Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Numero per parlare con operatore Vodafone

di

Sei appena passato a Vodafone. Hai attivato un piano tariffario che ti sembra estremamente conveniente ma ora hai dei dubbi circa alcuni aspetti dell’offerta che hai sottoscritto? Beh, non vedo dove sia il problema. Contatta il servizio di assistenza telefonica dell’operatore e chiedi delucidazioni sui termini dell’offerta che non ti sono ancora chiari.

Come dici? Avendo appena cambiato gestore non sai qual è il numero per parlare con un operatore Vodafone e, cosa ancora più importante, temi di non saperti districare fra tutti i menu e i sotto-menu del servizio di assistenza telefonica? Purtroppo è un timore fondato. Vodafone, così come tutti gli altri operatori di telefonia italiani, tende ad automatizzare quanto più possibile il suo servizio di assistenza telefonica e mettersi in comunicazione con un tecnico in carne e ossa non è sempre facile. Non preoccuparti però, oggi ci sono io a darti una mano.

Segui le indicazioni che sto per darti e, in men che non si dica, scoprirai come metterti in contatto con un tecnico Vodafone per risolvere tutti i tuoi dubbi legati alle promozioni, le tariffe e i servizi offerti dal noto operatore multinazionale. E non solo! Vedremo anche come sfruttare il servizio di assistenza telefonica destinato ai clienti di rete fissa Vodafone e come contattare l’operatore tramite i suoi servizi di customer care su Internet. Allora, si può sapere che aspetti a cominciare? Trovi tutte le informazioni di cui hai bisogno proprio qui sotto!

Indice

Numero per parlare con operatore Vodafone gratis

Come ti ho già accennato nelle battute iniziali di questo tutorial, parlare con un addetto ai lavori Vodafone tramite numero “diretto” può essere abbastanza complicato, ma non è impossibile: nelle sezioni successive di questo tutorial, ti illustrerò le modalità più semplici per ottenere un contatto telefonico con un operatore “in carne e ossa”.

In ogni caso, onde evitare errori e perdite di tempo, ti consiglio di ascoltare sempre le istruzioni della voce guida fino alla fine, in quanto le procedure previste dall’operatore potrebbero variare in qualsiasi momento.

Numero per parlare con operatore Vodafone da cellulare

Numero per parlare con operatore Vodafone da cellulare

Il numero da comporre per parlare con un operatore Vodafone da una SIM appartenente al gestore è il 190: la chiamata è gratuita e il servizio è attivo tutti i giorni, 24 ore su 24.

Per ottenere assistenza telefonica da Vodafone, contatta dunque il 190, ascolta il messaggio di benvenuto e attendi di essere messo in contatto con TOBi, l’assistente digitale dell’operatore: a partire da quel momento, ti verranno poste delle domande che aiuteranno l’intelligenza artificiale a identificare il tuo problema, consentendoti di risolverlo in autonomia.

In primo luogo, TOBi dovrebbe chiederti se il numero per il quale ricevere supporto è quello da cui stai chiamando: pronuncia la parola e attendi che il sistema verifichi la tua situazione. Successivamente, quando richiesto, “spiega” a TOBi la natura del tuo problema con una frase breve e concisa. A seconda della richiesta, l’assistente digitale ti fornirà suggerimenti e strategie per risolvere il problema.

Se vuoi tentare di parlare con un operatore “in carne e ossa” tramite la chiamata al 190, rispondi con la frase “voglio parlare con un operatore” a due domande consecutive: a questo punto, se il servizio di assistenza diretta telefonica è previsto dal tuo abbonamento, verrai messo in contatto con una persona fisica, alla quale dovrai spiegare il tuo problema.

In caso contrario, TOBi ti inviterà a richiedere un contatto tramite il Digital Service online di Vodafone, mediante il quale è possibile parlare con un addetto ai lavori dopo aver seguito un’apposita procedura.

