Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come cambiare password Postepay

di

Anche se non sei una persona particolarmente amante della tecnologia, spinto da amici e parenti, ti sei finalmente deciso a recarti alle Poste per effettuare finalmente l’attivazione di una carta Postepay. In seguito, grazie alla mia guida dedicata all’argomento, sei riuscito in tutta autonomia a ricaricarla tramite Internet, ponendoti l’obiettivo, d’ora in avanti, di effettuare acquisti online. Beh se le cose stanno così, non posso fare altro che complimentarmi con te per essere riuscito in questa “impresa”. Sono davvero felice di esserti stato d’aiuto.

Ad ogni modo, se ora sei qui e stai leggendo queste righe, significa che ora hai nuovamente bisogno di una mano. Sono più che lieto di aiutarti ancora una volta! Dimmi un po’… di che cosa hai bisogno? Come dici? Ti reputi molto soddisfatto della tua nuova carta ricaricabile e non è tua intenzione utilizzarne un’altra, ma vorresti cambiarne la password e non sai come fare? Se la risposta è “sì”, allora non hai davvero di che preoccuparti! In quattro e quattr’otto ti spiegherò come cambiare password Postepay. Certo, immagino che se non sei un esperto di tecnologia, all’apparenza può sembrare complicato portare a termine l’operazione in questione; in realtà però, come imparerai leggendo questa guida, riuscirci è davvero molto semplice.

Che tu voglia modificare la password della Postepay per “irrobustirla”, sostituendola con una più complessa, o perché non la ricordi più, non ha importanza: ti dirò esattamente come muoverti. Provvedi, quindi, a prenderti qualche minuto di tempo libero e a mettere in pratica le “dritte” che trovi di seguito. Buona lettura e in bocca al lupo per tutto!

Indice

Come cambiare password Postepay: online

Area online PostePay

Vediamo innanzitutto come cambiare password Postepay online. Riuscirci è semplicissimo: ti basta aprire il browser che di solito utilizzi per navigare su Internet, recarti nella tua area personale e poi agire sulle impostazioni dell’account relative al cambio di credenziali.

Per prima cosa, quindi, recati su questa pagina del sito Web di Poste Italiane ed effettua il login: per farlo, clicca sulla voce Area personale (in alto a destra) e, dopo aver fornito le tue credenziali nei campi di testo Nome utente e Password, clicca sul bottone giallo Accedi. A login eseguito ti troverai al cospetto della pagina principale del tuo account: lo capirai dalla dicitura Benvenuto [tuo nome e cognome], ben visibile nella parte superiore della stessa.

Pagina principale account Poste Italiane

A questo punto, clicca sul pulsante giallo Gestisci profilo, che si trova sotto il tuo nome (in alto), in modo tale da recarti nella pagina dedicata alla gestione dell’account. Nella pagina che si apre, poi, clicca sull’icona della matita corrispondente alla dicitura Password e, se hai impostato l’autenticazione a due fattori, fai clic sul pulsante Procedi (in alto), seleziona il metodo con cui autenticarti (es. Autorizzazione tramite App PostePay, SMS su numero cellulare associato ai tuoi prodotti finanziari); segui quindi le indicazioni che compaiono a schermo per autenticarti (es. accedere all’app Postepay sul tuo smartphone e autorizzare l’operazione premendo sul bottone apposito oppure fornire il codice ricevuto via SMS nel campo di testo apposito).

Autenticazione a due fattori PosteItaliane

A questo punto, nella nuova pagina apertasi, avvaliti dei campi di testo appositi (Password, Nuova password e Conferma password) per inserire la tua password attuale e quella nuova.

Una password efficiente deve infatti seguire alcune precise regole.

  • Avere una lunghezza compresa tra 8 e 16 caratteri
  • Contenere lettere maiuscole e minuscole
  • Avere almeno un numero
  • Contenere più di due caratteri identici consecutivi
  • Avere almeno un carattere speciale

Se seguirai queste regole, oltre a quelle indicate nella mia guida per la creazione di una password sicura, vedrai che potrai dormire sonni ragionevolmente tranquilli. Dopo aver creato la password e averla inserita nei campi di testo appositi, clicca sul pulsante Prosegui (in fondo alla pagina) e il gioco è fatto.

Cambio password Postepay da computer

A conferma che tutto è andato per il verso giusto, vedrai comparire sullo schermo il messaggio Modifica password avvenuta con successo. A partire da questo momento, per poter accedere a tutti i servizi di Poste Italiane riguardanti la tua carta ricaricabile, dovrai utilizzare la nuova password da te scelta. Quella precedentemente in uso verrà infatti annullata.

Come cambiare password Postepay: app

Persona che usa uno smartphone

Se sei giunto su questa guida per sapere come cambiare password Postepay dall’app omonima per Android e iOS/iPadOS, devo darti una brutta notizia: nel momento in cui scrivo la cosa non è fattibile. Recandoti nella sezione dedicata alla gestione del profilo presente nell’applicazione, infatti, non troverai l’opzione che consente il cambio di password.

Se proprio ci tieni ad agire da mobile, comunque, puoi sempre loggarti al tuo account Poste Italiane da browser (es. Chrome su Android e Safari su iOS/iPadOS) e agire dal sito seguendo praticamente le medesime indicazioni che ti ho già dato nel capitolo precedente.

Come recuperare password Postepay

PostePay

Non ricordi più la password associata al tuo account Postepay e pertanto vorresti sapere come risolvere il problema? La risposta è semplice: basta recuperare password Postepay tramite la procedura apposita e il gioco è fatto. Recuperando la password, oltre a rientrare finalmente in possesso del tuo account, modificherai anche la chiave di accesso (come è ovvio che sia). La procedura può essere fatta online oppure telefonicamente.

  • Online — recati sulla pagina Recupera le credenziali, seleziona l’opzione Recupera la tua password, fai clic sul pulsante Prosegui e, dopo aver fornito negli appositi campi testuali il tuo nome utente e il tuo codice fiscale, spunta la casella Non sono un robot ed eventualmente supera la verifica di sicurezza che ti viene sottoposta seguendo le indicazioni che compaiono a schermo). Clicca, dunque, sul pulsante Prosegui, apri il messaggio che a questo punto dovrebbe essere arrivato all’indirizzo e-mail che risulta associato al tuo account e clicca sul link contenuto al suo interno. Nella pagina apertasi, poi, riporta nel campo di testo apposito il codice che nel frattempo dovresti aver ricevuto tramite SMS al numero di cellulare associato al tuo account, clicca sul bottone Prosegui, scrivi una nuova password sicura nei campi di testo Nuova password e Conferma password e fai clic sul bottone Conferma per ultimare la procedura.
  • Telefonicamente — componi il numero verde 803 160, avvia la chiamata e segui le indicazioni che ti vengono date dalla voce guida per ottenere assistenza. Nel momento in cui scrivo, devi premere il tasto 3, poi il tasto 1, ancora il tasto 1 e, quindi, bisogna chiedere all’assistente virtuale di Poste Italiane “voglio recuperare la password”). L’assistente virtuale a questo punto ti farà delle domande chiedendoti alcuni dati personali (come il codice fiscale): forniscili e segui le indicazioni che riceverai per riuscire a recuperare il tuo account. Tieni conto che, se l’assistente virtuale non dovesse riuscire ad aiutarti, potrai pur sempre chiedere a quest’ultimo di passarti un consulente “in carne e ossa”.

Se desideri ulteriori delucidazioni in merito a come recuperare password Postepay, ti rimando alla lettura dell’articolo che ho interamente dedicato a questo tema. Sono sicuro che ti sarà utile.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.