Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come installare PowerPoint

di

Devi realizzare una presentazione da portare al tuo capo, tuttavia non hai PowerPoint installato sul tuo computer e vorresti sapere come fare per procurartelo, possibilmente a costo zero? Non ti preoccupare: se mi dedichi qualche minuto del tuo tempo, posso spiegarti come installare PowerPoint non soltanto da computer, ma anche su smartphone e tablet.

Essendo un’applicazione integrata nel pacchetto Office di Microsoft, PowerPoint non può essere sempre installato come programma stand-alone, quindi a sé stante, ma di questo ti parlerò meglio più in là, insieme ai prezzi e alle caratteristiche del software.

Allora? Posso sapere che cosa ci fai ancora lì impalato? Posizionati bello comodo e metti subito in pratica le istruzioni sul da farsi che trovi qui sotto. Sono sicuro che, alla fine, potrai dirti ben contento e soddisfatto di quanto appreso e che, addirittura, in caso di bisogno sarai pronto a fornire utili dritte al riguardo a tutti i tuoi amici.

Indice

Informazioni preliminari

PowerPoint logo

Prima di entrare nel vivo del tutorial, andandoti a spiegare come installare PowerPoint sui tuoi dispositivi, credo sia doveroso fare alcune precisazioni riguardo le differenti versioni del programma presenti sul mercato. Qui di seguito, dunque, trovi una panoramica completa sulle varianti e i prezzi di PowerPoint, in modo da scegliere quella più adatta alle tue necessità.

  • Office 365 – è il servizio in abbonamento di Microsoft comprensivo di tutte le applicazioni del pacchetto Office (Word, Excel, PowerPoint, Outlook, Access e OneNote), con aggiornamenti illimitati per queste ultime, 1 TB di spazio online su OneDrive, 60 minuti di conversazioni al mese su Skype e l’accesso alle versioni complete delle app di Office per smartphone e tablet (anche sui dispositivi da oltre 10.1). È disponibile sia per Windows che per macOS e si può usare su un solo PC o Mac, tramite il piano che costa 7 euro/mese, oppure su 6 computer, sfruttando il piano che costa 10 euro/mese (il quale può essere provato gratis per 30 giorni, senza obbligo di rinnovo).
  • Office Home & Student – è la versione “classica” di Office per Windows e macOS. Prevede il pagamento una tantum di 149 euro e supporta gli aggiornamenti solo per la versione acquistata. Non vi è la possibilità di scaricare una trial.
  • PowerPoint per Windows 10 – PowerPoint è disponibile anche come applicazione a sé stante per Windows 10. Sì scarica dal Microsoft Store e, per utilizzarla, occorre sottoscrivere un piano Office 365 o acquistarla in versione standalone all prezzo di 135 euro.
  • PowerPoint per macOS – PowerPoint si può scaricare anche come applicazione standalone per macOS, dal Mac App Store. Il download è gratuito ma, per usufruire del programma, bisogna disporre di un piano Office 365.
  • PowerPoint per smartphone e tablet – PowerPoint è disponibile anche come app per Android e iOS. Sì può usare gratis su tutti i dispositivi con dimensioni pari o inferiori ai 10.1", sebbene alcune funzioni avanzate siano riservate a coloro che sottoscrivono un piano Office 365. Da notare, poi, che il piano Office 365 è richiesto anche per usare l’app sui dispositivi con dimensioni superiori ai 10.1".

Come installare PowerPoint sul computer

Fatte le dovute precisazioni di cui sopra, veniamo al nocciolo della questione e andiamo a scoprire, in dettaglio, come installare PowerPoint sul computer. Qui di seguito trovi quindi spiegato come agire per quanto riguardo Office 365 (con prova gratuita di 30 giorni), Office Home & Student e le versioni standalone di PowerPoint per Windows 10 e macOS: buona lettura e, soprattutto, buon download!

