Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla Scopri il programma

Come cancellare cronologia Safari

di

Stai muovendo i primi passi nel mondo Mac e vorresti una mano per capire come fare per cancellare la cronologia di Safari? Il tuo iPhone finisce spesso tra le mani di altre persone e non vuoi che determinati siti compaiano nella cronologia di navigazione? Nessun problema, sono qui proprio per darti una mano sul da farsi.

Contrariamente a quel che può sembrare, cancellare cronologia Safari è un’operazione semplicissima da eseguire anche per chi, un po’ come te, non si reputa esattamente un grande esperto in fatto di computer e telefonia. Infatti, tutto quello che devi fare altro non è che accedere alle impostazioni del browser e pigiare su un paio di pulsanti. Prima di cominciare, però, è bene che tu sappia una cosa importante: i dati di navigazione, compresi i segnalibri, i dati dei siti Web e, per l’appunto, la cronologia vengono sincronizzati automaticamente su tutti i dispositivi connessi al tuo ID Apple. Questo significa che se cancelli la cronologia di Safari sul tuo Mac, questa verrà rimossa anche dall’iPhone, o dall’iPad, e viceversa.

Per evitare che la cronologia venga cancellata anche dagli altri dispositivi dovresti accedere alle impostazioni di iCloud e rimuovere il segno di spunta dalla voce relativa a Safari… ma non credo ti convenga. Facendo in questo modo, infatti, perderesti la sincronizzazione dei segnalibri, degli elementi salvati nell’elenco lettura e di tutti gli altri dati dei siti Web. Tutte funzioni utilissime di cui ormai molto difficilmente riusciamo a fare a meno. Ad ogni modo, io, per completezza d’informazione, ti spiegherò comunque come effettuare anche questo passaggio poi, ovviamente, sarai tu a decidere. Ora però non perdiamo altro tempo prezioso. Mettiamo al bando le ciance ed iniziamo immediatamente a darci da fare. Buon lavoro!

Vai subito a ▶︎ Cancellare cronologia Safari su Mac | Cancellare cronologia Safari su iPhone e iPad | Disattivare la sincronizzazione tramite iCloud di Safari

Cancellare cronologia Safari su Mac

Fatte le diverse precisazioni di cui sopra, passiamo al tema centrale di questo tutorial e vediamo come cancellare la cronologia di Safari da desktop, quindi da Mac1.

Se vuoi cancellare la lista di tutti i siti Web che hai visitato di recente, apri Safari e seleziona la voce Cancella cronologia… dal menu Cronologia collocato in cima allo schermo. Nella finestra che si apre, scegli se vuoi cancellare tutta la cronologia, la cronologia di oggi, quella di ieri e oggi o solo quella dell’ultima ora e clicca sul pulsante Cancella cronologia cliccando sull’apposito pulsante.

Come cancellare cronologia Safari

Se vuoi cancellare la cronologia dei siti visualizzati in Safari ma non i loro dati, come ad esempio i cookie, recati nel menu Cronologia di Safari, tieni premuto il tasto alt sulla tastiera del Mac e clicca sulla voce Cancella cronologia e mantieni dati di siti Web…. Dopodiché scegli se vuoi cancellare tutta la cronologia o solo quella dell’ultimo giorno o dell’ultima ora e pigia su Cancella cronologia per completare l’operazione.

Attenzione: Mantenendo i cookie e gli altri dati dei siti Web salvati sul computer, una persona potrebbe facilmente risalire ai siti che hai visitato, ma che hai cancellato dalla cronologia di Safari, recandosi nel menu Preferenze… del browser e cliccando sul pulsante Gestisci dati siti Web… presente nella scheda Privacy (il quale permette, per l’appunto, di visualizzare i dati di tutti i siti Web memorizzati sul Mac).

Come cancellare cronologia Safari

Non vuoi cancellare tutta la cronologia di Safari ma solo gli indirizzi di alcuni specifici siti? Nessun problema. Recati nel menu Cronologia del browser e seleziona la voce Mostra tutta la cronologia da quest’ultimo.

Nella scheda che si apre, individua tutte le pagine da rimuovere dalla cronologia, selezionale usando la combinazione cmd+clic e cancellale premendo il tasto backspace sulla tastiera del Mac (quello che si trova sopra il tasto Invio e utilizzi anche per cancellare il testo). Se non riesci a individuare le pagine da rimuovere dalla cronologia recente, cercale usando la barra di ricerca collocata in basso a destra.

Nota: Se utilizzi delle impostazioni personalizzate per l’esecuzione dei plugin (es. Flash Player o Java) potrebbero esserci delle tracce dei siti Internet che hai visitato anche nel menu Safari > Preferenze… > Sicurezza > Impostazioni plugin…. Stesso discorso vale anche per il menu Safari > Preferenze > Password dove ci sono le password memorizzate dal browser. Da’ un’occhiata ad entrambi i menu prima di lasciare il tuo computer nelle mani di persone che potrebbero ficcare il naso laddove non dovrebbero!

Come cancellare cronologia Safari

Oltre che la cronologia vorresti eliminare anche i cookie? Allora clicca sulla voce Preferenze… presente nel menu di Safari in alto a sinistra e poi seleziona la scheda Privacy.

