Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Black Friday 2017
Scopri le migliori offerte della settimana dell'Amazon Black Friday 2017. Vedi le offerte Amazon

Come copiare CD protetti

di

Ti piacerebbe poter ascoltare i CD parte della tua collezione musicale mentre sei alla guida della tua auto senza però correre il rischio di rovinare i dischi originali? Vorresti poter creare una copia di sicurezza dei dischetti dei tuoi giochi per PC preferiti in modo tale da evitare di danneggiare quelli comperati in negozio? Se la risposta a queste e ad altre domande simili è affermativa ma non hai la più pallida idea di come fare per aggirare il sistema anticopia applicato alla stragrande maggioranza dei CD commercializzati sono lieto di comunicarti che sei capitato nel posto giusto, o meglio sulla guida giusta. Nelle righe successive andrò infatti a spiegarti come fare per creare una copia di backup dei tuoi dischi e quindi come procedere per riuscire a copiare CD protetti senza andare incontro a problemi.

Per riuscire “nell’impresa” tutto ciò che dovrai fare non sarà altro che munirti dei programmi che andrò ad indicarti di seguito e di qualche dischetto vuoto pronto per essere masterizzato, nient’altro. Prima che tu possa spaventarti e pensare al peggio ci tengo a specificarti sin da subito che contrariamente alle apparenze copiare CD protetti non è affatto complicato, basta solo sapere “dove mettere le mani” e il gioco è fatto, fidati.

Chiarito ciò, se sei dunque interessato a scoprire come procedere per riuscire a copiare CD protetti ti suggerisco di prenderti qualche minuto di tempo libero e di dedicarti alla lettura delle righe successive. Sono sicuro che alla fine riuscirai nel tuo intento e che sarai anche pronto ad affermare che copiare CD protetti era in realtà un vero e proprio gioco da ragazzi. Scommettiamo?

iTunes (PC/Mac)

Se possiedi un Mac o se hai un PC ed hai seguito la mia guida su come scaricare iTunes e se ti interessa scoprire come copiare CD protetti ti invito a rivolgerti a iTunes, il player multiemdiale di casa Apple. Infatti, forse non tutti ne sono a conoscenza ma oltre a permettere di riprodurre file multimediali ed oltre a permette di acquistare musica iTunes consente di copiare CD audio protetti sul computer e di effettuarne la masterizzazione in modo estremamente semplice e veloce (sembra incredibile ma è davvero così!).

Per copiare CD protetti con iTunes tanto per cominciare inserisci nel computer il dischetto su cui è tua intenzione andare ad agire ignorando qualsiasi eventuale avviso appaia a schermo. Successivamente avvia iTunes dopodiché attendi la comparsa di una nuova finestra con su scritto Vuoi importare il CD “Titolo CD”nella libreria iTunes? (al posto di Titolo CD trovi indicato il titolo del CD musicale che hai inserito nel computer). Pigia quindi sul pulsante Si in modo tale da dare il via alla procedura mediante cui copiare CD protetti tramite iTunes ed attendi il completamento dell’operazione.

Screenshot di iTunes su Mac

Attendi poi qualche minuto affinché la procedura che ti ho appena indicato per copiare CD protetti tramite iTunes venga avviata e portata a termine dopodiché controlla che tutti i brani siano stati aggiunti al player dando uno sguardo alla sezione Musica dello stesso accessibile cliccando sull’icona a forma di nota musicale collegata nella parte in alto a sinistra della finestra del programma.

A questo punto puoi dirti più che soddisfatto, sei finalmente riuscito a portare a termine la procedura mediante cui copiare CD protetti sul tuo computer. Adesso puoi dunque riprodurre il disco copiato sul computer tramite iTunes e/o puoi effettuarne la masterizzazione su un nuovo CD. In ambo i casi ricordati di espellere il CD musicale che precedentemente avevi inserito nel computer (puoi farlo pigiando sul pulsante Eject generalmente presente direttamente sulla tastiera oppure sull’apposito tasto presente in prossimità del lettore CD/DVD del computer).

