Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come creare un quiz

di

Hai deciso di sottoporre una verifica scritta ai candidati che hanno risposto a un tuo annuncio di lavoro? Vorresti sapere il parere dei tuoi dipendenti su alcune scelte da fare in azienda? Sei un insegnante e hai la necessità di verificare le conoscenze dei tuoi studenti tramite un compito scritto? Se hai risposto in modo affermativo a una di queste domande e vuoi sapere come creare un quiz interattivo da compilare online, sappi che ti trovi nel posto giusto al momento giusto!

Nei prossimi paragrafi di questo tutorial, infatti, avrò modo di spiegarti per filo e per segno come riuscire a compiere l’operazione in oggetto tramite alcune soluzioni deputate alla creazione e allo svolgimento di quiz online, tutte semplicissime da usare e accessibili dal punto di vista economico.

Allora, si può sapere che ci fai ancora lì impalato? Forza e coraggio: mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo di cui hai bisogno per concentrarti sulla lettura delle prossime righe e, cosa ancora più importante, attua le “dritte” che ti darò sulla realizzazione del quiz. A me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e buon lavoro!

Indice

Come creare un quiz online

Addentriamoci sùbito nel vivo della guida e vediamo come creare un quiz online sfruttando alcuni servizi ad hoc, funzionanti su tutti i principali browser.

Come creare un quiz su Google Moduli

Google Moduli

La prima soluzione che ti consiglio di provare per realizzare un quiz online è Google Moduli. Il celebre servizio online di casa Google, infatti, permette di creare quiz in modo estremamente semplice e intuitivo, utilizzabile da chiunque sia in possesso di un account Google, a costo zero. Lascia che ti spieghi come adoperarlo.

Per prima cosa, collegati alla pagina principale di Google Moduli e accedi al tuo account Google (se non l’hai già fatto). Successivamente, fai clic sul pulsante Vuoto oppure seleziona uno dei tanti modelli tra quelli disponibili. In seguito, clicca sul simbolo dell’ingranaggio (in alto a destra), seleziona la scheda Quiz posta in alto e sposta su ON l’interruttore situato vicino alla dicitura Trasforma in quiz. Ricordati poi di salvare la modifica fatta, cliccando sul bottone Salva.

Adesso provvedi a compilare i campi Titolo modulo e Descrizione modulo, specificando il titolo del quiz e la sua descrizione; fornisci poi, negli appositi campi, il testo della prima domanda con le relative opzioni di risposta (avendo cura anche di scegliere il tipo di quesito che intendi sottoporre tra Scelta multipla, Elenco a discesa, Risposta breve, etc.). In seguito, clicca sui bottoni posti sulla destra per inserire nuove domande all’interno del quiz, allegare immagini, video e altri elementi ancora.

Una volta che avrai completato il questionario, clicca sull’icona dell’occhio (in alto a destra), così da vedere in anteprima il risultato finale. Se è tutto a posto, fai clic sul pulsante Invia (in alto a destra), così da salvare il quiz creato. Nel riquadro che si è aperto, indica quindi a quali indirizzi email inviarlo, clicca il pulsante Invia (in basso a destra) e il gioco è fatto.

Ti segnalo, inoltre, la possibilità di pubblicare il quiz su una pagina Internet, cosa che è fattibile cliccando sull’icona <> (in alto a destra nel riquadro di invio), copiando il codice visualizzato a schermo e incollandolo nella pagina Web di proprio interesse.

Come creare un quiz su Classroom

Quiz creato con Google Classroom

Vorresti creare un quiz su Classroom, la piattaforma di Google per la didattica online? È possibile fare anche questo, grazie a una funzione ad hoc integrata nel servizio.

Per procedere, recati dunque sulla pagina principale di Classroom, fai clic sul pulsante Go to Classroom ed effettua l’accesso al tuo account Google abilitato docente oppure accedi con l’account G Suite for Education che ti è stato dato dall’istituto scolastico per il quale operi.

Ad accesso effettuato, crea un corso (se non l’hai già fatto). Clicca sul pulsante Continua, fai clic sul pulsante (+) situato in alto a destra, seleziona la voce Crea corso e metti il segno di spunta sulla casella Ho letto e compreso l’avviso sopra riportato e dichiaro di non utilizzare Classroom presso una scuola con studenti (nel caso in cui tu non possegga un account G Suite for Education e abbia invece un account Classroom). Dopodiché clicca sul bottone Continua.