Per procedere, apri l’SMS che ti è stato inviato da Vodafone subito dopo l’avvio della chiamata al 190, segui il link contenuto al suo interno e, se necessario, tocca il pulsante Accetta cookie, per procedere. Se non disponi di una SIM abilitata all’accesso a Internet, puoi raggiungere l’assistente TOBi su Internet, mediante un qualsiasi browser da una qualsiasi piattaforma, visitando questa pagina.

Dopo aver avviato una nuova comunicazione con TOBi, fai tap sulla voce Fammi una domanda collocata nel fumetto di benvenuto, digita la frase voglio parlare con un operatore e, quando richiesto, indica il numero di telefono per il quale cerchi assistenza.

A questo punto, digita nuovamente il messaggio Voglio parlare con un operatore e attendi la comparsa del fumetto relativo all’assistenza digitale, mediante il quale è possibile scegliere la modalità di contatto che si preferisce: chat, per avviare subito una conversazione tramite chat; oppure chiama, per essere richiamato gratuitamente entro i successivi dieci minuti.

Sebbene TOBi sia sempre attivo, puoi ricevere assistenza da parte di un operatore soltanto dalle ore 08:00 alle ore 22:00. Nella fascia oraria che va dalle 22:00 alle 08:00, invece, sono disponibili soltanto i servizi relativi al blocco della SIM, ai quali bisogna ricorrere in seguito al furto o allo smarrimento del cellulare.

Ricorda che, in ogni caso, sia TOBi che l’operatore potrebbero porti delle domande relative ai tuoi dati personali o ai dati della SIM per cui richiedi assistenza, per verificare che l’intestatario e reale utilizzatore della scheda sia proprio tu.

Se sulla tua SIM sono attivi i servizi Vodafone Exclusive o se sei titolare di un’utenza aziendale, puoi ricevere assistenza da una persona fisica chiamando, rispettivamente, i numeri 193 e 42323 e seguendo le istruzioni della voce guida per richiedere contatto diretto con un operatore: in entrambi i casi, i servizi sono attivi dalle 08:00 alle 22:00, 7 giorni su 7.

Nota: se ti trovi all’estero, puoi contattare il 190 al numero +39.349.2000.190 (gratuito da SIM Vodafone) oppure, se sei un cliente aziendale, puoi contattare il 193 al numero +39.348.2002.323.

Numero per parlare con operatore Vodafone da altro operatore

Numero per parlare con operatore Vodafone da altro operatore

Se ti interessa ottenere assistenza per la tua SIM ma non puoi al momento accedere alla stessa, puoi contattare il numero gratuito 800.100.195, che funziona in modo assolutamente identico al 190: verrai messo in contatto con l’assistente digitale TOBi, che ti chiederà la numerazione per la quale ricevere assistenza e, in seguito, ti porrà alcune domande per la verifica dell’identità.

Per abbreviare i tempi, ti consiglio di richiedere assistenza sfruttando il Digital Service di TOBi disponibile su Internet, raggiungibile a questo link: dopo aver ricevuto il messaggio di benvenuto, premi il pulsante Fammi una domanda, digita la frase voglio parlare con un operatore e premi Invio.

Quando richiesto, specifica il numero di telefono sul quale ricevere assistenza, dai Invio ed esponi nuovamente la tua richiesta di parlare con un operatore. Infine, indica se ricevere assistenza tramite chat oppure se essere ricontattato gratuitamente nel giro di 10 minuti (potrebbe venirti chiesto di specificare un numero alternativo presso il quale chiamarti), seguendo le medesime istruzioni già viste in precedenza.

Se vuoi parlare con un operatore Vodafone da SIM di altro gestore, in merito alle problematiche/domande inerenti un’utenza aziendale già attiva, puoi contattare invece il numero gratuito 800.227.755.

Se poi vuoi metterti in contatto con Vodafone per attivare una nuova offerta, devi comporre il numero 180, anch’esso gratuito: dopo aver ascoltato il messaggio di benvenuto, attendi che ti venga proposto il menu di scelta e premi il tasto 1) per parlare con un consulente commerciale in merito alle offerte per linea fissa o SIM, oppure il tasto 2) per parlare con un consulente relativamente alle offerte disponibili per partita IVA. Il servizio commerciale di Vodafone è attivo tutti i giorni, dalle ore 08:00 alle 22:00.