Per riprodurre il CD appena copiato dalla libreria di iTunes clicca con il tasto destro del mouse sull’anteprima del dischetto e poi seleziona la voce Riproduci dal menu contestuale visualizzato. Se invece desideri riprodurre un singolo brano del disco clicca sull’anteprima di quest’ultimo con il tasto sinistro del mouse e poi fai doppio clic sulla canzone di tuo interesse.

Tieni presente che con iTunes per impostazione predefinita i brani presenti sul CD vengono copiati sul computer in formato ACC. Se ti interessa modificare il formato in cui i brani presenti su CD vengono importati nel player prima di dare il via alla procedura mediante cui mettere musica su iTunes che ti ho appena indicato pigia sulla voce iTunes (se stai utilizzando OS X) o sulla voce Modifica (se stai utilizzando Windows) collocata nella parte alta della finestra del programma dopodiché fai clic su Preferenze… e poi sul pulsante Impostazioni importazione… presente in corrispondenza della voce Quando inserisci un CD: annessa alla finestra visualizzata.

Screenshot di iTunes su Mac

Se dopo aver provveduto a copiare CD protetti desideri riprodurre i brani aggiunti sul computer utilizzando un lettore multimediale diverso da iTunes ti basta importare questi ultimi nel player desiderato. Per fare ciò nn dvi far altro che accedere alla cartella in cui sono archiviati i brani importati in iTunes. Se non hai apportato modifiche particolari al programma e se utilizzi un PC puoi accedere a tale cartella mediante il percorso C:\Utenti\nomeutente\Musica\iTunes\ (al posto di nomeutente devi digitare il nome utente da te utilizzato sul computer) mentre se utilizzi un Mac puoi accedere alla cartella di iTunes tramite il percorso Vai > Inizio > Musica > iTunes.

Se invece dopo aver provveduto a copiare CD protetti la tua esigenza è quella di masterizzare i brani ottenuti su un altro dischetto inserisci un CD vuoto nel lettore CD/DVD del computer, accedi alla tua libreria musicale su iTunes, individua la copertina della compilation su cui è tua intenzione agire, cliccaci sopra con il tasto destro del mouse e poi scegli la voce Nuova playlsit da selezione annessa al menu che ti viene mostrato a schermo.

Screenshot di iTunes

Nella nuova schermata che ora ti viene mostrata clicca con il tasto destro del mouse sul nome della playlsit appena creata presente nella toolbar sulla sinistra dopodiché scegli la voce Masterizza playlsit su disco annessa al menu visualizzato. Se lo ritieni opportuno regola la velocità di masterizzazione mediante l’apposito menu collocato accanto alla voce Velocità preferita: e definisci il formato del disco utilizzando le opzioni presenti in corrispondenza della voce Formato disco: (se non hai esigenze particolari personalmente ti suggerisco di lasciare tutto così com’è) dopodiché fai clic sul pulsante Masterizza ed aspetta qualche minuto affinché la procedura per copiare CD protetti sul nuovo dischetto venga avviata e portata a termine.

Screenshot di iTunes

CloneCD (PC)

Se possiedi un PC con su installato Windows, se la soluzione per copiare CD protetti che ti ho già proposto non è stata di tuo gradimento e se oltre che andare ad agire sui dischi musicali ti interessa capire come fare per creare delle copie di sicurezza di giochi, dischi di dati e molto altro ancora ti suggerisco di non gettare ancora la spunta e di prestare qualche minuto di attenzione a CloneCD. Trattasi di un programma commerciale utilizzabile però come versione di prova gratuita per 21 giorni che supporta tutti i tipi di dischetti e tutti i masterizzatori e che, così come suggerisce lo stesso nome, consente di copiare i CD, compresi quelli dotati di protezioni anti-copia.

