Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come parlare con un operatore Vodafone

di

Hai un problema sulla tua linea Vodafone ma non riesci a metterti in contatto con un operatore per ricevere assistenza? Purtroppo non sei il solo, anzi fai parte di un “club” molto, molto numeroso!

Il problema è sempre lo stesso: vista la grossa mole di comunicazioni che sono tenute a gestire ogni giorno, le aziende come Vodafone tendono a dirottare gli utenti verso i servizi di supporto automatici, i quali, però, non sono in grado di soddisfare i dubbi e le difficoltà che i clienti hanno. In molti casi, insomma, l’interazione con un operatore “umano” è ancora necessaria, e io oggi sono qui per spiegarti come raggiungerla.

Prenditi, dunque, qualche minuto di tempo libero solo per te e scopri come parlare con un operatore Vodafone grazie alle indicazioni che sto per darti. Vedremo come parlare con un tecnico “in carne e ossa” e come evitare i “labirinti” che caratterizzano attualmente il servizio di supporto telefonico del gestore. Inoltre, sarà mia premura illustrarti come usare i social network per ricevere assistenza in maniera ancora più semplice e immediata.

Indice

Come parlare con un operatore Vodafone mobile

Se desideri scoprire come parlare con un operatore Vodafone per ricevere assistenza per la linea mobile, le indicazioni alle quali devi attenerti sono quelle che trovi qui sotto. Come anticipato in apertura, puoi riuscirci in vari modi: telefonicamente, tramite il bot del gestore e mediante social network, sia dall’Italia che dall’estero. Per tutti i dettagli del caso, prosegui pure nella lettura.

Parlare con un operatore Vodafone da cellulare

190 Vodafone

Se desideri parlare con un operatore Vodafone telefonicamente, usa il tuo cellulare per contattare il 190, il numero reso disponibile dal gestore per ricevere informazioni e assistenza. La numerazione è attiva 24 ore su 24, 7 giorni su 7, ma l’assistenza tecnica è disponibile solo dalle 08:00 alle 22:00 (negli altri orari è possibile inoltrare richieste relative al blocco delle SIM smarrite o rubate o per problemi di ricarica). Da notare, poi, che la chiamata è gratuita, ma solo se viene effettuata da un numero Vodafone.

Ciò detto, per parlare con il servizio clienti del gestore, prendi il tuo smartphone, accedi al dialer, componi sul tastierino la numerazione che ti ho indicato poc’anzi e premi il tasto per avviare una chiamata (in genere è quello verde con la cornetta telefonica sollevata).

A chiamata avviata, aspetta che TOBi (l’assistente digitale di Vodafone) ti chieda se vuoi ricevere supporto per il numero dal quale stai chiamando, dopodiché rispondi “sì”. Invece, se hai bisogno di ricevere assistenza per una numerazione differente, rispondi “no” e indica il numero di telefono di tuo interesse.

Successivamente, quanto ti viene chiesto cosa intendi fare, pronuncia la frase “parlare con un operatore”. Attendi quindi conferma della presa in carico della tua richiesta, dopodiché aspetta che un operatore risponda. In seguito, potrai parlare con quest’ultimo e ricevere l’assistenza di cui necessiti.

Tieni comunque ben presente che il funzionamento del servizio clienti di Vodafone (così come quello di altri gestori telefonici) è soggetto a frequenti variazioni. In virtù di ciò, per evitare inutili errori di forma e perdite di tempo, mie istruzioni a parte, ti suggerisco di seguire sempre molto attentamente le indicazioni della voce registrata, poiché potrebbero esserci modifiche in merito alla sequenza di frasi da pronunciare per mettersi in contatto con un “umano”.

Sappi poi che se sulla tua SIM hai abilitato il servizio Vodafone Exclusive, puoi evitare di interfacciarti con TOBi, così come ti ho appena spiegato, e parlare direttamente con un operatore dell’assistenza clienti di Vodafone, semplicemente chiamando il numero 193.

Parlare con un operatore Vodafone gratis

App My Vodafone

Un altro valido sistema che hai dalla tua per parlare con un operatore Vodafone consiste nello usare il servizio di chat a costo zero offerto mediante l’app My Vodafone, quella resa ufficialmente disponibile dal gestore tramite cui è possibile tenere sotto controllo tutti i dettagli riguardanti la propria numerazione, aggiungere servizi e disattivarli con facilità, oltre che chattare con TOBi e con il servizio clienti. Tieni presente che l’assistenza via chat è attiva 7 giorni su 7, dalle 08:00 alle 22:00.

