Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come bloccare un numero su Huawei

di

Hai appena acquistato uno smartphone Huawei e stai cercando una buona app per bloccare le chiamate indesiderate? Non ti preoccupare, ce ne sono tantissime sulle quali puoi fare affidamento. Ma la cosa ancora più interessante è che puoi bloccare le chiamate e gli SMS provenienti dai mittenti indesiderati senza installare nessuna applicazione: puoi fare tutto con gli strumenti inclusi "di serie" nel tuo smartphone.

Sì, hai letto bene! I telefoni Huawei includono un'utilissima funzione che permette di aggiungere dei numeri di telefono a una lista nera e di bloccare tutte le chiamate e/o i messaggi provenienti da questi ultimi. Allo stesso modo, è possibile creare una lista di parole da filtrare e bloccare automaticamente tutti i messaggi che contengono queste ultime. Comodo, vero? E ovviamente è tutto gratis!

Detto ciò, nessuno impedisce di ricorrere a soluzioni di terze parti e di avvalersi delle loro potenzialità per bloccare le chiamate provenienti dai call center, dai truffatori o da altri seccatori noti. Insomma: hai solo l'imbarazzo della scelta! Direi, quindi, di non perdere altro tempo e di vedere subito come bloccare un numero su Huawei: ti assicuro che si tratta davvero di un gioco da ragazzi. Buona lettura e buon divertimento!

▶︎ Blocco chiamate Huawei | App per bloccare un numero su Huawei

Blocco chiamate Huawei

Se vuoi scoprire come bloccare un numero su Huawei sfruttando le funzioni incluse di default nel tuo dispositivo, apri l'applicazione Gestione telefono che trovi in home screen (lo scudo bianco su fondo verde) e seleziona la voce Filtro molestie dalla sua schermata iniziale (oppure Lista bloccati).

Successivamente, fai tap sull'icona dell'ingranaggio che si trova in alto a destra e vai su Numeri bloccati. A questo punto, pigia sul pulsante Aggiungi (in basso al centro) e scegli se digitare manualmente il numero da bloccare, se prelevarlo dai contatti, dal registro chiamate, dai messaggi o se bloccare tutti i numeri che contengono un determinato prefisso.

Come bloccare un numero su Huawei

Se scegli l'opzione "Manualmente", devi digitare il numero da bloccare; dopodiché devi scegliere se bloccare chiamate e/o bloccare messaggi provenienti da quest'ultimo usando le apposite caselle di controllo e devi salvare il tutto pigiando sul pulsante OK.

Se, invece, scegli di bloccare un numero presente nei contatti, nei messaggi o nel registro chiamate (cioè dalla lista delle chiamate recenti), devi selezionare quest'ultimo e pigiare sul segno di spunta () collocato in alto a destra.

Una strada alternativa che puoi percorrere per bloccare un numero presente nei contatti o nel registro chiamate è il seguente: individua il numero da bloccare nella rubrica o nel registro chiamate, fai un tap prolungato su di esso e seleziona la voce Aggiungi contatto alla lista nera dal riquadro che si apre.

Come bloccare un numero su Huawei

In caso di ripensamenti, puoi sbloccare un numero aggiunto precedentemente alla lista nera del tuo smartphone aprendo l'app Gestione Telefono, andando su Filtro molestie (oppure Lista bloccati) > Impostazioni (l'icona dell'ingranaggio) > Numeri bloccati, selezionando il numero da sbloccare e pigiando prima sul pulsante Elimina presente nel riquadro che si apre e poi su Rimuovi. Lascia il segno di spunta accanto alla voce Ripristina anche messaggi se vuoi ripristinare i messaggi che avevi ricevuto in passato dal numero ora sbloccato.

Se vuoi sbloccare un numero solo parzialmente, consentendo solo le chiamate o i messaggi da quest'ultimo, fai tap su di esso, pigia sul pulsante Modifica e, nel riquadro che si apre, lascia il segno di spunta solo accanto alla voce Blocca chiamate o Blocca messaggi. Dopodiché pigia sul pulsante OK per salvare i cambiamenti e il gioco è fatto!

