Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come attivare mira assistita Fortnite PS4

di

Dopo essere stato spinto dai tuoi amici, hai iniziato giocare anche tu a Fortnite sulla tua PS4. Il Battle Royale di Epic Games ti sembra molto divertente ma ti capita di subire sonore sconfitte perché ogni volta che provi a sparare agli avversari non riesci ad avere la fermezza e la precisione necessarie per gestire il mirino. A tal proposito, hai sentito che c’è un’opzione per rendere automatica la mira e vorresti sapere come si fa ad attivarla.

Se la tua situazione è proprio quella che ti ho appena descritto, allora posso aiutarti io. Se mi concedi qualche minuto del tuo tempo libero, ti mostrerò come attivare mira assistita Fortnite PS4. Ti informo subito che si tratta di un’operazione davvero immediata e semplicissima da portare a termine, bisogna solo sapere come orientarsi nel menu delle impostazioni di gioco.

Attivare la mira assistita ti aiuterà sicuramente a migliorare le tue prestazioni in Fortnite e, in qualche caso, addirittura a sbaragliare gli avversari. Insomma, tutto sembrerà diventare facilissimo. Che ne pensi allora? Ti va di proseguire con le prossime righe? Sì? Benissimo, inizia a metterti comodo allora e segui attentamente i passaggi che ti indicherò. A me non resta che augurarti una buona lettura e, soprattutto, un buon divertimento!

Indice

Informazioni preliminari

Fortnite avvio

Prima di passare al sodo e mostrarti passo passo come attivare mira assistita Fortnite PS4, penso che sia utile fornirti anche qualche informazione di base su questa funzionalità, visto che, forse, se sei capitato proprio qui su questa pagina, non hai ancora molta confidenza con il popolarissimo Battle Royale di Epic Games.

In sostanza, quando la mira assistita è attiva su Fortnite, ogni volta che terrai premuto il grilletto L2 per mirare e un avversario sarà nel raggio d’azione della tua visuale, vedrai il mirino spostarsi automaticamente proprio sull’avversario. Insomma, l’opzione rende tutto decisamente più facile, tanto che i giocatori che l’hanno attivata sembrano avere una marcia in più e possono facilmente eliminarti quando ti localizzano.

Devi sapere, inoltre, che la mira assistita può essere anche regolata (ti spiegherò come nel prossimo capitolo): in questo modo, se noti che l’opzione diventa troppo invasiva e snatura eccessivamente il tuo stile di gioco, puoi renderla meno marcata e riacquistare così una certa libertà di movimento in fase di mira.

Il mio consiglio, in generale, è comunque quello di ridurre la mira assistita solo se noti che questa ti crea grossi problemi. Di solito, infatti, giocare senza mira assistita su PS4 comporta un reale svantaggio rispetto agli altri giocatori, dato che su questa piattaforma la stragrande maggioranza dell’utenza ne fa uso. Questo perché, contrariamente al caso del PC, in cui la maggior parte dei giocatori usa il mouse (strumento molto più preciso e rapido del pad), su console si mira con la levetta analogica del controller, che è molto meno affidabile (anche se in realtà è possibile usare mouse e tastiera anche su PS4).

Oltre alla mira assistita, è molto importante anche considerare il parametro della sensibilità della visuale quando si gioca a Fortnite. Ogni giocatore riesce a dare il meglio impostando il grado della sensibilità in un modo differente. Insomma, si tratta di un discorso molto soggettivo. Ti spiegherò nell’ultimo capitolo di questo tutorial come impostare anche questo parametro, così che in breve tu riesca a trovare il tuo livello ideale.

Come abilitare la mira assistita in Fortnite PS4

Fortnite PS4 mira assistita

Ora che ti ho spiegato cos’è la mira assistita, possiamo passare tranquillamente alla pratica e vedere nello specifico i passaggi per impostarla sulla versione PS4 di Fortnite: ci vorranno pochi attimi.

Una volta avviato il gioco e scelta la modalità di gioco (l’opzione è attivabile in qualsiasi modalità e perfino mentre si è nel bel mezzo di una partita), dalla schermata di attesa nella quale puoi vedere il tuo personaggio premi il tasto Options sul controller.

Premi, quindi, la freccia direzionale sinistra del pad per selezionare il menu di sinistra e premi X sulla voce Impostazioni. Spostati poi verso destra nel menu delle impostazioni, premendo il tasto R1, e seleziona la scheda Opzioni controller (quella con il simbolo di un controller con una rotella vicino).

Adesso, scorri verso il basso con la levetta analogica destra, seleziona la voce Usa le opzioni avanzate e premi la freccia direzionale destra per spostare l’indicatore sull’opzione . Premi ,quindi, il tasto X per dare conferma all’avviso e il gioco è fatto: ora la mira assistita sarà automaticamente attiva e impostata al 100%.

Fortnite PS4 menu mira assistita

Se vuoi ridurre questo valore, seleziona la voce Intensità mira assistita e muovi la levetta analogica sinistra verso sinistra. Se dopo averla testata preferisci, invece, disattivare del tutto l’opzione, imposta l’indicatore sul valore 0%.

In entrambi i casi, dopo aver regolato i valori a tuo piacimento, premi il tasto Triangolo per applicare le modifiche. Facile, vero? Fai subito una prova in una partita per vedere se noti miglioramenti!

Altri suggerimenti sulla mira in Fortnite

Fortnite PS4 menu mira

La mira assistita, come ti ho accennato già, molto probabilmente ti permetterà di ottenere risultati migliori di quelli che ottenevi tenendola disattivata. Per migliorare la tua mira ulteriormente e renderla quasi infallibile, ti consiglio però di dare un’occhiata anche ad alcune altre impostazioni che il gioco ti mette a disposizione, in modo da trovare il tuo “equilibrio prefetto”.

Innanzitutto, prova a regolare manualmente i valori relativi sia alla reattività della visuale che a quella del mirino: puoi trovarli premendo il tasto Options del pad nella schermata di caricamento, selezionando il menu Impostazioni con il tasto X e scegliendo la scheda Opzioni controller. Questi valori sono collocati sotto le voci Avanzata — Sensibilità visuale e Avanzata — Sensibilità mirino. Puoi regolarli selezionando le voci relative alle velocità orizzontali e verticali, muovendo la freccia direzionale destra o sinistra.

Zona morta mira Fortnite

Per perfezionare anche l’efficienza della mira assistita, ti consiglio di regolare come ti sto per indicare il valore della voce Zona Morta, che trovi nella scheda Opzioni controller di cui ti ho parlato sopra.

Per impostare questo parametro, scorri la pagina della scheda Opzioni controller e seleziona la voce Zona morta levetta movimento: regola questo valore al 10% con le frecce direzionali. Seleziona, poi, la voce Zona morta levetta visuale e imposta il valore al 5%. Una volta che hai fatto queste modifiche, premi il tasto Cerchio e poi premi il tasto X per salvare.

Infine, ti consiglio anche di dare un’occhiata ai miei consigli su come migliorare in Fortnite e come migliorare la mira in Fortnite, che ti potrebbero essere utili. Se vuoi, puoi dare uno sguardo anche alla panoramica completa di tutti i miei tutorial sul titolo di Epic Games. Spero possano darti una mano nel tuo percorso da aspirante pro player!

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.