Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come contattare Vodafone non essendo cliente

di

Vorresti rimpiazzare il tuo attuale gestore telefonico con Vodafone, prima di compiere il grande passo ti piacerebbe informarti direttamente tramite il noto operatore riguardato una data tariffa ma non sai come metterti in contatto con quest’ultimo da non cliente? Hai intenzione di rimpiazzare il tuo gestore telefonico sulla linea di casa, vorresti attivare un’offerta Vodafone ma prima di addentrati nella rosa delle possibili soluzioni ti piacerebbe ricevere questa o quell’altra info per mano del gestore? In entrambi i casi posso spiegarti io come riuscirci, se non sai come fare, ovviamente. Se mi concedi qualche minuto del tuo prezioso tempo libero posso infatti illustrarti, per filo e per segno, come contattare Vodafone non essendo cliente, operazione che, te lo anticipo sin da subito, non è per niente complicata.

In base a quelle che sono le tute preferenze nonché i mezzi in tuo possesso puoi scegliere di metterti in contatto con il servizio clienti di Vodafone via telefono oppure tramite Internet. In entrambi i casi, nel giro di breve tempo ti ritroverai a parlare con un operatore che sarà in grado di sodisfare tutte le tue richieste (o almeno lo spero). Per completezza di informazione, a fine articolo sarà altresì mia premura spiegarti come fare per poter ottenere questa e quell’altra info su Vodafone in maniera completamente autonoma, accedendo direttamene al sito Web dell’operatore o al forum associato e senza doverti interfacciare con il servizio clienti.

Detto ciò, suggerirei di non perdere ulteriore tempo in chiacchiere e di iniziare immediatamente a darci da fare. Mettiti bello comodo e leggi con la massima attenzione le istruzioni che trovi qui di seguito. Spero vivamente che alla fine tu possa ritenerti ben felice e soddisfatto di quanto appreso. Are you ready?

Indice

Tramite telefono

Come chiamare Vodafone da TIM

Il primo sistema che voglio suggerirti di prendere in considerazione per contattare Vodafone non essendo cliente consiste nello sfruttare il classico servizio telefonico. Per i non clienti, il famoso gestore ha reso disponibile un’apposita numerazione tramite la quale è possibile ottenere la dovuta assistenza.

Quindi, per riuscire nel tuo intento afferra il tuo cellulare o la cornetta di casa e componi il numero 800 100 195. A chiamata avviata, segui le indicazioni del servizio automatico. In base a quelle che sono le tue effettive necessità puoi scegliere tra tre differenti opzioni: pigiando sul tasto 1 puoi richiedere il passaggio della tua attuale linea a Vodafone, premendo il tasto 2 puoi richiedere assistenza per un cellulare Vodafone mentre pigiando su 3 puoi richiedere assistenza per una linea fissa Vodafone.

Considerando però che spesso e volentieri i gestori telefonici, Vodafone compresa, hanno l’abitudine di modificare le combinazioni di tasti da pigiare per parlare con gli operatori o comunque sia per accedere a questa o a quell’altra sezione del servizio clienti telefonico, onde evitare di commettere errori di forma oltre che di sprecare il tuo tempo facendo inutili tentativi ti consiglio, al di là dei miei suggerimenti, di seguire con la massima attenzione le istruzioni della voce registrata.

Gli operatori sono disponibili tutti i giorni dalle 08.00 alle 22.00 (negli orari notturni è possibile solo segnalare il furto/smarrimento di un dispositivo e richiedere il conseguente blocco della SIM). La chiamata è a pagamento, in base al piano tariffario in essere con l’attuale gestore telefonico.

Tramite sito Vodafone

Oltre che così come ti ho indicato nel passo precedente, puoi metterti in contato con Vodafone da non cliente tramite il sito Internet dell’operatore, compilando un apposito modulo, una soluzione questa che si rivela interessante specie quando si ha intenzione di attivare una nuova linea o si desidera effettuare il passaggio da un gestore all’altro.

