Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come avere gemme su Clash Royale

di

Dopo aver letto la mia guida su come scaricare Clash Royale, anche tu hai deciso di installare sul tuo smartphone il celebre gioco sviluppato da Supercell. Già dopo alcune ore di gioco, sei riuscito a vincere alcune battaglie e ottenere i bauli che consentono di potenziare le tue carte. Purtroppo, però, hai notato che per aprirli senza attendere il tempo di sblocco è necessarie utilizzare le gemme e, non avendone un numero sufficiente per procedere, vorresti sapere come aggiungerne altre al tuo account su Clash Royale. Le cose stanno così, dico bene? Allora lasciati dire che sei capitato nel posto giusto al momento giusto!

Nei prossimi paragrafi, infatti, ti dirò come avere gemme su Clash Royale elencandoti tutte le soluzioni a tua disposizione. Per prima cosa, sarà mia premura spiegarti nel dettaglio cosa sono le gemme e tutti gli utilizzi che puoi farne nel gioco. Successivamente, troverai tutte le indicazioni necessarie sia per guadagnare gemme gratuitamente che per accedere al negozio di Clash Royale e acquistare pacchetti di gemme in cambio di denaro reale. Interessante, vero?

Se sei d’accordo e non vedi l’ora di saperne di più, non perdiamo altro tempo in chiacchiere e passiamo sùbito all’azione. Coraggio: mettiti bello comodo, ritagliati cinque minuti di tempo libero da dedicare alla lettura delle prossime righe e segui le indicazioni che sto per darti. Ti assicuro che, provando a mettere in pratica le mie “dritte” dal dispositivo di tuo interesse, riuscirai a ottenere tutte le gemme che desideri e utilizzarle come meglio credi. Detto ciò, a me non resta altro che augurarti una buona lettura e, soprattutto, buon divertimento!

Indice

A cosa servono le gemme su Clash Royale

Gemme di Clash Royale

Prima di entrare nel dettaglio di questo tutorial e spiegarti come avere gemme su Clash Royale elencandoti tutte le soluzioni a tua disposizione, potrebbe esserti utile sapere a cosa servono le gemme e come utilizzarle nel gioco.

Le gemme sono la risorsa più rara e preziosa su Clash Royale e possono essere utilizzate per molteplici scopi. Tramite la funzione Apri subito, è possibile usare le gemme per aprire i bauli ottenuti nelle battaglie vinte senza attendere il tempo di sblocco che varia a seconda della tipologia di baule (3 ore per i bauli d’argento, 8 ore per i bauli d’oro, 12 ore per i bauli gigante, magico ed epico e 24 ore per i bauli leggendari e super magico).

Allo stesso modo, tramite la funzione Ricevi subito la prossima missione, è possibile ottenere nuove missioni senza attendere il periodo di sblocco indicato nel box Prossima missione.

Missioni Clash Royale

Le gemme possono essere utilizzate anche per acquistare provocazioni, bauli e oro dal negozio di Clash Royale. Per esempio, con 60 gemme puoi acquistare il pacchetto Borsa d’oro che contiene 1.000 monete d’oro che puoi utilizzare per potenziare le carte dei personaggi da utilizzare nel deck da battaglia, per creare un nuovo clan e molto altro ancora.

Inoltre, le gemme sono necessarie per prendere parte alle sfide e alle sfide speciali disponibili nella sezione Eventi di Clash Royale, accessibile a tutti gli utenti che hanno raggiunto un Livello re 5 (il livello che indica la forza della torre del re e delle torri della principessa). Prendendo parte a questi eventi a tempo, è possibile ottenere interessanti ricompense, come oro e potenziamenti epici e rari per le proprie carte. Per saperne di più, ti lascio alla mia guida su come giocare su Clash Royale.

Oltre alle funzioni appena descritte, che consentono di utilizzare le gemme per avanzare nel gioco, quest’ultime sono necessarie anche per cambiare il proprio nome su Clash Royale. Infatti, dopo la prima modifica gratuita, è possibile cambiare nuovamente il proprio nickname solo in cambio di gemme e ogni nuova modifica richiederà un numero di gemme sempre maggiore. Per saperne di più, potrebbe esserti utile la mia guida su come cambiare nome su Clash Royale.

