Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come attivare app BancoPosta

di

L’ultima volta che sei stato in posta ti hanno detto che puoi gestire i tuoi prodotti finanziari anche con lo smartphone. Pensi sia un’opportunità davvero comoda, quindi vuoi sapere come attivare app BancoPosta, l’applicazione ufficiale di Poste Italiane che permette, per l’appunto, di accedere alla lista movimenti dei propri conti postali, effettuare bonifici e molto altro ancora ovunque ci si trovi. Le cose stanno così? Ottimo! Questo tutorial è ciò che stavi cercando.

Se hai avuto l’impressione di non capire bene la procedura da eseguire per rendere funzionante l’app BancoPosta, nei paragrafi seguenti troverai tutte le istruzioni per riuscire nell’impresa. Ti basterà seguirle passo passo, dall’associazione di un numero di cellulare al tuo conto (o ai tuoi conti), all’attivazione vera e propria. Dovrai recarti anche presso un ATM Postamat, ma in seguito potrai completare il procedimento solo usando il telefono.

Non c’è tempo da perdere: ritagliati qualche minuto, mettiti comodo e consulta la guida. Capirai subito tutte le mosse da fare per accedere al conto attraverso l’app dedicata di Poste Italiane. Ti sarà utile, ad esempio, per regolarti puntualmente in merito alla tue entrate e uscite, pagare i bollettini, ricaricare la prepagata o la SIM del tuo smartphone e altro ancora. Dunque buona lettura e in bocca al lupo per tutto!

Indice

Informazioni preliminari

Come attivare app BancoPosta su smartphone

Prima di iniziare con il tutorial vero e proprio, devo avvertirti in merito a un paio di cose. Innanzitutto, per attivare l’app BancoPosta è necessario avere un telefono in grado di ricevere SMS. I codici di sicurezza temporanei, indispensabili per permetterti di operare con il tuo conto online, ti arriveranno infatti tramite questo mezzo di comunicazione.

Inoltre è anche necessario che tu sia registrato al sito Poste.it, dove dovrai inserire i tuoi dati anagrafici e accettare le condizioni del servizio. A tal proposito, puoi leggere pure la mia guida su come attivare BancoPosta online, il servizio di home banking di Poste Italiane.

Una volta all’interno dell’Area personale di Poste.it, potrai leggere il saldo dei tuoi conti, effettuare pagamenti, consultare le comunicazioni rilasciate dal provider e molto altro ancora.

Per completare l’attivazione dell’app BancoPosta ti servirà anche aver già scaricato ed effettuato almeno un accesso all’app PosteID: in questa fase, infatti, dovresti aver generato il Codice PosteID, che ritroverai all’interno della guida. Puoi anche crearlo al momento, ma nella maniera che ti ho spiegato sarà più comodo procedere. Per saperne di più, leggi i miei tutorial su come scaricare app PosteID e come attivare PosteID.

Come avrai modo di constatare, per attivare l’app BancoPosta è obbligatorio associare un numero di cellulare ai prodotti finanziari che hai sottoscritto, per poi eseguire una serie di procedure tramite l’app stessa. Ti dico già che per il primo passaggio dovrai recarti presso un ATM Postamat o un ufficio postale, ma non preoccuparti: una volta associato il numero, non sarà più richiesto ripetere questa operazione.

Come attivare app BancoPosta su smartphone

Se sei pronto a scoprire come attivare l’app BancoPosta su smartphone, in modo da avere il tuo conto sotto controllo in ogni momento ed effettuare pagamenti in mobilità, segui queste indicazioni.

Associare il numero

Come attivare app BancoPosta Sicurezza Internet

I prodotti finanziari proposti da Poste Italiane, come BancoPosta, Postepay, Postepay Evolution e altri, vanno collegati a un numero di cellulare, per essere utilizzati online o tramite app. Questo passaggio permette di garantire la sicurezza del numero sul quale si andranno poi a ricevere, tramite SMS, i codici di conferma necessari a eseguire le varie operazioni sul conto.

Se ancora non l’hai fatto, quindi, devi associare il numero al tuo conto o alla tua prepagata di Poste Italiane. Puoi andare direttamente in un ufficio postale con la carta, il suo codice PIN e un documento di riconoscimento valido. Altrimenti ti spiegherò il metodo più veloce, cioè come attivare app BancoPosta da ATM.

Scegli un qualsiasi ATM Postamat presente sul territorio e raggiungilo (in genere si trovano nei pressi degli uffici postali) e inserisci la carta corrispondente al conto al quale intendi associare il numero. Sul monitor seleziona il tasto Servizi e opzioni e, successivamente, il pulsante Sicurezza Internet.

Inserisci poi il PIN della carta e, nella schermata successiva, usa la pulsantiera per digitare il tuo numero di cellulare, quindi scegli l’icona Esegui, controlla che il numero sia esatto e premi ancora il bottone Esegui.

Una volta tornato alla schermata principale, sfiora di nuovo il pulsante Servizi e opzioni poi, in quella seguente, fai tap sul tasto Codice conto. Nella scheda che si aprirà, scegli il pulsante Conferma e, istantaneamente, sul numero di cellulare che hai inserito poco fa arriverà un SMS con il Codice conto.

Segui le richieste a monitor e, se necessario, inserisci di nuovo il PIN della carta. Fin qui il gioco è fatto! Ricorda di conservare con estrema cura e riservatezza il Codice conto.

Ora, se vuoi avere al certezza che l’operazione sia andata a buon fine, collegati al sito ufficiale di Poste Italiane, puoi farlo anche dallo smartphone.