Per riuscirci, la prima mossa che devi compiere è quella di collegarti alla pagina Web del sito del gestore dedicata alle tariffe e ai prodotti e selezionare l’argomento che preferisci scegliendo tra: Tariffe per smartphone, Tariffe per tablet, pc e chiavette oppure ADSL e IperFibra. Nella nuova pagina che successivamente andrà ad aprirsi schiaccia poi il pulsante Ti chiamiamo gratis che vedi comparire in corrispondenza dell’offerta di tuo interesse.

A questo punto, digita il tuo numero di telefono nel campo Inserisci Telefono annesso al riquadro che si è aperto su schermo, rispondi alle domande che ti vengono eventualmente poste (es. Hai già l’ADSL Vodafone? nel caso in cui tu abbia scelto di essere contattato da Vodafone previo clic sulla sezione ADSL e IperFibra e poi sull’apposito pulsate sulla destra) e clicca sul bottone Ti chiamiamo gratis oppure su quello Invia (la dicitura sul pulsante può variare a seconda dell’offerta che hai selezionato).

Una volta fatto ciò, nel giro di pochi istanti (salvo il caso in cui gli operatori del servizio commerciale siano tutti momentaneamente impegnati) verrai contattato da Vodafone al numero di telefono indicato in fase di compilazione del modulo e potrai procedere con l’attivazione dell’offerta scelta oppure, se sei d’accordo, con quella che il gestore ti proporrà in qualità di nuovo cliente o comunque sia potrai chiedere infrazioni riguardo la tariffa di riferimento.

Il servizio è gratuito, è fruibile sia su rete mobile che su rete fissa e gli operatori sono disponibili dalle ore 8:00 alle ore 22:00 di tutti i giorni. Quindi, tu puoi digitare il tuo numero di telefono sul sito Vodafone anche in altri orari ma sarai contattato dagli operatori solo durante la fascia in oggetto. La cosa, comunque, ti verrà segnalata su schermo a chiare lettere nel caso in cui dovessi provare a rivolgerti a Vodafone negli orari non contemplati.

Tramite Facebook

Come contattare Vodafone non essendo cliente

Puoi metterti in contatto con Vodafone da non cliente anche mediante Facebook, il social network di Mark Zuckerberg di cui ormai nessuno può più fare a meno. Mi chiedi come? Te lo spiego subito.

Tanto per cominciare collegati alla fanpage ufficiale del gestore dopodiché effettua il login al tuo account (se non lo hai già fatto, ovviamente) e fai clic/tap sul pulsante Invia un messaggio che si trova in alto a destra, sotto l’immagine di copertina. Scrivi dunque il tuo messaggio all’operatore in cui illustri brevemente i tuoi dubbi e/o le tue problematiche ed invialo.

Nel giro di breve tempo riceverai risposta da Tobi, l’assistente virtuale di Vodafone (un bot, praticamente) che ti porrà alcune domande in modo tale da provare a soddisfare le tue necessità. Qualora non dovesse riuscirci, ti verrà chiesto esplicitamente se intendi metterti in contatto con un operatore “in carne ed ossa”. Se vuoi, fornisci dunque i tuoi dati ed il tuo numero di telefono e vedrai che nel giro di breve tempo sarai contattato dal servizio clienti di Vodafone.

Qualora poi dall’invio del messaggio privato fosse trascorso molto tempo e tu non avessi ancora ricevuto risposta (purtroppo può succedere, tutto dipende dal grado di affluenza e dagli orari), puoi provare ad attirare ulteriormente l’attenzione di Vodafone andando a postare un messaggio pubblico sulla pagina del gestore, ti basta digitare il tuo testo nel campo Scrivi qualcosa su questa Pagina… e cliccare/tappare su Pubblica.

Ovviamente, in quest’ultimo specifico caso non inserire i tuoi dati personali poiché quello che scrivi sarà visibile a tutti e non solo al social care di Vodafone. Ok?

Il servizio è completamente gratuito ed è fruibile in qualsiasi momento del giorno e della notte. L’unica cosa che occorre tener presente e che gli operatori (quelli “umani”), pur essendo attivi tutti i giorni, lo sono effettivamente solo ed esclusivamente dalle ore 8:00 alle ore 22:00. Di conseguenza, otterrai la tua risposta solamente nella fascia oraria in oggetto.

