Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

App per PowerPoint

di

Un tuo collega di lavoro ti ha inviato una presentazione PowerPoint che dovresti revisionare al volo, ma purtroppo sei già fuori dall'ufficio e non hai il PC a portata di mano. Vorresti utilizzare il tuo smartphone o il tuo tablet, ma non hai la minima idea su come fare per aprire un PowerPoint con questi dispositivi.

Devi sapere che anche tramite il tuo smartphone, sia Android che iPhone, che il tuo tablet, possono aprire un file PowerPoint in maniera facile e veloce semplicemente utilizzando un'app per PowerPoint. Quest'ultime sono disponibili al download sul Play Store e App Store, ma immagino che tu ora voglia sapere quali sono le migliori da utilizzare.

Non ti preoccupare, perché ti trovi nel posto giusto al momento giusto. Nel corso di questo tutorial ti parlerò delle migliori app per aprire PowerPoint che potresti utilizzare sul tuo dispositivo mobile. Prenditi cinque minuti di tempo libero, mettiti comodo e prosegui con la lettura dei prossimi paragrafi. Buona lettura!

Indice

App per PowerPoint gratis

Ti ritrovi nella situazione di dover aprire una presentazione PowerPoint sul tuo smartphone o sul tuo tablet, ma vorresti evitare di pagare un'app che magari utilizzerai davvero di rado. Per questo motivo vorresti capire quali app per PowerPoint gratis potresti utilizzare sul tuo dispositivo.

Non ti preoccupare, sono qui proprio per aiutarti. Nel corso dei prossimi paragrafi ti parlerò delle migliori app che puoi utilizzare gratuitamente per aprire una presentazione PowerPoint.

Microsoft PowerPoint (Android/iOS/iPadOS)

Microsoft PowerPoint

La prima app di cui voglio parlarti è Microsoft PowerPoint, versione mobile del popolare programma facente parte della suite Office, disponibile al download su Android (compresi store alternativi) e iPhone/iPad. È gratis per tutti i device con dimensioni pari o inferiori ai 10.1", altrimenti richiede la sottoscrizione di un abbonamento Microsoft 365 a partire da 7 euro/mese.

Una volta scaricata e installata l'app, aprila e tocca sulla voce Accedi più tardi nella schermata che ti richiede l'accesso con un account Microsoft (puoi comunque eseguire l'accesso se preferisci). Nella schermata seguente, invece, tocca sulla voce Ignora per adesso alla richiesta di iniziare la prova gratuita di Microsoft 365.

Per completare la procedura di configurazione fai tap sul pulsante Avanti, decidi se inviare o meno i dati facoltativi a Microsoft facendo tap sul pulsante dedicato e premi sul pulsante Chiudi per completare l'operazione.

Una volta giunto nella pagina principale dell'app puoi finalmente aprire la presentazione PowerPoint. Per farlo, tocca sulla scheda Apri posta nella barra in basso e poi sulla voce Questo dispositivo se desideri aprire un file presente all'interno della memoria del dispositivo: fai tap sul pulsante Consenti dal pop-up che appare a schermo per consentire l'accesso ai file presenti nel dispositivo.

Adesso non ti rimane che selezionare il file PowerPoint che desideri aprire e attendere il suo caricamento. Quest'app, essendo praticamente la versione mobile del programma per PC, è perfetta se stai cercando app per PowerPoint animati o un'app per PowerPoint belli.

Se, invece, desideri aprire un file presente su Google Drive o sulla scheda SD fai tap sul pulsante Sfoglia, invece, facendo tap sulla voce OneDrive puoi accedere ai file presenti su questo servizio cloud.

Per maggiori dettagli su come usare PowerPoint, leggi la mia guida dedicata.

Keynote (iOS/iPadOS)

Keynote

Utilizzi un iPhone o un iPad? In questo caso, invece di installare un'app di terze parti, come Microsoft PowerPoint, puoi anche utilizzare l'app Keynote, che è l'app per PowerPoint di iPad e iPhone installata di default su questi dispositivi.

Come dici? L'hai rimossa in precedenza? Nessun problema, potrai installarla nuovamente scaricandola da App Store.