A questo punto, puoi scegliere di cancellare indistintamente tutti i cookie facendo clic prima sul pulsante Gestisci i dati dei siti Web… e successivamente su Rimuovi tutto, oppure di cancellare le informazioni dei singoli siti Internet facendo sempre clic prima sul pulsante Gestisci i dati dei siti Web…, poi selezionando i cookie da rimuovere nella finestra che si apre ed infine pigiando sul bottone Rimuovi.

Come cancellare cronologia Safari

Ti segnalo poi che sia la cronologia che i cookie di Safari possono essere eliminati ricorrendo all’uso di appositi strumenti di terze parti come nel caso di CCleaner, ben noto e rinomato in particolare modo per i sistemi operativi Windows, e Onyx. Per approfondire la questione e per scoprire come utilizzare questi software, consulta il mio articolo dedicato, appunto, ai programmi per pulire Mac in cui ho provveduto a fornirti tutte le indicazioni del caso.

Cancellare cronologia Safari su iPhone e iPad

Adesso vediamo come cancellare cronologia Safari su iOS, il sistema operativo di iPhone e iPad. Anche in questo caso, te l’assicuro, è un vero e proprio gioco da ragazzi!

Se vuoi cancellare l’intera cronologia di navigazione, recati nelle impostazioni di iOS (l’icona dell’ingranaggio che si trova in home screen) e seleziona l’icona di Safari dal menu che si apre. Dopodiché scorri la schermata verso il basso, pigia sul pulsante Cancella dati siti Web e cronologia e conferma l’operazione facendo tap sul bottone rosso Cancella dati e cronologia.

Come cancellare cronologia Safari

Se invece ti interessa capire come fare per cancellare la cronologia solo per un determinato lasso di tempo (es. oggi o ultima ora), apri Safari e pigia sull’icona del libro presente in basso a destra, nella barra degli strumenti del browser. Dopodiché assicurati che sia selezionata (ed in caso contrario provvedi tu!) la scheda della cronologia (il libro) nella parte in alto della schermata visualizzata dopodiché pigia sulla voce Cronologia e fai tap sulla voce Cancella in basso a destra. Per finire, scegli se eliminare i dati di navigazione di oggi, di ieri e oggi o dell’ultima ora facendo tap sulle voci annesse al menu che ti viene mostrato e il gioco è fatto.

Come cancellare cronologia Safari

Nota: Diversamente da quanto accade su Mac, sia effettuando la cancellazione di tutta la cronologia che quella relativa ad un determinato periodo, saranno eliminati anche i cookie. Non è dunque necessario mettere in pratica una procedura separata per cancellare tali dati.

Vuoi cancellare una singola pagina Web dalla cronologia di Safari? No problem. Apri il browser, pigia sull’icona del libro presente nella barra degli strumenti e seleziona l’icona della cronologia (sempre il libro) che compare in alto a sinistra. Recati quindi nel menu Cronologia, individua i titoli delle pagine da cancellare, effettua uno swipe da destra verso sinistra su questi ultimi e pigia sul pulsante Elimina che compare di lato. Missione compiuta!

Disattivare la sincronizzazione tramite iCloud di Safari

Come ti dicevo ad inizio guida, grazie ad iCloud è possibile sincronizzare i segnalibri, gli elementi salvati nell’elenco lettura e tutti gli altri dati dei siti Web tra Mac e iPhone/iPad. La cosa è indubbiamente comoda ma comporta anche il fatto che andando a cancellare cronologia Safari su un dato dispositivo la rimozione viene effettuata anche su tutti gli altri collegati al tuo ID Apple. Se preferisci evitare che ciò accada puoi disattivare la sincronizzazione di Safari. Ma come si fa? Scopriamolo subito.

Da Mac, tutto ciò che devi fare altro non è che aprire Preferenze di sistema facendo clic sulla sua icona (quella con la ruota di ingranaggio) annessa al Dock, cliccare sull’icona di iCloud, individuare Safari nell’elenco sulla destra della finestra visualizzata e rimuovere il segno di spunta che si trova di lato. Fatto!

Come cancellare cronologia Safari

Da iPhone e iPad, ti basta fare tap sull’icona di Impostazioni presente in home screen, pigiare sul tuo nome presente nella parte in alto della nuova schermata visualizzata, tappare su iCloud e portare su OFF l’interruttore che trovi in corrispondenza di Safari. Successivamente scegli, tramite il menu che ti appare a schermo, se mantenere sul dispositivo i dati di Safari di iCloud oppure se eliminarli.

Come cancellare cronologia Safari

Chiaramente, nel caso in cui dovessi ripensarci e volessi riabilitare la sincronizzazione di Safari tramite iCloud, potrai attivare nuovamente la funzione in qualsiasi momento. Su Mac ti basta accedere alla sezione dedicata ad iCloud nelle preferenze di sistema e spuntare la casella relativa a Safari, mentre su iOS ti basta portare su ON l’interruttore che si trova acanto alla voce Safari nella sezione delle impostazioni dedicata ad iCloud.


  1. Su Windows il browser non è più disponibile da tempo. Possiamo considerarlo tranquillamente un progetto definitivamente morto. ↩︎