Come installare PowerPoint gratis

PowerPoint

Se ti interessa capire come installare PowerPoint gratis, devi scaricare la trial di Office 365 (che, al momento in cui sto scrivendo questa guida, è l’unica che può essere attivata senza pagamenti immediati).

Per cui, apri il browser che di solito usi sul tuo computer (es. Chrome), recati sulla pagina dedicata a Office 365 e seleziona il collegamento Prova gratis per 1 mese che trovi in corrispondenza della colonna Office 365 Home.

Nella nuova pagina che si apre, fai clic sul pulsante Prova gratis per 1 mese ed effettua l’accesso al tuo account Microsoft. Se non possiedi ancora un account, crealo al momento, facendo clic sul collegamento Fai clic qui per crearne uno e compilando il modulo che ti viene proposto, come ti ho spiegato in dettaglio nella mia guida su come creare un account Microsoft.

Ad accesso avvenuto, se non hai ancora fornito a Microsoft una modalità di pagamento, clicca sul pulsante Inizia ora! Aggiungi una modalità di pagamento che si trova in basso e aggiungi un metodo di pagamento valido, scegliendo tra carta di credito o carta prepagata oppure PayPal. Successivamente, se non hai ancora fornito a Microsoft un tuo indirizzo, clicca sul collegamento Aggiungi indirizzo profilo e compila i campi visibili sullo schermo, dopodiché clicca sul pulsante Salva.

A questo punto, clicca sul pulsante Sottoscrivi e, nella nuova pagina che ti viene mostrata, fai clic sul collegamento Installa Office che si trova nel box Installa collocato a sinistra. Provvedi poi ad avviare il download del pacchetto Office, cliccando sul bottone Installa presente nella finestra comparsa sullo schermo.

Completato lo scaricamento, se stai usando Windows, apri il file .exe ottenuto, clicca sul pulsante nella finestra comparsa sullo schermo e aspetta che vengano scaricati da Internet tutti i componenti necessari per installare PowerPoint e gli altri programmi parte del pacchetto Office 365. In seguito, premi sul bottone Chiudi e avvia PowerPoint cliccando sull’apposito collegamento aggiunto al menu Start.

Office 365 installazione Windows

Se, invece, stai usando macOS, apri il pacchetto .pkg ottenuto e, nella finestra che compare sulla scrivania, premi sul pulsante Continua per due volte di fila, quindi su quello Accetta e poi sul bottone Installa. Digita, dunque, la password del tuo account utente sul Mac e clicca sul pulsante Installa software. Ad installazione completata, premi dunque sul pulsante OK e avvia PowerPoint, selezionando la relativa icona che è stata appena aggiunta al Launchpad.

Office 365 installazione macOS

Sia nel caso di Windows che di macOS, a procedura d’installazione ultimata e una volta avviato PowerPoint, provvedi ad attivare Office accedendo con l’account Microsoft usato per sottoscrivere la versione di prova, come ti ho spiegato in dettaglio nella mia guida su come attivare Office 365.

Nel caso in cui tu voglia annullare l’abbonamento a Office 365 prima che scada la versione di prova (così da evitare anche eventuali addebiti indesiderati), puoi farlo attenendoti alla seguente procedura: visita questa pagina del sito di Microsoft, effettua il login al tuo account (se necessario) e clicca sul collegamento Gestisci che trovi sotto la dicitura Office 365 Home. Premi poi sul menu Modifica che trovi accanto alla voce Fatturazione ricorrente e scegli l’opzione Disattiva la fatturazione ricorrente. Per confermare i cambiamenti, clicca sul bottone Conferma annullamento.

Come installare PowerPoint con Office Home & Student

Acquisto di PowerPoint con Office Home & Student

In alternativa alla procedura che ti ho già descritto, sia su Windows che su macOS, puoi installare PowerPoint con Office Home & Student: la classica versione di Office con pagamento una tantum (ma senza servizi cloud collegati e l’impossibilità di passare alle major release successive a costo zero). Ti spiego subito in che modo riuscirci, è un gioco da ragazzi.