Adesso, compila il modulo che vedi a schermo specificando nome del corso, sezione, materia, etc. e fai clic sul pulsante Crea. Nella pagina che si aprirà, dovresti vedere un codice corso, che dovrai comunicare ai partecipanti per consentire loro di accedere facilmente.

Passando alla funzione relativa alla creazione di un quiz, sappi che adoperarla è semplicissimo. Per avvalertene, fai clic sulla scheda Lavori del corso situata in alto, clicca sul bottone (+) Crea posto in alto a sinistra e scegli il tipo di lavoro da assegnare ai tuoi studenti (es. Compito con quiz).

In seguito, compila il modulo apertosi e fornisci tutti i dettagli riguardanti il quiz (es. titolo, istruzioni, punti di validità, etc.) e, una volta che avrai ultimato la stesura della prova scritta, clicca sul pulsante Assegna/Chiedi collocato in alto a destra. In alternativa, fai clic sul simbolo (▾) posto accanto al bottone in questione, così da salvare il lavoro come bozza, programmarne la pubblicazione, etc.

Per maggiori informazioni su come usare Google Classroom, ti rimando alla lettura della guida che ho dedicato interamente al servizio. Spero tanto possa tornarti utile.

Come creare un quiz su Edmodo

Edmodo

Edmodo, una piattaforma di e-learning alquanto popolare, offre una funzione per la realizzazione di quiz e questionari online che potrebbe tornarti sicuramente utile. Lascia che ti spieghi come adoperarla al meglio.

Per prima cosa, recati su questa pagina e provvedi a creare un account insegnante. Per farlo, clicca sul pulsante giallo Crea un account insegnante e registrati con il tuo indirizzo email (compilando i campi di testo che vedi a schermo e cliccando su Avanti). In alternativa, registrati con Google oppure con Microsoft 365 (ex Office 365), cliccando sui pulsanti appositi e seguendo le indicazioni che compaiono a schermo. Ricordati di convalidare poi il tuo account, cliccando sul link che ti verrà inviato via email.

Dopo esserti registrato e aver confermato il tuo account, clicca sul pulsante Next, completa il tuo profilo indicando, tramite gli appositi campi di testo e menu, titolo, nome, cognome e anno di nascita e fai clic sul bottone Done.

Adesso dovresti trovarti al cospetto della pagina principale del tuo account insegnante. Clicca, dunque, sul bottone Create a Class e compila il modulo visualizzato a schermo specificando il nome della classe (Name your Class), fornendo una sua descrizione (Describe your class), il grado della stessa (Select a Grade), la materia (Subject) e la relativa sotto-materia (Sub-Subject). Dopodiché clicca sul pulsante Create per completare la creazione del corso.

Nel riquadro che si apre, fai poi clic sul bottone Add Students, fornisci nome (First Name), cognome (Last Name) e indirizzo di posta elettronica (Email) con cui mandare l’invito, e clicca prima sui pulsanti Invite (in alto a sinistra) e Done, per proseguire.

Fatto ciò, clicca sul link To class per recarti nella pagina dedicata alla gestione della classe. Per avviare la creazione del quiz, fai dunque clic sul bottone (+) Create e seleziona le voci Quiz e New. Tramite il modulo che ti viene mostrato a schermo, fornisci poi il nome del quiz (Quiz Title) e le istruzioni per completarlo (Instructions).

Successivamente, fai clic sulla scheda Quiz Questions e passa alla realizzazione delle domande che compongono il questionario. Scegli la tipologia di domanda da inserire nel quiz avvalendoti del menu in alto, scrivi il testo della stessa nel campo di testo Question Text. Spostati poi nella sezione Responses e fornisci le varie opzioni di risposta correlate alla domanda posta (nel caso tu abbia scelto di fare una domanda a risposta multipla) utilizzando i campi di testo Enter Answer. Ricordati di spuntare l’opzione corretta.

Per aggiungere un nuovo quesito al quiz, clicca sul pulsante Add question e ripeti i passaggi che ti ho appena mostrato per completare il quiz con tutte le domande del caso. Per vedere l’anteprima del questionario, clicca sul bottone Preview (in alto a destra), dopodiché fai clic sulla voce Exit preview per uscire dall’anteprima.

Per assegnare il quiz, invece, fai clic sul pulsante Assign (in alto a destra) e, nel riquadro che si apre, indica la data entro la quale questo deve essere consegnato (Due on), il tempo massimo per il suo completamento (Time Limit) e, infine, clicca sul bottone Assing (in basso a destra).