Numero per parlare con operatore Vodafone da fisso

Numero per parlare con operatore Vodafone

Il numero da chiamare per richiedere assistenza relativamente a un’utenza di rete fissa Vodafone è lo stesso già visto in precedenza: 190, se chiami da linea fissa o SIM Vodafone, oppure 800.100.195, se chiami da linea fissa o SIM di altro gestore. A differenza di quanto succede per le SIM, è possibile ricevere assistenza da una persona fisica senza passare per il Digital Service online, semplicemente indirizzando la telefonata in un certo modo. Il servizio è attivo tutti i giorni, dalle ore 08:00 alle 22:00, e la chiamata è gratuita.

Dunque, dopo aver composto una delle due numerazioni che ti ho indicato poc’anzi e aver ascoltato il messaggio di benvenuto di TOBi, attendi che questi ti chieda se desideri ricevere supporto sul numero dal quale stai chiamando, pronuncia la parola se hai avviato la telefonata dalla linea fissa per la quale richiedi assistenza, oppure pronuncia la parola No e, quando richiesto, detta il numero di telefono della tua linea fissa, senza pause.

Dopo alcuni secondi, TOBi dovrebbe chiederti che tipo di assistenza desideri: pronuncia dunque la frase “voglio parlare con un operatore” e ripeti la medesima affermazione alla richiesta successiva. Se tutto è andato per il verso giusto, TOBi dovrebbe notificarti il tentativo di metterti in contatto con un operatore esperto.

Quando richiesto, pronuncia la parola “fissa” per esporre la tua volontà di ricevere assistenza su linea fissa, pronuncia in seguito la frase “assistenza tecnica” per indicare la tua necessità di ricevere assistenza diretta e il gioco è fatto: TOBi, entro alcuni secondi, dovrebbe metterti in contatto con un operatore “in carne e ossa” che si occuperà di gestire la tua richiesta. Tieni presente che, durante la conversazione, potrebbero esserti poste delle domande per verificare la tua identità.

Altre soluzioni utili per parlare con operatore Vodafone

Altre soluzioni utili per parlare con operatore Vodafone

Nonostante il mio aiuto non sei ancora riuscito a metterti in contatto con un operatore Vodafone? Davvero strano. In ogni caso non disperare, puoi richiedere assistenza tecnica o commerciale all’operatore anche tramite Internet.

Come tutti i principali operatori di telefonia mobile e fissa, Vodafone offre un ottimo servizio di customer care online che permette di parlare con dei tecnici in carne ed ossa usando Facebook, Twitter o la app ufficiale dell’operatore.

Se vuoi contattare Vodafone su Facebook, collegati alla pagina ufficiale dell’operatore, premi il pulsante Invia messaggio (o sul simbolo di Messenger, se impieghi l’app del social network), scrivi un messaggio in cui illustri le ragioni per le quali necessiti di assistenza e fornisci i tuoi dati (numero di telefono, nome e codice fiscale). Se necessario, premi il pulsante Continua per avviare la conversazione: un tecnico dovrebbe risponderti entro poco tempo per aiutarti a risolvere il problema.

Per contattare Vodafone su Twitter, invece, devi attirare l’attenzione dell’operatore postando un messaggio pubblico indirizzato a @VodafoneIT e attendere la sua risposta. Nel messaggio non vanno inseriti dati personali (altrimenti li vedrebbero tutti!). Entro breve, Vodafone dovrebbe attivare la comunicazione tramite DM, quindi tramite messaggi privati, e tu potrai continuare la tua conversazione con i tecnici.

Per concludere, ti segnalo che se hai un numero di linea mobile Vodafone e hai sottoscritto uno dei piani Smart dell’operatore, puoi richiedere assistenza anche tramite chat nella app ufficiale di Vodafone per smartphone. Trovi tutti i dettagli nel mio tutorial su come parlare con un operatore Vodafone: consultalo e non te ne pentirai!

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.