Tramite Twitter

Come contattare Vodafone non essendo cliente

Un altro sistema che ti consiglio vivamente di prendere in considerazione se ti interessa contattare Vodafone non essendo cliente è quello di utilizzare Twitter, il celebre servizio di microblogging sfruttato da numerosi utenti in tutto il mondo ma anche da tantissime aziende per fornire assistenza e informazioni sui propri prodotti.

Per servirti di Twitter per lo scopo in questione, provvedi innanzitutto ad effettuare il login al tuo account sul famoso servizio (se non hai già provveduto a farlo, chiaramente) ed avvia la composizione di un nuovo messaggio pigiando sul bottone Tweet (in alto a destra) da computer oppure su quello con la penna e il “+” (sempre in alto a destra) da mobile anteponendovi @VodoafoneIT (l’account ufficiale su Twitter della diviso italiana di Vodafone).

Nel corpo del messaggio inserisci il destinatario e descrivi rapidamente le ragioni che ti stanno spingendo a metterti in contatto con il gestore. Pigia poi sul pulsante Tweet per spedirlo. Il messaggio, tienilo però ben a mente, è pubblico. Di conseguenza, ti suggerisco vivamente di non inserire il tuo numero di telefono (ma nemmeno quello altrui) o dati sensibili poiché potrebbero essere letti da chiunque.

Una volta spedito il tuo tweet, attendi che il servizio clienti di Vodafone ti dia una risposta. Non dovrebbe volerci molto tempo (ma anche in tal caso la cosa dipende perlopiù dal grado di “affluenza” e dall’orario di contatto). Una vola ricevuto un messaggio di risposta, molto probabilmente ti verrà chiesto di proseguire la conversazione tramite DM, dunque in via privata, e potrebbe esserti richiesto di fornire ulteriori informazioni sulla base delle quali il gestore potrà darti maggiore supporto.

Come dici? Non sai come inviare un messaggio privato a Vodafone su Twitter? È facilissimo! Per riuscirci, devi collegarti alla pagina dell’account Twitter di Vodafone (puoi usar il link che ti ho fornito qualche riga più su) dopodiché se stai agendo da computer (quindi tramite browser) clicca sul bottone Messaggio che sta a sinistra, mentre se stai agendo da mobile (quindi tramite app) pigia sul pulsante con su raffigurata una busta da lettera che sta in alto. In seguito, in tutti e due i casi, componi il corpo del messaggio tramite l’apposito box su schermo e clicca su Invia (da browser) oppure tappa sull’aeroplano di carta (da mobile).

Anche in tal caso, il servizio è totalmente gratis ed è fruibile tutti i giorni, in qualsiasi momento. L’unica cosa che bisogna tenere a mente è il fatto che gli operatori rispondono solo nella fascia oraria che va 8:00 alle ore 22:00. Di consegue, tu puoi scrivere a Vodafone su Twitter sempre e comunque ma la risposta ti verrà fornita solo durante tali orari.

Risorse online che possono essere utili

Come contattare Vodafone non essendo cliente

Come anticipato in apertura, oltre che metterti in contatto con Vodafone da non cliente così come visto insieme nelle precedenti righe, puoi reperire le informazioni di cui hai bisogno e cercare di fugare eventuali tuoi dubbi su questa o su quell’altra questione tramite la sezione dedicata al supporto online presente sul sito Internet ufficiale del gestore in cui puoi trovare tutta una serie di rapide risposte a quelle che sono le domande che più comunemente i clienti del gestore o quelli potenzialmente tali si pongono. Ti basta selezionare gli argomenti di riferimento ed il quesito di tuo interesse e leggere la risposta correlata.

Ti consiglio altresì di fare un salto sul sito Internet dedicato al forum ufficiale di Vodafone Italia, il cosiddetto Vodafone Lab, in cui, invece che entrare in contatto diretto con l’operatore, puoi porre le tue domande in merito ad offerte, servizi e prodotti dell’azienda e ricevere aiuto da parte di altri utenti.