Per concludere il discorso relativo al blocco chiamate di Huawei, ti segnalo che accedendo alle impostazioni dell'app Gestione Telefono puoi impostare anche un filtro automatico per le chiamate provenienti da sconosciuti e privati (quelli che chiamano con l'anonimo). Per attivare il filtraggio delle chiamate provenienti da numeri sconosciuti, fai tap sulla voce Regole di intercettazione (sempre nel menu delle impostazioni della app Gestione Telefono) e sposta su ON la levetta relativa alla funzione Intercetta contatti sconosciuti, se vuoi bloccare tutti i numeri che non sono compresi nella tua rubrica, e/o la levetta relativa alla funzione Intercetta numeri sconosciuti, se invece vuoi bloccare le chiamate anonime.

In caso di ripensamenti, puoi tornare sui tuoi passi semplicemente tornando nel menu Impostazioni > Regole di intercettazione e spostando su OFF le levette relative alle funzioni Intercetta contatti sconosciuti e Intercetta numeri sconosciuti.

Come bloccare un numero su Huawei

Nota: io per il tutorial ho utilizzato un P9 Lite con Android 6.0 ed EMUI 4.1.1, ma le indicazioni che ti ho fornito dovrebbero risultare valide un po' per tutti i modelli di smartphone Huawei e le versioni di Android ed EMUI.

App per bloccare un numero su Huawei

La funzione di blocco delle chiamate inclusa nel tuo smartphone non ti soddisfa? Ti piacerebbe poter bloccare le chiamate provenienti da call center, truffatori e seccatori vari? Nessun problema, sul Play Store sono disponibili varie app che possono fare al caso tuo: adesso te ne segnalo qualcuna tra le più interessanti.

TrueCaller

Come bloccare un numero su Huawei

TrueCaller è una delle più famose app per bloccare le chiamate indesiderate. Grazie al suo database, composto da oltre 3 miliardi di numeri di telefono, permette di identificare, e quindi di bloccare, call center, truffatori e seccatori di vario genere. È gratuita, ma per utilizzarla è necessario acconsentire all'inserimento del proprio numero di cellulare nel database pubblico del servizio: questo significa che il proprio numero diventa rintracciabile (insieme al proprio nome) da parte di tutti gli utenti iscritti a TrueCaller attraverso il sito o la app ufficiale del servizio.

Se tu non sei contrario a questo compromesso in termini di privacy, puoi usufruire del filtro anti-seccatori di TrueCaller semplicemente aprendo il Play Store, cercando la app del servizio all'interno di quest'ultimo e procedendo alla sua installazione (pigiando sul pulsante Installa). Al termine del download, avvia TrueCaller e registrati a quest'ultimo seguendo le indicazioni su schermo.

Pigia quindi sul pulsante Inizia che si trova in basso, consenti all'app di accedere a chiamate, contatti ed SMS e digita il tuo numero di cellulare nell'apposito campo di testo. Dopodiché fai tap sul pulsante Continua e attendi qualche secondo affinché venga effettuata la verifica del numero (arriverà una chiamata, alla quale però non dovrai rispondere). Se necessario, digita anche il codice di verifica che ti arriva via SMS e vai avanti facendo tap sul pulsante Continua.

Come bloccare un numero su Huawei

Adesso devi inserire nome e cognome (il campo relativo all'indirizzo email puoi lasciarlo anche vuoto) e pigiare sul pulsante Continua per cominciare a usare TrueCaller. Se vuoi, puoi anche associare una foto al tuo profilo, ma personalmente te lo sconsiglio per questioni di privacy (ti ricordo, infatti, che il tuo contatto sarà rintracciabile tramite il database pubblico di TrueCaller). Lo stesso discorso vale per i collegamenti social: ti sconsiglierei di collegare TrueCaller a Facebook o Google, ma ovviamente la scelta finale spetta a te!

A registrazione ultimata, devi seguire il breve tutorial iniziale di TrueCaller. Se ti viene chiesto il permesso per mantenere l'app attiva in background, rispondi in maniera affermativa. Se, invece, ti viene chiesto di gestire gli SMS con TrueCaller, scegli tu come rispondere: se vuoi sfruttare le funzioni di filtraggio degli SMS incluse in TrueCaller, accetta; altrimenti declina l'invito e continua a usare l'app che usi attualmente per i messaggi.

Ora ci siamo per davvero! Per attivare il blocco contro le chiamate di call center e seccatori vari, pigia sull'icona dello scudo che si trova in alto a destra nella schermata principale di TrueCaller, dopodiché fai tap sul pulsante (…), collocato anch'esso in alto a destra, e seleziona la voce Impostazioni di Blocco dal menu che compare.

