Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Cancella cronologia

di

I tuoi amici – soliti ficcanaso – non fanno che sbirciare nella cronologia del tuo computer o del tuo smartphone per scoprire quali sono i siti che visiti più spesso? È una cosa che può dare molto fastidio, lo so, ma per fortuna la soluzione è lontana solo una manciata di click.

Tutti i browser sono dotati di una funzione che cancella cronologia. Che tu preferisca Internet Explorer, Microsoft Edge, Chrome, Firefox o Safari non fa differenza: potrai cancellare la lista dei siti che hai visitato più di recente (o anche solo alcuni di essi) in maniera estremamente facile e veloce. Vediamo subito come si fa e rompiamo le uova nel paniere agli impiccioni!

Nota: se utilizzi un sistema di sincronizzazione online per i dati di navigazione fra computer, smartphone e tablet, sappi che tutte le informazioni modificate su un dispositivo verranno modificate automaticamente anche sugli altri. Questo, detto in parole povere, significa che se cancelli la cronologia sul PC, questa verrà cancellata automaticamente anche sugli smartphone e i tablet collegati a quest’ultimo (quindi che utilizzano lo stesso account Google, Microsoft, Apple o Firefox Sync). Non dimenticarlo.

Internet Explorer

Se vuoi sapere come si cancella cronologia di Internet Explorer, il primo passo che devi compiere è cliccare sull'icona a forma di ingranaggio che si trova nella barra degli strumenti del browser (in alto a destra) e selezionare la voce Opzioni Internet dal menu che compare.

Nella finestra che si apre, clicca sul pulsante Elimina collocato sotto la dicitura Cronologia esplorazioni. Metti il segno di spunta accanto alle voci relative agli elementi da cancellare (oltre alla cronologia di navigazione puoi eliminare anche cookie e dati dei siti Web, cronologia dei download, file temporanei e altro ancora) e pigia su Elimina per completare la procedura.

Se vuoi, puoi anche impostare Internet Explorer in modo che cancelli automaticamente la cronologia di navigazione ogni volta che lo chiudi. Basta mettere il segno di spunta accanto alla voce Elimina la cronologia al momento di uscire che si trova nella schermata delle opzioni Internet.

Vuoi cancellare un solo sito dalla cronologia? Nessun problema. Clicca sull’icona della stella collocata in alto a destra, seleziona la scheda Cronologia dalla barra che compare lateralmente e cerca l’indirizzo da rimuovere dalla cronologia. Dopodiché fai click destro su quest’ultimo, seleziona la voce Elimina dal menu che compare e conferma la cancellazione del sito dalla cronologia di navigazione cliccando su .

Se utilizzi un computer equipaggiato con Windows 8/RT o successivi, su cui è installata la versione Modern di Internet Explorer (quella che funziona dalla Start Screen), puoi cancellare i dati di navigazione richiamando la charms bar sul lato destro dello schermo e cliccando prima sulla voce Impostazioni e poi su Opzioni Internet ed Elimina.

Se invece hai un Windows Phone, puoi cancellare la cronologia di navigazione avviando Internet Explorer, pigiando sull’icona con i tre puntini e selezionando la voce Impostazioni dal menu che compare. Dopodiché pigia sul pulsante relativo alla cancellazione della cronologia e il gioco è fatto.

Microsoft Edge

Edge è il browser che in Windows 10 ha preso il posto di Internet Explorer (che in realtà è ancora presente nel sistema, ma solo per questioni di compatibilità con determinati siti progettati appositamente – diciamo pure male – per il software Microsoft).

Per cancellare la cronologia in Edge, fai click sull’icona […] (in alto a destra) e seleziona la voce Impostazioni dal menu che compare. Pigia quindi sul pulsante Scegli gli elementi da cancellare situato nella barra laterale di destra, apponi il segno di spunta accanto alle voci relative agli elementi che desideri cancellare (oltre alla cronologia delle esplorazioni puoi eliminare anche cookie e dati dei siti Web e altre informazioni) e clicca su Cancella per completare l’operazione.

Se vuoi cancellare un singolo sito dalla cronologia di navigazione, clicca invece sull’icona con le tre linee orizzontali che si trova in alto a destra e seleziona l’icona dell’orologio dalla barra che compare lateralmente. Individua quindi l’indirizzo da cancellare, fai click destro su quest’ultimo e seleziona la voce Elimina tutte le visite a [indirizzo] dal menu che compare.

Google Chrome

Su Chrome si cancella cronologia in modo altrettanto semplice. Tutto quello che devi fare è cliccare sull'icona Menu collocata in alto a destra (l’icona con le tre linee orizzontali) e selezionare le voci Altri strumenti > Cancella dati di navigazione dal menu che compare.

