Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come clonare WhatsApp

di

WhatsApp è sicuramente una delle app di messaggistica più famose e utilizzate al mondo, che ti permette di mantenerti sempre in contatto con amici e parenti. Per funzionare, l’app ha bisogno di un account registrato tramite l’utilizzo di un numero telefonico. Ma cosa succede se vuoi utilizzare due numeri sullo stesso smartphone?

La maggior parte dei recenti smartphone, sia Android che iPhone, sono dotati del supporto dual SIM (in alcuni casi con e-SIM), che permette di utilizzare due SIM contemporaneamente. Probabilmente anche tu ne hai uno e stavi pensando di attivare un account WhatsApp su entrambe le numerazioni (una magari riservata al lavoro e una da dedicare ai contatti privati); hai notato, tuttavia, che non puoi scaricare due volte la stessa applicazione.

E ora? È davvero impossibile avere due istanze di WhatsApp sul proprio smartphone? In realtà no, la cosa è fattibile, almeno sui terminali Android. Se vuoi saperne di più, nel corso di questo tutorial ti mostrerò come clonare WhatsApp, in modo tale da avere due istanze dell’app e poter quindi utilizzare due numeri diversi sullo stesso smartphone. Prenditi cinque minuti di tempo libero, mettiti comodo e procedi con la lettura dei prossimi paragrafi. Buona lettura!

Indice

Come clonare WhatsApp su Android

Come clonare WhatsApp su Android

Hai da poco acquistato un nuovo smartphone Android con supporto dual SIM, nel quale puoi finalmente utilizzare entrambe le SIM che utilizzi quotidianamente. Purtroppo, però, ti sei ben presto scontrato con un problema per te piuttosto importante: non puoi utilizzare WhatsApp con entrambi i numeri sullo stesso smartphone.

Cercando in Rete hai letto che ci sarebbe la possibilità di clonare l’app di WhatsApp, in modo tale da poter poi attivare entrambi i numeri in tuo possesso. Se sei giunto fin qui, però, probabilmente non hai ben capito come procedere, per cui vorresti capire come clonare WhatsApp su Android, non è vero? Nessun problema, di seguito ti mostrerò come procedere sugli smartphone dei principale brand Android, in modo tale da avere un’idea completa di come poter agire. Che ne dici, iniziamo?

Nota: qualora il tuo smartphone non presentasse la funzione per clonare le app di cui sto per parlarti, puoi utilizzare WhatsApp Business, che “convive” con WhatsApp e permette di utilizzare un numero diverso rispetto a quello usato in quest’ultimo.

Clonare WhatsApp Samsung

Clonare WhatsApp Samsung

Hai da poco acquistato un nuovo smartphone Samsung dotato del supporto dual SIM e per questo hai subito inserito al suo interno entrambe le SIM. Successivamente hai scaricato l’app di WhatsApp dal Play Store e hai attivato uno dei due numeri, ma ora resta il problema di dover attivare anche il secondo numero su WhatsApp, ma come ben sai non è possibile farlo nativamente con l’app, che non permette l’utilizzo di più numeri contemporaneamente.

So a cosa stai pensando in questo momento: come clonare WhatsApp Samsung? Ho una bella notizia da darti: tutti gli smartphone di Samsung possiedono al loro interno una funzione nativa per poter duplicare l’app di WhatsApp (e non solo), tramite la quale potrai attivare facilmente anche il tuo secondo numero. Come dici? Non sai assolutamente di cosa stia parlando? Nessun problema, ti mostro subito come fare.

Prendi il tuo smartphone Samsung, apri l’app Impostazioni, riconoscibile dall’icona di un ingranaggio, scorri tra le varie opzioni presenti e fai tap sulla voce Funzioni avanzate. In questa sezione tocca sulla voce Doppio Account che, come suggerisce il sistema, consente di accedere a un secondo account per le tue applicazioni social preferite.

