire il valore num con le coordinate di una cella del foglio di calcolo, in modo da arrotondare una cifra già presente in quest’ultimo.

Come arrotondare in Excel per multiplo

Ti segnalo, inoltre, che è possibile arrotondare automaticamente tutte le cifre digitate in una determinata riga o colonna del foglio di calcolo. Basta selezionare la riga o la colonna desiderata (es. 1 oppure A) e cliccare sul pulsante Diminuisci decimali presente nella sezione Home della barra degli strumenti di Excel (l’icona con i tre zeri e la freccia blu che va verso destra).

In questo modo, le cifre digitate nelle celle selezionate verranno arrotondate per eccesso usando il numero di decimali desiderato. È possibile anche ridurre le cifre fino a trasformarle automaticamente in numeri interi arrotondati sempre per eccesso.

Arrotondare in Excel online

Excel Online

Stai lavorando su un computer sul quale non puoi installare Excel? Non temere: come già accennato in apertura del tutorial, esiste una versione online di Excel utilizzabile direttamente dal browser a costo zero. Non include tutte le funzionalità avanzate di Excel per Windows o macOS, ma per effettuare gli arrotondamenti delle cifre è più che sufficiente. Per utilizzarlo, basta avere un account Microsoft.

Per creare o modificare un foglio di calcolo in Excel Online, collegati alla pagina principale del servizio, effettua l’accesso al tuo account Microsoft (se necessario) e scegli se creare una cartella di lavoro vuota, un nuovo documento partendo da un modello pronto all’uso o se caricare un file già esistente dal tuo PC o dal tuo spazio cloud su OneDrive. In quest’ultimo caso, pre procedere hai bisogno, per l’appunto, di OneDrive, il servizio di cloud storage targato Microsoft (di cui ti ho parlato in maniera approfondita nel mio tutorial dedicato).

Collegati, dunque, alla pagina iniziale di OneDrive, clicca sul pulsante Vai al mio OneDrive, accedi al tuo account Microsoft (se necessario) e fai doppio clic sul documento da modificare o trascina un file dal PC alla finestra del browser. Al termine dell’upload, fai doppio clic sul foglio di calcolo caricato su OneDrive e questo si aprirà in Excel Online.

Una volta avviato Excel Online, puoi agire come spiegato nel capitolo precedente dedicato a Excel per PC Windows e Mac. Per procedere, clicca quindi sulla cella in cui desideri far comparire il risultato dell’arrotondamento, digita una delle seguenti formule e dai Invio.

  • =ARROTONDA(num; num_cifre), dove al posto di num ci va la cifra da arrotondare e al posto di num_cifre il numero di decimali da usare nel risultato del calcolo (num_cifre deve essere pari a 0 per ottenere un numero intero, maggiore di zero per arrotondare al numero di posizioni decimali specificato o minore di zero per arrotondare a sinistra della virgola decimale.
  • =ARROTONDA.PER.ECC(num; num_cifre) per arrotondare per eccesso (in base alle regole menzionate in precedenza).
  • =ARROTONDA.PER.DIF(num; num_cifre) per arrotondare per difetto (in base alle regole menzionate in precedenza).
  • =ARROTONDA.MULTIPLO(num; num_cifre) per arrotondare un numero a un multiplo specifico (es. lo 0,5 più vicino), dove al posto di num ci va la cifra da arrotondare e al posto di num_cifre il multiplo da usare per effettuare il calcolo.

Le modifiche effettuate al file verranno salvate automaticamente su OneDrive. Per scaricare il documento sul PC, invece, clicca sul pulsante File (in alto a sinistra), seleziona la voce Salva con nome dal menu che compare e pigia sul bottone Scarica una copia. Facile, vero?

Arrotondare in Excel per smartphone e tablet

Excel Mobile

Microsoft Excel è disponibile anche sotto forma di applicazione per Android, iOS e Windows 10 Mobile ed è gratis per tutti i dispositivi equipaggiati con un display di dimensioni pari o inferiori ai 10.1”. Se si utilizza un dispositivo più grande, richiede la sottoscrizione di un abbonamento Office 365 (che ha prezzi a partire da 7 euro/mese e consente, in ogni caso, di accedere a funzionalità extra).

Per utilizzare Excel sul tuo smartphone o sul tuo tablet, scaricalo dallo store ufficiale del dispositivo (es. Play Store su Android o App Store su iOS), avvialo ed effettua l’accesso al tuo account Microsoft. Dopodiché scegli se creare una nuova cartella di lavoro o se aprire un documento già esistente, selezionando la scheda Apri. Puoi scegliere di aprire un file presente sulla memoria del terminale in uso o su uno dei servizi di cloud storage supportati: OneDrive, Dropbox, Google Drive ecc.

Una volta aperto il documento, puoi usare le formule per l’arrotondamento illustrate nel capitolo del tutoria dedicato a Excel per computer: =ARROTONDA(num; num_cifre) (dove al posto di num ci va la cifra da arrotondare e al posto di num_cifre il numero di decimali da cui dev’essere composto il risultato del calcolo), =ARROTONDA.PER.ECC(num; num_cifre) per arrotondare per eccesso, =ARROTONDA.PER.DIF(num; num_cifre) per arrotondare per difetto o =ARROTONDA.MULTIPLO(num; num_cifre) per arrotondare a un multiplo specifico, ad esempio allo 0,5 più vicino.

Una volta creato o modificato il documento, pigia sulla freccia indietro collocata in alto a sinistra: se il file è già esistente, questo verrà aggiornato, altrimenti ti verrà chiesto di salvarlo assegnandogli un nome.