Una volta aperta l'app di Keynote, fai tap sul pulsante Continua e poi, una volta giunto nella schermata principale, tocca sulla scheda Sfoglia posta nella barra in basso. Procedi toccando sul pulsante iCloud Drive e successivamente su Keynote posti in alto a sinistra.

Per poter accedere alla memoria interna di iPhone, nel quale si trova il file che desideri aprire, tocca sulla voce iPhone: seleziona il file che desideri aprire e attendi il suo caricamento. Maggiori info qui.

Presentazioni Google (Android/iOS/iPadOS)

Presentazioni Google

Un'altra app davvero molto valida per poter aprire file PowerPoint in maniera del tutto gratuita è Presentazione Google, disponibile al download sul sul Play Store di Android che sull'App Store di iOS/iPadOS. L'app è completamente priva di banner pubblicitari.

Una volta installata l'app, aprila e attendi il caricamento della schermata principale. Qualora sul tuo dispositivo sia già configurato un account Google, quest'ultimo verrà automaticamente utilizzato per accedere all'app. Se invece, non ne hai ancora configurato uno, ti basterà fare tap sul pulsante Accedi a inserire le credenziali (email e password) del tuo account.

Per poter aprire un file PowerPoint con quest'app ti basterà fare tap sul pulsante con l'icona di una cartella che trovi posto nella barra di ricerca in alto e dal menu che appare fare tap sulla voce Google Drive, se desideri aprire un file da questo servizio cloud, o Spazio Archiviazione Disponibile, se desideri aprire un file presente nella memoria interna del tuo dispositivo.

Una volta seleziona il file che desideri aprire non devi far altro che attendere qualche secondo che venga caricato dall'applicazione.

Collabora Office (Android/iOS/iPadOS)

Collabora Office

Altra app di cui voglio parlarti è Collabora Office, che si basa sul popolare LibreOffice: l'alternativa gratuita e open source a Microsoft Office per computer. Anche quest'app è del tutto gratuita, è priva di pubblicità ed è disponibile al download sia su Android (compresi store alternativi) che iPhone/iPad.

Una volta installata, aprila e fai tap sul pulsante Consenti per consentirle l'accesso ai file presenti all'interno del tuo dispositivo. Giunto nella schermata principale, ti basterà fare tap sul pulsante con l'icona di una cartella posto in alto a destra e selezionare il file PowerPoint che desideri aprire.

Una volta aperto il file potrai anche effettuare alcune modifiche semplicemente facendo tap sul pulsante Modifica posto in basso a destra e avvalendoti dei tanti tool visualizzati sullo schermo.

App per PowerPoint PC

App per PowerPoint PC

Dopo aver scoperto le migliori app per powerpoint telefono, adesso non vedi l'ora di scoprire anche quali sono le migliori app per PowerPoint PC.

Nessun problema, di seguito troverai quali che sono i migliori programmi che potresti utilizzare sul tuo PC con a bordo Windows 11 e Windows 10 o sul tuo Mac.

  • PowerPoint Mobile/Microsoft PowerPoint (Windows/macOS) — applicazione disponibile al download gratuitamente sia per PC Windows che per Mac, che permette di poter aprire gratuitamente una presentazione PowerPoint sul tuo PC. Qualora, invece, avessi bisogno di un programma davvero completo, ti consiglio di utilizzare il programma Microsoft PowerPoint, che oltre a poter aprire i file, permette anche la loro modifica. Maggiori info qui.
  • LibreOffice (Windows/macOS/Linux) — programma gratuito e open source disponibile su PC Windows, Mac e Linux. Si tratta di una suite Office completa, basata sul codice sorgente di OpenOffice (altra suite molto nota in precedenza, ma ora meno supportata dalla community e più indietro nello sviluppo) che permette anche di poter aprire e modificare file PowerPoint sul PC. Contrariamente a OpenOffice, è dotato anche di un'interfaccia molto più moderna e al passo con i tempi. Maggiori info qui.
  • Keynote (macOS) — è l'app per PowerPoint Mac realizzata dalla stessa Apple, completamente gratuita e presente di default all'interno di tutti i dispositivi dell'azienda di Cupertino, Mac compresi. Si tratta di una validissima alternativa a Microsoft PowerPoint e soprattutto è completamente gratuita. Maggiori info qui.
Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.