In primo luogo, apri il browser che in genere utilizzi per navigare in Rete dal tuo computer (es. Chrome), visita la pagina Web dedicata a Office Home & Student e clicca sul pulsante Acquista ora. Nella nuova pagina visualizzata, premi sul bottone Completa transazione che si trova a destra ed effettua il login con il tuo account Microsoft (se necessario). Se non ne possiedi ancora uno, crealo al momento, facendo clic sul collegamento Fai clic qui per crearne uno e compilando il modulo che ti viene proposto. Maggiori info qui.

In séguito, seleziona il metodo di pagamento che intendi usare, scegliendo tra carta di credito o di debito oppure PayPal, tramite il menu a tendina sulla sinistra; dopodiché premi sul bottone Seleziona e immetti le informazioni che ti vengono richieste. Se necessario, fornisci anche le informazioni relative al tuo indirizzo. Per concludere, premi sul bottone Acquista ora situato a destra. Ad acquisto avvenuto, la cosa ti verrà notificata su schermo (oltre che via email).

Procedi quindi con il download della suite selezionando il link apposito presente su schermo oppure usando quello che hai ricevuto tramite posta elettronica. A scaricamento ultimato, effettua l’installazione di Office su Windows o su macOS, seguendo le indicazioni sul da farsi che ti ho fornito nel passo precedente: non cambia assolutamente nulla.

Come installare PowerPoint su Windows 10

Installare PowerPoint su Windows 10 dal Microsoft Store

Vuoi installare PowerPoint su Windows 10? In tal caso, ti comunico che puoi prelevare il programma dal Microsoft Store, come applicazione separata rispetto all’intera suite Office. Per effettuare il download dell’applicazione, come ti dicevo nel passo a inizio guida, occorre però sottoscrivere un abbonamento a Office 365, oppure bisogna effettuare l’acquisto del singolo programma, che costa 135 euro.

Ciò detto, per eseguire il download di PowerPoint sul tuo PC, apri il Microsoft Store, facendo clic sulla relativa icona (quella con il sacchetto della spesa e il logo di Windows) che trovi sulla barra delle applicazioni. Nella finestra che si apre sul desktop, clicca sulla voce Ricerca posta in alto a sinistra, digita "PowerPoint" nel campo di ricerca visualizzato, schiaccia il tasto Invio sulla tastiera e seleziona PowerPoint nell’elenco delle applicazioni che ti viene proposto.

A questo punto, se intendi scaricare e installare il programma sottoscrivendo un abbonamento a office 365, clicca sul pulsante Acquista Office 365 e, nella scheda del browser che si apre, seleziona il piano che ritieni possa fare di più al caso tuo. In séguito, premi sul pulsante Acquista ora e segui le istruzioni che ti ho fornito nel capitolo su come installare PowerPoint gratis, per finalizzare la procedura per l’installazione e l’attivazione.

Se, invece, hai scelto di acquistare la versione standalone di PowerPoint, una volta visualizzata la finestra del browser, premi sul bottone Acquista ora che si trova in alto a destra, clicca sul pulsante Completa transazione, effettua il login con il tuo account Microsoft (se necessario) e finalizza l’acquisto fornendo un metodo di pagamento valido.

Come installare PowerPoint su Mac

Installare PowerPoint su Mac dal Mac App Store

Vuoi installare PowerPoint su Mac come applicazione a sé stante, tramite il Mac App Store? Ti spiego subito in che modo procedere. Ricorda che, come ti dicevo nel capitolo a inizio tutorial, il download dell’applicazione è gratuito ma, per potertene servire, devi sottoscrivere un abbonamento a Office 365.

In tal caso, tanto per cominciare, apri il Mac App Store, facendo clic sulla sua icona (quella con la “A” e lo sfondo azzurro) che trovi sulla barra Dock. Nella finestra che si apre, digita "PowerPoint" nella barra di ricerca collocata in alto a sinistra, schiaccia il tasto Invio sulla tastiera e seleziona PowerPoint dall’elenco delle applicazioni che ti viene proposto. Successivamente, premi sul pulsante Ottieni/Installa e, se necessario, autorizza il download tramite password dell’ID Apple oppure mediante Touch ID (se il tuo Mac supporta la suddetta tecnologia).