Nella sezione dedicata alla funzione Doppio Account ti verranno elencate le app, tra quelle installate, per cui è possibile effettuare una duplicazione per inserire un secondo account tra queste troverai sicuramente WhatsApp. Per avviare la duplicazione dell’app, imposta su ON la levetta di attivazione relativa all’app WhatsApp, successivamente fai tap sul pulsante Installa e poi su Conferma dal pop-up che appare a schermo; infine, scegli se attivare o meno un elenco contatti separato (qualora volessi usare la rubrica di una determinata SIM), tocca sul pulsante Avanti e attendi che la clonazione dell’app vada a buon fine.

Bene, ora non devi far altro che tornare nella schermata principale del dispositivo e aprire l’elenco delle app, dove ora potrai notare la presenza di due icone di WhatsApp: l’app duplicata è riconoscibile grazie a un badge arancione permanente posizionato sull’icona originale. Ora non ti resta che aprirla e procedere con una nuova configurazione di WhatsApp.

Clonare WhatsApp HUAWEI

Clonare WhatsApp HUAWEI

Da qualche tempo possiedi uno smartphone HUAWEI con supporto dual SIM e finalmente hai deciso di utilizzare entrambe le tue SIM, quella lavorativa e quella privata, all’interno di un unico smartphone, così da evitare di portarti dietro due dispositivi.

L’unico problema è che su entrambi i numeri utilizzi WhatsApp, ma sul tuo smartphone puoi installarlo solo una volta e quindi vorresti capire come clonare WhatsApp HUAWEI. Non ti preoccupare: il tuo smartphone HUAWEI è dotato già nativamente di un’opzione che ti permetterà di utilizzare due account sul tuo smartphone. Ora ti mostro come usarla.

Prendi il tuo smartphone HUAWEI e recati nell’app Impostazioni, solitamente riconoscibile dall’icona di un ingranaggio. Tra le diversi voci presenti tocca dunque sulla voce App e, successivamente, su quella App gemella. In questa sezione troverai l’elenco di app su cui il sistema può abilitare il supporto a due account diversi: tra queste troverai sicuramente WhatsApp.

Per procedere all’attivazione, non devi far altro che impostare su ON la levetta di attivazione posizionata di fianco alla voce WhatsApp e attendere la creazione dell’app gemella: al termine il collegamento all’app verrà aggiunto nella schermata principale.

Ora torna alla schermata principale del tuo dispositivo e potrai notare la presenza di una seconda icona di WhatsApp, che si distingue dall’originale per la presenza di un piccolo badge blu su di essa. Ora non ti resta che aprire l’app e procedere con la normale configurazione, questa volta utilizzando l’altro numero che desideri attivare.

Clonare WhatsApp Xiaomi

Clonare WhatsApp Xiaomi

Di recente hai deciso di cambiare smartphone per acquistarne uno dotato di supporto al dual SIM e la scelta è ricaduta su un dispositivo di Xiaomi. Speravi, dunque, di poter utilizzare WhatsApp con entrambe le SIM, ma non sei riuscito nell’intento e dunque vorresti capire se è possibile clonare WhatsApp Xiaomi.

Devi sapere che la MIUI, ovvero la ROM basata su Android che Xiaomi utilizza “a bordo” dei sui smartphone, è davvero ricca di funzioni e tra queste c’è la possibilità di poter utilizzare due account in alcune app di messaggistica e social network.

Per avvalertene, apri l’app Impostazioni, solitamente riconoscibile dall’icona di un ingranaggio, e tra le diverse voci presenti fai tap prima sulla voce Applicazioni e successivamente su quella App clonate. Nella schermata successiva, fai quindi tap sul pulsante Crea posto in basso e, successivamente, nell’elenco delle app che è possibile clonare, tocca sulla voce relativa a WhatsApp.

Ora, per poter clonare l’app, non devi far altro che impostare su ON la levetta di attivazione relativa alla voce App clonate e successivamente toccare sul pulsante Attiva dal pop-up che appare a schermo. Dopo qualche secondo l’app verrà clonata e la ritroverai nella schermata principale dal tuo dispositivo.