Per utilizzare Clone CD per copiare CD protetti il primo passo che devi compiere è quello di effettuare il download del software. Per fare ciò clicca qui e poi fai clic sul pulsante Scarica Ultima versione collocato in alto a destra nella pagina Web che ti viene mostrata. Successivamente fai clic sul file del tipo SetupCloneCDxxxx.exe scaricato sul computer dopodiché clicca su Si, poi su Concordo, poi su Avanti e poi pigia sul bottone Installa. Per concludere fai clic prima sul pulsante Chiudi e poi su Si.

Screenshot di CloneCD

Il computer verrà dunque riavviato. Una volta eseguito nuovamente l’accesso a Windows fai doppio clic sull’icona di CloneCD che è stata aggiunta al desktop per avviare il programma. A questo punto su Accetto per accettare le condizioni d’uso del software e poi fai clic su Prova!. ed attendi che la finestra di CloneCD risulti visibile a schermo.

Screenshot di CloneCD

Procedi ora andando ad inserire nel lettore CD/DVD del tuo computer il CD che intendi copiare, attendi che questo venga rilevato dal sistema dopodiché clicca sull’icona Copia CD presente nella finestra di CloneCD, seleziona la tipologia del disco d’origine facendo clic su Audio CD, Data CD, Game CD, Multimedia Audio CD o Protected PG Game e poi fai clic sul pulsante Avanti. Successivamente clicca ancora una volta su Avanti.

Screenshot di CloneCD

Attendi quindi qualche minuto affinché il programma esegua la copia del contenuto del CD sul computer e poi aspetta che questo venga espulso dal lettore CD dello stesso. Inserisci poi un disco vuoto nel masterizzatore del computer, conferma la tua volontà di andare avanti con la procedura mediante cui copiare CD protetti, seleziona un profilo per la masterizzazione ed attendi quindi che l’operazione di copia venga avviata e portata a termine e che il dischetto martirizzato venga espulso dal computer.

Screenshot di CloneCD

FireStarter FX (Mac)

Un altro ottimo programma per copiare CD protetti su Mac è FireStarter FX. Si tratta di un’applicazione gratuita per la masterizzazione dei dischi su OS X che consente di scrivere e copiare in vari formati e che permette di agire anche su alcuni CD protetti.

Per poter copiare CD protetti con FireStarter FX il primo passo che devi compiere è quello di cliccare qui in modo tale da poterti subito collegare alla pagina Web di download del software. Successivamente pigia sul pulsante verde Download Now ed attendi che la procedura di download di FireStarter FX venga avviata e portata a termine.

Successivamente apri la cartella che è stata appena scaricata sul tuo Mac, clicca con il tasto destro del mouse sull’icona di FireStarter FX presente al suo interno, scegli la voce Apri dal menu che ti viene mostrato e poi pigia sul bottone Apri.

Ora che visualizzi la finestra principale del programma inserisci nel lettore CDdel tuo Mac il dischetto che intendi copiare dopodiché clicca sulla scheda Copy annessa alla finestra di FireStarter FX. Successivamente pigia sul pulsante Save to disk… collocato in basso a destra, indica la posizione sul tuo Mac in cui intendi salvare il file immagine del CD che stai per copiare e poi fai clic sul pulsante Save.

Screenshot di FireStarter FX

Attendi poi qualche minuto affinché la procedura mediante cui copiare CD protetti venga avviata e portata a termine dopodiché ti ritroverai, in corrispondenza della posizione precedentemente scelta per il salvataggio della copia di backup del tuo dischetto, un file in formato BIN che potrà essere masterizzato con lo stesso FireStarter FX.

Per masterizzare il file in formato BIN precedentemente ottenuto accedi alla sezione Image di FireStarter FX, clicca sul pulsante Select data collocato accanto alla voce Data file (.bin) for cue/toc files:, seleziona il file su cui intendi agire ed inserisci un dischetto vuoto nel masterizzatore del Mac.

Screenshot di FireStarter FX

In seguito, pigia sul bottone Burn… nella finestra del software ed attendi che la procedura di masterizzazione venga avviata e portata a termine. A procedura completata il CD masterizzato verrà espulso dal Mac.