Per servirtene, provvedi in primo luogo a scaricare e installare l’app sul tuo dispositivo (nel caso in cui non lo avessi già fatto, chiaramente). Per riuscirci, se stai usando Android, collegati alla relativa sezione del Play Store e fai tap sul pulsante Installa (se utilizzi un dispositivo su cui non è presente il Play Store, puoi prelevare l’app tramite uno store alternativo). Se stai usando iOS/iPadOS, invece, visita la relativa sezione dell’App Store, premi sul bottone Ottieni, quindi su quello Installa e autorizza il download tramite Face ID, Touch ID o password dell’ID Apple. Successivamente, avvia l’app, selezionando la relativa icona aggiunta alla home screen.

Ora che visualizzi la schermata principale dell’applicazione, effettua il login al tuo account compilando i campi appositi che ti vengono proposti e sfiorando il pulsante Accedi. Se non possiedi già un account, creane uno al momento premendo sul pulsante Registrati, digitando il tuo numero di telefono nel campo dedicato, facendo tap sul bottone Conferma Numero e seguendo le indicazioni che ti vengono fornite per portare a termine la procedura. Da notare che collegandosi all’app tramite la connessione dati eventualmente attiva sulla SIM Vodafone in uso, il login avviene in modo automatico e la linea viene riconosciuta anche senza dover effettuare la registrazione.

Ad accesso effettuato, fai tap sul pulsante con TOBi che si trova in basso al centro e, nella schermata della chat che vedi comparire, indica il numero di telefono per il quale desideri ricevere assistenza e digita nel campo di testo situato in basso frase “parlare con un operatore” (se TOBi sembra non interpretare correttamente la tua richiesta, scrivi la frase più volte), dopodiché invialo premendo sul pulsante con l’aeroplano di carta situato a destra.

Attendi quindi la comparsa del messaggio indicante che la tua richiesta è stata presa in carico e aspetta di essere messo in contatto con un operatore “vero e proprio” mediante chat, tramite il quale potrai ricevere il supporto di cui hai bisogno. Più semplice di così?

Il servizio di chat è fruibile anche dall’area clienti del sito Web di Vodafone. Per accedervi, collegati alla home page del sito, porta il puntatore del mouse sul pulsante Fai da te presente in alto ed effettua l’accesso al tuo account oppure registrane uno al momento, cliccando sui bottoni appositi. A login avvenuto, fai clic sull’icona di TOBi presente in basso e, una volta visualizzata la finestra della chat, procedi in maniera analoga a come ti ho già indicato per l’app per device mobile, non cambia assolutamente nulla.

Parlare con un operatore Vodafone non con TOBi

Facebook Vodafone

Trovi il servizio di assistenza telefonica troppo macchinoso e il sistema di chat con TOBi insoddisfacente? Nessun problema, puoi contattare i tecnici di Vodafone anche tramite social network. Più precisamente, puoi usare i canali social ufficiali dell’azienda disponibili su Facebook e Twitter e puoi usufruire del servizio di chat accessibile da WhatsApp, procedendo come indicato di seguito. In tutti i casi, gli account sono sempre attivi, ma gli operatori rispondo solo dalle 08:00 alle 22:00.

  • Facebook — collegati alla pagina Facebook di Vodafone e seleziona il pulsante per inviare un messaggio, dopodiché serviti della finestra della chat che vedi comparire per esprimere la tua necessità di parlare con un operatore, digitando prima il comando “inizia” e poi la frase “parlare con un operatore”. In seguito, attendi la risposta da parte del servizio clienti, fornendo, se necessario e quando richiesto, i dati relativi alla tua utenza.
  • Twitter — invia un tweet all’account @VodafoneIT su Twitter, menzionando quest’ultimo nel messaggio e chiedendo assistenza. Trattandosi di un messaggio pubblico, mi raccomando, non inserire né il tuo numero di telefono né altri dati sensibili. Fornisci i dati in questione solo se e quando verrai invitato a proseguire la conversazione in maniera privata, tramite DM.
  • WhatsApp — aggiungi il numero +39 349 91 90 190, che è quello di TOBi, ai contatti di WhatsApp, seguendo le istruzioni che ti ho fornito nel mio tutorial sull’argomento. Successivamente, avvia una chat con il numero in questione, digita e invia il messaggio “parlare con operatore”, attendi conferma di ricezione della richiesta da parte dell’operatore virtuale di Vodafone e aspetta di essere messo in contatto con un consulente.

Parlare con un operatore Vodafone dall’estero

Mappamondo

Sei all’estero e hai bisogno di parlare con un operatore Vodafone? In tal caso, il numero al quale devi rivolgerti è il +39 349 2000 190. La numerazione è attiva 7 giorni su 7, dalle 08:00 alle 22:00 ora italiana. Inoltre, la chiamata è completamente gratuita.