Come avere gemme gratis su Clash Royale

Come avere gemme gratis su Clash Royale

Se ti stai chiedendo se è possibile avere gemme gratis su Clash Royale, la risposta è affermativa. Infatti, devi sapere che esistono diversi metodi che consentono di guadagnare gemme senza mettere mano al portafoglio e senza violare le condizioni d’uso del gioco.

La soluzione più semplice per avere gemme gratis è verificare la disponibilità di offerte giornaliere che, appunto, consentono di ottenere gemme a costo zero. Per farlo, premi sull’icona del baule collocata nel menu in basso, che consente di accedere al negozio di Clash Royale, e individua la sezione Offerte giornaliere.

Se sono disponibili gemme gratis, fai tap sull’opzione Gratis! relativa alle gemme e, nella schermata Vuoi gemme?, premi sul pulsante Gratis!, per riscattare l’offerta e ottenere il numero di gemme indicato. Poiché le offerte si rinnovano ogni 24 ore, ti consiglio di controllare quotidianamente la disponibilità di gemme gratuite.

Anche l’apertura dei bauli, a volte, ti consente di ottenere gemme. Per aprire un baule ottenuto in battaglia, accedi alla sezione Battaglia premendo sull’icona delle due spade e fai tap sul baule che intendi aprire (se è già sbloccato). Inoltre, puoi trovare eventuali bauli da aprire anche nella sezione Missioni, alla quale puoi accedere premendo sull’icona del baule, in alto a sinistra. Per approfondire l’argomento, potrebbe esserti utile la mia guida su come vedere bauli su Clash Royale.

Gemme gratis nei bauli

Infine, ti segnalo che puoi guadagnare gemme anche come ricompensa per le missioni completate e per gli obiettivi raggiunti sia nel Cammino dei trofei che nella stagione in corso. Per visualizzare le missioni disponibili e la relativa ricompensa, fai tap sull’icona del baule, in alto a sinistra: nella schermata Missioni, puoi scoprire tutti i compiti da svolgere e, sulla destra, la ricompensa prevista.

Se, invece, vuoi scoprire le prossime ricompense nel Cammino dei trofei, accedi alla sezione Battaglia e fai tap sulla tua arena. Nella nuova schermata visualizzata, puoi visualizzare sia la ricompensa prevista che il numero di trofei necessari per ottenerla.

Premendo, invece, sull’opzione Pass Royale, visibile in alto nella schermata Battaglia, puoi accedere alla sezione relativa alla stagione in corso e visualizzare le ricompense, sia quelle previste per gli utenti che hanno attivato il pass a pagamento (5,49 euro) che quelle gratuite. Per sbloccare un baule speciale (che può contenere anche gemme) è sufficiente ottenere 10 corone e, quest’ultime, possono essere conquistate vincendo le battaglie.

Come acquistare gemme su Clash Royale

Come acquistare gemme su Clash Royale

Se sei disposto a mettere mano al portafoglio per avere ulteriori gemme, devi sapere che è possibile acquistarne dal negozio di Clash Royale. Tutto quello che devi fare è scegliere il pacchetto di tuo interesse e completare il pagamento tramite Google Play (su Android) o iTunes (su iPhone e iPad).

Per acquistare gemme su Clash Royale, prendi dunque il tuo smartphone o tablet, avvia l’app del gioco e attendi il caricamento della tua partita. Fatto ciò, premi sull’icona del baule, in basso a sinistra, per accedere al negozio di Clash Royale, e scorri verso il basso fino a individuare la sezione Gemme. In alternativa, puoi semplicemente premere sul pulsante +, in alto a destra.

A questo punto, scegli il pacchetto di gemme che intendi acquistare tra le opzioni disponibili: Pugno di gemme (80 gemme a 1,09 euro), Borsa di gemme (500 gemme a 5,49 euro), Secchio di gemme (1.200 gemme a 10,99 euro), Barile di gemme (2.500 gemme a 21,99 euro), Vagone di gemme (6.500 gemme a 54,99 euro) e Montagna di gemme (14.000 gemme a 109,99 euro).

Fatta la tua scelta, premi sul pacchetto di tuo interesse e completa l’acquisto tramite Google Play o iTunes, dopodiché le gemme saranno immediatamente accreditate sul tuo account e potrai utilizzarle per aprire bauli, acquistare oro e potenziare le tue carte. Contento?

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.