Potrai riconoscere facilmente l’app clonata, in quanto quest’ultima avrà un badge arancione permanente posizionato su di essa. Ora non ti resta che aprirla e procedere con una nuova configurazione di WhatsApp.

Come clonare WhatsApp iPhone

Come clonare WhatsApp iPhone

Di recente hai deciso di cambiare il tuo iPhone per passare a un modello più recente anche per poter sfruttare il supporto dual SIM introdotto da Apple grazie alla possibilità di poter utilizzare una nano-SIM e una e-SIM. Sei davvero molto contento, perché finalmente hai entrambe le tue SIM all’interno di un solo dispositivo e non sei più costretto a portarne sempre due con te.

Purtroppo, però, c’è un problema che ancora non sei riuscito a risolvere, ovvero riuscire ad utilizzare WhatsApp con entrambi i numeri sul tuo iPhone. WhatsApp non permette di poter utilizzare due numeri contemporaneamente, per questo motivo ti sei chiesto come clonare WhatsApp iPhone, per poter poi configurare un secondo numero.

Purtroppo, in questo caso, ho brutte notizie per te. Contrariamente a ciò che avviene su Android, su iPhone non è possibile clonare l’app di WhatsApp e di conseguenza non sarai in grado di poter utilizzare entrambi i tuoi numeri su WhatsApp sul tuo iPhone. Puoi però installare WhatsApp Business, che “convive” con WhatsApp e permette di utilizzare un numero diverso rispetto a quello usato nella celebre app di messaggistica.

Altra alternativa che potresti sfruttare per utilizzare due numeri su WhatsApp dal tuo iPhone è tramite il servizio WhatsApp Web, utilizzabile tramite browser. Su WhatsApp è disponibile la funzione multi-dispositivo che permette di poter poter utilizzare il proprio account WhatsApp su altri dispositivi tramite un browser Web, anche quando il dispositivo principale non è connesso alla rete Internet.

Purtroppo, però, tutta la procedura non è attuabile solo con il tuo iPhone. In primis dovrai attivare il tuo numero su WhatsApp su un altro dispositivo, magari su un vecchio iPhone. Successivamente, recati sulla voce Impostazioni presente in basso a destra e fai tap sulla voce Dispositivi collegati: tocca sulla voce Beta multi-dispositivo e poi sul pulsante blu Usa la versione beta. Per finire, torna indietro, tocca sul pulsante Collega un dispositivo ed esegui l’autenticazione tramite Face ID o Touch ID: si aprirà il mirino della fotocamera, tramite il quale dovrai inquadrare un QR Code.

Ora riprendi nuovamente il tuo nuovo iPhone e recati sul sito WhatsApp Web tramite un qualunque browser Web, come Safari: ricordati che successivamente dovrai utilizzare sempre questo browser.

Con il vecchio iPhone, inquadra il QR Code che è apparso nella pagina Web di WhatsApp Web sul tuo nuovo iPhone e attendi qualche secondo che il collegamento vada a buon fine. Missione compiuta! Ora potrai accedere all’account WhatsApp con il tuo secondo numero, anche se il tuo vecchio iPhone è spento o non collegato a Internet.

Come clonare Whatsapp di un’altra persona

Come clonare Whatsapp di un'altra persona

Non ti fidi di una persona a te vicina e hai paura che stia parlando male di te alle tue spalle o, in generale, vorresti scoprire cosa pensa di te. Per questo motivo ti stai chiedendo come clonare WhatsApp di un’altra persona, in modo tale da poter visualizzare le sue chat a sua insaputa.

Beh, come potrai facilmente immaginare non è possibile clonare l’account WhatsApp di un’altra persona, perché nel momento in cui proverai ad attivarlo la persona in questione riceverà sul sul numero un codice SMS che serve proprio per l’attivazione e automaticamente capirebbe che qualcuno sta tentando di accedere al suo account.

Inoltre, si tratta di una pratica che viola pesantemente la privacy di altre persone e potrebbe rappresentare perfino un reato: capirai bene che non sarò certo io a darti indicazioni su come compiere un’azione di questo genere.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.