Per servirtene, prendi il tuo cellulare, accedi al dialer, componi la numerazione di cui sopra sul tastierino numerico e schiaccia il tasto per effettuare una telefonata.

Una volta avviata la telefonata, attieniti alle medesime indicazioni che ti ho già fornito nel passo presente a inizio tutorial, relativamente al come mettersi in contatto con un operatore Vodafone dall’Italia, non ci sono differenze.

Come parlare con un operatore Vodafone rete fissa

Linea fissa TIM rimborso

Se hai attivo un abbonamento Vodafone per la linea fissa e, dunque, vorresti capire come metterti in contatto con un operatore in tal caso, al fine di ricevere assistenza per la numerazione di riferimento oppure per un altro numero, sia esso fisso o mobile, devi rivolgerti, anche in tal caso, al numero 190. Anche da rete fissa, la numerazione è attiva 7 giorni su 7, 24 ore su 24, ma gli addetti all’assistenza tecnica sono disponibili solamente dalle 08.00 alle 22.00. Inoltre, se la chiamata viene fatta da rete Vodafone è gratis.

Detto ciò, per parlare con un operatore Vodafone, prendi la cornetta del tuo telefono fisso, componi il numero sul tastierino numerico e, se necessario, schiaccia il tasto per avviare la telefonata.

A chiamata avviata, ascolta la voce registrata di TOBi e quando ti viene chiesto se necessiti di assistenza per il numero dal quale stai chiamando rispondi “sì”. Ovviamente, se hai bisogno di ricevere supporto per una numerazione differente dici “no” e poi indica il numero di telefono di tuo interesse.

Quando ti verrà chiesto cosa desideri fare, pronuncia la frase “parlare con operatore” e attendi di essere messo in contatto con un consulente Vodafone a cui potrai spigare quelle che sono le tue necessità e dal quale potrai ricevere supporto.

Anche per quel che concerne la linea fissa, tieni presente che il servizio clienti di Vodafone (così come quello degli altri operatori telefonici) può essere soggetto a variazioni. Di conseguenza, mie istruzioni a parte, al fine di evitare errori di forma e perdite di tempo, ti suggerisco di seguire sempre con la massima attenzione le indicazioni della voce registrata poter poterti mettere in contatto con un operatore “vero e proprio”.

Come parlare con un operatore Vodafone da un altro gestore

Telefonata

Se hai necessità di parlare con un operatore Vodafone per ricevere assistenza per la tua linea mobile o fissa, ma non hai a portata di mano il cellulare o il telefono di casa di riferimento, ti comunico che puoi riuscire nel tuo intento anche chiamando da un altro gestore. Non devi far altro che utilizzare il numero 800 100 195. È attivo tutti i giorni, dalle 08:00 alle 22:00, e la telefonata è gratuita.

Per servirtene, dunque, prendi il cellulare oppure alza la cornetta del telefono fisso, componi la numerazione in questione sul tastierino numerico e, se necessario, schiaccia il tasto per avviare la telefonata.

A chiamata avviata, ascolta la voce registrata di TOBi e quando ti verrà chiesto per quale numero hai bisogno di assistenza, detta la numerazione di tuo interesse. Quando poi ti verrà chiesto cosa intendi fare, pronuncia la frase “parlare con un operatore” e aspetta di ricevere risposta da parte di un consulente al quale poter spiegare le tue necessità.

Desideri metterti in contatto con Vodafone da un altro operatore perché vuoi cambiare il tuo gestore telefonico e vorresti scoprire quali sono le offerte dedicate ai nuovi clienti? In tal caso, non devi far altro che lasciare il tuo recapito sul sito Internet di Vodafone e aspettare di essere ricontattato dal reparto commerciale. Per maggiori dettagli, puoi fare riferimento alle indicazioni che ti ho fornito nella mia guida specifica su come passare a Vodafone con operatore.

Come parlare con un operatore Vodafone aziende

Uomo d'affari

Se sei un cliente aziendale del gestore e, dunque, ti interessa capire come parlare con un operatore Vodafone in tal caso, ti comunico che la numerazione alla quale devi fare riferimento chiamando da cellulare Vodafone è la seguente: 42 323. Invece, se devi chiamare da un altro operatore oppure da linea fissa, il numero di telefono da contattare è questo: 800 227 755.

Analogamente a quanto è possibile fare per il versante dedicato ai privati, anche gli operatori Vodafone che si occupano di fornire assistenza per i clienti aziendali sono raggiungibili dall’estero, contattando il seguente numero: +39 348 200 23 23.

Tutte le numerazioni che ti ho appena indicato sono attive 7 giorni su 7, 24 ore su 24, ma gli operatori rispondono soltanto dalle ore 08:00 alle 22:00.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.