Una volta completata la procedura d’installazione, fai clic sul pulsante Apri comparso nella parte in alto a sinistra della schermata del Mac App Store, in modo da avviare PowerPoint. In alternativa, seleziona la relativa icona che è stata appena aggiunta al Launchpad.

Adesso che visualizzi la finestra di PowerPoint sulla scrivania, provvedi ad accedere con l’account Microsoft usato per sottoscrivere l’abbonamento a Office 365, in modo tale da poter finalmente cominciare a usufruire delle funzionalità del programma.

Come installare PowerPoint su Android

PowerPoint Android

Se è tua intenzione installare PowerPoint su Android, tutto quello che devi fare è scaricare e usare l’apposita app disponibile per i dispositivi basati sulla piattaforma del robottino verde che, come ti ho detto anche nel passo a inizio tutorial, è gratuita per i device aventi dimensioni inferiori a 10.1" (per tutti gli altri va sottoscritto l’abbonamento a Office 365).

Per effettuare il download dell’app, dunque, prendi il tuo smartphone o tablet, sbloccalo, recati sulla schermata Home, seleziona l’icona del Play Store (quella con il tirangolino colorato), fai tap sulla barra di ricerca, in alto, digita "PowerPoint" e seleziona il risultato pertinente dall’elenco che ti viene proposto. In seguito, premi sul pulsante Installa e, al termine del download, pigia su Apri, per avviare l’app. In alternativa, seleziona la relativa icona che è stata aggiunta al drawer.

Tieni presente che su alcuni smartphone e tablet basati su Android le applicazioni di Office risultano preinstallate. In tal caso, chiaramente, non devi effettuarne il download dal Play Store ma devi semplicemente avviare l’app, cercandone l’icona nel drawer.

Una volta visualizzata la schermata principale di PowerPoint sul display del tuo dispositivo, attendi qualche istante affinché venga completata la procedura di configurazione iniziale e inizia pure a servirti dell’applicazione per visualizzare e realizzare le tue presentazioni, previo collegamento al tuo account Microsoft.

Come installare PowerPoint su iOS

PowerPoint iOS

Adesso vediamo come installare PowerPoint su iOS. Anche in tal caso, ti ricordo che, come ti ho già detto nel capitolo presente a inizio guida, l’applicazione si può scaricare e usare gratuitamente, a patto di impiegare un dispositivo con dimensioni pari o inferiori a 10.1" (in tutti gli altri casi, bisogna sottoscrivere l’abbonamento a Office 365).

Per eseguire il download di PowerPoint sul tuo iPhone o iPad, provvedi dunque a prendere il dispositivo, a sbloccarlo e ad accedere all’App Store (l’icona con la “A” e lo sfondo azzurro). Nella nuova schermata visualizzata, seleziona la voce Cerca collocata in basso a destra, digita "PowerPoint" nel campo di ricerca situato in alto e seleziona il risultato pertinente, dall’elenco che ti viene mostrato.

Successivamente, premi sul pulsante Ottieni/Installa e autorizza il download dell’app tramite Face ID, Touch ID o password dell’ID Apple. In seguito, fai tap sul pulsante Apri comparso sullo schermo, in modo tale da avviare l’applicazione. In alternativa, seleziona l’icona di PowerPoint che è stata appena aggiunta alla home screen.

Quando ti verrà mostrata la schermata principale dell’applicazione sullo schermo del tuo dispositivo, premi sul pulsante Inizia, scegli se contribuire o meno al miglioramento di Office inviando statistiche anonime sull’utilizzo, scegli se abilitare le notifiche oppure no e fai tap sul bottone Crea e modifica, per cominciare a usare l’app. Effettua quindi l’accesso al tuo account Microsoft e il gioco è fatto.