In alternativa, se vuoi, puoi anche programmare il quiz. Per riuscirci, clicca sulla voce Schedule for later (in basso a destra) seleziona la data e l’ora di riferimento dal menu apposito (facendo attenzione che questa non sia posteriore alla data di consegna del compito che hai specificato prima) e, quando sei pronto per farlo, premi sul bottone Assign (in basso a destra), per assegnare il questionario.

Come creare un quiz su Kahoot

Kahoot

Se vuoi realizzare quiz per bambini, puoi rivolgerti a Kahoot, una piattaforma di apprendimento che è caratterizzata da un’interfaccia pensata per i più piccoli. Ti segnalo che la versione free del servizio non permette di utilizzare tutte le funzioni relative alla creazione di quiz interattivi, per le quali è richiesta la sottoscrizione di un abbonamento che parte da 3 euro/mese.

Detto ciò, per avvalerti di Kahoot, recati su questa pagina, clicca sul bottone verde Sign up for free! e seleziona l’opzione Teacher nella nuova pagina apertasi. Successivamente, specifica il luogo di lavoro dove operi abitualmente (es. School, per scuola) e registrati usando il tuo indirizzo email oppure i tuoi account Google e Microsoft.

A registrazione effettuata, fai clic sul pulsante Continue for free, per continuare a usare la versione gratuita del servizio, e compila il modulo che compare a schermo indicando il tuo nome, il tuo username, il tuo Paese (Country) e il nome dell’istituto per il quale lavori (School name). Dopodiché clicca sul pulsante Save and continue per proseguire.

Adesso, per creare un quiz interattivo, clicca sul bottone Create (in alto a destra), premi sul pulsante New kahoot e, nella pagina che si apre, fai clic sul campo di testo Enter kahoot title (in alto a sinistra). Nel modulo che è comparso, indica poi il titolo del quiz nel campo di testo Title, ed eventualmente la sua descrizione (Description).

Clicca dunque sul pulsante Change (nel riquadro Cover Image situato sulla destra) e clicca sul bottone Image library per selezionare l’immagine di copertina dalla libreria del servizio (oppure premi il bottone Upload image per caricarla dal tuo PC). Quando sei pronto per farlo, clicca sul pulsante Done, così da passare alla realizzazione vera e propria del quiz.

Nel campo di testo Click to start typing your question, inserisci quindi il testo della domanda. Per inserire un’immagine descrittiva, trascinala nel riquadro Drag and drop image from your computer. Per caricare l’immagine dalla libreria di Kahoot, caricarla dal PC o inserire il link a un video di YouTube, clicca invece rispettivamente su Image library, Upload image o YouTube link.

Tramite i pulsanti Time limit, Points e Answare options, specifica il tempo limite di risposta, il punteggio da attribuire in caso di risposta e la tipologia di opzioni di risposta. Mediante i campi di testo Add answer (situato in basso), invece, inserisci le varie opzioni di risposta, avendo cura di contrassegnare quelle corrette.

Se vuoi, puoi anche inserire delle immagini come opzioni di risposta: basta fare clic sull’icona della cartolina che compare al passaggio del mouse sui relativi campi testuali e selezionare un’immagine dalla libreria o caricarne una dal PC.

Terminata la realizzazione della prima domanda del quiz, non ti resta che cliccare sul pulsante Add question (sulla sinistra) e ripetere i passaggi che ti ho mostrato, così da completare il questionario con altri quesiti.

Quando avrai finito, clicca sulla voce Preview, per vedere l’anteprima del lavoro fatto. Se sei soddisfatto, clicca poi sulla voce Exit preview (in basso), premi il bottone Done (in alto a destra) e decidi se testare il questionario realizzato (Test this kahoot), assegnarlo adesso (Play now) o condividerlo (Share it with others).

App per creare un quiz

App per creare quiz

Adesso voglio parlarti di alcune app per creare un quiz, ideali se vuoi realizzare dei questionari in mobilità da smartphone o tablet.

  • SurveyMonkey (Android/iOS/iPadOS) — è l’app dell’omonimo servizio online per la realizzazione di questionari lunghi non più di 10 domande. Per togliere questa limitazione, occorre sottoscrivere un abbonamento, che parte da 30 euro/mese.
  • Edmodo (Android/iOS/iPadOS) — è l’app del servizio online di cui ti ho parlato nelle righe precedenti, con cui condivide le caratteristiche e le funzionalità.
  • Kahoot (Android/iOS/iPadOS) — è la trasposizione mobile dell’omonimo servizio online di cui ti ho parlato in uno dei capitoli precedenti. Ti ricordo che, per accedere a tutte le sue funzionalità, occorre sottoscrivere un abbonamento, che parte da 3 euro/mese.
Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.