Effettua dunque l’accesso alla tua Area personale e, nella pagina che si apre (cioè il tuo profilo MyPoste), clicca sul pulsante giallo Gestisci sicurezza; quindi, nella scheda seguente, spostati nella sezione Sicurezza prodotti finanziari e clicca nuovamente sul pulsante Gestisci sicurezza. A questo punto dovresti leggere il tuo numero di cellulare associato in corrispondenza degli strumenti economici che hai sottoscritto con Poste Italiane.

Scaricare l’app BancoPosta

Come attivare app BancoPosta accesso

Dopo aver eseguito i precedenti passaggi, puoi scaricare l’app BancoPosta, nello stesso modo in cui si procede per tutte le altre app. Puoi trovare l’app BancoPosta sia sul Play Store di Android che sull’App Store di iPhone e iPad.

Per installarla, visita i link che ti ho appena fornito dal tuo device (oppure cerca l’applicazione nello store e selezionala dai risultati proposti) e premi sul pulsante Installa/Ottieni. Su iPhone e iPad potrebbe esserti chiesto di verificare la tua identità tramite Face ID, Touch ID o password dell’ID Apple.

Al termine del download, avvia l’app, fai tap sul bottone Accedi e inserisci il nome utente e la password che già usi per accedere a Poste.it, quindi, ancora una volta sfiora l’opzione Accedi. Perfetto: ora sei pronto ad attivare i prodotti di Poste e usare l’applicazione per gestirli con facilità. Trovi spiegato tutto di seguito.

Attivare i prodotti

Come attivare app BancoPosta abilita il tuo prodotto in app

Nelle prossime righe ti spiego come attivare carta BancoPosta da app e poi potrai disporre del tuo conto in tutte le sue funzioni. Bene, dopo aver eseguito l’accesso all’app e accettato le condizioni generali di servizio, ti si presenterà la schermata Abilita il tuo prodotto in App: premi il tasto Inizia e, nella pagina seguente, fai tap sulla freccia posta in corrispondenza della voce Utilizza il codice dispositivo conto.

Adesso è il momento d’inserire il Codice conto di 4 cifre, che avevi ricevuto via SMS dopo l’attivazione presso l’ATM (o lo sportello dell’ufficio postale). Visualizzerai un campo da riempire: apponi il codice nella prima parte. Dopo spostati in fondo alla schermata e fai tap sul tasto Richiedi codice SMS. Inserisci dunque il codice che ricevi e premi sul pulsante Conferma.

Finalmente puoi iniziare a utilizzare l’app BancoPosta: per entrare sul tuo profilo personale e sul conto, inserisci il Codice PosteID, fai tap sul tasto Accedi e decidi se accettare la Personalizzazione o le Preferenze di marketing proposte da Poste Italiane.

Una volta che sarai sulla tua bacheca, potrai effettuare le operazioni che desideri e leggerai il tuo saldo. La procedura per attivare i prodotti è così conclusa: a ogni nuova azione che vorrai compiere, accedendo all’app, dovrai reinserire il Codice PosteID.

In caso di problemi con l’app BancoPosta, puoi chiamare il numero gratuito 800 003 322 messo a disposizione da Poste Italiane, dal lunedì al sabato, dalle ore 08:00 alle ore 20:00; oppure contattare l’assistenza online tramite le modalità indicate in questa pagina.

Come attivare notifiche app BancoPosta

Come attivare app BancoPosta attivare notifiche dall'app

Se t’interessa imparare come attivare notifiche app BancoPosta, sappi che queste arrivano via SMS, al costo di 25 centesimi l’una. Se intendi proseguire, accedi dall’app BancoPosta, premi sull’icona del menu situata in alto a sinistra, espandi la tendina e quindi fai tap sulle voci Impostazioni e Notifiche. Da qui potrai attivare le Notifiche informative e alert.

Se preferisci agire da PC, accedi al tuo profilo MyPoste e scegli il conto per il quale desideri attivare l’opzione di notifica. In caso di PostePay, recati poi nella sezione Impostazioni, scegli l’icona Notifiche informative e alert e premi il tasto Attiva. Per il conto BancoPosta, invece, spostati sul menu Conto, espandi la tendina, scegli la voce Notifiche informative e alert e fai clic sul pulsante Attiva. Facile, vero?

Come attivare Cashback app BancoPosta

Come attivare app BancoPosta funzione gestione del Cashback

Di sicuro hai sentito parlare dell’iniziativa legata al Cashback di Governo, promossa dalle istituzioni italiane per incoraggiare l’utilizzo dei sistemi di pagamento elettronici. Sono previsti dei rimborsi, fino a 150 euro a semestre, accreditati direttamente sul conto corrente, per chi acquista nei negozi fisici pagando con moneta elettronica (es. carte o app di pagamento).

Scommetto che, dunque, adesso vorresti sapere come attivare Cashback dall’app BancoPosta. Ti accontento sùbito. Dall’app BancoPosta è possibile effettuare una procedura di attivazione del Piano Italia Cashless in maniera molto semplice: dopo aver effettuato l’accesso e selezionato il conto con cui desideri usufruire del rimborso, fai tap sull’icona delle impostazioni, relativa al conto stesso, scorri la schermata fino a individuare il tasto Gestisci il tuo cashback e premi il pulsante Aderisci.

A questo punto, fai tap sul tasto Prosegui, metti il segno di spunta sulle voci presenti nella scheda seguente, quindi dai conferma, accettando il fatto che da qui in poi non potranno essere effettuate modifiche alle dichiarazioni appena rilasciate.

Fatto ciò potrai scegliere su quale carta verrà accreditato il rimborso e, successivamente, potrai selezionare le carte che s’intendono abilitare al programma Cashback. In sostanza, sarebbero quelle con cui andranno effettuati i pagamenti nei negozi. Selezionando il tasto Prosegui potrai confermare il rimborso automatico.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.