Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come bloccare cancellazione cronologia

di

Molto spesso, la cronologia salvata nei browser permette di ritrovare risorse preziose e siti Internet di cui si era dimenticato di appuntare l’indirizzo, ecco perché ti arrabbi tantissimo quando i tuoi fratelli mettono mano al PC e, puntualmente, la cancellano.

Che ne dici di impedirgli di farlo una volta per tutte? Ho qualche trucchetto su come impedire cancellazione cronologia di tutti i principali browser (Internet Explorer, Firefox e Chrome) che fa proprio al caso tuo, che ne dici di scoprirli insieme?

Se utilizzi una versione professionale di Windows, vale a dire Windows XP Professional o Windows 7/Vista Professional/Ultimate, puoi impedire cancellazione cronologia di Internet Explorer agendo nel gestore dei criteri di gruppo locali che, purtroppo, non è disponibile nelle versioni Home ed Home Premium del sistema operativo Microsoft. Recati dunque in Start (o Start > Esegui… se utilizzi Windows XP), digita GPEDIT.MSC e premi il tasto Invio della tastiera del tuo PC per avviare il gestore dei criteri di gruppo locali.

Nella finestra che si apre, utilizza la barra laterale di sinistra per recarti nel percorso Configurazione computer > Modelli amministrativi > Componenti di Windows > Internet Explorer, seleziona Disattiva funzionalità > Elimina cronologia esplorazioni e attiva i seguenti valori:

  • Impedisci la configurazione della cronologia
  • Impedire l’eliminazione di file temporanei Internet e cookie
  • Disattiva la funzionalità “Elimina cronologia esplorazioni”
  • Disattiva la funzionalità “Elimina moduli”
  • Disattiva la funzionalità “Elimina password”
  • Disattiva la modifica delle impostazioni dei file temporanei Internet
  • Disattiva la modifica delle impostazioni avanzate alle pagine

Se utilizzi Windows 7 Home Premium, puoi bloccare la cancellazione della cronologia in Internet Explorer ricorrendo ad alcuni script per la modifica del registro di sistema. Collegati quindi al sito Internet Seven Forums e clicca sul pulsante Download collocato sotto la voce To Prevent Users from Delete Browsing History.

A download completato apri, facendo doppio click su di esso, il file appena scaricato (Prevent_Users_Delete_Browsing_History.reg) e clicca prima su per due volte consecutive e poi su OK per bloccare la cancellazione della cronologia in IE (il pulsante di cancellazione diventa grigio). Per tornare indietro e ripristinare il pulsante per cancellare la cronologia in Internet Explorer, scarica e avvia lo script disponibile sotto la voce To Allow Users to Delete Browsing History di Seven Forums.

Se vuoi scoprire come impedire cancellazione cronologia in Mozilla Firefox, devi ricorrere al componente aggiuntivo gratuito Public Fox che blocca con una password l’accesso a varie aree del browser a scelta, fra cui quella per la gestione della cronologia. Collegati quindi a questa pagina del sito Internet Mozilla Addons e clicca prima su Aggiungi a Firefox e poi su Installa adesso e Riavvia adesso per completare l’installazione dell’estensione e riavviare il browser.

Al nuovo avvio di Firefox, accedi al pannello di configurazione di Public Fox cliccando prima sul pulsante arancione Firefox collocato in alto a sinistra, poi sulla voce Componenti aggiuntivi del menu che si apre e sul pulsante Opzioni collocato sotto il nome di Public Fox.

Nella finestra che si apre, metti il segno di spunta accanto alle voci Lock Firefox Options e Lock “Clear Private Data” window, digita la password che vuoi usare per bloccare l’accesso alla gestione della cronologia nei campi Lock Password e clicca su OK per salvare i cambiamenti. Da questo momento in poi, per accedere all’opzione Cancella la cronologia recente di Firefox ci sarà bisogno di inserire la parola chiave che conosci solo tu.

Anche se utilizzi il browser Google Chrome puoi impedire cancellazione cronologia con un add-on che protegge la navigazione con il browser e la modifica delle sue impostazioni con una password, si tratta di Browser Lock. Per installarlo, collegati a questa pagina del Chrome Web Store e clicca prima su Add to Chrome e poi su Installa.

A questo punto, recati nelle impostazioni delle estensioni del browser, cliccando prima sull’icona della chiave inglese che si trova in alto a destra e poi sulla voce Strumenti > Estensioni e accedi al pannello di configurazione di Browser Lock facendo click sulla voce Opzioni collocata sotto al suo nome.

Nella pagina che si apre, digita la password che vuoi usare per bloccare l’accesso alle impostazioni del browser nel campo collocato in alto a sinistra, metti il segno di spunta accanto alla voce Also locks chrome://, about: pages, and Google Chrome Webstore (AKA Extension Gallery) with password e clicca sul pulsante Save & Lock per salvare le impostazioni.

A questo punto, la navigazione nel browser sarà bloccata senza prima digitare la combinazione di tasti Ctrl+Shift+L e inserire la password scelta, così come sarà impossibile accedere alle opzioni di Chrome e quindi cancellare la cronologia senza prima immettere la parola chiave giusta.