A questo punto, sposta su ON la levetta relativa all'opzione Blocca gli spammer arcinoti e, se vuoi, attiva la funzione Blocca numeri privati per bloccare le chiamate provenienti dai numeri anonimi. Missione compiuta! Adesso il tuo telefono è protetto da call center, truffatori e seccatori noti. Dovrai ricordarti solo di aggiornare, di tanto in tanto, il database con i numeri da bloccare pigiando sull'icona dello scudo, facendo tap sul pulsante (…) e selezionando la voce Aggiorna protezione antispam dal menu che compare.

Come bloccare un numero su Huawei

Se vuoi, puoi anche bloccare un singolo numero con TrueCaller, pigiando sull'icona dello scudo, poi sul pulsante (+) e scegliendo, infine, l'opzione per bloccare un numero dal menu che si apre.

Nota: se decidi di non utilizzare più TrueCaller, provvedi a disattivare il tuo account andando nel menu ≡ > Impostazioni > Chi siamo > Disattiva account e richiedendo la rimozione del tuo numero dall'elenco pubblico del servizio tramite questa pagina Web.

Dovrei Rispondere?

Come bloccare un numero su Huawei

Se non sei disposto ad accettare i compromessi imposti da TrueCaller in termini di privacy, puoi provare Dovrei Rispondere?: un'app gratuita che, grazie al suo database costruito grazie al contributo volontario degli utenti, permette di bloccare le chiamate provenienti da call center e seccatori noti in maniera completamente automatica. Non richiede la pubblicazione del proprio numero di cellulare o altri compromessi particolari in termini di privacy.

Per scaricare "Dovrei Rispondere?" sul tuo smartphone, apri il Play Store e cerca l'applicazione all'interno di quest'ultimo. Dopodiché fai tap sull'icona del polpo presente nei risultati della ricerca e procedi all'installazione dell'app facendo tap sul pulsante Installa.

A download e installazione completati, avvia "Dovrei Rispondere?", togli il segno di spunta dalla voce Inviare statistiche anonime sulle chiamate in arrivo per non inviare statistiche sulle chiamate che ricevi e pigia sul pulsante Continua per accedere alla schermata iniziale dell'applicazione.

Come bloccare un numero su Huawei

Adesso, fai tap sui pulsanti Consentire che si trovano sotto la voce Permessi di sistema e consenti a "Dovrei Rispondere?" di accedere a chiamate e contatti (altrimenti non potrai sfruttare le sue funzioni di blocco). Dopodiché scorri la schermata verso il basso e attiva tutte le altre funzioni richieste: Servizio accessibilità "Chi sta chiamando", Ignore battery optimizations e Disattiva pulizia dello schermo di blocco. Basta fare tap sul pulsante Apri impostazioni e attivare/disattivare le funzioni richieste da "Dovrei Rispondere" usando gli appositi comandi.

Superato anche questo step, non ti resta che attivare il blocco automatico delle chiamate provenienti dai seccatori noti. Seleziona quindi la scheda Impostazioni della schermata iniziale di "Dovrei Rispondere?", scorri verso il basso il menu che si apre e raggiungi la sezione Blocca le chiamate in arrivo da. Sposta quindi su ON le levette relative alle funzioni numeri locali valutati negativamente e numeri valutati negativamente dalla community e il gioco è fatto. Se vuoi, dalla medesima schermata puoi anche attivare il blocco per i numeri non memorizzati tra i contatti, i numeri nascosti (quindi le chiamate anonime) e i numeri stranieri.

Per aggiungere un singolo numero alla lista nera di "Dovrei Rispondere?", invece, recati nella scheda Le tue valutazioni, fai tap sul pulsante (+) e compila il modulo che ti viene proposto con il numero da bloccare (oppure selezionalo dai contatti usando l'apposito pulsante).

Come bloccare un numero su Huawei

Se non vuoi segnalare il numero come "indesiderato" nel database pubblico di "Dovrei Rispondere?", sposta su ON la levetta relativa all'opzione Valutazione o numero privati. Facile, vero?

Per concludere, ti segnalo che il database di "Dovrei Rispondere?" è accessibile anche via Web da qualsiasi browser: se vuoi, puoi usarlo per verificare se un numero che ti ha chiamato appartiene a un seccatore noto.