Nella finestra che si apre, utilizza il menu a tendina Cancella i seguenti elementi da per selezionare l’arco di tempo relativo alle informazioni da eliminare (es. ultimo giorno, ultima settimana o tutto per cancellare tutti i dati di navigazione indipendentemente dalla data della loro creazione). Dopodiché apponi il segno di spunta accanto alla voce Cronologia di navigazione e a tutte le altre voci relative agli elementi da eliminare (es. immagini e file memorizzati nella cache o cronologia download), clicca sul pulsante Cancella dati di navigazione e il gioco è fatto.

Non vuoi cancellare tutta la cronologia di Chrome ma solo le attività legate a un determinato indirizzo? Allora recati nel menu Cronologia del browser, individua la pagina da “dimenticare”, clicca sulla freccia collocata alla sua destra e seleziona la voce Rimuovi da cronologia dal menu che compare. In alternativa, puoi selezionare più pagine mettendo il segno di spunta accanto al loro titolo e cancellarle tutte contemporaneamente pigiando sul pulsante Rimuovi gli elementi selezionati.

Chrome, purtroppo, non include una funzione per cancellare automaticamente la cronologia ad ogni chiusura del browser. Se vuoi, però, puoi colmare questa lacuna grazie all’estensione gratuita Click&Clean di cui ti ho parlato nel mio tutoral su come cancellare cache Chrome.

Nella versione mobile di Chrome, che è disponibile per Android ed iPhone, puoi eliminare la cronologia di navigazione seguendo quasi la medesima procedura: devi selezionare l'icona Menu, recarti nel menu Cronologia e pigiare prima su Cancella dati di navigazione e poi su Cancella.

Mozilla Firefox

Utilizzi Firefox come browser principale? Allora sappi che puoi cancellare la cronologia di navigazione semplicemente cliccando sul pulsante Menu (l’icona con le tre linee orizzontali collocata in alto a destra) e selezionando le voci Cronologia > Cancella la cronologia recente dal menu che compare.

Nella finestra che si apre, scegli quindi l'intervallo di tempo da cancellare (da 1 ora a tutto) e clicca sul pulsante Cancella adesso per completare la procedura. Puoi eliminare solo la cronologia di navigazione e download o anche altre informazioni, come per esempio i cookie e la cache.

Se vuoi, puoi impostare anche la cancellazione automatica della cronologia ad ogni chiusura del browser. Basta andare nel menu Opzioni > Privacy, impostare la voce utilizza impostazioni personalizzate nel menu a tendina impostazioni cronologia e mettere il segno di spunta accanto alla voce Cancella la cronologia alla chiusura di Firefox. Cliccando sul pulsante Modifica, poi, puoi scegliere in dettaglio quali dati cancellare: se solo la cronologia di navigazione e download o anche la cache, i cookie, i dati delle ricerche ecc.

Se invece vuoi far “dimenticare” a Firefox le attività legate a un singolo sito Web, recati nel menu Cronologia > Visualizza la cronologia, fai click destro sull’indirizzo da cancellare e seleziona la voce Dimentica questo sito dal menu che compare.

Infine parliamo di smartphone e tablet. Su Android, la cronologia di Firefox si elimina recandosi nel menu principale della app e selezionando le voci Impostazioni > Privacy da quest’ultimo. Successivamente occorre pigiare sulla voce Elimina adesso, selezionare la Cronologia di navigazione e tutte le altre informazioni da cancellare e premere sul pulsante Elimina dati.

Safari

Concludiamo con Safari, il browser di casa Apple che è disponibile sia per Mac che per iOS (quindi iPhone e iPad). Su Mac, per cancellare i dati di navigazione basta selezionare la voce Cancella cronologia e dati dei siti Web dal menu Cronologia e confermare l'operazione facendo click sul pulsante Cancella cronologia (scegliendo dal menu a tendina Cancella l’arco di tempo da comprendere nella cancellazione).

Per cancellare una singola pagina dalla cronologia della navigazione, recati invece nel menu Cronologia > Mostra cronologia, fai click destro sull’indirizzo da rimuovere e seleziona la voce Elimina dal menu che compare.

Su iPhone e iPad, per cancellare la cronologia di Safari, bisogna recarsi nelle Impostazioni di iOS (pigiando sull’icona dell’ingranaggio che si trova nella schermata Home), selezionare la voce Safari dal menu che si apre e pigiare sul pulsante Cancella dati siti Web e cronologia due volte consecutive. Più facile di così?